Categorie
Doctor Who Dottore Mondo Notizie Notizie dal Mondo

Doctor Who 8, Steven Moffat conferma la stagione completa

C’erano diversi dubbi in merito all’ottava stagione di Doctor Who, ma Steven Moffat ha confermato che i nuovi episodi dello spettacolo della BBC faranno parte di una stagione completa; non solo, ma lo showrunner ha specificato a Digital Spy che non ci sarà alcuna incrinatura nella narrazione per il passaggio di testimone nella serie da Matt Smith aPeter Capaldi nei panni del nuovo Dottore.

Steven Moffat ha confermato ha confermato le voci che vedrebbero tornare in ondaDoctor Who con l’ottava stagione su BBC One dal prossimo agosto 2014, anche se ricordiamo che nello speciale di questo Natale 2013 ci sarà il debutto ufficiale di Peter Capaldi per The Time of The Doctor dove diremo addio a Matt Smith nello storico ruolo.

 

Categorie
android ipad iphone Pc Ps3 Ps4 Xbox 360 Xbox One

Avete abbastanza carburante per giocare Trials Frontier?

Trials Frontier userà un sistema di energia per limitare la quantità di tempo che potete spendere giocandoci in un’unica sessione.

Ciascuna gara costerà del carburante, ma potrete acquistarne dell’altro con la valuta premium del gioco.

“Non potrete sedervi e farvi due ore di fila senza che il vostro carburante si esaurisca”, ha spiegato Justin Swan di RedLynx a Digital Spy. “Dovrete aspettare di avere abbastanza carburante”.

Gli sviluppatori stanno ancora decidendo quanto tempo sarà possibile spendere su una sola sessione e quanto bisognerà ‘spendere’ nel vero senso della parola per allungarle.

“Ma non sarà pay to win. Non potete acquistare nulla che vi faccia avere maggiori possibilità di vincere”.

 

Categorie
Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo Pc

The Sims 4 farà il bravo sui PC meno performanti

The Sims 4 sarà più attento ai PC low-end rispetto al suo predecessore.

A svelarlo è stato il producer Ryan Vaughn che, parlando ai microfoni di Digital Spy, ha dichiarato che “siamo davvero entusiasti di dire che i giocatori su macchine meno performanti avranno un’esperienza molto migliore su The Sims 4 rispetto a The Sims 3”.

L’obiettivo è rendere “il gameplay divertente a prescindere dalle specifiche”.

 

Categorie
2013 Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo Pc Ps3 Xbox 360

Dark Souls II- il mondo aperto consente ai giocatori di scegliere gli obiettivi liberamente

Yui Tanimura, director di From Software impegnato nello sviluppo di Dark Souls 2, ha parlato un po’ del nuovo e atteso capitolo dell’action RPG “dark fantasy” in sviluppo per Xbox 360, PlayStation 3 e PC.

In particolare, il mondo aperto che caratterizza il nuovo capitolo dovrebbe consentire una maggiore libertà nell’approccio alle varie quest. Questa si dovrebbe tradurre nella possibilità, da parte del giocatore, di affrontare le varie missioni e intraprendere le avventure presenti nel gioco in qualsiasi ordine, ovviamente in base anche al livello del giocatore e ai nemici che si trovano nelle varie zone.

“In Dark Souls 2, speriamo di poter fornire una maggiore libertà in modo da non avere la necessità di eseguire le azioni in un certo ordine preciso”, ha affermato Tanimuara a Digital Spy, “immaginiamo che, se il giocatore prova e si impegna abbastanza, sia in grado di fare anche le missioni pensate per i livelli più avanzati senza necessariamente dover attraversare tutte le fasi di gioco in ordine progressivo”.

 

Categorie
2013 Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo PLaystation 4 Ps2 Ps3 Ps4 Videogiochi

Naughty Dog manterrà il suo attuale engine per i giochi playstation 4

Il game director Bruce Straley, responsabile di The Last of Us, ha affermato a Digital Spy che il team ha intenzione di mantenere il suo attuale engine, su cui sono stati sviluppati Uncharted 3 e il survival horror in uscita, anche su PlayStation 4.

“Abbiamo imparato un’importante lezione passando da PS2 a PS3, c’era tanto hype su quello che la next gen avrebbe dovuto portare”, ha detto uno Straley decisamente coi piedi per terra, “sarebbe dovuto essere tutto come nei film, con la qualità grafica di una scena pre-renderizzata. Poi si è scoperto che non era proprio così. Certo, siamo riusciti ad arrivarci più vicino, ma ci sono voluti quattro giochi, per noi Naughty Dog, per arrivare ad un livello simile a quello che si prospettava”.

Nonostante avessero un buon engine ottimizzato per Jak & Daxter, all’inizio di PS3 deciso di partire da zero con Uncharted, e questo causò un certo caos, visto che avrebbero potuto semplicemente mantenere il vecchio engine, rafforzarne alcune parti e crearne altre nuove. Una cosa del genere è invece prevista per i primi giochi PlayStation 4: “muovendoci verso la next gen, vogliamo mantenere il nostro engine, effettuare una conversione e decidere cosa cambiare”. Avendo già un buon sistema di intelligenza artificiale e di rendering, si tratta già di alcuni importanti punti di partenza: “abbiamo tutte queste cose che funzionano già piuttosto bene, solo quando ci troveremo a sbattere contro un muro dovremo decidere cosa cambiare, cosa evolvere e adattare”. Tuttavia, è una decisione da prendere soltanto quando effettivamente si dimostrerà necessario, quando il gioco in sviluppo si troverà ad avere delle difficoltà nel realizzarsi come voluto dagli sviluppatori.