Categorie
Arte Cole Mei Cheng Rebecca Stride Vanessa Stride Willam Stride

Mei Cheng diventa l’ombra di Willam Stride

 

Willam Stride era un agente del Governo e faceva parte del segreto Progetto Occhio Rosso . Lui li dentro faceva la parte dell’ Hacker visto che era lui che doveva capire se c’ erano o no intrusioni dentro il computer di questo progetto . Se c’ erano lui doveva capire da dove arrivavano e neutralizzare tale minacce prima che qualcuno di pericoloso scoprisse cosa stavano facendo li dentro . La loro copertura era un centro medico che stava cercando di curare un grave caso all’ occhio cioè il fatto che in alcuni momenti diventano rossi . Mei Cheng non so come ma seppe che Willam Stride li dentro era il migliore e cosi decise di diventare la sua ombra per fare in modo che potesse entrare dentro questo progetto . Mei Cheng voleva diventare la Regina degli Zombie e lo voleva diventare da quando aveva visto uno Zombie alla televisione la prima volta . Non importava se qualcuno le diceva che era impossibile e chi conosceva Mei Cheng sapeva che lei era poteva rendere una cosa impossibile a possibile . Mei Cheng prese la sua macchina fotografica e inizio a diventare l’ ombra di questa persona . Mei capì che solo lui poteva farla entrare dentro questo progetto e cosi si mise subito in moto . Era divenuta la sua ombra e lo seguiva dovunque e aveva scattato un sacco di foto non solo su di lui ma anche su sua figlia . La figlia di Willam si chiama Vanessa Stride 18 anni , capelli rossi corvino e non molto lunghi visto che non le piaceva averli lunghi ma corti . Sul petto aveva un tatuaggio a forma di cuore anche se il padre le aveva proibito di farselo fare ma Vanessa aveva fatto finta di ascoltare . Mei Cheng era brava pure con la meccanica visto che quando andava all’ Università era la prima del suo corso . Prima di iniziare a fare qualcosa contro Willam Stride o sulla sua adorata figlia voleva capire che rapporto c’ era tra loro . Mei Cheng voleva capire se doveva subito attaccare il padre oppure poteva usare Vanessa per fargli fare tutto quello che voleva senza che lui si poteva opporre . Inizio a seguire Vanessa e capì che lei non andava a scuola e aveva sempre le mani sporche ma di pittura visto che da grande voleva fare la pittrice . Mei Cheng vide che questa giovane donna aveva davvero un grande talento e tra le foto che fece vide che il padre non apprezzava la sua arte . Diceva che era solo spazzatura e che non voleva un fico secco . Vanessa per alcuni giorni piangeva a dirotto come una fontana e Mei Cheng capì come doveva essere vivere con un padre cosi cattivo . Ci aveva vissuto pure lei visto che ogni giorno il padre era molto violento con lei e una volta le aveva torso il braccio forte ma non troppo . Mei Cheng decise di continuare con il suo piano e vide che la figlia era il suo punto debole e decise di fare qualcosa a lei . Mei Cheng non voleva ucciderla visto che Vanessa era giovane e aveva ancora un futuro ma voleva vedere se il padre ci teneva a lei oppure era quel mostro che trattava i figli come dei cani . Mei Cheng voleva vedere se Willam sapeva che sua figlia era un miracolo oppure per lui non era un miracolo ma una cosi che non gli importava . Mei Cheng aveva la risposta dalle foto ma prima di diventare una carnefice voleva vederlo pure nei suoi occhi . Voleva vederlo nei suoi occhi se considerava Vanessa un miracolo oppure una cosa che quando tornava dal suo lavoro del governo poteva punire in qualche modo o trattarla da schifo come Mei Cheng aveva visto dalle sue foto . Aveva visto cosa succedeva a casa ed era qualcosa di orribile . Vanessa vedere la sua arte distrutta giorno dopo giorno visto che Willam non capiva e per lui era solo carta straccia e degli scarabocchi . Pure la madre di Vanessa faceva la pittrice ed era molto brava ma per colpa di un incidente d’auto era morta e Willam da quel giorno inizio ad odiare la pittura . Il giorno della morte della morte di Rebecca , Vanessa stava quasi per essere uccisa dal padre visto che aveva fatto un dipinto di sua madre . Willam quella sera si arrabbio davvero molto e stava per uccidere Vanessa con un coltello ma li c’era il fidanzato di Vanessa . Cole fermo il padre e poi se ne andò insieme a Vanessa da casa sua per farla calmare e non farle succedere niente . Cole la fece calmare e poi Vanessa si calmo andando nella sua galleria d’ arte e andando a piangere li visto che era posto calmo e tranquillo e dormi li .