Jada Marks parte 2

I Distruttori davanti agli occhi di tutti agiscono senza uno scopo ma invece ce lo hanno e come. Loro hanno ucciso i genitori di Jada Marks e all’ inizio sembrava senza nessuno scopo come se lo avessero fatto per uccidere una persona e cosi dare inizio a una lunga scia di terrore.Ma dopo un attenta indagine da parte di River Lake si è scoperto che i Distruttori avevano ucciso la famiglia di Jada Marks perchè il padre Benjamin Marks assieme a una futura vittima dei Distruttori volevano creare un sonar che poteva far capire a tutti se c’ erano tracce termiche vicino o lontano. Cosi se uno stava per essere attaccato qualcuno poteva chiamare River Lake e cosi fare in modo che quella persona si potesse salvare. Dopo la morte dei suoi genitori Jada Marks andò a vivere dalla sua migliore amica Kendra Sanders, ma dopo pochi anni di stabilità e pace pure loro furono uccisi perchè il padre di Kendra Robert Sanders voleva creare un congegno per creare barriera inter-dimensione sopra ogni casa, I Distruttori hanno scoperto tutto questo perchè il loro capo ha la possibilità di vedere la storia di un palazzo e la storia di ogni e quindi vedere davanti ai suoi occhi quello che succederà nel futuro o in un universo. Mentre le famiglie di Jada Marks e Kendra Sanders erano morte in maniera molto dolorosa, la famiglia di Daniela Parker era viva e vegeta e loro adesso vivevano dentro New River City. Loro da soli e senza l’ aiuto di nessuno volevano andare dentro Old River City e salvare Kendra, una delle amiche di Jada Marks e Daniel Parker. Anche se Daniel abitava molto lontano da Jada Marks e Kendra, loro si potevano sentire ogni giorno grazie a internet e guardare film, telefilm e parlare di tutto attraverso video chiamate.River Lake durante l’ ultimo scontro con i Distruttori ha potuto solo 900 persone tra le quali Jada Marks che adesso lei vive per strade visto che ha paura di stare insieme alle altre persone per paura che possano morire per colpa sua, ma lei non ha potuto salvare Kendra Sanders. Con calma vi spiego perchè River Lake ha questo cosi Cyber e perchè ha dovuto attuare tutti questi cambiamenti al suo corpo e cosi dare inizio alla sua rivincita contro i Distruttori che hanno tolto a tutti la libertà e la felicità visto che in New River City tutti stanno ancora cercando i loro cari e ogni notte sognano di stare con loro visto che durante il giorno non possono con loro visto che sono in Old River City e tutto il giorno hanno paura che loro possano morire da un momento a un altro.

Jada Marks Parte 1

Vedete quando si aprono le porte di un mondo che noi conosciamo o no dobbiamo stare molto attenti non solo a quello che entra ma anche a quello che sta uscendo. Se noi fossimo arrivati appena in tempo o qualcuno avrebbe capito che nel 2010 è successo un tale evento tutto questo non sarebbe successo. Jada Marks proviene dall’ anno 2077 e proveniente da un mondo cyberpunk e tutta la sua vita era nella città di River City. In quella città aveva i suoi amici, la sua amiche e le sue passioni ma per colpa di suo sbaglio adesso lei ha dovuto mollare tutto e andare. River City molto tempo era stata vittima dei Distruttori e voleva usare questa città come la loro base operativa dove addestrare i futuri Distruttori che avrebbe cercato di dominare con la paura e la morte. Ma River Lake una persona con grandi poteri riusci a fermare il loro piano e cosi salvare River City. Lui era capace di volare, superforza, telepatia e sopratutto parlare con le macchine e grazie a esso ha creato una macchina che impediva a queste persone di colpire la città. In onore di River Lake è stato creato un parco e dove tutti si potevano divertire a fare tutto quello che volevano anche usare i loro poteri per divertimento. Jada Marks andava ogni giorno in quel parco con i suoi amici e grazie ai suoi poteri di parlare con le macchine si divertiva cambiare i cartelloni pubblicitari che apparivano su ogni palazzo. Questa mossa ha attirato l’ attenzione dei Distruttori e cosi loro hanno creato un piano per portarla fuori dalla città e cosi dare inizio al loro nuovo piano per cercare di controllare River City. In questo momento i Distruttori si stanno muovendo come la Corte dei Gufi in Batman cioè agiscono nell’ ombra e cercando un modo o aspettano il momento giusto per cercare di riottenere la loro città. I Distruttori anche se sono stati scacciati dalla città di River City, loro vedono River City come la loro nuova base e non hanno nessuna intenzione di rinunciare a essa. Adesso la loro prima mossa è prendere Jada Marks e so tutto questo perchè quando l’ ho toccata alla fine della nostra storia ho saputo tutto e tra le quali la prima cosa che ho saputo entrando in contatto con la sua mente è che il suo nome non è Jada Marks ma Jade Marks e lei usava questo nome per sembrare più adulta e non venir scambiata per una bambina che non sa cosa fare nella sua vita. Inoltre io ho condivo tutto con la mia partner Ada Knight anche se adesso lei sa la verità e la dovrei chiamare Diana Black.

Cerco di salvare di Maraxus con la mia famiglia

Mentre stavo su Maraxus con questo nuovo aspetto cercavo sempre di avere nuove visioni del futuro per vedere cosa sarebbe successo nel futuro o se gli eventi qui sul mio pianeta potevano essere evitati in una maniera tipo facendo un lungo viaggio nel tempo e nello spazio. Ma li invece non riuscivo a vedere niente, per lo più cercavo di farlo sulla terrazza di camera mia e li con calma e con grande concentrazione io cercavo di avere visioni del futuro ma in qualche maniera non ci riuscivo. Cosi ogni tanto tornavo giù a vedere cosa stavano facendo mia Helena e mio padre Alukard e anche per dargli informazioni di movimenti non molto amichevoli. Mia madre Helena stava preparando la sua spada laser usando il potere della forza ed era bellissimo vederglielo fare li e mio padre Alukard invece stava usando i suoi poteri da osservazione spaziale per vedere quanto era grave l’ attacco dei Distruttori. Io andai giù con calma e trovai i miei genitori prepararsi all’ assalto per fermare il Consiglio dei Dominatori di Poteri e il loro piano talmente folle che non doveva essere attuato nemmeno tra tre secoli. Helena ci mise poco a creare la sua spada laser e si avvicino a me e mi lancio uno sguardo molto triste visto che non ha potuto passare molto tempo con me e quindi non mi ha potuto insegnare alcune cose fondamentali del nostro popolo- Daniel hai percepito il futuro ?. Io lanciandogli uno sguardo che faceva capire che forse c’ era qualcuno che lo impediva – no, forse gli Osservatori del Tempo Stesso ci stanno impedendo di vedere il futuro e cosi dare inizio ai vari cambiamenti che servono a salvare il nostro pianeta. Mia madre Helena sapeva di cosa stavo parlando visto che lei anni dopo è tornato su Karenzy e li ha trovato gli Osservatori del Tempo Stesso ma lo ha fatto dopo gli eventi della Guerra dell’ Universo visto che lei lo ha fatto prima e non li ha trovati ma il suo arrivo ha dato inizio alla conquista di Karenzy. I Distruttori hanno dato inizio alla conquista in massa di Karenzy perchè Delsin Atlas Yu ha percepito la forza spirituale di mia madre Helena Saintcall e cosi loro sono andati li per prenderla e fare in modo che Alukard e i Dominatori di Poteri accettarono la resa incondizionata e cosi loro sarebbero morti senza nessuno sforzo bellico. Alukard lo seppe in questo giorno cioè il 27 Ottobre del 1993 che li fuori nello spazio ci sono delle forze ancora più grandi di loro e che possono vedere e anzi fanno parte degli eventi stessi. Noi eravamo in sala da pranzo e ci siamo seduti e li abbiamo parlato della nascita degli Osservatori e di come sono nati. Helena ci inizio a raccontare del suo viaggio nel tempo a Karenzy per fare in modo che lei potesse sapere degli eventi che possono sconfiggere i Distruttori e salvare Maraxus.

Gli Osservatori parte 3

Karenzy da quando era stato popolo dal 1739 li aveva reso la popolazione felice di vedere che in poco tempo avevano creato scambi commerciale sia con gli altri pianeti e sia con le altre razze. La popolazione di Karenzy creava tecnologie e faceva in modo che solo le persone che dovevano avere un vero bisogno di queste armi le potevano avere. Su Karenzy si creavano ogni genere di tecnologia da navi spaziali, a psicotropi creati dal grande Dr . Morgan Yu del mondo Prey per fare in modo anche chi non era preparato poteva fare qualcosa per salvarsi dall’ attacco dei mimic o di uno spettro. Karenzy ha dovuto il suo successo a Devon Ridley e alla sua grande compagnia familiare cioè la Global Tech Logistic che ha dato i mezzi a Karenzy di creare armi molto potenti non solo contro i vari nemici che ci sono nell’ Universo. Ma anche dare inizio a un grande proteggo un campo difensivo che sarebbe stato mandato a tutti quanti nel tempo e nello spazio. Il pilastro rosso della Distruzione in realtà era il pilastro blu della difesa eterna  nel senso un modo per proteggere tutti e tutti da ogni attacco. Dal 1813 fino al 1845 il popolo dei Karenzy era libero e poteva fare ogni genere di arma per salvare loro stessi e l’ universo non solo dai Dalek, Cyberman o dai Distruttori . In tutto quel tempo i Distruttori osservarono l’ operato del popolo Karenzy e fece in modo di sapere di ogni arma, ogni struttura che avevano e sopratutto del grande piano che stavano costruendo da quasi 30 anni cioè il pilastro eterno che avrebbe salvato tutti quanti. I Distruttori entrarono nel laboratorio sopratutto il mio nemico Dennis Atlas Yu e vide con i suoi occhi loro avevano quasi finito il lavoro. Gli Osservatori del futuro mi fecero vedere che i Distruttori avevano distrutto una parete per entrare e poi si erano fatti strada fino al Dr . Silas Storm che era un uomo molto giovane, 25 anni e con il suo grande genio aveva creato tale progetto e lui mori quel giorno visto che lui pensava che il suo progetto potesse salvarli da quella situazione ma invece non era ancora pronto. Il Dr. Silas si avvicino a Dennis – non mi fate nessuna paura. Io non vi darò il mio progetto e molto importante per tutti quanti. Lui si avvicina sempre più alla console di comando per attivarlo e inizio a premere i pulsanti ma non fece nulla. I Distruttori non avevano fatto niente, erano gli operai che il giorno prima avevano staccato prima dal lavoro e non erano riusciti a completare il lavoro. Gli Osservatori avevano creato di fronte a me uno squarcio tra le realtà e li potevo vedere quello che stava succedendo in passato cioè gli operai che se ne andavano da li a riposarsi un pò e cosi con mente fresca potevano dare inizio agli ultimi lavori per far funzionare il pilastro eterno. Ma tra di loro non c’ era quello che aveva i codici esatti per far funzionare il pilastro e cosi quello non funziono per nulla e Dennis si avvicino al Dr Silas – ottimo mossa lo devo ammettere. Senza farlo notare a nessuno tu ti sei mosso li per azionare la tua macchina. Ma io sapevo che non avrebbe funzionato non perchè l’ ho sabotata ma perchè uno dei tuoi operai non è venuto al lavoro per la precisione quello che aveva i codici funzionati. Il Dr . Silas non ci poteva credere e cosi lui cerco di colpire Dennis in piena faccia ma non ci riusci e invece di ucciderlo lo trasformarono in uno schiavo e poi di fronte a tutti – se mi aiutate a rendere questo vostro progetto in un arma io lascio andare il vostro amato dottore. Ma se mi sfiderete come ha fatto il vostro amato dottore voi diventerete come lui cioè uno schiavo che obbedisce e non può pensare da solo. Allora tutti si misero al lavoro per trasformare il pilastro eterno nel pilastro della distruzione rossa e cosi Karenzy è divenuta la nuova casa dei Distruttori. In tutto il mio viaggio con loro vedevo lo sguardo di Ottobre ed era strano come se mi volesse dire qualcosa ma non lo poteva dire perchè era costretto al silenzio da Settembre.

La Piazza delle Rose

Ogni universo ha un proprio luogo dove piangere i loro cari e ricordare i momenti belli o brutti di una persona che è morta da poco e che è morta da anni. Noi nell’ Universing abbiamo La Piazza delle Rose e l’ ha inventata la Morte in persona per fare in modo che noi tutti qui potessimo chiudere gli occhi e ricordare i momenti belli o brutti di una persona che è stata uccisa in male modo o che è stata uccisa davanti ai nostri occhi solo per vendetta. Io questo posto me lo ricordo molto bene anche tutte le persone che vivono qui nell’ Universing visto che qui ho avuto il mio ultimo scontro contro i Distruttori. Ma tutti se lo ricordano bene per i due grandi avvenimenti che sono successi li in mezzo cioè io che per puro sbaglio taglio il braccio a Jessica Raiden e tutti vedono che io perdo la calma e faccio vedere a tutti il mio aspetto nella rabbia oscura.

io

Tra le varie persone che il 25 Ottobre del 2002 potevano vedere tali eventi ci fu Malefica che era li sul tetto di un palazzo a vedere cosa succedeva li di interessante e vide me sia combattere contro i Distruttori e sia trasformarmi con un aspetto davvero terrificante e molto oscuro. E vide trasformarsi in questo modo cosi oscuro e cosi brutto e io inizio a sentire una oscurità che stava per fare pezzi ogni cosa e cosi si ricordo della promessa che aveva con mia madre Helena – se vedi mio figlio Daniel trasformarsi in questa maniera cosi oscura come abbiamo fatto noi. Lo devi portare via da li in ogni modo seno potrebbe fare del male a molte persone. Malefica mi porto via in modo molto brusco e grazie a lei non feci del male a nessuno tranne che a Jessica Raiden che per colpa mia perse il braccio destro. Io ero dietro di lei con la spada in mano e alzata e loro stavano andando contro di lei per usarla come scudo umano ma invece loro non lo fecero. Avevo ottenuto una falsa visione del futuro e invece vidi che loro avevano messo Jessica Raiden lontano e una mutaforme si era trasformata in lei e cosi decisi di attaccarla e poi uno dei Distruttori in pochi secondi scambio i posti di Jessica e di Liberty Jones e io la vidi difronte a me. Lei mise il braccio destro davanti per proteggersi dal mio attacco e io glielo tagliai e poi persi il controllo. Solo due dopo giorni io mi svegliai e mi trovai dentro al Castello di Malefica e mi ricordai quello che avevo a Jessica Raiden e di quello che era successo alla Piazza delle Rose.  Lo scontro contro i Distruttori non fu per niente alla pari visto che loro usavano ogni genere di trucco e anche l’ oscurità per fare in modo che io non mi concentrassi sullo scontro ma sui palazzi o sulle persone che venivano prese dalla oscurità che loro avevano chiamato.

Gli Osservatori parte 2

Helena Saintcall era partita da Maraxus 11 Settembre del 1989 e aveva deciso di andare a Karenzy più precisamente il 17 Novembre del 1935 per incontrare gli Osservatori e cosi capire se c’ era un modo per evitare questo terribile Guerra oppure doveva succedere per forza. Nel fare una cosa del genere diede proprio lei inizio agli eventi che danno inizio alla nascita degli Osservatori visto che i Distruttori erano su quel pianeta per due motivi il primo era che Settembre, Ottobre e Novembre avevano distrutto una barriera che loro avevano messo per fare in modo che due parti del pianeta non collaborassero tra loro. Ma anche perchè avevano percepito l’ aura di Helena Saintcall li tra quelle parti e cosi avevano deciso di far vedere a lei cosa succedeva se qualcuno scatenava l’ ira dei Distruttori. Prima che arrivassero i Distruttori, Karenzy era un pianeta tecnologico cioè un pianeta dove li si creano tecnologie che poi vengono mandate in ogni tempo, ogni spazio e tutto per fare in modo che persone con malattie o che hanno gravi problemi tipo radiazioni o altri gravi problemi grazie alle tecnologie che hanno preso dal pianeta Karenzy loro potevano sopravvivere per molto tempo. Karenzy sarebbe stato conosciuto nei secoli per due cose molto importanti. La prima I Distruttori avrebbero reso Karenzy il loro punto di partenza per far nascere un nuovo universo e avevano deciso di iniziare da li perchè li c’ erano e ci sono ancora ogni tipo di tecnologie per conquistare i vari pianeti e le varie galassie. L’ altro è che gli Osservatori nascevano sotto al pericolo dei Distruttori e grazie a tale minaccia capirono che loro dovevano diventare più potenti e diventare un gruppo per salvare il loro popolo. Ma prima che potevano fare qualcosa su tali fatti loro dovevano allenarsi con i loro poteri e cosi cercare un modo per salvare tutti e far ritrovare alle persone i loro cari. I Distruttori avevano creato un pilastro tutto quanto rosso che ha separato la città in quattro parti e quindi i figli erano stati separati dai loro cari e fino a quando qualcuno non creava un piano loro sarebbero rimasti separati in eterno. Il 17 Novembre del 1935 Gli Osservatori formati da Settembre, Ottobre, Novembre e dei loro fratelli avevano creato un piano e in poco tempo erano riusciti a danneggiare una parte del pilastro che era stato messo al centro della città e cosi loro avevano riunito due quarti della città. Settembre li aveva portati in volo fino a dove si vedeva il pilastro, poi Ottobre e Novembre diedero inizio al loro piano cioè danneggiare il pilastro. Ottobre inizio a correre velocissimo e lancio un fulmine potentissimo contro il pilastro e tutti nel raggio di 9 metri senti il boato che fece il fulmine. Novembre invece uso il potere della terra per distruggere la base del pilastro e cosi loro erano riusciti a riunire tutti. Helena su un palazzo molto vide quello che erano riusciti a fare questi ragazzi e poi vide la navicella dei Distruttori arrivare li e dare una lezione a loro. Helena non poteva chiedere aiuto agli Osservatori nel suo tempo perchè dal 1989 fino al 1993 era iniziato il punto fisso nel tempo e nello spazio che dedicato a loro e ai preparativi per dare un futuro a me, a mio fratello Damon e alla nostra famiglia. Ma anche per fare in modo che un giorno arrivassi qui e poter fermare la Guerra dell’ Universo in un modo o nell’ altro.

 

Gli Osservatori parte 1

Gli Osservatori prima di diventare Osservatori del Tempo Stesso erano dei normali che avevano qualche potere tipo il potere della super velocità o il potere del teletrasporto. Cioè all’ inizio il nome Osservatori era solo un nome per far capire che l’ universo era protetto e anche se non funzionava bene visto che loro non riuscivano a vedere tutto ci provavano e cosi loro potevano riuscire a salvare persone da problemi non solo normali ma anche da super cattivi che venivano da ogni parte del mondo e cercavano di uccidere le persone con i poteri o i normali umani che vivevano sulla Terra. Gli Osservatori provenivano dal pianeta Karenzy e da li potevano vedere che l’ intero universo non aveva una protezione cioè un modo per andare li fuori e vedere tutte le stelle e tutti i pianeti senza che potevano morire. Allora Settembre, Ottobre e Novembre si sentivano indifesi e cosi decisero di diventare loro la protezione dell’ intero. Decisero di fare una cosa del genere visto che il 17 Novembre del 1932 loro furono maltrattati da delle persone con i poteri, gli adulti di quel mondo avevano avuto paura dei Distruttori e non fecero niente per salvare questi ragazzini dalla rabbia immane dei Distruttori che li ridussero quasi a morte ma non li uccisero per far capire a tale popolo cosa succedeva se loro sfidavano i Distruttori. Avevano attaccato dai Distruttori perchè il giorno in cui io ho scoperto l’ Occhio Onniveggente Universale loro mi hanno spiegato che li su quel pianeta Karenzy c’ era stata mia madre Helena Saintcall visto che alla ricerca degli Osservatori ma aveva calcolato male i tempi e non si era accorta che non era il 2017 o il 2164 ma era il 1932 e quindi trovo solo dei bambini e quindi torno indietro nel tempo cioè nel 1981 visto che da li proveniva ed era andata li per vedere gli Osservatori e capire se la Guerra dell’ Universo era inevitabile oppure no.  Gli Osservatori mi spiegarono che mia madre Helena ha dovuto vedere tale scena senza fare niente perchè quello era il loro punto fisso nel tempo e nello spazio. Cioè il loro momento cruciale nella quale decisero di diventare Osservatori e fare in modo che nessuno sarebbe rimasto ucciso dalla rabbia dei Distruttori. Se uno moriva loro semplicemente portava il corpo e il suo spirito dentro un mondo alternativo non si ricordava di quello che gli era successo e cosi lui poteva andare avanti con la sua vita e forse fare scelte totalmente diverse da prima e cosi essere una persona diversa in ogni senso. Helena voleva intervenire ma Settembre guardo Helena gli occhi e senza parlare gli comunico – non fare nulla per favore. Se lo fai potresti morire, noi abbiamo fatto una cosa che ha scatenato l’ ira dei Distruttori e quindi tu non ci devi entrare. Per favore resta li e non fare nulla dopo ci curi e ci aiuti ma adesso non puoi fare nulla.

Curiosità sulla Guerra dell’ Universo

La Guerra dell’ Universo è durata fino al 26 Ottobre del 2002 visto che noi abbiamo dovuto impedire ai Distruttori di fare il loro piano. Loro ci stavano provando in tutte e cinque le regioni di Maraxus e in ognuna di loro, i nostri nemici stavano provando a uccidere tutti quanti per poi fare spazio alla loro mutaforme nota come Liberty Jones. Nella Guerra dell’ Universo non c’ era una sola mutaforme ma ce ne stavano cinque e nella prima città del pianeta Maraxus c’ era Liberty Jones visto che lei voleva fare del male al Consiglio dei Dominatori di Poteri per quello che le avevano fatto. Tra poco vi racconto la storia di questa scienziata che con il tempo non ha voluto solo studiare le creature magiche ma con il tempo ha cercato di diventare come loro ma in un modo totalmente sbagliato e veramente crudele. Io sono tornata a casa il 27 Ottobre del 2002 e la prima persona che ho visto tornado a casa è stata mia Zia Kyra che mi ha scambiato per un Distruttore che era riuscito ad entrare dentro il Rifugio dell’ Infinito grazie ai loro temibili poteri . Lei teneva le mani in alto pronte per colpirmi con impulsi sonici e io – Zia per favore non ora. Sono appena tornato e per adesso voglio sono riposarmi. Kyra ci mise un pò a riconoscermi ma poi vide la spada dietro la mia schiena e aspetto cinque secondi e vide che non scompariva e quindi capì che ero io. Il Proclamo Ombra aveva fatto in modo che se la mia spada finiva in mani sbagliate dopo cinque secondi poteva comparire dalle mani dell’ avversario alla mia mano e mia Zia Kyra lo sapeva. Kyra venne verso di me – scusami ho pensato che era arrivato qui dentro un Distruttore. Io andai verso di lei – ho ottenuto questo aspetto durante la Guerra dell’ Universo e per adesso sono riuscito a salvare 25 mila persona ma le altre 53 mila persone sono morte. Una volta entrati in camera mia li ci vidi subito mia sorella Alyssa e invece di nostra Zia Kyra di scambiarmi per un Distruttore, lei non lo fece. Venne verso di me con uno sguardo molto furioso visto che non le era per niente piaciuto quello che le avevo fatto il 25 Ottobre del 2013, mi diede un pugno molto forte, io senti un pò di dolore ma me lo ero meritato visto che l’ avevo stessa il giorno in cui noi avevamo concordato assieme di andare dentro la Guerra dell’ Universo ma io glielo impedito per non farle avere brutti sogni e cosi non avere più visioni limpidi e chiare . Andai verso mia sorella Alyssa che teneva le braccia incrociate e aveva uno sguardo molto furioso – mi dispiace ma dovevi impedirti di vedere lo spettacolo che ho visto io. Li ho visto cose veramente orribili e poi ho dovuto fermare i numerosi piani dei Distruttori per fare in modo che loro non conquistassero le cinque regioni di Maraxus. Mi sono fermato un pò nel 2002 per raccontare a Sarah la Fenice Rossa quello che ho fatto per fare in modo che lei nel 2013 fermasse Alyssa con un buon motivo io cosi potevo andare dentro la Guerra dell’ Universo senza che nessuno mi seguisse o cercasse di fermarmi. Li ho visto cose veramente orribili e disumane, tale spettacolo non lo farei vedere nemmeno al mio peggior nemico. Prima di lasciarvi andare Liberty Jones non è solo una mutaforme, lei è la prima mutaforme e tutto è iniziata perchè lei ha deciso di fare una cosa egoistica e distruttiva.

Il Parco Vittoria

Il Parco Vittoria è stato creato dalla madre di Vittoria Rosetti per avee un posto dove sentirsi una persona normale e non essere vista come una persona con dei poteri. Spesso i nostri poteri o vengono risvegliati da una persona perchè sono già dentro di noi, altre volte invece sono genetici cioè se li avevano i nostri genitori allora ce li hai pure tu. Nel caso di Vittoria Rosetti è cosi e lei ha deciso di usare il Parco della Vittoria come modo per imparare a usare il potere della natura cosi lei se lo apriva al pubblico oppure no poteva conquistae i giovani con le sue abilità e cosi far vedere al mondo che esistono persone con poteri buone. Mentre Roberta Rosetti madre della Principessa Vittoria Rosetti ha avuto paura a far vedere al mondo che lei ha questi poteri al mondo. Lei invece ha fatto vedere al mondo che lei era una normale Regina che era in gamba, sapeva andare bene a cavallo e aveva relazioni importanti. Ma nel 1839 era importante anche i poteri visto che tutti li nascondevano visto che a quel tempo non c’ ea ancora un luogo dove tutti potevano usare i loro poteri senza essere guardati dall’ alto verso i basso. Solo nel 1845 ci sarebbe stato un luogo cioè l’ Universing e li tutti potevano vivere in pace. Certo pure li ci sono problemi tra razze, ma mentre sulla Terra si vedeva una persona con i poteri e la disprezzava alla grande e loro potevano solo nascondersi tra la gente invece li nell’ Universing loro potevano alzare la voce e farsi sentire e far vedee a tutti che una razza non aveva paura dell’ altra. La Regina Roberta Rosetti aveva paura di essere vista diversa, lei era già vista diversa visto che era importante non solo come persona importante di Orion City ma per i poteri lei poteva essere vista come uno dei tanti diversi di Orin City. Per le strade di Orion City venivano viste persone con i poteri e invece di essere chiamati persone loro venivano chiamate in modo dispezzativo dalle persone cioè ” I diversi di Orin City ” . Il Parco della Vitoria era veramente enorme pieno di rose e altri fiori, metà del lavoro era stato fatto dalla Regina Roberta Rosetti e l’ altra parte del lavoro è stato fatto dalla Principessa Vittoria Rosetti e anche da Erin Miller. Grazie al Parco della Vittoria lei ha trovato un posto dove stare e una famiglia da chiamare veramente famiglia, fino al momento della tragedia visto che i Distruttori hanno spento la speranza di Erin Miller e prima di andare via le hanno detto mentre le calpestavano la mano con uno stivale militare molto grande – tu sei un mostro e i mostri devono fare solo una cosa. Scappare per vivere. Tu non hai una casa e non meriti una casa. Con quelle parole hanno cercato di toglierle la voglia di vivere e lei ha deciso di tornare a casa sua e ha deciso di stare li fino a quando le acque non si erano calmate. Roberta e sua figlia Vittoria senza dirlo a nessuno volevano usare il Parco della Vittoria come un modo per dare aale persone con i poteri un posto dove stare, un posto dove usare i propri poteri senza essere giuficati dall’ alto verso il basso o senza essere visti come dei mostri da abbattere. Il Parco della Vittoria è affianco alla Reggia della Famiglia Rosettia che governa su Orion City con pace, srenità e giustizia.

Aspetto di Alexis Jones

Vedendo questa foto uno può dirmi senza ombra di dubbio ma Daniel non hai detto che lei proviene da un universo Steampunk. Si lei proveniva da un universo Steampunk ma per colpa dei miei nemici lei ha una vita tutta nuova e adesso lei è divenuta una strega entrando dentro Universing ma anche sopratutto al viaggio che ha fatto nel suo universo e sopratutto di quello che gli ha fatto conoscere Delsin Atlas Yu cioè il mio nemico. Delsin Atlas Yu ha preso Alexis Jones dalla storia del Capitan Skull – Indagini Universali ed entrato in una delle tante versioni di quel mondo e ha trovato una inerme Alexis Jones che adesso doveva fare che non voleva fare cioè sposare un uomo e lo doveva fare a forza visto che il 13 Settembre del 1850 lei tornando a casa pensava di stare li e dire – Salve famiglia oggi vi ho portato delle cose veramente belle. Invece lei si è trovata a una scena bruttissima la sua famiglia era morta non per omicidio ma per colpa dei vapori dentro le fabbriche. Visto che li siamo nel 1850 le donne si dovevano sposare a forza con un uomo oppure lei non avrebbe potuto fare niente e non poteva avere un lavoro. Alexis Jones era una donna ribelle e dentro di lei c’ era un piano cioè sposare un giornalista per dare inizio a un giornale di nome The Mirror per fare in modo che tutti sapevano in che anno siamo, in che universo e sopratutto cosa è cambiato nelle loro vite. L’ universo di Capitan Skull – Indagini Universali è molto diverso dagli altri universi perchè tutto quello che cambia e collegato al potere del Caporale Walter Steven conosciuto da tutti come Capitan Skull capo della Divisione Sopranaturale Skulls e lui ha soccorso molte persone anche le streghe. So queste cose perchè me le ha raccontate Pandora visto che lei è capitata li dentro e ha pensato che Capitan Skull fosse un nemico. Pandora era li per salvare una strega di nome Jenna Olfman e pure il Caporale Walter era li per lo stesso. Prima che ci fosse uno scontro il Caporale si tolse la maschera e si presento a Pandora – io sono il Caporale Walter Steven che ne dici di darmi una mano a salvare questa strega. Pandora prese la sua spada e senza perdere tempo si presento – io sono Pandora Black Dominatrice di Poteri e sono qui per salvare questa donna cosi lei ci può dare una mano a salvare una persona da dei demoni. Il Caporale Walter Steven decise di usare il suo jet pack per scappare dalla gente che mettere a fuoco Jenna Olfman e le disse – se ti avvicini a me ti porto via di qua in pochi minuti. Jenna era li con il suo costume da strega e decise di accettare e cosi loro se ne andarono da li. Delsin Atlas Yu prese Alexis Jones e la fece diventare una potente strega portandola dentro l’ Universing del 51 secolo dove li ci sono maghi, streghe e sopratutto persone che conoscono incantesimi che sono veramente incredibili. Pandora Black se ne andò lanciando con la sua spada un portale e poi ci entro senza perdere tempo e la porto sopra un tetto di quella città detta Mirror City.

ioinviaggiodue

ci guadagno il colore del grano...

Mile Sweet Diary

diario semiserio di una aspirante pasticcera

Illustra.

magazine

ORME SVELATE

la condivisione del dolore è un dono di amore da parte di chi lo fa e di chi lo riceve

Wikinerd

NERD e dintorni ;)

Crudo e Cotto

Blog di cucina vegana

ioinviaggio

Ti disegno un cuore per riempirlo di emozioni, ti disegno un sorriso perché tu sia felice, e due ali libere per volare via, ti coloro di blu trapuntato di stelle per amarti ogni notte guardando il cielo.

Evaporata

Non voglio sognare, voglio dormire.

Racconti ondivaghi che alla fine parlano sempre di amore

“Ships are safe in a harbour, but that’s not what ships are made for”

VOLO SOLO PER TE

Io e la mia vita...sul mio blog troverai parole che in questi angoli di paradiso potranno rasserenarti e regalarti se vorrai un momento di dolcezza..E se vorrai lasciarmi un commento sara' gradito da parte mia

Piccole Storie d'Amore

Vivo i giorni nella solitudine

NON SOLO MODA

La moda, uno strumento per essere positiva, negativa , simpatica, antipatica...semplicente TU

la musica è un luogo

Ogni pensiero risuona come una canzone.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: