Categorie
Demone Demoni Dr Ilaria Fermi Druido Invocatore Invocatrice Serena Arcieri Vanessa Arcieri

Serena aiuta Vanessa a crearsi una nuova identità

Serena aveva guidato fino a quando non aveva trovato un motel da due stelle , visto che aveva cercato sua sorella notte e giorno e per tre settimane e un mese e in tutto quel tempo non aveva dormito nemmeno . Serena e Vanessa arrivano alla reception e parlo Serena visto che voleva subito darsi una ripulita e poi dormire per almeno tre o cinque ore – vorrei una stanza al piano terra . Il responsabile un uomo di 25 anni , capelli neri e davvero molto e diede a loro due la stanza n° 7 che era a piano terra . Serena e Vanessa erano andate nella stanza con calma e senza molti bagagli e Serena con se si era portata un taccuino della Moleskine che aveva comprato e non aveva mai usato , ma adesso per sua cugina era arrivato il momento di usarlo visto che grazie a quel taccuino si sarebbe creata una nuova identità e poi sarebbero andate in avanti nel loro lungo viaggio verso la casa degli Zii di Vanessa . Serena aveva dormito tre ore sul quel letto soffice e fatto di lenzuola nere , ma molto belle e poi si era andata a fare una bella doccia calda . Serena si mise una maglietta viola e dei pantaloncini corti di colore blu scuro e vide che Vanessa era sveglia . Vanessa si prese qualcosa di fresco e poi una volta tornato in camera – che ci devi fare con questo taccuino che hai in mano . Serena lo lancio a Vanessa – io niente , ma se dobbiamo andare avanti ti dobbiamo creare una nuova identità e poi da questo parte tutta la tua vita . Vanessa non aveva mai fatto niente del genere – ma io non ho mai falsificato documenti e non ho mai fatto niente . Serena lo sapeva già visto che aveva visto la vita di sua sorella e vedeva che era troppo pulita – ti ho osservata e ho visto che sei troppo pulita . Ma adesso se vuoi vivere in questo mondo tra invocatore , demoni e druidi ti devi sporcare un po’ le mani . Vanessa cerco di capire se si poteva fare in modo pulito – c’ e un modo per farlo pulito si o no . Serena fece capire subito a Vanessa che in modo pulito non si poteva fare e se lo voleva fare era un suicidio – Ora ti spiego , non stiamo parlando di persone che non sanno il fatto loro . Loro hanno appigli ovunque e quindi se vuoi fare il gioco pulito come dice la tua prossima destinazione e il manicomio visto che nessuno ti vorrà credere . I Figli della Notte farà di tutto per farti sembrare una pazza e tu non ottieni nulla . Vanessa ci rimase un po’ delusa del fatto che non poteva fare questa cosa in modo legale e Serena lo pote vedere negli occhi di Vanessa – Vanessa ti aiuto io a fare questa cosa . Adesso te la creo online la tua identità e cosi noi potremo andare in avanti . Vanessa ci penso per molto tempo e alla fine riusci a trovare una identità giusta – Ilaria Fermi . Il mio nuovo nome sarà Ilaria Fermi , sono di New York e poi il resto lo fai tu . Serena aveva preso il suo portatile dalla macchina e pure la sua macchina fotografica visto che per quello che doveva fare ci voleva una sua foto . Serena prese una sedia – Vanessa ti siedi un attimo qui e resta ferma seno non faccio bene la foto e ne devo fare un altra . Vanessa si mise seduta sulla sedia con le gambe e la schiena dritta e Serena con la sua macchina fotografica fece la foto e poi la mise sul computer e poi inizio a fare l’ hacker e cosi creo una nuova identità a Vanessa . Prima di finire con tutta questa storia Serena torno nella sua auto e prese una macchina per creare dei documenti veri e non quelli falsi . Entro dentro la sua stanza e si mise sul suo letto e con le gambe incrociate fece il nuovo documento di Vanessa . Adesso non era più Vanessa , ma era Ilaria Fermi e fino a quando qualcuno non scopriva tutto , erano al sicuro .

Categorie
Ada Knight Angela Ferrante Beatrice Ferrante Bright Falls Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Foto The District Universing Universo

Desert Eagle di Angela Ferrante

Angela Ferrante , il mio capo non ha una nove millimetri ma ha una Desert Eagle visto che ha visto che questa era molto potente e poteva fare molto male ai suoi nemici . Angela aveva deciso di avere una pistola cosi potente visto che con le persone con i poteri non era facile avere la meglio con una pistola normale . Se spari un proiettile di nove millimetri su uno di loro non succede molto visto che possono usare i loro poteri per bloccare . Certo anche quelli della Desert Eagle ma mentre stanno parando i colpi di un altro agente lo puoi colpire subito e gli fa parecchio male . Ma Angela ha deciso di avere una pistola del genere visto che adesso aveva una figlia di nome Beatrice e non voleva perdere o non voleva morire e cosi non potere più vedere Beatrice . Per queste due motivazione scelse la Desert Eagle e non l’ ha presa in un negozio da due soldi in cui si vendono armi fatte da schifo ma lo chiese a me . Era il giorno dopo un mio allenamento con Beatrice e mi fece venire in cucina e disse – Daniel ho bisogno di aiuto in cucina . Quello fu un modo perfetto per non far sospettare niente a Beatrice e io andai da lei e mi chiese – Daniel mi devi procurare una cosa . Io le lessi la mente e dissi – ti vuoi procurare una Desert Eagle . Hai scelto bene e hai fatto bene a chiedere a me e farò di tutto per fare in un modo che tu in servizio possa usare questa e fare in modo che solo tu la possa utilizzare e so che lo fai per Beatrice e anche per te . Per queste due motivazioni ti aiuto e prenderla . Angela era felice di sapere che la potevo aiutare visto che se fosse andata da qualche parte avrebbero fatto due cose e sarebbe a dire : 1) l’ avrebbero fregata e data un ‘ arma scadente oppure avrebbero avvisato una delle persone che avevano dei rapporti contrastanti con il suo lavoro e le avrebbero ficcato un proiettile in fronte . Per prendere una Desert Eagle e poi modificarla ci mise un pò visto che ebbi bisogno dell’ aiuto di Ada Knight . Ada era molto brava a modificare pistole e lei capì che non era per me visto che la mia spada si poteva trasformare anche in una pistola e capì che era per Angela e per questa cosa fece in modo che solo Angela la poteva toccare e se qualcun altro la prendeva per mano gli bruciava la mano . Dopo un giorno andai da Angela e senza farmi vedere da Beatrice le diede la sua pistola e poi le diedi anche un documento che diceva che lei poteva usare la pistola nel servizio da capo di The District . Una volta firmato Angela pote mettere nella fondina che aveva dentro camera sua e chiusa a chiave da una parte visto che non voleva che Beatrice ci giocasse e potesse fare del male a un sacco di persone .

300px-DESERT_EAGLE

 

Categorie
Ada Knight Angela Ferrante Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Foto Gabriel Vaughn Galleria Galleria Foto Riley

Intelligence – Athens

Molte cose possono colpire i sistemi informatici e tra i quali un virus e questo virus non ha colpito solo i computer ma anche Gabriel visto che adesso per colpa di tale virus ha perso i ricordi e per colpa di questo inconveniente scambia il suo più accerimo nemico Jin Cong per un amico e per colpa di questa situazione lui ottera dei documenti molti riservati che contengono informazioni molto pericolose . Visto che questa era situazione per tutti Angela mi chiese di andare con Ada Knight nel vedere cosa succedeva li e capire cosa stava facendo Gabriel visto che adesso era pericoloso non solo per i suoi amici ma per tutti visto che adesso non sa più distinguere il bene e il male e quindi poteva far del male a Riley senza saperlo o peggio . Se avesse fatto una cosa del genere la sua mente si sarebbe riavvisata a gli avrebbe fatto capire che lui aveva ucciso una sua amica e questo lo avrebbe portato a una crisi o peggio .