Categorie
1947 2012 Alieni Aqua Armi Assassinare Assassino Computer Curiosità Database del Tempo e dello Spazio Dialoghi Dominatore di Poteri eroi Kratos Me Mondo Panorama Parlare con Pandora Persone Polizia Internazionale Polizia Internazione del Mondo Fantastico Presentazione Racconto Spada Spazio Spiegazione Storia Supercriminali supereroi Superpoteri Tardis Tecnologie Tempo Uccidere Universo

Vado a salvare il Dottore Charles Fisher da un inseguitore dell’ Hydra

Era il cinque ottobre del 1947 e il dottore Charles Fisher era nel suo laboratorio che aveva fatto lui da solo con le sue mani per creare una macchina del tempo , ma come ho detto nessuno ci voleva credere che lui ce l’ avrebbe fatta a fare tale cosa . Allora lui decise di andare all’ università di Londra e portare agli altri un modello funzionante di macchina del tempo . All’ università nessuno dei suoi colleghi lo aveva preso sul serio , tranne uno perché quella persona non era una persona normale come tutte le altre , nel senso che lui nella sua vita aveva viste cose che nessuno ci avrebbe potuto credere , del tipo magie , incantesimi demoniaci e altre cose sopranaturali , il nome di questa persona era Alastor White Jackson professore di Fisica e Matematica e come molte persone era anche uno scienziato e alcune volte aveva tempo per studiare il tempo , lo spazio . Uno tra i suoi vari scopi è quello di viaggiare nel tempo è chi non lo vorrebbe , però il suo scopo non era solo quello di viaggiare nel tempo e nello spazio ma anche modificarlo a suo piacimento e diventare cosi il re del tempo e dello spazio e regnare su tutto e tutti . Lui cercava sempre un modo per vedere il progetto di Charles ma lui non voleva soltanto vederlo , voleva prenderlo e sopratutto utilizzare per cambiare la storia . Allora Alastor seguiva sempre il suo amico e collega Charles e cosi vedere il posto dove trovare il suo progetto e sopratutto rubarlo . Alastor un giorno seguendo il dottor Charles scopri dove era il suo progetto e cosi voleva rubarlo , ma doveva vedere quando e come farlo visto che se tale scienziato tanto bravo era riuscito a creare un modello funzionante di macchina del tempo sicuramente avrà messo delle trappole per fare in modo che nessuno si avvicini a tale progetto . Charles aveva visto che quel giorno che qualcuno lo seguiva non sapeva chi fosse sapeva soltanto che doveva riuscire a portare il suo progetto all’ università . Charles avrebbe fatto di tutto per fare in modo che quel giorno fosse il suo grande giorno , il giorno dove lui poteva essere premiato ma anche Alastor era pronto a tutto e si avvicinava piano e con molta calma a Charles . Charles lo vedeva e cosi decise di rifugiarsi in una cabina della polizia tutta blu , di blu più blu e inizio a mettere la sua macchina del tempo dentro la cabina telefonica blu . Ci mise pochi minuti e poi scrisse un messaggio per fare in modo che lui potesse salvarsi da qualunque sorti gli aspettava e colmo di speranze la spedi nella Londra del 2012 , affinché qualcuno potesse leggere il messaggio . Io , Kratos , Pandora e gli altri ci eravamo già preparati a partire cosi se Alastor voleva uccidere Charles avrei potuto fermarlo e farmi dire se lavorava da solo oppure lo faceva insieme . Io avevo già capito il suo piano , ma non era sicuro se lavorava da solo oppure era solo una pedina in un gioco più grande . Charles allora cerco prima di vedere se riusciva a seminarlo , cambiando strada oppure correndo il più possibile ma visto che non ci riusciva chiese aiuto . Alla fine Alastor si avvicino sempre più a Charles e stava per prendere la pistola che aveva comprato per minacciare Charles e per farsi dare la sua macchina del tempo . Allora entrammo io e i miei amici nel T.A.R.D.I.S e ci teletrasportammo proprio vicino a Charles , uscimmo e io , Kratos , Pandora e Aqua prendemmo le nostre pistole , le nascondemmo fino a quando Alastor non arrivava e cercava di uccidere Charles . Prima che il nemico si avvicinasse per uccidere Charles ho pensato molte cose , tipo chi avrà mandato questa persona ? . Una tra le varie opzioni che avevo scelto e che Hydra la squadra che combatte il governo per farlo diventare oscuro e un posto dove non ci deve essere pace , solo guerra , morte e distruzione . Mi immaginai che cosa avrebbero potuto fare con la macchina del tempo creata dal dottore Charles Fisher , avrebbero governato il mondo intero e nessuno avrebbe potuto fare niente . Se questo ragionamento è giusto allora dovevo fare ogni cosa in mio potere per fare in modo che tale cosa non succeda . Charles vide uscire noi e i miei compagni e disse – vedo che qualcuno ha letto il mio messaggio , ho bisogno di aiuto penso che qualcuno di molto pericoloso mi sta seguendo e che voglia capire come ho fatto la macchina del tempo e io dissi al dottore – io sono il Dominatore di Poteri e questi sono i miei compagni , adesso con noi e al sicuro . Alastor si era rifugiato in un posto e stava preparando il suo equipaggiamento armi del futuro fatte dall’ Hydra , allora lui con tutte le armi andò da noi e disse ad alta voce – per l’ Hydra . Dopo che lui disse questa parole per incutere terrore , io dissi ai miei compagni – stimo attenti , visto che dell’ Hydra dobbiamo stare molto attento e molto pericoloso e non si fermare fino a quando non avrà avuto quello che vuole cioè il Dottore Charles Fisher e Pandora disse – chi è questa Hydra ? , io dissi a lei – Hydra sono delle forze nate adesso e vogliono assoggettare il nostro mondo al loro , cioè vogliono avere il pianeta e farebbero di tutto pur di averlo anche raderlo al suolo , ma adesso preoccupiamoci di lui . Appena sarà finito questa cosa vi dirò esattamente chi è l’ Hydra . Pandora disse – ok , dopo poco lei prese la pistola e andò contro di lui e inizio a sparare dietro una macchina come copertura . Alastor pure lui inizio a sparare con una pistola , ma non colpi Pandora grazie alla macchina . Poi inizia a sparare io e Kratos con le nostre pistole e avevamo preso sulla spalla il nostro avversario e io dissi ad alta voce – Io sono il Dominatore di Poteri , arrenditi e ti do la possibilità di tornare dal tuo capo senza morire e Alastor disse – non posso arrendermi , se lo faccio il mio capo mi uccidere e poi ho giurato fedeltà all’ Hydra . Allora io andai da lui e lo guardi in faccia e mi trovai davanti una persona di 36 anni , alto un metro e settantacinque , capelli neri e non erano molti lunghi , indossava una maglietta e un pantalone e sopra un soprabito nero e su una delle maniche il segno dell’ Hydra . Io e lui faccia a faccia contro il mio nemico e lo presi e gli feci lo sguardo della penitenza e prima che io gli potessi fare questa cosa – lui disse – uccidimi pure tanto non sai contro chi ti stai mettendo , preparati . Poi gli feci provare tutto quello che avevano provato le sue vittime , la prima vittima era una bambina piccola , la seconda vittima era un uomo e ce ne erano moltissime persone che lui aveva fatto soffrire . 

Categorie
1947 Aqua Assassinare Assassino Cleopatra Database Dialoghi Dominatore di Poteri Dominatrice di Poteri Keyblade Keyblade Gunblade Kratos Londra Maestro Keyblade Me Mio Capo Mondi Fantastici Mondo Pandora Parlare con Aqua Parlare con Kratos Parlare con Pandora Parlare con Tolomeo XII Persone Polizia Internazionale Polizia Internazione del Mondo Fantastico Presentazione Racconto Sarah la Fenice Rossa Signori del Tempo Sorella Spada Spazio Storia Tardis Tecnologie Tempo Terra Uccidere Universo Zane Taylor

Chiamo il mio capo e gli dico che ho salvato Cleopatra e Tolomeo XII e analizzo una cabina telefonica proveniente del 1973

 

Il mio capo quel giorno stava guardando i rapporti dei vari investigatori , alcuni avevano avvistato nel Mar Glaciale Artico alcune creature che non dovevano essere li e sono andate a prendere tale creatura per metterla al sicuro e nel habitat giusto per fare in modo che lui potesse sopravvivere. Altri investigatori erano andati a Londra perché li era apparsa una cabina telefonica del 1973 di colore blu come il mio T.A.R.D.I.S e quello del Dottore che avevano preso quell’ aspetto , era apparsa cosi dal nulla e tutte le persone presenti erano un po’ sbalordite di tale avvenimento . Arrivarono due del nostro dipartimento e prendemmo quella cabina , ma prima ci eravamo assicurati che non era quella del Dottore . Molte persone si stavano domande chi siamo o chi eravamo per fare una cosa del genere , per portare la cabina telefonica nel bel mezzo di Londra a dentro i nostri laboratori di Londra . Però visto che non sapevamo come era arrivata qui e per tale motivo , la facemmo analizzare dai nostri esperti . Iniziarono ad analizzare la cabina telefonica ed erano cosci già che li vicini ci doveva essere energia del teletrasporto o qualsiasi altra stranezza , del tipo un tizio abbia fatto una macchina e per sperimentale il suo progetto , allora doveva prendere una cabina della polizia e inizio a montare il suo progetto li . Allora io chiamai il mio capo – Salve ho risolto il problema in Egitto , una persona molto pericolosa aveva riportato in vita Berenice VI e aveva cercato di farle uccidere sia Cleopatra sia Tolomeo XII nel l’ anno 68° A.C . Il capitano disse – Complimenti Dominatore di Poteri e pure gli altri della tua squadra sono stati bravi , adesso però devi venire un attimo al laboratorio , perché nel bel mezzo di Londra e apparsa una cabina telefonica del 1973 e volevamo scoprire come è apparsa qui nel 2012 . Io dissi al mio capo – Certamente sto arrivando e porto anche la mia squadra e il mio Capitano disse – porta chi vuoi . Dopo poco io , Kratos , Pandora e Aqua entrammo nel T.A.R.D.I.S e ci teletrasportammo nel laboratorio dove stavano analizzando la cabina telefonica che proviene dal 1973 . Una volta arrivati , uscimmo dal T.A.R.D.I.S e salutai il Dottoressa Federica Russo che si era specializzata in questo tipo di cose , avvenimenti strani e cose molto pericolose e altre molto meno ed era proprio felice si poter fare questo lavoro , perché mentre gli altri non potevano mai vedere queste cose meravigliose lei invece lo era . Appena punto gli occhi su di me disse – Benvenuto Dominatore di Poteri , sei venuto ad aiutarmi ad analizzare questa cabina telefonica e vedo che hai portato anche molte persone . Io dissi a Federica – si ho portato alcune persone con me e si sono venuto ad aiutarti ad analizzare tale cose se non ti dispiace . Federica disse – no , non mi dispiace affatto un aiuto mi serviva , mi avvicinai alla cabina telefonica , presi dalla mia tasca destra il cacciavite sonico e iniziai ad analizzare la cabina telefonica ed era piena di energia spazio-temporale , questo voleva dire che aveva fatto un viaggio temporale . Federica mi disse – che cosa dice il tuo cacciavite sonico ? , io risposi il mio cacciavite sonico ha segnalato un potente segnale di energia spazio-temporale , quindi questo vuole due cose o questo è un T.A.R.D.I.S oppure dentro c’è una macchina del tempo o una mezza macchina del tempo e Federica disse davanti alle mie idee – vuoi dire che dentro ci potrebbe essere un progetto avanzato di tecnologia oppure come hai detto è un T.A.R.D.I.S . Io poi dissi a Federica – allora un T.A.R.D.I.S non può essere perché seno avrebbe fatto salire un Signore del Tempo e Federica disse – ma noi non c’ e l’ abbiamo un Signore del Tempo e io a Federica – ti sbagli , io tra i miei compagni ho un Signore del Tempo si chiama Pandora . Pandora disse a Federica – Sono un Signore del Tempo e se fosse un T.A.R.D.I.S come avrebbe detto il Dominatore di Poteri mi avrebbe fatto entrare , essendo io un Signore del Tempo . Federica mi disse – vedo che ti sei fatto una bella squadra e io dissi a lei – che ne dici apriamo questa cabina della polizia per vedere se all’interno c’è qualcosa oppure no . La cabina telefonica doveva essere aperta con molta attenzione , seno avremmo perso per sempre quello che era dentro . Quindi non la potevamo aprire con i metodi tradizionali , mi venne un idea e non sapevo se era buona o no , ma la dovevo provare . Richiamai la mia spada , mi misi in posizione del tipo quando qualcuno sta cercando di infilzare una serratura , mi concentrai e dalla mia spada usci un raggio che fece aprire le porta della cabina telefonica e cosi potemmo vedere all’ interno cosa c’ era e sopratutto come avrebbe potuto vedere viaggiare nel tempo e nello spazio . All’ interno trovammo una tecnologia per viaggiare nel tempo , parti delle tecnologia presenti li dentro era uguale a quella della Delorian usata in Ritorno al Futuro . Non sapevo veramente chi aveva fatto tale cose , però potevo dire che chi aveva fatto questo progetto era un uomo in gamba e molto bravo in quel campo , guardando meglio all’ interno non avevo visto che c’ era un messaggio di soccorso di un certo Dottore di nome Charles Fisher , un dottore molto importante ed è mostro istruito nel campo del viaggio temporale . Il Charles Fisher era molto bravo , simpatico , altruista ed era un ottimo scienziato tanto bravo che diceva che sarebbe stato il primo ad andare nel tempo e diceva che , voleva essere il primo ad andare avanti e indietro nel tempo di utilizzare una macchina o un mezzo di trasporto e cosi lui ci avrebbe viaggiare nel tempo , ma nessuno credeva in lui visto che gli altri non ci erano riusciti perché ci doveva riuscire lui . Il Dottore Charles Fisher non senti quello che dicevano gli altri scienziati e per questo lui si ritirò a casa sua e inizio a costruire la sua macchina del tempo . Mise i vari pezzi insieme e decise di sperimentarla in un posto da solo , quando stava andando in un posto che conosceva solo lui , cioè il sottosuolo di Londra perché li aveva trovato un posto sicuro dove non essere visto e utilizzare la sua macchina . Però un giorno si accorse che una persona che lo stava seguendo , la persona che stava seguendo il Dottore Charles Fisher era uomo abbastanza muscolo non aveva tanta massa muscolare quella giusta per sollevare una macchina o moto di più , aveva la testa rasata a zero , maglietta e pantaloni neri e occhi freddi come il ghiaccio neanche se avrebbe ucciso suo fratello avrebbe mostrato pietà . Era stato pagato da una organizzazione segreta denominata Cobra e volevano avere il progetto della macchina del tempo per trasformare il mondo in un mondo fatto di ombre e oscurità dove nessuno avrebbe avuto uguali e diritto . Il Dottor Charles Fisher allora fece finta di niente e si diresse verso una cabina telefonica che erano note nel 1947 e cosi lui aveva un foglio abbastanza grande e inizio a scrivere “ Qualcuno mi aiuti , in un qualsiasi tempo , luogo o spazio sono inseguito non so chi sia o cosa vuole da me , ma penso che non abbia nessuna buona intenzione , visto che lui sembra che porta una pistola o qualcosa del genere , per favore qualcuno mi aiuti . La persona che mi sta seguendo è molto cattiva ha gli occhi di ghiaccio , quindi per favore fate in fretta “ . Capivo dal messaggio e dalle situazione che se non facevo qualcosa questa tecnologia in mani sbagliate avrebbe fatto molti danni , come eventi che non sono avvenuti o persone mai nate , se non aiuto subito il dottore Charles Fisher il mondo stesso poteva finire . Aziono la macchina e usci e la mandò nel 2012 cosi da fare in modo che qualcuno leggesse il suo messaggio e qualcuno poté salvarlo da questa persona crudele .