Categorie
Ada Knight Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Dominatrice di Poteri Harold Finch John Reese Person of Interest Persone Root

Person Of Interest: 4.13 M.I.A.

Io e Ada sappiamo che Shaw è stata rapita e so cosa può succedere cioè che John e Root fanno di tutto per capire dove è e cosa le stanno facendo . Io e Ada abbiamo visto John e Root vicino a una casa con scritto Maple . John ha in mano un piccolo monocolo per vedere da lontano e Root guarda con i suoi occhi . Alla fine trovano una traccia ed entrano in grande stile cioè simili alla Swat . Harold Finch e Root parlano vicino a una telecamera per capire se la Macchina può dare solo un piccolo aiuto . Settembre sapeva che noi eravamo li e fece vedere a noi due che il Samarithan nel passato aveva visto Shaw andare via con la sua nuova identità . Non so se era il presente o se il passato ma il Samarithan l’ aveva vista . Root trova una donna che è ricca e crede di essere una dura e di saper resistere a ogni tortura . Ma Root per sapere dove è Shaw usa un oggetto che hanno i dentisti o qualcosa di simile e possiamo dire che la donna si spaventa molto e cosi perde la sua aria da dura . Grazie alla donna Root e John arrivano a un magazzino e li ci sono altre persone coinvolte in questo rapimento pure un dottore . Alla fine vidi una persona con un cappuccio in testa tenere tra le sue braccia Shaw e non son chi è . Forse è John Reese oppure qualcuno altro ma qualcuno ha salvato Shaw .

Categorie
Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Gazzetta dell' Universo Melissa Mcarthur New York

Parlo con Dana

250px-AidenRender

Io sapevo come mai Dana aveva tanti problemi a stare in questo edificio e voleva lasciare l lavoro di segretaria di Melissa . Usci dall’ ufficio di Melissa e andai li affianco a vedere l’ ufficio di Dana . Una volta entrato vidi che Dana stava mettendo tutte le sue cose dentro le borse e se ne stava andando via . Io mi misi davanti e la fermai – fermati . Io lo so perchè te ne vuoi andare da questo ufficio e da questo posto di lavoro . Riguarda il World Trade Center . Quando dissi quelle parole Dana si fermo e scoppio in lacrime e quelle lacrime erano per la sua famiglia che era morta li dentro . Dana lascio le borse e si fermo – si e per quello . Questo palazzo è di New York e da qui ho visto gli aerei arrivare verso le torri . Io andai verso Dana – lo so che è dura . Tutte quelle morti . E dura per te stare qui ma se non lo affronti perderai un buon lavoro per nulla . Se te ne vai puoi perdere non solo un lavoro ma anche un amica . Io credo che prima di scappare e andare via devi dare delle spiegazioni a Melissa . Sarà molto dura ma se ce la fai allora potrai continuare a lavorare qui e vedrai il futuro realizzarsi e lo vedi con i tuoi occhi . Oppure starai in un posto di lavoro normale e non vedrai niente . Dana non prese le sue borse ma mi passo vicino e andò a parlare con Melissa per salvare la loro amicizia ma anche per superare quel momento cosi cupo e oscuro .

 

Categorie
Alina Conte Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Serena Ricci

Aspetto dello Skateboard di Alina Conte

MrAngry_grill

Io e Alina avevamo un grande vantaggio sui Cyberman . Per loro trovare i pezzi necessari ci sarebbero voluto cinque giorni e quindi noi avevamo tutto il tempo per andare in un posto sicuro e capire tutti i segreti della famiglia di Alina Conte . Una volta salita in auto Alina prese il suo skateboard e lo mise dietro . Io prima di farglielo mettere dietro vidi che aveva come disegno sotto quello di un teschio messicano . Io sapevo molti negozi che avevano skateboard cosi ma solo uno in quel modo . Mentre continuavo a guidare verso Serena Ricci – molto bello lo skateboard . Lo hai comprato da SkaterWorld il negozio di Serena Ricci . Alina era li sorpresa visto che non lo aveva detto a nessuno dove lo aveva comprato e Alina mi chiese in modo sorpreso – come lo sai che l’ ho comprato li ? . Io guidavo e presi con calma una curva – su uno skateboard del genere ci avevo messo gli occhi un mese fa ma Serena mi disse che qualcuno mi aveva battuto sul tempo . Alina era li ferma e vicina e mi guardava negli occhi – Tu mi stai portando da Serena Ricci ? . Io ero li che tenevo gli occhi sulla strada – certo non ti porto mica in un posto per mandare i giovani in affido . Se li arrivano i Cyberman si spaventano come non mai . Gridano come delle femminucce e non sanno cosa fare . Invece Serena è una dura e sa il fatto suo . Feci una foto allo skateboard di Alina . Alina era li e voleva sapere perchè avevo fatto una foto al suo skateboard – perchè hai fatto una foto al mio skateboard ? . Io ero li che superavo un altra macchina – vedi mi piace e visto che non posso averlo perchè è tuo almeno posso vederlo tramite foto

classic_400PX_mediacom_535092800

Categorie
Claire Petrelli Federica Foto

Aspetto di Federica

Babydoll's_Dancing_outfit

Federica si vestita come una di quelle ragazzina che era facile da abbindolare ma quando voleva sapeva fare le cose . Federica si vestiva cosi perchè lo voleva e gli piaceva . Faceva parte della sua recita da ragazzina facile e poi si dimostrava una ragazza sveglia e pronta ad agire . Federica le cose le sapeva e anche se tu gli dicevi una cosa , lei la faceva prima che tu parlassi . Federica era davvero in gamba e sapeva il fatto suo . Voleva solo essere presa per una persona facile e poi far vedere agli altri che era una dura . Claire pensava che Federica era una persona che non sapeva fare e in quella occasione si dimostro una persona molto diversa e davvero molto difficile . Claire vide che Federica era già una dura e non aveva bisogno di nessuno per essere allenata . Claire era felice che Federica aveva fatto di testa e almeno cosi aveva dato la dimostrazione che le cose le sapeva fare .

Categorie
Angelica Wood Angelina Angelo Demone Demoni Federica Gabriele Mutaforme Universing

Angelica Wood parte 5

Angelica Wood si stava maledendo moltissimo non solo per la sua natura ma anche per essersi fidato di Luca e come dargli d’orto era stata lei a farlo entrare nelle loro vite e questo aveva mandato in fumo tutto . Anche se Federica e Angelo non erano i suoi genitori ma erano delle persone di cui lei si poteva fidare e le volevano bene tantissimo e adesso tutto era in fumo e aveva trovato una persona che forse l’ avrebbe aiutata . Angelica quando Angelina non era vicino a lei andò in cucina e vide un coltello bello lungo e molto affilato , visto che Angelina ogni giorno si metteva a farlo diventare sempre più perfetto e ben affilato e pronto a uccidere chiunque la volesse morta . Anche se Angelina era una muta-forme come Angelica , ma anche se lo era lei voleva alcune volte uccidere con un coltello ben affilato . Angelica prese con mamo salda il coltello e se lo stava ficcando nel cuore ma Angelina intervenne e gli diede uno schiaffo e poi una volta aiutata a rialzarsi le disse arrabbia – secondo te ucciderti risolve la situazione , pensi che uccidendoti riporti in vita Federica e Angelo . Non è cosi e non lo sarà mai mi dispiace ragazzina ma la vita come la conoscevi tu e finita . La vita è dura il doppio qui nell’ Universing e ogni giorno per viverci qui dentro si deve lottare , se smetti di lottare solo perché due dei tuoi amici sono morti alla meglio che muori subito perché li fuori utilizzeranno questa cosa a loro vantaggio e anche se sei solo una ragazzina ci sono persone che nel mondo fanno del male pure a loro . Quindi se pensi che ucciderti risolva la situazione allora fallo subito oppure lasciati aiutare da me a diventare una persona migliore e fare quello che vuoi fare , per te e non per gli altri . Angelica una volta ascoltato il discorso di Angelina , la guardo negli occhi e disse – hai ragione tu , aiutami e farmi diventare una persona migliore e ho pensato che uccidendomi io possa togliere un peso ai miei genitori e a Federica e a Angelo che sono morti per me . Angelina aveva provato pure lei questa situazione in cui per colpa sua alcuni suoi amici sono morti perché lei si è fidata di un amico che voleva solo avere la sua testa come trofeo . Angelina non poteva capire come un suo amico potesse fare quello ma alla fine lo capì e nel modo più brutto . Gabriele che era amico di Angelina prese una amica di Angelica che era per le strade era un muta-forme come lei e poi lui per farle capire che voleva la sua testa con un machete ben affilato le strappo la testa e poi la mise davanti alla porta di Angelina e c’ era scritto sulla porta “ Vengo a prendere la tua testa . Firmato Gabriele “ . Da quella situazione si capiva subito che Gabriele era un tipo diretto e significa che lei le cose le voleva dire subito , voleva far sentire la preda braccata e voleva sapere chi voleva prendere la sua testa . Quando Angelina lo affronto davanti a un sacco di persone per fare in modo che li davanti a un sacco di persone potesse prendere la sua testa e gli dissi – mi puoi dire perché vuoi la mia testa ? . Gabriele decise di soddisfare la curiosità di Angelina – io caccio i muta-forme e tu sei una di loro e io voglio la tua testa . Te lo sto dicendo perché voglio farti sapere chi è che ti sta dando la caccia e sopratutto ti voglio far sapere che tu sarai braccata ogni giorno e ogni notte e non avrai nemmeno il tempo di dormire .Gabriele aveva detto ad Angelina quello che le doveva dire e da quel giorno Angelina era diventa molto più prudente e molto più protettiva nei suoi confronti e nei confronti dei suoi amici . Angelina dopo aver impedito ad Angelica di uccidersi con il coltello si mise alla sua altezza e le disse – senti lo so che stai provando ma se ti fai aiutare da me tu puoi diventare un ottima muta-forme e fare in modo che se vuoi qualcosa te la puoi prendere in qualunque modo . Angelica era un po’ spaventata e disse – io non voglio uccidere e Angelina le disse con calma e le disse – nemmeno io lo voglio fare ma se vuoi vivere devi uccidere e nutrirti di carne umana . Angelica era davvero molto spaventata e facendo uscire le parole con calma – non voglio diventare un assassina . Angelina la guardo e disse – Senti Angelica lo so che non vuoi uccidere e non vuoi diventare un assassina , ma fidati e nel tu DNA e anche se non lo vuoi lo devi fare per forza . Se muori i tuoi genitori o tutte le persone che sono legate moriranno per colpa di Luca o di qualche mostro che sta qui dentro l’ Universing . Nella mente di Angelica si erano fatte delle varie situazione in cui i suoi genitori sarebbero morti e lei non poteva fare li dentro nella sua mente ma Angelina invece le diede una chance per cambiare tale situazione e disse – va bene , lo farò e diventerò un assassina , ma tutto questo lo faccio per salvare i miei genitori e le persone a me cari . Angelina era riuscita a far accettare il suo aiuto ad Angelica e ora iniziava la parte complessa .