Categorie
Angela Ferrante Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Dominatrice di Poteri Dr Alyssa Saintcall Serena Morelli

Aqua incontra Angela Ferrante

 

Avevo detto ad Aqua di andare dal mio capo Angela Ferrante per avvertirla di questo problema in cui ci siamo trovati . Aqua non poteva usare il potere della telepatia visto che le persone che avevano fatto questo tentativo di omicidio nei loro confronti . Si erano finti degli infermieri e avevano messo dentro la flebo di Shinra e di Rikku del veleno molto raro visto che avevano preso il veleno da un serpente dell’ Africa Orientale . Una volta messo il veleno se ne erano andati da li ma prima di essere uccisi dal loro capo visto che non voleva lasciare tracce su di se . Fece mettere a loro un campo anti- telepatia e poi gli ficco un proiettili nel cuore . Una volta presi i bossoli e i proiettili se ne andò da li in fretta e furia visto che aveva un auto davvero molto veloce . Aqua non l’ aveva visto andare via visto che si era messo dall’ altra parte dell’ Ospedale . Li aveva aspettati in un vicolo molto buoi e proprio li c’era la persona che faceva questa cosa e aveva estromesso tutti quanti . Aqua decise di fare come avevo detto visto che io non mi potevo muovere da li visto che dovevo andare a curare Shinra dall’ altra parte dell’ ospedale . Dovevo andare nella stanza 278 per distruggere il veleno che gli era stato messo nella flebo e curarlo prima che fosse troppo tardi . Dovevo salvarlo visto che nel futuro sarebbe stato la persona che dava a Yuna , Rikku , Pain e a Fratello e Compagno occhi e orecchie dentro questo grande universo e grazie alle tecnologie che avrebbe trovato li dentro . Aqua sapeva che io non mi potevo muovere e sapeva che Serena non poteva restare li per due motivo : il primo perché sarebbe potuta essere usata come ostaggio da altre persone che avrebbero cercato di uccidere le persone li dentro e le secondo è perché lei era incinta di una bellissima bambina . Aqua era venuta con la sua moto e Serena non sapeva se fidarsi o no di lei visto che non la conosceva . Aqua si avvicino a Serena che era andata vicino all’ ingresso perché voleva rientrare ma Aqua la fermo – senti non sei di nessun aiuto ad Alyssa li dentro . Forse ci sono delle persone che vogliono uccidere alcune persone e se tu stai in mezzo possono usare te come ostaggio e Alyssa non può salvare le persone . Adesso per favore sali sulla mia moto e ti porto in un luogo molto sicuro . Serena decise di fidarsi di Aqua e sali sulla moto ma dietro e Aqua le fece mettere l’ altro casco che aveva dentro la moto . Una volta messo Serena si strinse ad Aqua e tutti andarono in The District e una volta entrati andarono subito verso l’ ufficio di Angela Ferrante . Aqua con Serena accanto si mise seduta su una sedia – io sono Aqua come le ha detto Daniel . Adesso c’ e un grave pericolo dentro l’ ospedale dove lavorano Daniel e Alyssa . Angela era molto felice di conoscere Aqua ma avrebbe voluta conoscerla in un momento migliore visto che in pochi minuti gli aveva detto che c’ era un pericolo in Ospedale . Angela con molta professionalità si rivolse ad Aqua – vorrei sapere questo pericolo che stanno affrontando Daniel e Alyssa Saintcall ? . Aqua sapeva che si poteva fidare di Angela visto che io prima di farla andare da lei – è una persona di fiducia . Io mi fido di lei e quindi pure ti devi fidare di lei . Aqua decise di farlo e una volta messo le gambe una sopra l’ altra – ora le spiego su quella nave spaziale c’ era alcune persone che nel futuro faranno un sacco di cose buone per questa città . Me lo ha detto Daniel visto che ha avuto una visione e ha capito toccando alcune cose che stanno provando a uccidere queste persone . Per il momento siamo riusciti a salvare Rikku dal veleno che era stato messo nella flebo e adesso mentre sto parlando con voi , Daniel sta andando a salvare Shinra . Angela vide Serena che stava toccando una sfera di vetro in cui c’ era l’ Empire State Building di New York e c’ era la neve . Quello era uno dei regali di sua figlia Beatrice e disse a Serena – ti piace ? . Se vuoi lo puoi tenere in mano tutto il tempo che vuoi . Angela fece un altra domanda ad Aqua prima di lasciarla andare all’ Ospedale per vedere se tutto andava bene oppure no – perché questa ragazza sta con te ? . Serena aveva sentito parlare di lei e disse – io sono stata messa al sicuro da Aqua . Sono Serena Morelli e sono stata portata qui perché sono incinta e Alyssa mi ha fatto portare qui per salvarmi la vita . Angela aveva capito che doveva fare un po’ la babysitter di Serena Morelli e disse – va bene la tengo io , tu vai pure .

 

Categorie
2013 Aqua Dominatore di Poteri Kratos Me Mondi Fantastici Mondo Pandora Parlare con Aqua Parlare con Kratos Parlare con Pandora Racconto ShadowHunters T-shirt Terra

Spiego a Kratos , Pandora e Aqua cosa possono vedere con l’ occhio della fenice e le creature che ci sono nel tempo , nello spazio e nei mondi e sopratutto qui sulla Terra

New York conosciuta da tutti come la Grande Mela , perché è una città davvero molto grande e se sai dove andare puoi trovare posti davvero molto belli sia da visitare sia da fotografare . Questa è sola una facciata di New York , la New York che conosco io è piena di mostri e creature di ogni genere , creature che uccidono e altre no . Avevo deciso di portare Kratos , Pandora e Aqua li per spiegare alcune cose sull’ occhio della fenice e su creature che si trovano non solo qui , ma anche nel mondo . Ci eravamo arrivati con il T.A.R.D.I.S , quel giorno io ero vestito come di solito con il mio capotto rosso , cintura che aveva l’ aspetto della faccia di un demone . La cintura con la faccia di un demone copriva i miei muscoli che il mio aspetto attuale avevo , avevo deciso quell’ aspetto perché con quell’ aspetto potevo dare un aspetto minaccioso ai miei nemici . Pandora si era vestita con una maglietta rosa con “ Il Colore rosa è il mio colore preferito” , pantaloni lunghi di colore rosa , calze della Pompea rosa e scarpe rosa . Già da tutti quegli abiti rosa si capiva che il colore preferito di Pandora era rosa , tra le varie cose che si era portata appresso erano i suoi occhiali rosa a forma di cuore . Gli occhiali non erano addosso a lei , ma erano dentro il mono-spalla che si era portata appresso ed pure quello era di colore rossa , sul mono-spalla c’ era un teschio . Kratos per non attirare l’ attenzione si era messo una maglietta rosa della Nike , in mezzo c’ era la scritta Nike con il segno di quella marca . I pantaloni erano neri e scarpe adatte a lui ed erano della Nike , da tutti e due i lati c’ era il loro . Aqua fu l’ uscita a uscire dal T.A.R.D.I.S , lei si era vestita tutta di colore blu e come Pandora si era portata un mono-spalla di colore blu , attaccato al mono-spalla c’ era la stella blu che aveva preso dall’ Isola di Partenza . Avevo da spiegare a Kratos , Pandora e Aqua molte cose , come la foschia , gli angeli , i demoni e moltissime creature che esistono nel tempo , nello spazio e nei mondi . Aqua mi guardava in modo strano , tipo enigmatico come se stesse cercando di capire cosa ci stiamo facendo qui . Poi si fece spazio tra Kratos e Pandora e si avvicinò a me e mi chiese in maniera molto gentile – si può sapere perché siamo a New York ? . Io mi fermai e mi girai verso Kratos , Pandora e Aqua – visto che dobbiamo viaggiare insieme nel tempo , nello spazio e nei mondi dovete sapere alcune cose che ci sono sulla Terra . Per esempio mostri e moltissime cose che vogliono distruggere la terra e quali non lo vogliono fare , e poi vi devo alcuni avvenimenti che sono successi . Kratos si avvicinò a me disse – cose che riguardando anche gli dei dell’ olimpo e altro ? , io la guardai – si , pure su di loro . Continuammo ad andare in avanti e io – Grazie allo Occhio della Fenice potete vedere delle cose che altre persone non vedono , non lo vedono perché secondo loro quella cosa non può succedere , non può avvenire . Per proteggere le persone che non credono a questa cosa e per impedire a loro di vedere i mostri , armi , magie . Tutte queste cose dalle persone della Terra , alcune riescono a vederla , altre invece non le vedono per colpa della Foschia .

Foschia ? – Kratos si stava chiedendo che cosa è la Foschia . La Foschia impedisce agli umani di vedere le cose appartenenti , può intervenire in qualunque circostanza . Per esempio metti caso che ci troviamo in una scuola è appare un ragazzo o una ragazza e non si ricorda chi è e cosa ci fa li . La Foschia interviene cosi , manipola i ricordi delle altre persone – dissi a loro , Cioè ti fa avere dei falsi ricordi – disse Pandora , io la guardai e dissi – si Pandora , serve tutto per nascondere mezzosangue dagli umani . Quindi la Foschia può intervenire in particolari circostanze e può succedere di tutto – disse Aqua avendo compreso in modo eccellente la Foschia . Presi dal mio giubbotto rosso la mia agenda e vidi che gli ShadowHunters avevano in mente di uccidere un demone . Il Demone che dovevano uccidere si trovava per la precisione vicino a Times Square , qualche vicolo dopo , io dissi agli altri dopo aver posato l’ agenda – adesso vi faccio vedere , due cose . Cioè gli angeli e i Demoni , gli ShadowHunters sono detti anche i Nephilim , nel senso che loro sono sia umani sia angeli . Poi intervenne Pandora – cioè una via di mezzo , come i mezzosangue , io dissi a lei – si . Adesso dobbiamo andare , loro stanno attaccando un Demone nei pressi di Times Square , con molta attenzione ci avvicinammo a Times Square e poi andammo dove gli ShadowHunters stavano attaccando un demone . Noi potevamo vederli grazie all’ Occhio della Fenice , non si vedono , gli umani non lo vedono . Io guardai Kratos , Pandora e Aqua e dissi a loro – Vedete quei ragazzi sono metà umani , metà angeli , gli umani non li vedono , noi invece possiamo grazie all’ Occhio della Fenice che io vi dato . Quello che stanno combattendo è un Demone , molto potente e molto aggressivo , alcune volte sbatteva a Terra uno degli ShadowHunters , una ragazza molto bella , capelli marroni chiaro , occhi blu e un bellissimo vestito fatto apposta per lei . Sul corpo aveva alcuni segni , tutti gli ShadowHunters ce li avevano , una volta in cui è caduta , è caduta accanto a noi , senti il nostro odore . Quando lo senti il nostro odore , senti qualcosa di antico , qualcosa che non aveva mai sentito da nessuna parte e poi disse – aiutaci a uccidere quel demone . Uscimmo da dove stavamo guardando come agivano gli ShadowHunters , alcuni avevano anche un lanciafiamme . Contro quel demone funzionava e non funzionava , io e gli altri sfoderammo le nostre armi e insieme agli ShadowHunters sconfiggemmo quel mostro . Gli ShadowHunters guardarono la mia spada e ricordarono una leggenda su quella , la leggenda diceva “ La Spada può essere brandita e utilizzata solo dall’ Ultimo Dominatore di Poteri , proveniente dal pianeta Maraxus “ . Quando viderò la spada capirono che la leggenda era vera e dissero a me – Felice di conoscerti Dominatore di Poteri , io dissi a loro – Felice di Incontrarvi ShadowHunters , dovete stare più attenti contro questi demoni , nel futuro ce ne staranno di più forti , quindi allenatevi . Poi viderò Kratos , Pandora e Aqua , Kratos lo riconobbero subito visto che lui non era solo un grande spartano ma anche colui che aveva sconfitto gli dei dell’ Olimpo . Gli ShadowHunters viderò Pandora e anche se aveva cambiato aspetto , loro la riconobbero di una leggenda futura che diceva che lei sarebbe stata una grande guerriera nel futuro , che sarebbe divenuta una grande forza del bene . Io ci credo alle leggende e a quello che dicono , però non si devono credere a tutto quello che dicono , perché basta un po’ di male anche la cosa più buia e la leggenda si perde . Di Aqua gli ShadowHunters non la conoscevano , solo perché lei per il momento non aveva niente , ma con il tempo Aqua entrerà nella leggenda e diventerà una grande guerriera . Gli ShadowHunters erano tanto felici di incontrarci , volevano più aiuto nel combattere demoni che si trovava in tutta New York e nelle altre parti del mondo . I Demoni sono creature spaventose , loro non ti uccidono senza provare nessun rimorso , è scritto nel loro DNA , loro fanno perché è nella loro natura uccidere . Dopo aver detto di si , io diedi a loro uno dei miei biglietto da visita e cosi ce ne andammo perché dovevo parlare ancora di alcune cose , una tra le varie cose era l’ Empire State Building . Ci dirigemmo verso un ristorante li vicino , io dissi a loro – Gli Dei dell’Olimpo sono vivi e L’ Olimpo si trova li – indicai il dito l’ Empire State Building , Kratos mi guardò in modo strano e disse – perché non me l’ hai detto subito , io lo guardai e dissi a lui – prima di dirtelo volevo vedere se tu tramite Pandora ti eri un po’ calmato e che non saresti andato subito a uccidere di nuovo gli Dei dell’ Olimpo . Kratos capì e in molto arrabbiato disse – ok , ma la prossima volta dimmi subito se c’ e qualcosa . Io lo guardai e dissi a lui – certo . Dopo inizia a dire Kratos , Pandora e Aqua – Nel mondo ci sono creature incredibili come vampiri , lupi mannari e moltissime creature che spesso uccidono persone innocenti , io che faccio parte della Polizia Internazionale del Tempo , dello Spazio e dei Mondi vado in giro e posso sconfiggere queste creature . Dopo avevo spiegato queste cose a Kratos , a Pandora e pure ad Aqua ce ne tornammo a casa , visto che era pure ora di pranzo . 

Categorie
2011 2016 Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Dominatrice di Poteri New York Pandora Pandora Black T.A.R.D.I.S Venere Zeus

Salvo Pandora

20 Marzo 2011

Era il 20 Marzo 2011 e faceva freddo ma non troppo freddo e quindi potevi stare in un posto o in luogo senza sentire quel freddo da Siberia o quel freddo che non potevi stare fermo in un posto solo. Io avevo intenzione di fare una cosa molto importante e Sarah la Fenice Rossa e la famiglia lo sapeva e invece di dire impossibile, mi aveva detto un altra cosa – se ci riesci va bene. Ma devi essere pronto al fatto che tutto potrebbe andare male e che Pandora non ti vuole seguire e che non si fida di te. Io ero pronto a questo fatto e aveva deciso di farlo, aveva deciso di prendere la piccola Pandora che era rimasta per molti secoli dentro a quel vaso. Sarah la Fenice Rossa mi aveva fatto capire che il vaso era dentro l’ Empire State Building e quindi se andavo li era un vero e autentico suicidio visto una volta passato dentro la Hall, la persona che gestiva che le chiavi per andare dentro l’ Olimpo mi avrebbe guardato da lontano e avrebbe capito che io ero speciale. Ma quello che io seppi solo nel 2016 e grazie al fatto che Pandora si ricordo di questo e che fu Venere a liberarla dal vaso e poi lei andò dentro alle rive del Mar Egeo. Venere aveva deciso di farlo e di liberare li quello che c’ era nel vaso perché voleva sia liberare le emozioni delle persone, ma anche liberare Pandora. Questo me lo fece notare la mia I.A detta Cortana e me lo mostrò sullo schermo e Sarah sapeva cosa volevo fare ma si mise davanti a me – devi aspettare che tutto sia finito e che li appaia Pandora. Dopo che lei è apparsa puoi andare li e salvarla da qualunque cosa. Io dovetti fare come diceva la mia madrina Sarah e aspettai un ora e poi vidi che i fulmini che erano apparsi li sopra erano scomparsi nel nulla e da dentro al vaso non usciva più nulla tranne il corpo di una giovane donna di nome Pandora che cadde in mare. Venere stava per buttarsi giù e salvare la vita della sua amica ma si trovò nell’ Olimpo e non sapeva come, ma poi si girò e vede davanti a se l’ unica persona che non voleva vedere in quel momento cioè Zeus- hai da dire qualcosa in tuo discolpa dea Venere? . Venere guardo Zeus con uno sguardo di sfida e di affronto – si non è stato giusto far vedere a Kratos che Pandora era morta, quando invece lei era solo intrappolata dentro al vaso e che tu non la volevi liberare per tenerlo in pugno. Zeus decise di non fare nulla contro Venere visto che se lo faceva sarebbe stata una prova per la verità detta da Venere. Mentre nell’ Olimpo tutti discutevano di quello che aveva fatto Venere, io teletrasportai il mio T.A.R.D.I.S li sulle scogliere del pericolossimo Mar Egeo e poi mi tuffai li dentro. Ogni metro che facevo io, il corpo di Pandora cadeva ancora più in basso e cosi usai i miei poteri e inizia a nuotare molto velocemente e presi Pandora e poi la riportai a galla. Una volta tra le mie braccia la misi a terra e poi usai i miei poteri di guarigione per far sputare l’ acqua a Pandora e lei ne sputò davvero molto a terra. Zeus mi aveva visto in faccia e avevo capito chi ero e aveva capito cosa ci avrei fatto con Pandora e mi lascio fare visto che grazie al T.A.R.D.I.S e ai miei occhi avevo capito chi era e cosa avrei fatto a Pandora. Pandora si alzo con calma vicino alla mia nave e lei mi serve stare li a vedere il cielo e poi lei si rivolse a me – dove siamo ?. Io andai verso di me con calma – siamo sulle Rive del Mar Egeo e io sono Daniel. Pandora si alzo con calma visto che lei era svenuta a terra prima di potermi dire qualcosa e ci credo visto che lei aveva perso quello che c’ era dentro di lei e voglio dire tutto anche quella parte del vaso che le aveva permesso di stare in acqua cosi a lungo e senza morire. Pandora capì che si poteva fidare di me visto che vicino a lei c’ era una borraccia di acqua fresca e a lei non importava per adesso cosa fosse, basta che lei poteva bere acqua visto che era da molto tempo che non la beveva. Pandora dopo aver bevuto venne verso di me – io sono Pandora e credo che tu sia qui per salvarmi. Io feci cenno con la testa di si e diedi la mano a Pandora – adesso io ti porto a casa mia e li ti puoi mettere degli abiti normali e cosi non senti più freddo e sopratutto mi puoi spiegare cosa ti ricordi. Pandora aveva capito che io ero li per salvarla e non per ucciderla e cosi decise di fidarsi di me e io la portai a casa mia con uno dei miei poteri cioè il teletrasporto.