Categorie
Armi Daniel Saintcall Demone Demoni Dominatore di Poteri Foto Sarah la Fenice Rossa

Uccido dei demoni

300px-Weapons_CA_01_DmC

Avevo 16 anni ed ero all’ università e stavo uscendo da li e non so in che modo ma loro scoprirono che io ero la . Stavo tornado a casa come le altre volte e invece mi ritrovai nel Limbo . Davanti a me erano apparsi dei demoni e per mia sfortuna non aveva nemmeno una arma buona per uccidere questi demoni . All’ improvviso arrivo Sarah la Fenice Rossa mi era venuta a cercare visto che stavo facendo tardi . Uno di loro mi stava attaccando e Sarah lo uccide con un calcio ben piazzato nello stomaco – tieni fottuto demone . Apri il suo giubbotto nero e mi diede Ebony e Ivory e me le diede in mano . Una volta avute in mano iniziai a sparare contro questi demoni . Una di loro venne contro di me e lo bloccai con un calcio il suo colpo e poi gli fracassai la testa con un bel proiettile in testa . Un altro demone con una ascia venne verso di me ed era pronto a ficcarmela dentro lo stomaco . Lui era veloce ma per colpa dell’ ascia era lento e prima che lui potesse fare una mossa gli sparai un proiettile in fronte e non solo uno ma anche un altro . Alla fine gli altri demoni se ne andarono . Una volta uccisi tornai a casa con Sarah la Fenice Rossa . Prima di tornare a casa – posso sapere dove ero finito ? . Mi misi davanti a lei fino a quando non avrebbe risposto – visto che tanto lo devi sapere in un modo o nell’ altro . Quello era il Limbo e ogni volta che affronti dei demoni tu entri li dentro . Quando ero entrato nel Limbo tutto era molto diverso . Vedeva che le persone che erano scomparse e c’ erano solo i demoni e pure i luoghi erano cambiati .Pure l’ università era cambiata era divenuta un luogo davvero infernale come se fossimo all’ inferno o come se avesse preso fuoco . Li dentro non c’ era nessuno visto che erano da un altra parte . Sarah me le fece tenere le pistole visto che prima o poi me le doveva dare e adesso era il momento giusto . Sarah venne in camera mia e mi vide vedere le pistola e capì che erano pistola demoniache – ti piacciano queste pistole demoniache . Io ero li e le osservavo e pure la loro aura oscura – certo voglio capire tutto sul loro vero potere e devo capire come sparare . Visto che tu sei molto brava insegnami a usarle alla grande e cosi se incontro qualche demone sono pronto a ucciderlo quando tu non ci sei . Come hai visto i demoni sono pronti a uccidermi senza che tu ci sia e quindi voglio essere pronto e non voglio trovarmi impreparato e senza nessuna arma . Sarah decise di farlo ma non oggi .