Categorie
Arya Strong Diana Leclerc Eric Leclerc Eva Strong Invocatore Invocatrice Raina Roberto Serena Liguiori

Eva e Roberta torturano Angel

 

Eva sapeva che l’ unico modo per trovare quella puttanella che gli stava dando da fare era far cantare Angel . Eva sapeva che Serena era stata li e prima di fare qualcosa a Angel aspetto che si vesti . Angel si mise una maglietta a maniche corte gialla , dei pantaloni lunghi neri e adesso era pronta a sentire quello che doveva dire Eva . Eva decise di andare verso di lei a la prese per i capelli – dove si trova Serena . Angel le sputo in faccia . Eva reagi molto male a quella cosa e le diede un pugno nello stomaco molto forte . Eva la teneva ancora per i capelli e in modo molto forte – dove si trova Serena ? . Angel non disse nulla e vide che Eva la lascio andare per un minuto , giusto il tempo per chiudere la porta a chiave e buttarla in una delle sue tasche – tu non esci da qua dentro fino a quando non dici quello che voglio sapere . Angel non giocava in casa visto che non poteva dire agli altri che aveva bisogno di aiuto oppure tutto questo falliva e Serena non poteva più andare da Raina e non solo da lei ma anche da Eric e Diana . Eva la riprese di nuovo per i capelli e questa volta con una stretta più forte e disse in modo molto calmo – Angel ti puoi risparmiare tutto questo . Non deve finire tutto in questo modo . Mi dici dove si trova Serena e la finiamo qui e cosi sei dalla nostra parte e cosi potrai tenere la testa alta e cosi aiutarci a dominare il mondo . Angel prima non aveva detto niente , ma quando senti quello che aveva detto Eva decise di dirle qualcosa dritto in faccia – Non vi farò dominare il mondo . Non voglio avere la testa alta , se devo tradire una mia amica . Se faccio quello che dici tu , dovrò tenere la testa bassa per sempre e tutto perché non sono riuscita a proteggere una mia amica . Non ci penso proprio , fammi tutto quello che vuoi ma io non ti dirò mai in che stanza si trova Serena . Anzi spero che il mio sacrificio le faccia raggiungere Raina . Eva quando senti uscire dalla bocca di Angel – tutto quello che vuoi ? . Decise di fare una cosa che avrebbe tirato fuori tutto dalla bocca di questo piccolo uccellino e sarebbe a dire Roberta . Eva arrivo in stanza di Roberta e busso in modo calmo – ci sei ancora ? . Roberta apri la porta – ci sono ancora . Cosa posso fare per te ? . Eva fece vedere Angel a Roberta – adesso vieni con me dentro la sua stanza e tu la torturerai e non ti fermerai fino a quando non ci avrà detto tutto . Roberta torno un attimo in camera sua e prese delle catene e con i suoi poteri del fuoco la fece diventare davvero molto incandescente . Roberta teneva in mano la catena di ferro e la diede sulla schiena di Angel e lei lancio un grande grido di dolore . Roberta la lancio di nuovo , ma questa volta più forte e il suo urlo di dolore era molto più forte . Eva vide Angel che piangeva per tutto quello – come ti ho detto tutto questo può finire . Basta solo che dici dove sia Serena . Se ci aiuti , noi ti aiutiamo e cosi posso dire che non sei una traditrice , ma una persona degna di fiducia e tu potrai essere aiutata per seguire il sentiero dell’ invocatore . Angel però decise di non dire niente e soffri fino a quando non svenne . Eva prima di lasciarla andare le diede un calcio nello stomaco non molto forte e disse – adesso ti lasciamo in pace . E quando torniamo tu sarai trattata come una traditrice e tu non puoi farci niente . Era meglio se lo dicevi e cosi non ti succedeva tutto questo .

 

Categorie
Angel Hayes Arya Strong Eva Strong

Eva controlla la stanza di Angel

 

Eva sapeva che non si poteva fidare di Angel , non solo per il fatto che poco fa le aveva detto una bugia , ma anche per il fatto che era amica intima di Serena e anche di Raina . Eva sapeva che Angel non avrebbe detto niente né su Serena e nemmeno su Raina e cosi decise di lasciarla andare a fare la doccia – fai a farti la doccia e mentre la fai , io controlla la tua stanza da cima a fondo e se vedo che c’ e traccia di Serena , te la faccio pagare per non avermi detto la verità . Angel era andata sotto la doccia e l’ acqua stava cadendo sul suo corpo tutto quanto nudo . Angel aveva un po’ paura ma aveva distrutto e aveva fatto in modo che non c’ era nessuna traccia di Serena dentro la sua stanza , ma Eva non lo sapeva . Anche se Arya lo sapeva non poteva dire niente a Eva visto che sua sorella gemella gli aveva detto di tapparsi quella bocca oppure l’ avrebbe buttata fuori dalla sua mente in modo molto brusco . Eva decise di controllare sotto il letto di Angel che era fatto molto bene , aveva le lenzuola con i cuori ed erano di colore rosso . Le piacevano davvero molto e per questo non le toglieva mai e anche per un altro motivo , questo era l’ ultimo ricordo di sua madre . Eva si era messa sopra le lenzuola e vide che li sopra non c’ era odori e nemmeno ciocche di capelli e capì che erano state lavate di recente . Eva non poteva andare dentro la doccia e prenderla – hai lavato di recente queste lenzuola ? . Angel non poteva vedere quelle lenzuola , mentre si metteva una crema sul corpo – quale lenzuola ? . Se dice quella con i cuori , allora si . Ci ho versato sopra della coca cola e le ho dovute lavare . Eva decise di vedere dentro l’ armadio ed era bello grande e vide che Angel aveva dei vestiti davvero molto belli . Non erano solo vestiti da sera , ma anche per altre occasioni . Eva inizio a vedere tutto centimetro per centimetro e vide che li non c’ era traccia di Serena . Prima di andare via decise di andare a controllare la stanza della sua compagna di stanza che era adiacente alla sua e il suo nome era Roberta . Roberta non faceva parte del piano e secondo Eva era il posto perfetto per nascondere Serena . Eva vide in tutta la stanza e vide che li non c’ era e prima di andare via da li – senti non voglio che tu diventi una traditrice . Quindi se trovi questa era dimmelo e io ti posso aiutare . Ti posso allenare personalmente e cosi tu potrai diventare forte come me . Roberta voleva fare il sentiero e grazie all’ allenamento personale con Eva ci sarebbe riuscita a superarlo . Eva decise di andare a controllare meglio la stanza di Roberta , perché voleva essere certa di quello che secondo la sua mente pensava . Eva vide le lenzuola della stanza di Roberta e vide che li sopra c’ erano solo i suoi capelli e quelli di nessuna altra persona . Eva vide sotto il suo letto visto che Serena si poteva nascondere li sotto e non era li sotto . Eva decise di andare a vedere dentro il suo armadio e prima che andò a vedere , si muoveva – cosa c’ e li dentro . Eva decise di andare a vedere prima che Roberta la fermasse . Eva si stupi di trovare un cane ferito con ustioni di tre gradi e anche peggio . Il cane era per terra e quasi non si muoveva e Eva decise di fare una molto carina e sarebbe a dire curare il cane . Eva lo aveva fatto perché il cane le aveva leccato la mano e dentro la sua mente – aiutami . Questa è una pazza piromane e se sto qui dentro posso morire . Eva decise di curare l’ animale e poi prese Roberta per i capelli – cosa hai fatto tu questo al cane ? . Roberta disse di dire – si , l’ ho fatto io e non me ne vergogno . Roberta pensava di essere in pericolo e invece non lo era – se trovi Serena , fai in modo che non possa usare le mani e le gambe per un po’ e se ci riesci otterrai il mio aiuto per completare il sentiero dell’ invocatore .

 

Categorie
Angel Hayes Arya Strong Demone Demoni Eva Strong Invocatore Invocatrice

Eva non si fida di Angel

 

Angel anche se era stata sincere e non intendo dire la verità ma mentire in modo spudorato a Eva . Angel non voleva pugnalare alle spalle i suoi amici e nemmeno Serena . Angel doveva tanto a Serena e non solo a lei , ma anche a Raina e non le avrebbe tradite . Anche se questo significava perdere la vita , ma aveva letto da una parte che tradire gli amici era una tortura peggiore di quella di aver detto una bugia . Angel decise di mentire per aiutare le sue migliori amiche e lo avrebbe fatto non solo con loro ma anche con tutti gli altri suoi amici e amiche . Anche se sapeva questo che cosa significava e sarebbe a dire essere una traditrice di fronte a tutti gli altri invocatori , ma per salvare un amico Angel lo era divenuta e non avrebbe mai detto a Eva la verità . Eva sapeva che Angel le aveva mentito , ma perché li c’ erano traccie che lei poteva vedere o perché Angel aveva cantata come un piccolo uccellino ma perché sapeva che le persone mentono e quindi pensava che pure Angel stava mentendo . Eva inizio a non fidarsi più delle persone a 12 anni e tutto inizio con sua sorella gemella Arya . Eva e Arya erano state affidate a una famiglia e li andavano molto d’ accordo , fino a un certo giorno e dopo essere tornati da scuola . Arya aveva qualcosa da nascondere e sarebbe a dire , cioè sapeva perché i suoi genitori erano morti . I genitori di Eva e di Arya si erano sacrificati per loro , per non far loro affrontare il sentiero dell’ invocatore e dove li forse non sarebbero sopravvissute . Eva si fidava di sua sorella e quando un giorno di marzo entro in stanza sua . Tutte e due avevano 12 anni , Eva vide che Arya pensava una cosa molto importante . Arya stava pensando se dire una cosa a Eva oppure no e quando vide Eva chiudere la porta . Eva era vicino a lei – se mi devi dire una cosa dilla e basta ? . Arya non sapeva se dirla oppure no visto che tale cosa poteva distruggere la fiducia di Eva non solo nei confronti di Arya , ma anche delle persone . Arya decise di dirlo visto che era una cosa che doveva sapere Eva – senti non te lo volevo dire , ma e ora che tu sappia la verità . Eva era pronta ad ascoltare , anche se quella non era cosa bella e lei non l’ avrebbe mai accettata – sono pronta a sapere tutta la verità . Arya era pronta a dirlo – i nostri genitori si sono suicidati e lo hanno fatto per salvare noi due . Eva non ci credette – non ci credo . Mi stai dicendo una cazzo di bugia . Non ci potrò mai credere e se lo dici di nuovo , ti do un pugno in faccia e pregerai che io abbia finito oppure te ne do un altro e un altro fino a quando tu non lo smetterai di dire . I nostri genitori non si sono suicidati , non lo avrebbero mai fatto . Arya sapeva la verità visto che due mesi prima i loro genitori erano andati a parlare in un posto dove pensavano che nessuno li sentisse , invece li c’ era Arya e aveva sentito dire – lo so che sarà una cosa dura , ma dobbiamo sacrificarci per salvare le nostre figlie . Se fanno il sentiero , non sappiamo cosa possa accadere . Anche se gli stiamo vicino , i demoni sono scaltri e ci possono tradire in un minuto e noi non possiamo fare niente per salvare perché saranno prese da dei demoni che utilizzeranno le loro doti per uccidere e per mandare il mondo nel caos più totale . E deciso noi facciamo che non solo noi , ma anche le nostre figlie si uccidono . Sarebbe a dire , noi moriamo e con un incantesimo facciamo che pure le nostre figlie sono morte nell’ incendio e invece sono vive e vegete e lontano da questo duro mondo . Per colpa di quell’ evento , Eva non si fido più di nessuno e nemmeno di sua sorella gemella Arya visto che secondo lei stava mentendo sulla morte dei suoi genitori .

 

Categorie
Arya Strong Eva Strong Figli della Notte Foto

Aspetto di Arya Strong

Tatuaggi-Donne-Video-Games-Capelli-Blu-Fantasy-Art-Wet-Videogiochi-768x1024

Anche se Arya e Eva erano sorelle gemelle , dal giorno in cui i loro genitori sono morti si sono iniziato ad odiare alla grande . Era peggio della lotta tra inferno e paradiso . Anche se Arya aveva quasi sacrificato la sua vita per salvare Eva , lei non lo poteva accettare visto che voleva salvare i suoi genitori . Ma secondo me anche se una delle due andavano li dentro non potevano fare niente visto che i corpi dei loro genitori erano troppo grandi e quindi nessuna delle due ci sarebbe riuscita . Arya cerco in tutti i modi di scusarsi con Eva ma ogni cosa era peggio dell’ altra , ma quando erano in pericolo decidevano di mettere da parte le loro rivalità e iniziare a combattere come due vere indemoniante sorelle e cosi facevano la pelle anche al peggiore dei loro rivali . Quando Eva e Arya arrivarono dentro al rifugio furono messe in stanze separate visto che avevano capito che metterli insieme avrebbe scatenato l’ inferno in terra .

 

Categorie
Arya Strong Eva Strong Raina Serena Liguiori

Arya contatta Eva

 

Eva era andata al quarto piano dove adesso stava Serena e lo aveva fatto in modo telepatico – sei riuscita a prendere Serena oppure hai bisogno di aiuto sorella ? . Eva quando senti la voce di sua sorella che le diceva in quel modo irritante che non poteva riuscire a prendere Serena e in quell’ occasione si arrabbio ancora di più e disse ad Arya – Arya stanne fuori . Non voglio nessun aiuto per trovare questa piccola puttanella che sta cercando di uscire da questo posto . Non voglio l’ aiuto delle guardie nere e per lo più non voglio il tuo aiuto . Eva adesso aveva capito contro cosa era arrabbiata e non era il potere di vedere il futuro ma era contro sua sorella gemella . La notte dell’ incendio uscirono insieme , ma Eva voleva stare ancora dentro la loro casa nel vano tentativo di salvare i suoi genitori che stavano morendo tra le fiamme . Furono proprio loro a provocare le fiamme e con i loro poteri e si ripetevano nella mente che lo facevano per salvare Eva e Arya . Arya vedeva che Eva voleva tornare indietro ma la fermava ogni volta e poi le diede uno schiaffo in faccia e disse – sono morti devi fartene una ragione . Non puoi tornare li dentro e se lo fai , non troverai che cenere e i nostri genitori non volevano che noi moriamo . Eva voleva tornare indietro perché sentiva le grida dei suoi genitori mente le fiamme prima iniziarono a bruciare le loro scarpe , poi i loro vestiti e poi tutto il resto . Se Eva tornava li dentro poteva trovare solo i corpi mezzi bruciati dei suoi genitori e proprio per questo che Arya le impediva di farla andare li dentro . Eva quando prese quello schiaffo da Arya , la inizio a vedere con quello sguardo di infinita rabbia con cui la vede ancora tutto ora – li potevamo salvare . Se ci univamo li potevamo salvare i nostri genitori e tu invece no , mi hai portato fuori e adesso sono tutti e due morti . Ti odio non solo oggi ma anche per il resto della mia vita Arya .

Arya sentiva la rabbia anche nei suoi pensieri – ci pensi ancora alla morte dei nostri genitori . Eva era nella mente di Arya e anche se doveva trovare Eva , prima voleva fare una cosa e sarebbe a dire uccidere Arya ma non lo fece . Anche se aveva quella voglia di farlo non lo fece perché era sua sorella gemella e grazie a lei aveva avuto una vita piena di cose incredibili . Prima di dare inizio alla caccia di Serena che era li da qualche parte – non voglio sentire la tua voce dentro la mia testa , esci fuori e se mi dici ancora qualcosa , vengo li e brucio la tua stanza e poi vediamo se riesci a uscire da li . Arya vide che a Eva non era passata quella rabbia che le era entrata dentro al suo cuore quando aveva 10 anni . Arya decise di smettere di parlare con sua sorella , ma era ancora li dentro la sua mente , visto che voleva essere li mentre perdeva Serena e faceva quella brutta figura davanti ai Figli della Notte . Eva vide che Arya era ancora li e disse in modo molto irritato – che ci fai nella mia mente ? . Arya la guardo con quella faccia normale e stava li ferma immobile dentro la mente della sorella e poi decise di rispondere – ho deciso di vedere dalla tua mente come catturi Serena e se ci riesci voglio vedere come fallisci . Eva aveva la faccia completamente rossa come il fuoco e disse – ce la faccio da sola e vedi di stare di zitta se vuoi stare dentro la mia mente . Non importa se hai visto tutto quanto tramite una visione del futuro oppure no , ma se vuoi stare qui devi stare zitta e non fare assolutamente niente oppure utilizzo i miei poteri per metterti in un coma e tu ti stai zitta per sempre . Arya decise di stare zitta e fece apparire con la sua mente una poltrona e si mise a vedere Eva cosa faceva e come cercava di catturare Serena .

 

Categorie
Arya Strong Druido Eva Strong Figli della Notte Raina Serena Liguiori

Arya Strong vede il futuro

 

Eva ha una sorella gemella molto malvagia e con la quale compie azione molto oscure e il suo nome è Arya . Arya ha i capelli blu come Eva e ha il suo stesso look e per questo le chiamano “ Le Gemelle Killer “ . Arya aveva visto quello che aveva fatto sua sorella Eva . Aveva visto che aveva trasformato Serena in una persona che aveva torturata la sua migliore amica e poi aveva usato Raina per dare un messaggio . Quando vide quello spettacolo che aveva fatto la sorella era molto bello , una cosa quasi da restare li a vedere tutto il giorno . Mentre alcuni non volevano vedere quello spettacolo visto che era una cosa molto crudele e molto sadico , ma tra la folla una persona vedeva e con molto entusiasmo e con molto gioa ed era Arya Strong . Dopo aver visto tutto lo spettacolo andò nel suo alloggio e li inizio a vedere il futuro delle azioni non solo di Eva ma anche di Serena . Quando fai qualcosa , prima o poi questa cosa ti verrà messa contro e purtroppo dovrai affrontare quello che hai fatto . Eva non voleva avere visioni , ma Arya anche se era la sua gemella credeva nel potere delle visioni e da li inizio a vedere tutto quello che aveva scatenato sua sorella gemella . Vide che Serena era tornata nel suo alloggio e si era accasciata davanti alla sua porta e da li inizio a piangere e questo fece gioire Arya visto che le piaceva vedere una persona piangere . Poi vide che Serena decise di andarsene e poi vide sua sorella Eva andare li nella sua stanza e li capì che voleva andare via da li . Arya vide che sua sorella Eva era in una illusione dove e stava in una foresta molto fitta e molto oscura e poi dei lupi . Ma riusci a superarla grazie ai suoi sensi e poi andò verso le scale per il sesto piano e li rimase bloccata visto che per colpa di qualcuno le scale si erano trasformate in un pozzo pieno di serpenti ma pure quella riusci a superarla . Arya vide che sua sorella Eva era al quinto piano e vedeva che era molto furibonda visto che adesso più che mai voleva trovare quella piccola puttanella che le stava facendo passare tutto quell’ inferno . Eva non voleva l’ ora di prenderla e ridurla in briciole visto che era arrabbiata e poi aveva capito ora mai che Serena non poteva essere più ripresa ed era una traditrice come le altre persone . Arya vide nella sua visione che stava continuando ancora . Quella visione le fece vedere che Eva era dentro un corridoio del quinto piano e quel corridoio stava diventando sempre più lungo e Eva mise le mani sul muro per riuscire a distruggere quella illusione . Serena invece grazie a qualcuno era arrivata al quarto piano e vide che pure li qualcuno l’ avrebbe aiutata a fuggire dalle grinfie di Eva . La visione che Arya fini e sapeva di non poterlo dire a Eva visto che lei non credeva in questo genere di cose . Eva non ci credeva , visto che la prima volta che lo utilizzo fece vedere la morte dei suoi genitori e lei credeva che tale cosa era un sogno e quando successe davvero capì che quel dono era una maledizione visto che aveva fatto in modo che i suoi genitori morissero . Stava dicendo che era colpa di quel potere ma era Eva che si stava incolpando visto che non aveva fatto niente per salvare i suoi genitori . Anche se aveva 10 anni , non aveva fatto niente per salvare i suoi genitori che si erano uccisi per loro due e fare in modo che non facessero il sentiero dell’ invocatore .

 

Categorie
Alberto Ferrari Amelia Rossi Eva Strong Raina Serena Liguiori

Amelia Rossi

 

Amelia Rossi una ragazza di 19 anni che proviene da Milano e durante una lezione di pozione era divenuta amica non solo di Serena e di Raina . Amelia stava facendo una pozione e gli stava per scoppiare ma in quel momento arrivarono Serena e poi Raina e stabilizzarono la pozione . La pozione che Amelia stava per fare era una pozione per far crescere una pianta e quando stava per uscire del fumo nero possiamo dire che se non fosse arrivate Serena e Amelia le sarebbe scoppiata in faccia e le sue sopracciglia sarebbe state carbonizzate . Ma Serena e Raina erano molto brave in pozione e impedirono ad Amelia di fare una brutta figura e di non far esplodere quella stanza . Amelia era a lezione nel quinto piano e Alberto gli mandò un messaggio – Devi aiutare Serena . Se sta andando via dal rifugio e noi la dobbiamo aiutare visto che dietro di lei c’ e Eva Strong . Eva Strong la vuole uccidere visto che vuole andare da Raina e cosi cercare di salvare non solo lei ma anche altre persone “ . Amelia quando senti che Serena voleva fare una cosa del genere e sapeva il perché di tale motivo visto che aveva visto tutto e decise di aiutare Serena a uscire da li . Amelia non avrebbe tradito Serena e nemmeno Raina e cosi decise di restituire il lavoro non solo a Serena e anche a Raina . Serena e Raina aveva fatto davvero molto per aiutare Amelia e adesso c’ era un modo per dare loro aiuto . Adesso Serena e Raina erano quelle che avevano bisogno di aiuto visto che se venivano prese sarebbero morte e non subito ma sotto una dura e lunga sofferenza . Eva avrebbe strappato il cuore a Serena e poi se lo sarebbe mangiato quando lei era ancora viva . Amelia vide che Serena era andata via dal quinto piano e poi senti i passi di una donna che erano calmi e non facevano molto rumori ed erano quelli di Eva . Amelia decise di stare li ferma immobile e fece una illusione . Eva vide che il corridoio era divenuto davvero molto lungo e cosi decise di andare in avanti e decise di correre , ma più andava in avanti e più lo spazio diventata più piccolo . E da quel piccolo dettaglio Eva capì che era una visione e non poteva entrare dentro la stanza visto che Amelia teneva la porta chiusa chiave con la sua mente . Prima che Eva andasse in avanti , la stanza che era sulla sua destra si chiuse a chiave e nessuno poteva entrare e nessuno poteva uscire . Dentro illusione fatta da Amelia la porta in cui stava sentendo la lezione , la porta era chiusa a chiave . Invece dentro la realtà che per il momento poteva vedere solo Amelia e gli altri studenti la porta non era chiusa a chiave . Eva mise le due mani sul muro e si concentro , chiuse gli occhi e fece risvegliare gli occhi della fenice e non solo su quello ma anche sul potere di distruggere le illusione . Alla fine torno a inseguire Serena che adesso la voleva uccidere visto che pensava che era lei che faceva quelle illusioni . Eva adesso considerava Serena una piccola puttana da uccidere e non solo in modo normale ma anche in modo molto brutto e molto malvagio . Se lo era meritato e adesso doveva prenderla e cosi dare inizio alla sua grande tortura visto che secondo lei non era solo una puttana ma anche una traditrice e i traditori non hanno vita lunga e neanche una morte onorevole . Eva anche se non considerava Serena una grande traditrice , le avrebbe strappato il cuore e se lo sarebbe mangiato lo stesso oppure no .

 

Categorie
Alberto Ferrari Amelia Rossi Eva Strong Figli della Notte Invocatore Invocatrice Raina Serena Liguiori

Eva Strong scappa da due illusioni

 

Eva Strong era andata in camera di Serena per prenderla e cercarla di farla diventare come lei . Eva aveva visto che Serena poteva essere una grande killer , ma non lo voleva diventare . Ma a Eva non gliele fregava se lei non lo voleva e per vincere questa guerra tra invocatori e druidi lo avrebbe fatto . Eva avrebbe fatto condizionare Serena per farla diventare un mostro e se lo avesse fatto , l’ avrebbe ammazzata visto che avrebbe usato quel talento per aiutare non solo Raina ma anche Eric e Diana . Eva era andata in camera di Serena e vide che lei non c’ era e sopratutto mancava il mono-spalla di Raina e poi alcune cose di Serena . Eva aveva subito capito che Serena aveva deciso di scappare e Alberto prima di andare verso la fine aveva deciso di mettere Eva nella prima illusione . Eva all’ improvviso si trovo in una foresta molto fitta e molto oscura . Gli alberi erano davvero molto oscuri e si sentivano dei corvi che stavano per andare contro di Eva . Ma Eva capì che non erano veri e cosi si concentro e si fece attraversare da quei corvi che erano coperti da una profonda oscurità . Dei lupi dal manto nero e tutti quanti coperti di malvagità , i loro occhi erano di colore rosso e i loro denti erano lunghi e molto affilati . I lupi si misero davanti a Eva e stavano per andarle incontro e grazie agli occhi della fenice Eva vide che non erano veri . Eva vide che tutto quello non era vero e lo scopri grazie agli occhi della fenice che gli stavano facendo vedere davanti a lei il vero corridoio dove non c’era nessuno . Eva alla fine chiuse gli occhi e distrusse quella illusione e in tutto quello Serena era riuscita ad arrivare al sesto piano e adesso Alberto se ne poteva andare via da li . Eva era stata fermata da Alberto visto che era amica di Raina da due anni e per questo era divenuto il loro migliore amico . Visto che Alberto era il loro migliore amico e non avrebbe mai permesso a Eva di non uccidere le sue amiche . Alberto prima di andare verso la fine del percorso di Serena e cosi dare il via alla prossima persona e cosi dare a lei la possibilità di fermare Eva e far scappare Serena . Aveva messo davanti alle scale per andare al sesto piano una visione di una scala infinita . Eva quando mise il suo piede dentro sul primo gradino per andare al sesto piano , entro dentro questa illusione che era stata lanciata da Alberto . Alberto era andato pure lui verso il sesto piano visto che era andato li , aveva messo la sua mano destra sul primo gradino del sesto piano . Una volta messa la mano sul primo gradino e poi lancio un incantesimo di illusioni li sopra e alla fine quando Eva ci mise il suo piede ci entro . Alberto era sopra alle scale e vide che Eva era dentro questa scala che sembrava davvero molto lunga . Prima di andare via fece in modo che la scale diventasse qualcosa di davvero molto pericoloso e Alberto la fece diventare un pozzo ed era pieno di serpenti . Eva grazie agli occhi della fenice capì che era una illusione visto che prima era su delle scale e non in una grotta molto oscura e che conduceva a un pozzo in cui c’ erano serpenti e pipistrelli . Serena vide che Eva non era dietro di lei e scese le scale per il quinto piano e li ci sarebbe stata Amelia Rossi ad aiutarla . Eva mise la mano dentro tutti quei serpenti e fece in modo di toccare il terreno . Una volta toccato chiuse gli occhi e si concentro su un contro incantesimo e cosi usci dalla illusione . Anche se era uscita dalla illusione , il tempo era passato e aveva visto che Serena era arrivata al quinto piano e invece Eva era al quinto e doveva ancora scendere ma li ci sarebbe stata Amelia a bloccarla visto che avrebbe creato una illusione molto lunga e cosi avrebbe dato a Serena il tempo di scappare e cosi andare da Raina .

 

Categorie
Demone Demoni Eva Strong Figli della Notte Foto Invocatore Invocatrice Serena Liguiori

Aspetto di Eva Strong

Tatuaggi-Donne-Video-Games-Capelli-Blu-Fantasy-Art-Wet-Videogiochi-768x1024

Eva Strong prima di essere una invocatrice , era anche una donna con molte abilità e noi possiamo dire in poche parole che era una killer fredda , crudele e spietata e quindi se vedeva un demone non lo uccideva , anzi lei li vedeva in volto e vedeva che era come loro . Eva divento subito una delle più potenti invocatrici e grazie a questa abilità capì che poteva fare del male a un sacco di persone non solo con le sue armi da fuoco o con la sua spada ma anche con i suoi incantesimi . Eva Strong aveva anche una abilità molto particolare e nessuno seppe come li ottenne , ma ci riusci . L’ abilità di cui sto parlando e l’ occhio della fenice e grazie a questa cosa riesce a capire subito cosa è reale e cosa è una illusione . Ma anche se non avesse tale abilità oculare , lo poteva capire visto che quanto tu diventi un grande invocatore , basta che ti concentri e poi resti calma e ti fidi dei tuoi sensi che sono destro di te e non solo dei tuoi occhi visto che quando sei in un illusione questi ti possono ingannare e cosi non puoi più uscire dalla illusione in cui sei entrata . Per riuscire ad arrivare da Serena visto che stava scappando dal rifugio dei Figli della Notte dovette fuggire a 7 illusioni che erano molto forti ed erano state fatte per far allontanare Serena da li sana e salva e non con Eva che l’ avrebbe presa per i capelli e l’ avrebbe uccisa davanti a tutti i Figli della Notte e anche agli invocatori che l’ hanno aiutata a scappare . Quello sarebbe stato un messaggio per far capire se rifacevano una cosa del genere , questo che era successo a Serena , sarebbe toccato a loro .

 

Categorie
Claire Leclerc Diana Leclerc Eric Leclerc Eva Strong Raina Serena Liguiori

Serena aiuta Raina

 

Eva aveva portata Serena nel suo alloggio e aveva chiuso la porta a chiave dopo essere entrata . Prese la chiave e se la mise in mano e cosi non poteva far uscire Serena . Serena voleva sapere perché era qui – perché sono qui dentro ? . Eva vide che Serena era agitata e mentre si mise la chiave nella sua cintura che era vicino alla vita – lo saprai presto Serena . Un uomo busso alla porta e aveva portato per Serena un vestito che era un corpetto e poi un costume davvero molto oscuro e li c’ era una frusta . Eva una volta prese in mano queste cose , le mise in mano a Serena e disse – metti queste cose addosso e non fare scherzi oppure questa frusta la utilizzo su di te . Serena vide che li c’ era un piccolo siparietto dove mettersi li . Inizio a mettersi nuda e poi con calma inizio a mettersi quella roba e faceva con calma visto che stava pensando a un piano per salvare Raina e per salvare Eric e Diana . Serena vide che Eva adesso lei era impazzente e decise di andare a vedere cosa stava facendo Serena . Vide che non si era ancora messa la parte di sopra e alla fine decise di fare a modo suo . Prese il corpetto glielo mise addosso e poi glielo mise in modo molto stretto e gli stava facendo mancare l’ aria e i suoi pensiero si fermarono . Eva la prese per i capelli e disse – smetti di pensare ai tuoi amici , non li puoi salvare e non puoi salvare nemmeno te . Adesso te lo metto meno stretto e prova a fare qualcosa e io utilizzo questa frusta non solo per darti qualche frustata ma anche per toglierti le ultime quantità di ossigeno . Eva glielo mise meno stretto e poi che Serena era bellissima con quel costume . Serena anche se aveva poco fiato penso a cosa fare e riusci a trovare un modo perfetto per dire a Raina tutto quanto . Raina era in manette e fu portata dentro un grande spazio e li vide Serena con quel vestito e poi quando l’ abbraccio , il suo abbraccio su respinto da un colpo in faccia . Serena vide Raina scappare dentro questo grande campo che era stato messo a uso per lei . Serena la andò a prendere e poi le diede un pugno nello stomaco e poi disse – Raina mi dispiace per questo che ti sto facendo ma lo devo fare oppure noi due moriamo . Io ho fatto un piano e sarebbe che tu mi dirai delle false informazioni ma dopo un sacco di ore di tortura e cosi poi ti porto a casa di Eric e Diana e poi li dirai tutto a loro e cosi tu potrai aiutarli a prepararsi all’ assalto dei Figli della Notte . Serena la diede un pugno in pieno volto e poi un pugno nello stomaco e le fece perdere un po’ di sangue . Serena dovette continuare per ore e alla fine Raina disse tutto ai Figli della Notte ma non era la verità ma visto che aveva sofferto per tante ore capirono che era la verità – Vi dirò tutto quello che so . Raina aveva la faccia coperta di lividi e dalla bocca gli usciva del sangue e disse – Eric e Diana stanno cercando di far passare un Druido dalla nostra parte . Cercano di condizionarlo e cosi noi possiamo avere una possibilità di sconfiggerli . Ma non vi ho potuto dirlo subito perché si sono nascosti e mi avevano detto di non dirlo , perché non sapevano se ci sarebbero riusciti oppure no . Eva Strong e gli altri non sapevano se Raina diceva la verità oppure no e alla fine scese andò nel campo e col il suo dito incise sul petto di Raina il numero 7 . Eva disse al suo orecchio – ti conviene che questa sia la verità oppure non solo Eric e Diana moriranno ma pure tu . Serena invece aveva mostrato la sua vera natura li dentro e Eva la vide – lascia andare questa natura che hai fatto vedere oggi e potresti avere un grande futuro e forse non essere solo un invocatrice ma anche una Figlia della Notte . Serena ci doveva pensare e prima di lasciarla andare , fu fermata da Eva – tu non la curi , ma la porti cosi ridotta a casa di Eric e Diana e poi lei dirà a loro che noi andiamo a casa loro tra sette giorni e se questa puttana di amica ci ha detto una bugia , lei morirà insieme a loro e se invece stai dalla loro parte allora pure tu muori ma se stai con noi allora li potrai uccidere con le tue mani .