Categorie
Cinema Film Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

Film 2014-2015: John Turturro e Sigourney Weaver per Exodus di Ridley Scott – Jessica Alba in Barely Lethal

– Exodus: non solo Christian Bale, annunciato Mosè, e Joel Edgerton, nei panni di Ramses, ma anche Aaron Paul, John Turturro e Sigourney Weaver. Si arricchisce il cast di Exodus, titolo biblico firmato Ridley Scott in uscita nei cinema d’America il prossimo 12 dicembre del 2014. Turturro e la Weaver andranno a vestire i panni dei genitori di Ramses, mentre Paul andrà ad interpretare uno schiavo ebreo. A sceneggiare il titolo della 20th Century Fox Steve Zallian, Adam Cooper e Bill Collage, per un titolo che porterà al cinema la storia di Mosè che conduce gli israeliti fuori dall’Egitto nel deserto del Sinai, fino alla Terra Promessa.

– Barely Lethal: Jessica Alba si è unita al cast del nuovo film di Kyle Newman, Barely Lethal. A detta di SceenDaily l’attrice si è aggiunta ai già annunciati Hailee Steinfeld e Samuel L. Jackson. Un action-comedy quella firmata Newman, con protagonista una sedicenne assassina che finge di vivere un’adolescenza ‘normale’.Tutto questo fino a quando il suo ex datore di lavoro torna a farsi vivo. La Alba, incredibile ma vero, sarà il villain principale del film, ovvero la nemica della giovane Steinfeld, andando ad interpretare una pericolosa donna dal nome Victoria Knox.

– Hunger Games: Mockinjay – ancora un nome per l’ultimo doppio capitolo firmato Hunger Games. Il giovane Evan Ross, visto in 90210, sarà infatti Messalla, compagna di Cressida (Natalie Dormer). Hunger Games: Il Canto della Rivolta, lo ricordiamo, è stato diviso in due parti, per batter cassa. A dirigere le danze ancora una volta Francis Lawrence, con Jennifer Lawrence ovviamente nei panni di Katniss Everdeen. Josh Hutcherson, Liam Hemsworth, Woody Harrelson, Elizabeth Banks, Philip Seymour Hoffman, Jeffrey Wright, Stanley Tucci, Donald Sutherland e Julianne Moore arricchiranno il cast, per una prima parte in uscita il 21 novembre 2014. Un anno dopo l’uscita al cinema della seconda.

– Guardians of the Galaxy: se ne parla da tempo ma ora ne abbiamo l’ufficialità, annunciata dallo stesso attore. Vin Diesel sarà Groot nel nuovo film Marvel I Guardiani della Galassia. Una presenza, quella del roccioso attore, limitata alla CG e al doppiaggio, essendo Groot un albero antropomorfo senziente di origine extraterrestre. A chiudere il cast, diretto da James Gunn, Chris Pratt, Zoe Saldana, Dave Bautista, Lee Pace, Michael Rooker, Karen Gillan, Djimon Hounsou, Benicio del Toro, John C. Reilly e Glenn Close.

 

Categorie
Cinema Film Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

Film USA, novità: Joel Edgerton in Exodus, Hugh Jackman sarà Wolverine per altri quattro film?

Exodus: Joel Edgerton è in trattativa per entrare a far parte del cast del film biblico di Ridley Scott, prodotto dalla 20th Century Fox, scritto da Steve Zaillian (che sta rimaneggiando la sceneggiatura del 2009 di Adam Cooper e Bill Collage), interpretato da Christian Bale. L’attore de Il grande Gatsby dovrebbe interpretare il Faraone Rameses, ruolo precedentemente offerto a Javier Bardem. Il film, che sarà girato a settembre in Spagna, Marocco e Inghilterra, arriverà nelle sale di tutto il mondo il 12 dicembre 2014.

Kill Me Three Times: l’attore australiano Sullivan Stapleton è ufficialmente entrato a far parte del cast del crime-thriller diretto da Krive Stenders, interpretato da Simon Pegg, Abbie Cornish e Alice Braga. Ricordiamo che il film, ambientato a Eagle’s Nest, racconta tre storie, quella di un omicidio, quella di un ricatto e quella di una vendetta, collegate da loro solo da una giovane donna.

The Secret Service: Adele, cantante premio Oscar per la canzone originale di Skyfall, potrebbe recitare una parte (o semplicemente apparire con un cameo) nel film diretto da Matthew Vaughn, incentrato su un agente segreto veterano che tiene sotto la sua ala protettiva un nuovo agente. Secondo The Guardian potrebbero far parte del cast anche Elton John e David Beckham, oltre ad attori professionisti e di grande spessore come Colin Firth, Michael Caine e Samuel L. Jackson.

Wolverine: secondo The National Enquirer Fox avrebbe offerto 100 milioni di dollari a Hugh Jackman per interpretare il ruolo dell’amato X Men per altri quattro film. Saranno quattro film di Wolverine o quattro film con Wolverine? A prescindere rimangono parecchi dubbi sull’autenticità della notizia perché è difficile pensare che Fox, qualora fosse intenzionata a mantenere in vita il personaggio, non valuti l’ipotesi reboot, e che l’attore, ora quarantaquattrenne possa veramente prendere in considerazione di recitare per altri dieci anni il ruolo di un personaggio che non invecchia mai.