Categorie
Ada Knight Dominatrice di Poteri Erica Kay Knight New York

Kay Knight dice ad Ada Knight quando si sono manifestati i suoi poteri

donna-con-una-spada,-guerriera-159366

Kay Knight aveva visto che sua figlia Ada Knight era molto felice di sapere queste e per renderla più felice le disse quale è stato l’ evento che ha dato inizio a tutto . Kay e Ada erano ancora sul divano e prima di parlare di questo evento Kay guardo sua figlia – prima che io ti dica questa cosa . Devi sapere che la storia che sto per dirti riguarda droga , alcol e purtroppo stupro . Ada era pronta a sentire la storia – sono pronta , parti quando vuoi . Kay si mise più comoda sul divano e poi si mise a raccontare la sua storia – A quell’ epoca avevo 19 anni , andavo a feste e bevevo non molto ma bevevo . Un giorno ero andata a bere con la mia migliore amica Erica in un locale a New York ed era molto famoso e molto popolale . Li dentro mi aveva trascinata Erica e diceva – tanto domani non dobbiamo fare nulla ci possiamo pure scolare qualche bicchiere e poi forse succede qualcosa di bello o di brutto e anche se succede ce ne dimentichiamo . Io ero li e decisi di entrare – e va bene però io non beve molto . Se succede qualcosa di bello o di brutto qualcuno deve riportare il tuo culo sano e salvo a casa e Erica non ci penso proprio a fare come dicevo io cioè bere solo due bicchieri . Io avevo bevuto solo due bicchieri e mi ero fermata li coso la poteva riaccompagnare a casa . Invece Erica si era scolata tutta la bottiglia di tequila e purtroppo non andò a finire bene . Un ragazzo aveva messo dentro la tequila che  Erica aveva bevuto una droga che le stava facendo chiudere gli occhi e non la faceva reggere in piedi . Grazie a questo la porto nel vicolo e la stava per violentare . Ma io li avevo visti andare li nel vicolo che era buoi , molto freddo . Io usci dalla porta sul retro ed ero nel vicolo . Mi girai e  vidi il ragazzo che stava bruciando i vestiti della mia migliore amica in un falò che aveva accesso e poi stava per fare del sesso con lei e non era consensuale . Io mi arrabbiai molto a vedere quella scena e non so come  riusci a controllare le fiamme ma solo per pochi minuti e poi tutto precipitò . L’ uomo per colpa mia aveva la faccia metà bruciata e invece Erica non aveva nulla di bruciato .  Una volta che la mia amica si riprese vide che l’ uomo aveva la faccia bruciata e lei era mezza nuda . Erica mi guardo – perchè gli hai fatto questo ? . Io le misi la mia giacca addosso – lui aveva messo una pillola dentro la tequila e voleva violentarti . Io non ci ho visto più e gli ho bruciato la faccia con le fiamme . L’ ho fatto per te se non mi più vedere mi va bene . Io me ne stavo andando e Erica mi fermo e mi abbraccio molto forte – grazie amica mia . Adesso andiamo via prima che si rialza e se la prende con tutti e due . Ecco come io ho scoperto i miei poteri .

 

Categorie
Ada Knight Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Foto World of Warcraft

World of Warcraft

250px-AidenRender

Sono sempre informato di nuove razze e di grandi cambiamenti dentro ogni universo visto che li visito momento dopo momento e mi piace un sacco . Oggi con Ada ero andato a visitare World of Warcraft per vedere un importante cambiamento per la razza dei Tauren . Questo grande bestione versione femminile le potemmo vedere in un bar ed era bello grosso . Tutti avevano paura di lei e della sua grande stazza . Nessuno si permetteva di dirgli qualcosa . A lei questa cosa non piaceva visto che aveva una faccia tipo per dire ” Oggi voglio fare una bella rissa ” . Il suo volto era quello e non lo cambiava . I più grandi guerrieri che erano dentro al bar non vedevano l’ ora di fare una bella rissa contro questo Tauren versione femminile . Io e Ada l’ abbiamo esaminata per tutto il tempo e poi abbiamo fatto due foto per farvi vedere come si comportava nei momenti in cui noi l’ abbiamo vista .

 

Categorie
Ada Knight Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Foto New York

Gone Girl

Nick e Amy una normale coppia che ha deciso di passare la loro vita nel Midwest ma tutto va male quando nel giorno del loro quinto anniversario Amy scompare nel nulla . Passano giorni , settimane e forse pure mesi e Amy non si trova . Nick la cerca e fa di tutto per trovarla ma adesso tutti non vedono più un rapimento oppure una fuga da parte di Amy . Vedono solo un uomo che si sta coprendo la faccia e adesso fa di tutto per nascondere le prove dell’ omicidio di Amy . La polizia e tutte le persone che sono nel Midwest pensano una sola cosa cioè che lui abbia ucciso sua moglie . Prima tutti erano dalla sua parte ma adesso tutti vogliono che lui faccia una cosa sola anche se lui non l’ ha fatta e sarebbe a dire testimoniare che è stato lui a uccidere sua moglie . In modo quasi ossessivo dicono a Nick di arrendersi e di dire alla polizia che è stato lui a uccidere Amy . Dentro la casa senza che lui sappia come ma arrivano strane cose e si trovano prove che provano che lui abbia ucciso sua moglie

Categorie
Ada Knight Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Foto John Costantine

Constantine

Non so bene dove sia ma John Costantine si trova in un luogo sotto una grande pioggia e posso ben dire dalla sua faccia che non gli piace la pioggia . Ha quella faccia tipo per dire che qualcuno lo sta maledicendo con questa pioggia o qualcosa del genere .

Quando era nell’ istituto psichiatrico il Dottore che lo visitava vide uno dei tanti biglietti da visita di John Costantine . Li sopra c’ era scritto chi era , il suo numero e di cosa si occupava .

Categorie
Daniela Rossi Londra New York Vanessa Arcieri

Daniela Rossi

 

Daniela Rossi aveva un grande sogno essere una criminologa e cosi cercare di far uscire il male che ci sono in ogni strada e quei serial killer che ci sono ovunque nel mondo . Daniela leggeva giornali e vedeva che ogni giorno morivano un sacco di persone e non voleva vedere più tutte quelle morti e per questo si iscrisse alla New York University . La stanza di Daniela era la 389 ed era al terzo piano e per il momento non aveva una compagna di stanza . A Daniela piacevano moltissime cose per esempio i fumetti e fu grazie a quella che nacque la sua voglia di fare giustizia nel mondo . Anche se pensava che cosa del genere non esistevano , però sapeva che il male c’ era nel mondo e voleva fare qualcosa . Daniela era da sola e quando seppe che una ragazzina di 11 anni sarebbe stata li con lei , era felice visto che adesso non era più da sola . Vanessa era arrivata e li in mezzo al centro della stanza vide Daniela fare stretching con una bella tuta nera . Vanessa entro e mise la sua roba sul letto vuoto e capì che era il suo letto . Daniela aveva sentito qualcuno entrare e quando andò verso Vanessa , le diede la mano con calma e senza nessuna fretta visto che stava aspettando che le mani della ragazzina erano libere da tutto il peso che aveva in mano – io sono Daniela e sono la tua compagna di Stanza . Vanessa mise le sue cose sul letto e poi strinse la mano a Daniela che bella calda e molto lisci grazie a una crema per rendere la sua mano più bella e più delicata al tocco – io sono Vanessa Arcieri e sono molto felice di conoscerti . Mi puoi aiutare a mettere a posto la mia roba . Daniela vide che Vanessa aveva un sacco di cose , cd . Daniela mise tutte le cose di Vanessa vicino a un piccolo tavolo dove poteva prenderle senza nessuno sforzo ed era vicino al suo letto . Vanessa andò vicino al letto di Daniela e vide libri sulla criminologia – vedo che ho una compagna di stanza con i miei stessi interessi . Daniela capì da quella affermazione che pure Vanessa voleva diventare una criminologa o qualcosa di simile . Daniela dopo tutto l’ esercizio fisico che aveva fatto , stava morendo di fame e pure Vanessa . Daniela senti dei rumori provenire dalla pancia di Vanessa – amica che ne dici se parliamo di noi vicino a una pizza con le patate . Vanessa stava morendo di fame che in quel momento avremmo preso di tutto e disse – Sei la mia salvezza . Mia madre Lucia non vuole che io mangi la pizza , ma visto che lei non c’ e possiamo andare e cosi conoscersi meglio visto che siamo compagne di stanze e spero con il tempo che diventeremo amiche . Daniela e Vanessa erano andate a una pizzeria che non era molto lontana dall’ alloggio . Daniela si era messa davanti a Vanessa e dopo aver mangiato una fetta di pizza con le patate – io sono originaria di New York . Ho sempre abitato qui e leggendo fumetti , sentendo i telegiornali e leggendo giornali ho visto che nel mondo c’ e troppo male . Non sto dicendo che riesco a distruggerlo troppo ma vorrei che nel futuro se avrò una famiglia e dei figli allora voglio che vivono in un mondo in cui non è che ti giri e vedi una persona che ti punta una pistola in faccia e ti uccide solo per gusto . Vanessa vedeva che Daniela aveva ragione visto che pure lei la pensava cosi – hai ragione . Pure io la penso allo stesso modo . Io sono originaria di Londra , ma grazie a una borsa di studio sono riuscita ad arrivare qui . Daniela inizio a mangiare un altra fetta di pizza e poi guardo Vanessa negli occhi – questo è il nostro primo giorno da amiche e lo saremo sempre , niente ci dividerà nemmeno la distanza . Vanessa già il suo primo giorno aveva un amica su cui contare . Daniela mentre stava mangiando la sua pizza vide che Vanessa aveva un po’ di sugo sulla faccia visto che dopo aver mangiato un po’ di pizza con le patate , Vanessa aveva presa pure una con il sugo . Daniela si mise a ridere e Vanessa non capiva il perché – perché stai ridendo ? . Daniela prese un tovagliolo e gli tolse dalla guancia destro il sugo – togli il sugo che hai sulla faccia oppure non solo io mi metto a ridere . Vanessa aveva fatto proprio una bella figura – scusami . Daniela arruffo i capelli di Vanessa – non ti devi scusare questa serata e perfetta e adesso siamo amiche . Brindiamo con la coca cola la nostra amicizia . Da quel giorno era nata la loro amicizia e nel futuro erano sorelle per la vita .

 

Categorie
Ada Knight Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Foto Gazzetta dell' Universo Melissa Mcarthur Sin City 2

Sin City : Una Donna per cui uccidere

Ero andato con Ada nell’ universo di Sin City : Una Donna per cui uccidere con la mia macchina e una volta entrato andammo a vedere una cosa molto interessate e riguardava Nancy . Avevano fatto il character poster del suo personaggio ed era bellissima e come lo era quando faceva i suoi spettacoli . Anche se era in bianco e in nero però era bellissimo anche da vedere cosi . Anche se non aveva colore e se ce li aveva era una cosa bellissima ed era una di quelle cosa da fare una foto e far vedere a tutti quanti . Presi la mia macchina fotografica e feci la foto a questa meraviglia e poi grazie al potere di parlare con le macchine la misi sul mio telefonino e poi la girai a Melissa Mcarthur e ci mise pure un messaggio vicino – tieni Melissa , ecco il character poster di Nancy dell’ universo di Sin City . Una Donna per Cui uccidere . So che una persona ha sbagliato e ti ha dato quello non giusto un falso e io adesso ti do quello vero . Melissa vide il mio messaggio e scarico il character poter di Nancy e lo mise sul suo giornale e poi mi rispose – grazie Daniel , ne avevo proprio bisogno . Grazie per avermi salvato e grazie ancora .

Melissa aveva proprio bisogno di questa cosa visto che Sin City era uno di quei universi che capitano una volta nella vita . Questo universo e davvero molto importante e con una storia davvero molto bella e ben fatta e quindi non dovevi stronzate oppure non ti andava bene . Anche se nessuno aveva detto nulla ma giravano dei character poster di Nancy falsi e invece Melissa voleva quello vero ma erano girati tanti di quei falsi che uno non poteva dire quale era vero e quale era falso . Ma meno male che c’ ero io e Ada e grazie ai nostri poteri capimmo quale era il vero e cosi potei salvare la faccia a Melissa .

 

Categorie
Adalind Murales Pool Yard Steel Free Crew Trane Writer

Zara distrugge la reputazione di Adalind

Adalind cercava sempre di essere la migliore nel mondo degli Skater e per esserlo sfidava i migliori e tra le quali c’ era la sua nemica per eccellenza cioè Zara che vestiva molto bene e con lo skateboard ci sapeva davvero molto ma ci sapeva fare anche con un altra cosa cioè con i graffiti . Nel mondo dei graffiti Zara era conosciuta come Destronema 91 visto che quando sconfiggeva un nemico gli strappava i vestiti di dosso gli dava qualche calcio nella parti basse e poi con la sua bomboletta spray gli scriveva sul corpo nudo “ Stronza “ o “Stronzo “ visto che dipendeva da chi era la sua vittima . Zara sapeva che la sua rivale era troppo forte e quindi doveva trovare un modo per batterla e umiliarla alla grande e per farlo ci mise tutto il giorno visto che non era stata nel suo negozio ma per strada visto che stare ferma non l’ avrebbe mai fatto . Zara sapeva di una palestra dentro il pool yard dove tutti i Writer iniziano , i più grandi Writer hanno iniziato da li e aveva visto che quel posto era molto bello e decise di dare una bella lezione alla sua nemica li . Uno dei suoi uomini chiese a Zara cosa aveva in mente visto che avevo quello sguardo che se lo vedevi pure tu ti rendevi conto che lei aveva in mente qualcosa di geniale e molto brutto e che dopo quello Zara non avrebbe fatto vedere più il suo brutto muso . Arrivo il giorno della gara dentro la piscina che era sempre vuota visto che era stata svuotata dai primi Writer visto che avevano bisogno di un altro posto per fare murales . Iniziata la gara tra loro due e si poteva capire subito che Adalind stava dominando la gara con il suo look , il suo stile di portare lo Skateboard e di come faceva i trick . Era come Adalind fosse un angelo e potesse volare ma dopo l’ ultimo trick lei cadde visto che Zara le aveva fatto un piccolo scherzetto da stronza . Alla fine Zara andò verso di lei che si stava alzando e decise di prendere la tavola di Adalind e gliela diede in faccia molto forte e si spezzo per questa cosa . Una volta a terra con la faccia le faceva male e visto che non si poteva muovere visto che aveva tre persona sopra di lei Zara venne verso di lei e con la sua mano sinistra le inizio a strappare i vestiti da dosso prima la maglietta e poi Adalind rimase nuda e poi Zara dal suo zaino che non era molto lontano da lei prese la sua bomboletta spray nera e gli scrisse sul corpo “ Bitch “ . Zara poi le diede un calcio nello stomaco non morto forte e poi le una volta buttati i suoi vestiti vicino a lei e la sua tavola non molto lontana le disse – tu non mi puoi battere visto che sono sempre un passo avanti a te puttana . Spero che questa lezione ti basti puttana . Dopo se ne andarono tutti e poi arrivo Trane che avrebbe voluto fare qualcosa ma erano troppi e visto che Steel Free Crew non c’ erano più non poteva fare niente . Alla fine decise di andare li e aiutare Adalind a tornare nel suo negozio visto che sapeva del mondo degli skater e rispettava Adalind visto che giocava pulito e non come Zara . Zara aveva fatto del male a molti Skater e non tutti erano felici che lei stava in circolazione e adesso tra i quali c’ era Adalind . La reputazione di Adalind era distrutta e prima di fare qualcosa decise di togliersi da dosso quella scritta e ci mise due ore visto che dovette strofinare molto forte sul corpo e sopratutto la parte che era vicina all’ ombelico . Adalind aveva vinto la gara ma adesso si sentiva come una perdente visto che si era lasciata fare questo senza reagire e adesso voleva aiuto per vendicarsi di lei . Decise di farsi aiutare da Trane visto che lui era forte e sopratutto sapeva dove bazzicava Zara e visto che adesso avevano in comune un obbiettivo decise di farlo visto che adesso era il momento migliore per sbattere fuori dalla circolazione Zara visto che adesso era troppo su giri e quindi poteva fare errori e in quei momenti dovevano attuare il loro grande piano per buttare fuori da questa Adalind che era un mostro cioè una di quelle stronze che fanno di tutto per renderti la vita un vero inferno in terra . Per colpa sua c’ era una guerra in atto tra Skater e Writer e poteva essere risolta in un solo modo cioè sbattere fuori Zara da questi due mondi . 

Categorie
Adrenalis Angelica Wood Cacciatrice di Taglie Domino Harvey Mondo Shadow Black Universing Universo

Angelica Wood parte 26

Domino Harvey era una donna davvero molto in gamba ma alla polizia questo non era importante e secondo loro era una donna quindi solo una donna che non sapeva fare niente . Prima di farsi arrestare aveva nascosto tra i suoi seni una sigaretta e mentre uno di loro stava per accendersi una sigaretta lei con le mani prese la sigaretta e disse a quella con l’ accendino con voce sexy e davvero molto provocante – mi fa accendere . L’ agente vide che la ragazza aveva una sigaretta e disse – ferma l’ auto , dobbiamo controllare se ha addosso delle altre cose . Fermarono l’ auto quasi vicino alla città e mentre la stavano controllando Domino agi di scatto e spacco la faccia ai due poliziotti visto che tutti e due durante la perquisizione gli aveva toccata in punti che lei non voleva e poi a lei non gli dava molto essere arrestare . In verità se voleva poteva scappare anche prima dalle grinfie degli sbirri ma si era fatta arrestare perché secondo la sua mente malata questo rendeva il gioco davvero molto più interessante . Secondo Domino l’ adrenalina che ti fa sentire vivo dentro viene quando tu cerchi la prendi , invece quando la catturi e tutto è stato davvero troppo facile diventa noiosa la caccia e quindi per questo che Domino si era fatta catturare per movimentare la caccia .Anche se loro erano scappati questo non aveva fatto che far scattare dentro Domino quella adrenalina che era bloccata nel suo corpo , combatteva dentro di lei nel vano tentativo di uscire e alcune volte prendeva il possesso del corpo di Domino e sussurrava a lei nelle sue orecchie con una intensità molto maggiore e davvero molto assillante – fammi uscire , divertiamoci un po’ .

Domino quando doveva interrogare una persona o doveva trovare le tracce di due persone perse era davvero molto imbattibile e quindi Domino ti poteva trovare anche in capo al mondo e tu non te la potevi togliere di dosso .

L’ adrenalina di Domino era scattata in lei , ma la sua era diversa non come quella degli umani ma era aliena e aveva fatto in modo che lei avesse delle nuove abilità quando appariva e la prima che trovo fu l’ odore di Angelica . In pochi minuti aveva trovato Angelica ci aveva messo quasi tre minuti perché prima doveva prendere le sue armi e sopratutto il mezzo di trasporto della Polizia . Domino Harvey era una aliena e la sua razza era la Adrenalis e quando scatta la loro adrenalina sono quasi imbattibili nel trovare la loro preda . Loro sono i cacciatori più potenti dell’ intero universo visto che una volta trovata la loro preda non la lasciano fino a quando non hanno decise cosa fare di loro .

Domino doveva decidere cosa di Angelica ,l’ avrebbe uccisa oppure l’ avrebbe data ai Collezionisti e cosi prendere la taglia sulla sua testa ma alla fine dopo essersi riadatta al suo aspetto da Adrenalis disse tra se e se “ ci penso dopo la cattura “ . Per fare la trasformazione ci mise poco tempo , le cose che dovevano cambiare era il suo naso ma all’ intero visto che diventava una delle cose più potenti e poi il colore dei suoi occhi e grazie a queste due abilita era divenuta imbattibile . 

Categorie
android ipad iphone Pc Ps3 Ps4 Xbox 360 Xbox One

Avete abbastanza carburante per giocare Trials Frontier?

Trials Frontier userà un sistema di energia per limitare la quantità di tempo che potete spendere giocandoci in un’unica sessione.

Ciascuna gara costerà del carburante, ma potrete acquistarne dell’altro con la valuta premium del gioco.

“Non potrete sedervi e farvi due ore di fila senza che il vostro carburante si esaurisca”, ha spiegato Justin Swan di RedLynx a Digital Spy. “Dovrete aspettare di avere abbastanza carburante”.

Gli sviluppatori stanno ancora decidendo quanto tempo sarà possibile spendere su una sola sessione e quanto bisognerà ‘spendere’ nel vero senso della parola per allungarle.

“Ma non sarà pay to win. Non potete acquistare nulla che vi faccia avere maggiori possibilità di vincere”.

 

Categorie
Mondo Notizie Notizie dal Mondo Serie Tv

The Tomorrow People, Mark Pellegrino: “Ho un compito difficile”

In una serie di dichiarazioni, Mark Pellegrino ci parla del suo personaggio, Jedikiah, all’interno del nuovo show televisivo targato CW, The Tomorrow People.

 

L’attore dice:

Non capisco perchè la gente debba giudicare Jedikiah, dato che egli sta portando avanti il difficile compito di proteggere la razza umana da un’oscura minaccia.

Sul suo compito dice:

Devo individuare questi ragazzi speciali e fare in modo che sostegano la mia causa o spazzarli via dalla faccia della terra.

Infine, sul suo allineamento, dice:

La cosa che amo di questa storia è l’assoluta incomprensione della differenza tra buono e cattivo, dato che Jedikiah da un certo punto di vista, è il buono perchè proteggerà la razza umana anche con mezzi illeciti.