Categorie
Presentazione

Mia Zia Kyra chiede a Pandora come viveva nel Monte Olimpo

Noi avevamo molte domande a Pandora visto che lei era stata nel Monte Olimpo per molto tempo e quindi lei sapeva come era e quanto era grande e sopratutto come si viveva veramente li dentro. Se una persone legge le leggende pensa che vivere dentro al Monte Olimpo sia un sogno visto che li ci sono gli dei che vivono in perfetta armonia tra loro e non hanno dissapori. Ma invece se segui le parole di una persona che in un posto del genere ci ha vissuto giorno per giorno e ha visto che la situazione li dentro degenerava in attimo in attimo e quindi capisci che tutto quello che sapevi era farlo. Grazie a Pandora noi potevamo capire alcuni eventi importanti e forse alcuni di essi potevano entrare con la situazione attuale visto che lei non era morta dentro allo scrigno. Ma forse alcuni di questi eventi che lei ha visto forse avevano dato inizio alla distruzione della vita di Kratos e cosi lui è divenuto quello che noi conosciamo tutt’oggi il Fantasma di Sparta. Mia Zia Kyra aveva tante domande in mente, ma adesso lei si stava preoccupando della situazione di Pandora e cosi prima che gli altri aprissero la bocca e dare a una serie infinita di domande, mia zia Kyra ne fece solo una a Pandora per capire come aveva vissuto li dentro e se qualcuno l’ aveva veramente amata li dentro oppure no– in che modo vivevi dentro al Monte Olimpo. Pandora si mise comoda sul letto con le gambe incrociate e penso alla domanda di mia Zia Kyra e già dallo sguardo poteva capire che non era felice li dentro visto che da quello che ci aveva detto lei non poteva uscire da li dentro ma ogni giorno ci provava. Pandora non ci molto a ricordare come aveva vissuto dentro al Monte Olimpo – Zeus mi faceva stare dentro una grande sala fatta su due piani, il primo piano era tutto per me e cosi io potevo cantare o ballare o vedere dalle finestre il cielo e cosi farmi una idea di come era li sotto e come era l’ Antica Grecia. Sopra di me invece c’ era lo scrigno che io dovevo proteggere con la mia vita per fare in modo che i mali del mondo andassero in giro e portare il caos nel mondo. Io avevo capito che Zeus aveva fatto questa sala cosi grande non solo per farmi esprimere me stessa ma anche che ci fosse stato uno scontro io mi potevo nascondere e fare qualcuno per non fargli aprire lo scrigno.

Categorie
Dominatore di Poteri Draghi Drago Nero Dragon Age : Inquisition Foto Kratos Kratos Black

Kratos vs Drago

Il Drago Nero che Kratos aveva davanti a se era grande ed era di colore nero e stava sbuffando aria dai polmoni per dire sono pronto a renderti un cadavere incenerito e nessuno ti riconosce e quello era un modo per preparasi e sputare fuoco dall bocca . Kratos inizio a correre contro il drago e lui si mise subito pronto a sputare fuoco ma Kratos fece un salto sopra il suo corpo . Adesso era sopra di lui e fece in modo di non cadere anche se lui stava muovendo le ali in modo molto forte . Kratos mise le sue mani forti sulla pelle dell’ ala desta e non si muoveva di un solo metro visto che la presa era forte e molto stretta . Kratos con una delle mani lascio la prese l’ ala destra e prese la Lama dell’ Esilio e taglio un po’ dell’ ala destra . Il Drago senti una ferita molto forte all’ ala destra e cerco di buttare Kratos giù con l’ altra ala . Il Drago fece muovere l’ ala destra verso Kratos ma lui era pronto e la fermo con una mano sola . Il Drago cercava di toglierla dalla mano di Kratos muovendosi ma Kratos era li fermo e l’ ala era dentro la sua mano in modo molto forte e stretto . Kratos prese la lama dell’ esilio e gliela ficco dentro l’ ala destra e gliela tolse tutta quanta e cosi non poteva più volare via da li . Kratos vide che il drago era molto violento e davvero molto agitato e con i suoi pronti a mettere uno sguardo di vendetta . Kratos e il Drago avevano lo stesso sguardo e da li si poteva capire che lo scontro era appena iniziato . Il Drago si preparo e invece di sputare fuoco da questa sua bocca enorme sputo fulmini ed erano puntati da tutte le parti .Kratos si era protetto e le fece pure con il vello d’ oro e cosi rimando il suo attacco al mittente ma con molta più potenza e il drago resti tramortito per un po’ . Possiamo dire che era pronto per essere cucinato alla griglia . Quando lo scontro sembrava essere finito lui si riprese e inizio ad attaccare con la testa e aveva quasi preso Kratos . Kratos scansava i colpi del drago molto veloce . Il Drago cercava di prendere Kratos alla sprovvista ma non ci riuscita visto che era troppo lento . Kratos vedeva che il drago si voleva giocare il tutto per tutto contro . Il Drago voleva vincere a tutti i costi e non perdere contro questo umano . Lui decise di parlare con una voce molto forte e potente – non mi farò battere da un umano che sa fare qualche trucco magico . Io sono creatura leggendaria e magica e non mi farò certo battere cosi facilmente . Kratos aveva le spade – molto bene lo scontro si fa più interessante . Non vedo l’ ora di uccidere un mostro leggendario cosi invece di chiamarmi Fantasma di Sparta mi chiamano il Distruttore di Draghi . Il Drago non si fece nessuna paura – se vuoi quel titolo mi devi battere . Il Drago inizio a preparasi per lanciare il suo attacco di ghiaccio . Si mise in posizione anche se gli facevano male le ali e non solo poco ma molto . Inizio a espirare l’ aria e poi si concentro sul ghiaccio e fece uscire dalla sua bocca una grande tempesta di ghiaccio . Kratos inizio a girare su se stesso e fece girare pure le Lame dell’ Esilio e si preparo a usare una Tempesta di Fuoco . La Tempesta di Fuoco distrusse tutto il ghiaccio in colpo solo . Il Drago vide meglio le spade che aveva Kratos e sapevano che erano delle spade molto potenti e quindi cerco di toglierle dalle sue mani . Kratos inizio a vedere gli attacchi uno a uno e ci mise a poco a capire cosa stava facendo il drago – belle mosse e bel tentativo di togliermi di mano le spade . Kratos decise di mettere fino alla scontro e si fece attaccare con un colpo di testa ma poi con le sue mani forti all’ ultimo secondo gli tenne fermo il collo e lo uccise con un colpo solo . La sua testa era crollata terra . Kratos aveva sconfitto un drago tutto da solo . Alla fine dello scontro aveva tutto il sangue di drago li sul corpo e si prese la testa come riconoscimento di quello che era riuscito a fare .

Categorie
Ada Knight Aqua Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Foto Kratos Pandora

Sacred 3

Una cacciatrice di mostri si trova dentro la foresta con la sua lancia e sta per prendere il suo ultimo trofeo che sarebbe la testa di un goblin . La nostra felicità viene distrutta e non solo quella ma anche la nostra casa viene distrutta da un altro cacciatore di mostri che non ha preso solo la testa del mostro ma ha preso il corpo e tutto il resto . Lui ha preso un grande golem di pietra e nel metterlo nel punto giusto per farlo vedere a tutti ha distrutto alcune cose . Una volta arrivati li e una volta usci dal T.A.R.D.I.S con Ada Knight , Pandora Black , Aqua Saintcall e Kratos vedemmo questa enorme statua e vedemmo questo cacciatore di mostri vicino a lui come tipo per dire l’ ho ucciso io . Kratos vide il mostro che era bello grande e vide il guerriero – questo si che è un trofeo enorme . Il Guerriero riconobbe subito Kratos visto che lui è conosciuto ovunque e anche adesso è ricordato come il Fantasma di Sparta . Pure noi vedemmo questo grande trofeo ed era davvero bello grande e sicuramente molto difficile da uccidere .