Racconto delle mie disavventure con la Rabbia Oscura

Il giorno prima ho fatto vedere alla mia famiglia come è adesso loro volevano sapere che cosa c’ entrava in tutta questa storia Bloody Marie. Damon e Alyssa volevano sapere cosa c’ entrava questa pazza in tutta questa storia di nostra sorella Alice Marie Saintcall. Loro vennero vicino a me – possiamo sapere in che modo c’ entra Bloody Marie o come può essere la parte oscura di nostra sorella Alice. Io mi girai verso la console del T.A.R.D.I.S e usai i comandi della mia nave per far vedere loro una cosa cioè due universi. Tutti stavano vedendo quei dei universi anche Damon e Alyssa e poi dissi a Cortana – fai un analisi di tali universi. Cortana ci mise poco a fare un analisi di questi due universi e lo sapevo perchè glielo avevo chiesto. Per un buon motivo ma nessuno lo capiva, ma lo capirono solo quando Cortana pronuncio tali parole – questi universi solo lo stesso universo solo che uno è quello principale e l’ altro è quello alternativo. Damon e Alyssa ancora non capivano e cosi decisi di fare un lungo discorso che riguardava pure me e la mia rabbia oscura. Cercai di non far spaventare nessuno perchè non sapevano come avrebbero reagito tali rivelazioni. Alla fine decisi di dire di quel momento, della parte peggiore del mio addestramento – E ora che vi dica la verità sul mio addestramento. Damon e Alyssa non capivano cosa volevo dire – spiegati meglio Daniel ?. Io alla fine decisi di essere più chiaro – quando ho cercato di controllare la rabbia oscura per poter dominare i miei poteri senza nessuna rabbia e senza trasformarmi con quell’ altro mio aspetto oscuro. Tutto non è andato come doveva andare nel senso che sono quasi impazzito, ogni volta che ci provavo la rabbia oscura mi faceva vedere i fantasmi delle persone morte durante la Guerra dell’ Universo e ogni volta mi risvegliavo in posti diversi e in posti diversi e non sapevo se avevo fatto qualcosa di orribile oppure no. Non sapevo se avevo fatto del male a Malefica o a sua figlia Mel. Gli Osservatori hanno diviso Alice in due parti e lo hanno per non farle provare quello che ho provato in quei momenti oscuri e terrificanti. Non è stata una mia decisione, ma gli Osservatori lo hanno per ricompensa di quello che ho fatto durante la Guerra dell’ Universo e sopratutto a Stonehenge. Alice in quei due universi è andata nel Mondo delle Meraviglie ma in un uno è riuscito a far uscire il bene dentro di se, nell’ altro è impazzita del tutto e la Rabbia Oscura si è imposta come una identità nota come Marie e ha detto dentro ” Fai quello che vuoi, tanto questo mondo o questo universo non è reale. Qui tu puoi fare quello che vuoi, quando lo vuoi e nessuno ti deve fermare “.  Grazie al mio discorso Damon, Alyssa, Kyra, Oliver, Pandora e Aqua capivano quanto è grave la situazione di mia sorella Alice.

Annunci

Curiosità sull’ Universing

rowena-prince

La persona che vedete in questa foto vi sembra di conoscerla è Nami di One Piece e quindi per noi è familiare come non mai visto che la conosciamo da sempre. Ma è ora che riveli una cosa molto importante su chi ha creato l’ Universing e la città nota come Silver City. La donna che ha creato tutto ciò e che ha dato inizio alla creazione della grande e futurista città nota come Silver City è lei Rowena Prince. Rowena Prince fu la prima ad entrare dentro il portale per questo nuovo mondo. Fu Rowena Prince a dare ai Creativi una città dove mettere questi numerosi infiniti universi e dove anche i Creativi oscuri potevano usare la loro creatività per dare inizio a universi cosi oscuri dove i demoni e altre creature senza cuore potevano vivere e dove potevano curarsi quando erano in difficoltà. Cioè possiamo dire che Rowena Prince fu una visionaria e lei ha gettato le basi per un futuro davvero unico e incredibile. Io so la sua storia perchè appena io sono stato fatto Detective di The District lei è nel mio ufficio e io pensavo – vuoi vedere che mi sono perso qualche evento importante dentro al grande mondo di One Piece. Poi dopo pochi minuti lei si è trasformata davanti a me e io l’ ho riconosciuta subito visto che nelle carte di mia madre c’ era tale foto e un nome Rowena Prince. Lei sapeva chi ero io e ed era qui per darmi il benvenuto nell’ Universing non lo aveva fatto prima perchè non sapeva chi ero io e non sapevo il mio nome. Rowena Prince mi racconto la sua storia e di quello che stava cercando di fare con il suo giornale personale cioè far capire alle persone dell’ Universing come sarebbe stato il mondo se le persone dentro la città non avessero fatto niente per uccidere le streghe e cosi farle dire a loro – le persone non meritano la magia. Adesso noi la bandiremo da questo mondo visto che loro non vogliono la magia allora nessuno più la potrà rivedere. Ma Rowena parlo con la persona che stava per fare quello – facciamola vedere solo ai bambini, loro non hanno nessuna colpa e ogni volta che noi facciamo vedere loro la nostra magia loro ridono e vedere sempre di più. La donna accetto il consiglio e poi se ne andarono via dalla Terra e nessuno più da quel giorno vide la magia nel mondo tranne i bambini e alcune persone che si erano protette da quell’ incantesimo. Rowena Prince fu importante per tutte le persone che sono arrivate non solo attraverso i portali ma anche grazie ai vari mondi che si sono messi qui. Lei ha preso una piccola città e l’ ha resa una città futurista e l’ ha chiamata Silver City ed è ancora qui nel 51 secolo solo che è divenuta ancora più grande visto che è divenuto il fulcro di ogni mondo e di ogni universo e per questo lei ha ottenuto il nome di Città delle Storie visto che li ci storie vere e storie che piacciano a tutti quanti. Rowena Prince però dovette scomparire nel nulla e diventare una persona del tutto diversa visto che i conflitti tra le razze arrivano pure la e quindi lei come sulla Terra su disprezzata e vista come una strega da abbattere e da strappare il cuore. Non importava se lei con aiuto della sua grande congrega ha creato questo universo e ha creato la città di Silver City, adesso lei deve scappare visto che molti la vogliono morta e sepolta visto che i suoi nemici sono arrivati qui e le vogliono strappare il cuore e far vedere al mondo e all’ Universing che lei vuole solo usare queste persone. Non è vero ma le streghe che vogliono uccidere Rowena Prince è cosi e lei non può farci niente visto che quando ha deciso di parlare e di dare ai bambini il consenso di vedere la magia si è messa da sola un cappio al collo e quindi per questo lei è entrata dentro questo nuovo mondo e si è finta morta e lei ha deciso di usare il suo aspetto per far capire al mondo che lei è una persona del tutto diversa. Prima di andare via mi ha detto una città e tornare al suo mondo  – questa è la città delle storie, se vuoi nasconderti devi essere in piena vista e io ho usato il mio aspetto per diventare una persona del tutto nuova e diversa. Dopo io spiegai tutta la faccenda non solo a Ada Knight visto che aveva visto Nami andare via e poi lo spiegai pure ad Angela Ferrante e a Zane Taylor per capire se lei mi aveva detto la verità oppure voleva ingannarmi.

Nel mondo di Aragami

In ogni mondo e in ogni tempo ci sono spiriti maligni che sono pronti a fare del male, ma alcuni di questi spiriti in fondo sono dei buoni e devono fare del male per riscattare il loro onore e la loro morte. Alcuni di questi spiriti sono morti in un modo orribile e alcuni di essi sono morti assieme alla proprio donna o alla persona che hanno amato nella loro vita precedente. Una volta dentro a questo mondo ho visto che sono dentro al Giappone Feudale e le posso capire dalle guardie che sono vestite con le loro armature fatte di ferro e che sono pronti a fare del male a chi vuole uccidere il loro capo. Per non farmi vedere mi sono messo sul tetto e li ho visto questo uomo con questo costume rosso e per il momento non lo vedevo bene in faccia e quindi pensavo che era un uomo.

Anche se dall’ odore lo potevo capire che lui non era un uomo, ma era uno spirito vendicativo pronto a fare di tutto per vendicare la sua morte e il suo onore. Per il momento vedevo solo lui, ma poi con il tempo e seguendolo da lontano vidi una donna vestita di bianco e stava li a vedere cosa faceva questo assassino. Lui era sul tetto per uccidere una guardia che lui poteva vedere da quella posizione Dopo che lui ha ucciso quella guardia, lui si mise a uccidere molte guardie e molte di esse non erano normali persone, ma possessore della luce e li usavano per sconfiggere le tenebre e adesso il loro scopo è uccidere questo assassino oscuro. 

Questo Assassino Oscuro controlla l’ oscurità e la usa in modi molto distruttivi e lo fa per essere un grande Assassino. Ho provato a leggere la sua mente, ma lui non rammenta niente e dentro di lui c’ e una grande oscurità. Allora ho provato a parlare con lo spirito che lui si porta indietro cioè Yamiko – so che lui ha subito una grande ingiusta, ma se lui non lo ricorda non lo so e quindi lo sto aiutando a scoprire cosa gli è successo. Da quello che posso vedere lui è veloce, calmo, non parla molto e sopratutto lui non sopporta la luce 

Questo Assassino vuole uccidere queste persone, ma non so perchè lo fa, non ho capito quale è il suo passato ma per fare qualcosa del genere allora gli devono aver fatto un grande torto.

Perception

Sins_of_NeonCity_by_OmeN2501

Io e Ada avevamo visto solo per poco la creatura paranormale che aveva attaccato la medium cieca nota come Cassie con mostri paranormali . Una volta che il pericolo era passato e avevamo visto che Cassie era sana e salva , non solo nel senso fisico ma anche spirituale . Cioè la sua anima era dentro al suo corpo e non era morta . Cioè era viva e non era li ferma in un angolo per colpa della paura . Inoltre era li ferma perchè era morta . No lei era viva e vegeta e sopratutto era ferma li in un angolo e stava cercando di capire cosa è successo . Prima di farla tornare in giro , io guardai Ada con uno sguardo un pò preoccupato – andiamo a vedere se riusciamo a trovare questo mostro . Prima che Cassie ritorni in azione qui dentro , voglio vedere cosa è quella creatura e sopratutto voglio capire i suoi punti deboli . Ada vedeva Cassie stanca e ferma li in un angolo e poi risenti il mio piano e vedendo lo stato di Cassie – va bene . Andiamo . Cassie non sa che quello che ha avuto di fronte è un fantasma . Forse un Fantasma Vendicativo e quindi andiamo prima che la donna si risveglia e di inizio di nuovo alla sua caccia . Una volta usciti chiudemmo la porta a chiave e lo facemmo per il bene di Cassie . Dopo prima di andare via , la riapriamo e diamo a Cassie la possibilità di andare in giro . Io e Ada non ci dividemmo visto che qui dentro c’ erano un sacco di fantasmi , ma noi eravamo preoccupati sopratutto per questo grande fantasma che aveva quasi fatto fuori Cassie . Andammo stanza per stanza e poi li dentro lo studio trovammo il fantasma che era li e stava usando i suoi poteri contro qualcuno . Non si vedeva tanto bene , ma il fantasma era li e stava facendo qualcosa . Ada fece la foto a quel fantasma . Si mise li vicino all’angolo della porta e poi senza farsi sentire cioè come un gatto fece la foto a tale fantasma . Poi con calma tornammo ad aprire la porta a Cassie . Adesso noi dovevamo studiare quella foto per capire cosa fare e cosa non fare con questo potente fantasma .

Io e Ada dovevamo trovare un modo per aiutare Cassie oppure lei non sarebbe riuscita a sconfiggere questo potente fantasma e gli altri che ci sono in questa grande casa . Cassie aveva solo un bastone di legno e non di ferro e quindi non poteva fare proprio nulla contro questi suoi nemici .

Perception

Sins_of_NeonCity_by_OmeN2501Prima di entrare in questo mondo molto oscuro e molto pauroso , avevo visto che sotto la scritta Perception c’ erano dei segni ed erano per chi era cieco e cercava di capire cosa c’era scritto . Già da li si poteva capire che il protagonista di quel mondo era cieca

Cassie grazie a una forza sopranaturale dentro di se riusciava a vedere gli oggetti , le persone e le forze sopranaturali attraverso un aura blu molto accessa e molto mistica . Cassie prima di entrare in casa , aveva visto vicino alla porta una sedia a dondolo e poi grazie al suo bastone aveva visto tutto il resto .

Questa è la casa che ha visto Cassie . Lei ci è entrata a suo rischio e pericolo visto che li aveva sentito delle voci e lei con calma , voleva vedere se li c’ era qualcuno oppure era stata la sua immaginazione . Cassie voleva vedere se li dentro c’ era qualcuno in pericolo oppure no .

Per una persona normale , che lo vede con gli occhi questa casa fa meno paura . Ma per chi non vede nulla o vede solo le cose attraverso questo colore blu mistico è un problema . Visto che vedendo la casa in questo modo sembra che sia posseduta da una forza spettrale molto forte . Cassie vede ogni cosa cosi e per questo quando entra in questa casa ha molto paura . Ma preferisce rischiare , che far morire una persona per colpa della sua paura . Cassie non vede molto , ma grazie al suo bastone lo fa attraverso l’ oscurità e grazie a questo riesce a vedere tutto e cosi trovare ripari , oggetti e sopratutti mostri ch sono fantasmi molto potenti e molto pericolosi . Cassie sa che con le normali armi , i fantasmi non si possono uccidere e cosi lei si può solo nascondere . Io e Ada l’ abbiamo vista nascondersi dentro a un armadio

Mentre lei sta li dentro , un fantasma molto simile alla Morte cerca Cassie per ucciderla o per farle qualcosa . Oppure perchè lei è una medium e solo lei può farla andare dall’ altra parte . Oppure il fantasma vuole prendere l’ anima di Cassie e farla vagare dentro questa casa , come fanno gli altri spiriti che sono morti qui dentro per causa sua . Io e Ada non sappiamo cosa vuole questo spettro , ma non credo che voglia qualcosa di bello , anzi vuole qualcosa di molto brutto e quindi io e Ada non prevediamo nulla di buono per Cassie .

Dead People

Dopo aver visto cosa stava succedendo dentro al mondo di Gotham , andai in un nuovo mondo chiamato Dead People . Questo mondo aveva come protagonista un tassista . All’ inizio lui stava per morire per un motivo . Non so quale ma vidi che la Morte lo aveva perso e quindi avevo vinto io . Adesso lui era tornato nel suo corpo e adesso lui vedeva i fantasmi . La persona che stava per morire non so come si chiama ma so il suo aspetto . Ecco la foto di questa persona . La potete vedere in alto . Adesso lui parla con i morti e credo che gli piaccia o devo ancora vederlo con i miei occhi . Quando ero li ho visto il suo futuro e ho visto che lui parla con una persona che tempo aveva lasciato cioè la sua ex moglie . Il primo fantasma che incontra e con cui parla è la sua ex moglie . Grazie a questo potere può colmare il vuoto che la moglie ha lasciato quando è morta . Ma adesso si deve vedere cosa ne farà un tassista di questo potere visto che non sappiamo se lui lo sfrutterà per il bene oppure lo userà per farci soldi a palate .

 

Notizie dall’ Universing

Melissa voleva far sapere a tutti su quando si poteva entrare dentro al mondo di Tokyo Twilight Ghost Hunter . Melissa non voleva farlo solo per gli altri ma anche per se stessa perchè Melissa voleva tanto sapere cosa succedeva in questo mondo e un suo segreto e che voleva essere una cacciatrice di fantasmi e in questo mondo questo suo segreto poteva essere realizzato . Per questo si era alzata di buon umore ed era andata verso questo mondo . Una volta vicino alle porte di questo mondo vide l’ immagine che vedete qui sopra . Poi mise la mano destra sul suo bracciale e inizio a calibrare i parametri per la modalità video e anche per far apparire questo vide sulla Gazzetta dell’ Universo . Si schiarì la voce e poi inizio a dire – Tutti quanti vogliono entrare in questo mondo per cercare di essere una Cacciatrice di Fantasmi e pure io sono tra questi . Ma torniamo a parlare di questo mondo . Purtroppo per gli italiani dovete aspettare ancora un pò ma per le persone che provengono dall’ America ci possono entrare il 10 Marzo . Per tutti quanti noi il sogno di essere un Cacciatore o Cacciatrice di Fantasmi e solo rimandando . Ma dovremo solo aspettare un bel pò .