Categorie
2013 2014 2016 Cinema Film Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo Star Trek

Star Trek 3: tornano Roberto Orci e Alex Kurtzman per lo script – Jon M. Chu alla regia?

Star Trek Into Darkness è stato probabilmente il più convincente blockbuster di quest’estate, o almeno uno dei più riusciti. Peccato che dal box office siano arrivati numeri inattesi, ed inferiori alle previsioni della vigilia. 226 i milioni di dollari incassati negli Usa, contro i 257 del primo capitolo, per un totale worldwide di 451 milioni, contro i 385 del film del 2009. Essendo costato 200 milioni di dollari, gli utili sono stati davvero limitati, almeno in sala, ma la Paramount andrà avanti con il più ovvio dei terzi capitoli.

Roberto Orci e Alex Kurtzman sono stati infatti riconfermati alla sceneggiatura, mentre Damon Lindelof, che ha co-sceneggiato i primi due Star Trek, sarebbe stato fatto fuori. Da scovare, a questo punto, il nome del regista che avrà l’arduo compito di non far rimpiangere J.J. Abrams, impegnato con l’altro universo di Guerre Stellari. Ebbene secondo quanto riportato da Latino Review, Jon M. Chu, recentemente visto al cinema con G.I. Joe – La vendetta, potrebbe prendere il posto del padre di Lost, che rimarrebbe solo in qualità di produttore.

Chu, va detto,avrebbe in cantiere due film come He-Man e G.I. Joe 3, al momento ancora in fase embrionale. 13esimo capitolo cinematografico della saga, Star Trek 3 potrebbe uscire nel 2016, ovvero 50 anni dopo quel 1966, anno che vide la nascita di una serie televisiva ideata da Gene Roddenberry, divenuta in seguito tra le più popolari nella storia della televisione.

Nessuno sa, ovviamente, chi del ricco cast del capitolo 2 sarà ‘eliminato’ dal terzo, vedi Chris Pine, Zachary Quinto, Zoe Saldana, Karl Urban, John Cho, Bruce Greenwood, Simon Pegg, Anton Yelchin, Benedict Cumberbatch, Alice Eve e Peter Weller.

 

Categorie
2013 Mondi Fantastici Mondo Notizie Notizie dal Mondo Star Wars Uscite Future Videogiochi

Visceral Games assume personale per un nuovo gioco di Star Wars

Le cose a questo punto si fanno quasi ufficiali: Visceral Games riporta chiaramente, in un annuncio di lavoro, la ricerca di personale per sviluppare un nuovo videogioco basato su Star Wars.

Electronic Arts non ha certo fatto mistero dei lavori in corso sul celebre brand cinematografico dopo l’accordo preso con Disney, ma non c’è ancora nessun annuncio ufficiale su titoli in sviluppo o su chi ci stia effettivamente lavorando. Ebbene, a quanto pare il team di Dead Space è coinvolto nel progetto in prima linea. Nell’annuncio di lavoro Visceral Games cerca un Senior Game Designer che “aiuti nella progettazione e guidi il team su un nuovo titolo next gen di Star Wars attualmente in fase di concept”.

Dunque Visceral, a quanto pare, sta progettando un nuovo titolo sulla celebre serie di Lucas previsto per next gen, ancora in fase embrionale. Altre voci di corridoio indicano che DICE possa essere coinvolta direttamente nello sviluppo di Star Wars: Battlefront 3, ma per il momento non ci sono ancora annunci ufficiali.