Categorie
2013 Mondo Notizie Notizie dal Mondo Serie Tv

Once Upon a Time 3, American Horror Story 3, Scandal 3, Hart of Dixie 3: spoiler

Diamo un’occhiata, subito dopo il salto, ad alcune anticipazioni sulle serie televisive Once Upon a TimeAmerican Horror Story: CovenScandal Hart of Dixie.

 

 

In Once Upon a TimeRegina incontrerà il suo nuovo interesse amoroso all’inizio della serie, mostrando la sua capacità d’amare ed un lato di lei che nelle prime due stagioni è stato esplorato poco.

Passiamo ad American Horror Story: Coven, dove Jessica Lange e Sarah Paulsonsaranno una madre ed una figlia dal carattere molto differente ed il personaggio di Jessica Lange, Fiona, sembra essere molto peggio di Constance della prima stagione.

In ScandalCyrus e James vivranno una serena vita di coppia, almeno fin quando James non deciderà di oltrepassare i limiti che Cyrus gli ha imposto.

Concludiamo con Hart of Dixie, dove la signora Bettie Breeland, la nonna di Lemon, donna dal carattere energico e pilastro della comunità, tornerà per preservare il nome della sua famiglia.

 

Categorie
Larry Faraday Mondo Racconto Rete

Rebecca costruire un computer portatile che si utilizza con le dita

Rebecca tra le varie cose che voleva sapere era l’ informatica , il gusto dell’ informatica era grande , codici da fare , riuscire a craccare siti o computer degli altri . Entrare in sistemi non autorizzati e fare moltissime cose , quello era il più grande interesse di Rebecca . Gli interessava combattere , ma voleva combattere anche nell’ informatico , era sempre più un passo in avanti al nemico . Voleva essere pronta , decisa e determinata , non voleva essere più la ragazzina piccolina che non sapeva fare niente e che per pietà deve essere risparmiata dal nemico . La prima cosa che dovette fare fu crearsi un computer portatile ma come il nostro che abbiamo qui con i tasti o che si bloccava . Ma in modo diverso , cioè con un computer che si poteva utilizzare con le dita , allungare le immagini e vederle in modo più grande , come se fossimo proprio li . Il padre e la madre di Rebecca viderò che lei si stava impegnando moltissimo nel progetto di fare questo computer cosi . Il padre andò da Rebecca e disse – senti Rebecca so che vuoi fare questo computer che si possa fare tutto con le dita , noi siamo qui se hai bisogno di aiuto chiedi pure aiuto a noi . Io e tua madre siamo bravi in moltissime cose , anche con il computer . Rebecca disse con uno sguardo molto felice e disse – si , ho bisogno del vostro aiuto , devo trovare componenti , schede madri , schede di rete e molto altri altri pezzi . Il padre disse – Rebecca vieni con me e io ti mostrerò il luogo giusto dove trovare le parti mancanti e Rebecca disse molto felice , come se fosse eccitata – avanti dimmelo , voglio saperlo adesso . Il padre disse a Rebecca – è un segreto , quindi adesso vieni con me e mi promettere una cosa . Rebecca disse – quando andiamo nel posto dove andiamo prima di arrivarci e prima che io te lo mostro devi teneri gli occhi chiusi , Rebecca promise questa cosa a suo padre . Il padre portò sua figlia sulla nave che era molto grande , il loro viaggio non ebbe intoppi e nessun incidente . Alla fine dopo molto tempo disse a Rebecca – Rebecca chiudi gli occhi . Il posto in cui suo padre la stava portando era L’ Emporio di Larry Faraday , li c’ erano pezzi unici e cose che nessuno trovava . Se volevi qualcosa di unico dovevi andare li e li trovavi quello che non trovavi da nessuna parte . Il padre fece attraccare la nave e scese insieme a Rebecca e li Rebecca subito come se fosse una esperta vide tutti i pezzi che le servivano per il progetto che le serviva . Lei inizio a prendere tutti i pezzi che le serviva per il suo progetto e suo padre pagò i vari pezzi che Rebecca aveva preso . Quando tornarono a casa Rebecca con l’ aiuto di suo padre e di sua madre iniziarono a fare questo progetto insieme , ci vollero molte ore di lavoro . I pezzi era molti , una piccola scossa e il pezzo o più pezzi andavano sostituiti e quindi altri soldi da spendere in altri pezzi e altro ancora . Ogni pezzo e ogni cosa doveva essere messo al posto giusto e messo con molta attenzione , una cosa messa nel posto sbagliato e il progetto di Rebecca sarebbe sfumato in attimo . Dopo molto ore di lavoro sia con suo padre e sua madre , finirono il computer , quando lo accesse tutto era possibile utilizzarlo con le dita . Rebecca che era piccola ed riuscita a fare questo , figuriamoci nel futuro lei cosa sarebbe riuscita a fare . 

Categorie
2013 Cinema Film Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

Elysium – terzo trailer e un nuovo spot tv per lo sci-fi con Matt Damon

In un futuro prossimo il divario tra ricchezza e povertà sarà ancor più evidente, ma un uomo in cerca di una cura per salvare la sua vita si troverà nella possibilità di poter cambiare le cose.

Come accadeva in District 9, la fantascienza di Blomkamp è più realistica e vicina di quanto si potrebbe immaginare, dopotutto siamo a “soli” 141 anni nel futuro. Quello di Blomkamp è un’altra incursione nel cinema di genere che ha la medesima duplice chiave di lettura che figlia quesiti e che stavolta punta l’obiettivo sulle ricchezze del mondo in mano a pochi eletti e sul resto della popolazione del pianeta, abbandonata a se stessa, costretta a lottare e a morire per un tozzo di pane, insomma robot a parte non  sembra ci sia molta differenza con la società odierna.

Elysium approderà nei cinema italiani a settembre con un cast che include anche Jodie Foster, Sharlto Copley, Wagner Moura ed Alice Braga.

Se volete vedere i trailer andate : http://www.cineblog.it/post/90603/elysium-terzo-trailer-e-un-nuovo-spot-tv-per-lo-sci-fi-con-matt-damon

 

Categorie
2013 Aqua Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Faith Connors Kratos Mirror's Edge Mondo Olimpo Pandora Parlare con Kratos Parlare con Pandora supereroi Superpoteri

Pandora prova a cucinare e quasi brucia la cucina

Pandora da molto tempo vedeva me o mia madre cucinare , io lo sapevo fare per un motivo perchè nei miei viaggi mi poteva essere utile .Metti caso che io andavo in un posto trovavo una cucina e i miei amici volevano qualcosa da mangiare , almeno mangiavamo qualcosa . Pandora nel pomeriggio del 30 giugno del 2013 , verso le 15: 30 , io stavo ad allenarmi con Kratos e Aqua , Pandora invece si era intrufolata nella cucina e aveva acceso uno dei fornelli della cucina , non sapeva come spegnerli e cosi provò un pò di tutto , anche utilizzare i suoi poteri . Lei allora provò a utilizzarli , ma l’ unico potere che usci fu il potere del fuoco . Il fuco dal suo palmo destro e il fuoco nel fornello si unirono in una sola fiamma . Mentre mi stavo allenando iniziai a sentire puzza di fumo e non solo io ma anche Kratos e Aqua . Ci precitammo verso la cucina e vedemmo Pandora piangere e non sapendo cosa fare inizio a spiegare , lei era sotto stress , io e Kratos andammo in cucina , le fiamme stavano bruciando tutto . Io dissi a Kratos – ora dobbiamo concentrarci , se ci concentriamo sulle fiamme , le possiamo far scomparire . Io mi concentrai e Kratos fece lo stesso , eravamo talmente concentrati sulle fiamme che eravvamo riusciti a diventare tutt’ uno con la fiamma . Alla fine le fiamme scomparirono e tutto era finito . Pandora se ne era andata nella sua stanza , io non era arrabiato e nemmono Kratos , ma Kratos con lo sguardo un pò severo disse – Pandora devi stare più attenta , questa volta ci siamo stati noi , ma la prossima volta potremo non esserci e ti potrebbe andare peggio , ma meno male che stai bene . Kratos e Pandora si abbracciarono , Kratos anche se avevo lo sguardo severo su di lei , lei aveva un’ altro sguardo uno diverso , cioè lui vedeva Pandora come la figlia che aveva perduto per colpa dei dei dell’ Olimpo . Io poi mi avvicinai a Pandora e dissi a lei – Pandora la prossima volta che vuoi fare qualcosa dimmelo e io o tutti noi cerchiamo di aiutarti , ma prima di tornare in cucina devi fare una cosa e Pandora disse – cosa ? e io risposi – devi prendere il controllo dei tuoi poteri e solo dopo potrai tornare in cucina . Pandora mi guardo in modo storto tipo per dire ” sei cattivo ” , io la guardai e dissi a Pandora – lo so che stai pensando , sono cattivo , un pò si , ma questa cosa la faccio per te , senò come dice Kratos la prossima volta potrebbe andare peggio . Pandora alla fine disse – va bene , farò dici  tu . Dopo scelse dal letto , si mise adosso quello che aveva scelto Faith Connors nel negozio dove eravamo andati tutti quanti noi per prendere tutto quello che serviva a lei e alla fine andò in palestra ad allenarsi nel controllare i suoi poteri sopratutto quelli del fuoco .

 

 

Categorie
2013 Cinema Film Mondo Notizie Notizie dal Mondo

The Rules of Inheritance: Jennifer Lawrence attrice e produttrice del film di Susanne Bier

Jennifer Lawrence non è solo una brava attrice, piena di talento ed energia. E non è soltanto anche un personaggio pubblico coi piedi per terra e spesso esilarante (le avete viste le sue interviste, no?). La Lawrence è una che si sta costruendo una carriera invidiabile e che ha del clamoroso, vista soprattutto la sua età. Ad agosto compie 23 anni, ma ha già in saccoccia il Premio Mastroianni a Venezia per The Burning Plain, il ruolo che l’ha lanciata, e due nomination agli Oscar, di cui quella per Il Lato Positivo poi diventata effettivamente statuetta.

Non si tratta però solo di un fattore anagrafico legato ai premi che contano. Jennifer Lawrence sa innanzitutto scegliersi i copioni e i ruoli – spesso: poi ci sono sempre gli Hates di turno -, dividendosi molto bene tra mondo indie (vedi Un gelido inverno e lo stesso Il Lato Positivo) e blockbuster (la saga di Hunger Games e X-Men). Ora fa un salto in avanti nella sua carriera e si prepara a diventare produttrice di un film, The Rules of Inheritance, dall’omonimo libro di memorie di Claire Bidwell Smith. Questa la trama del libro:

In questo sorprendente debutto, Claire Bidwell Smith, figlia unica, è appena una quattordicenne quando entrambi i suoi genitori scoprono di avere il cancro. Ciò che segue è un coming-of-age che è sia straziante che trascinante. Mentre Claire va verso una dolorosa perdita, si butta a capofitto in tutto ciò che può far fronte al peso di questa dura realtà: ragazzi, alcol, viaggi, e l’anonimato di città come New York e Los Angeles. Quando la ragazza ha 25 anni i genitori sono morti e Claire è sola al mondo.

Accidenti. Jennifer Lawrence sarà la protagonista del film, sceneggiato dalla Abi Morgan diShame e The Iron Lady, e si è scelta un ruolo di peso e molto complesso: ma è chiaro che sta cercando una certa libertà creativa con i progetti che la vedono coinvolta. L’attrice ritrovaSusanne Bier, la regista ha l’ha diretta in Serena, in uscita a settembre.

Proprio in Serena la Lawrence ritrova invece Bradley Cooper, suo partner ne Il Lato Positivo. La Bier torna subito a girare un film dopo Serena e il precedente Love Is All You Need. Nel 2010 ha vinto l’Oscar come miglior film straniero per In un mondo migliore.

 

Categorie
2013 Angela Ferrante Angelica J. Lincol Claire Petrelli Dominatore di Poteri Jane Powell Me Mondi Fantastici Mondo Nexus Omicidio Shadow Black

Angela Ferrante parte 1

Angela Ferrante nata il 23/12/90 da una famiglia benestante , molto ricca ed erano conosciuti in tutta Nexus per loro opere benefiche e per i loro contributi storici . Quando loro ebbero una figlia furono molto felici tanto che quel giorno fecero una festa e invitarono tutti i loro amici e i loro parenti più stretti e i suoi futuri cugini e cugine . Tra le varie persone che erano state invitate alla festa della nascita della figlia c’ era anche il sindaco di Nexus , Zack J . Lincol lui tra il suo albero genealogico aveva Abramo Lincol e forse molte persone importanti che adesso non ricordo . Comunque lui quel giorno non poté venire e cosi mando almeno sua figlia maggiore che molto spesso aiutava la famiglia Ferrara in molte cose . Quando alla festa della nascita di Angela videro Alice e non suo padre , gli chiesero – perché tuo padre non è potuto venire ? , Alice rispose – non è potuto venire perché doveva far iniziare i lavori della Scuola Materna e altre strutture che possono essere utili . I genitori di Angela abbracciarono Angelica e dissero in maniera molto felice – siamo contenti che tu sia potuta venire . Angelica pure lei era felice di stare li , perché si scocciava di stare a sua senza fare niente , sapendo che suo padre non poteva andarci , ci andò lei . Angelica sarà pure la figlia del presidente di Nexus , però suo padre non gli ha dato tutto subito lei come noi si è guadagnato quello che ha come il suo telefonino e molte altre cose . I genitori di Angela erano felici di vedere Angelica per un motivo perché volevano chiedere a suo padre o a lei se poteva diventare la madrina di Angela . Angelica era molto responsabile , aiutava tutti quanti con i suoi poteri e sopratutto non era viziata come alcune persone che stanno in questo mondo . I Genitori di Angela si misero sulle scale e dissero ad alta voce – potete prestare attenzione a una cosa importante , vorremo chiedere ad Angelica se vuole diventare la madrina di nostra figlia Angela . Angelica quando senti questo annuncio rimase un po’ sorpresa ma lei si avvicino a genitori di Angela e accetto questa cosa . Dopo tutti quanti iniziarono ad applaudire e si congratularono con Angelica per essere divenuta madrina di Angela . Negli anni quando Angela doveva andare a scuola e alcune volte i genitori non poteva prendere loro figlia , allora chiedevano ad Angelica di poter prendere Angela e di portarla a casa oppure se per caso loro si mettevano d’ accordo e andavano a casa di Angelica a fare le cose loro o a giocare tra loro .

Purtroppo nel mondo non esiste solo il bene ma anche il male , che in alcuni momenti è molto brutto e che può uccidere tutti e tutto . Molte persone utilizzano i loro poteri , coltelli e molto altre armi normali o armi magiche o altre cose .

Cose brutte succedono in ogni parte del mondo , ma spesso anche negli altri universi , era un giorno come un ‘ altro e i genitori di Angela non erano usciti , erano rimasti a casa perché volevano stare un po’ in pace e in tranquillità .

Una cosa voglio dire più una famiglia diventa importante e più dietro di se ha dei nemici , persone che all’ inizio non sembrano persone piene d’ odio , ma sotto odiano quelle persone con tutte loro stelle e farebbero di tutto per uccidere le persone che odiano tanto , anche fare una strage .

Quando lei aveva 11 anni lei era a scuola per un progetto scolastico che durava fino alle 16:30 di pomeriggio . I genitori di Angela erano rimasti a casa fino a quando non andavano a prendere la loro preziosa figlia da scuola . La famiglia Ferrante ha molti nemici , tra i quali criminali che alcune volte avevano fatto minacce a loro e alle persone ricche . Tra le varie persone pericolose c’ era Jane Powell , una donna di 27 anni , aveva una figlia dell’ età di Angela , lei aveva perso sua figlia quando lei non aveva prestato attenzione alla strade e ebbe un incidente stradale e cosi perse sua figlia . Inoltre lei ebbe dei problemi mentali e ogni bambina che vedeva , vedeva sua figlia di 11 .

Un giorno si era avvicinato alla casa della famiglia Ferrante e quando vide la loro figlia Angela giocare , non vide Angela ma vide sua figlia . Quando i genitori gli impedirono di toccare quella che pensasse sua figlia fu come una cosa come non si poteva descrivere . Però quella non era sua figlia , era la figlia della famiglia Ferrante , allora chiamarono la Polizia Internazionale del Tempo , dello Spazio e dei Mondi per farla allontanare da casa loro . La polizia internazionale del tempo , dello spazio e dei mondi vederò che la donna aveva problemi mentali per aver perso sua figlia in un incidente stradale . Lei fino a quando la ragazzina non ebbe 11 anni , lei rimase in istituto psichiatrico , poi lei decise di andare a scusarsi per aver fatto questa cosa . Ma lei aveva un’ altra cosa in mente , di uccidere le persone che le avevano impedito di abbracciare sua figlia . Lei andò con una pistola a casa della famiglia Ferrante e prima gli sparo e poi con tutta la furia prese il coltello gli fece moltissime ferite . Quando fini il progetto , lei pensava di vedere i suoi genitori prenderla e portarla a casa sua , tutti quanti se ne erano andati a casa tranne lei . La professoressa di Matematica , che erano diventate amiche e cosi lei decise di accompagnarla a casa . Il suo portico era molto grande pieno di piante e vicino li un bel prato pieno di belle piante , ma quella era una giornata di sole , ma dopo usci la pioggia . Ad Angela non gli piaceva la pioggia , alcune volte mi diceva che quando pioveva il mondo diventata buio e quando piove succedevano cose molto brutte . Quel giorno successe una cosa molto brutta , quando Angela prese la chiave da sotto la pianta della rosa rossa amata dalla madre . Apri la porta con la chiave e davanti lei vide una scena che nessuna ragazzina dell’ età di 11 anni non dovrebbe mai vedere . I corpi dei genitori senza vita con molte ferite , Angela si mise vicino al corpo dei genitori e inizio a piangere tantissimo . La professoressa di matematica prese il telefono e chiamo la polizia internazionale del tempo , dello spazio e dei mondi per denunciare un crimine . Dopo aver chiamato la polizia internazionale del tempo , dello spazio e dei mondi , prese Angela a se , anche se con molta forza cercava di stare vicino al corpo di suoi padre . La professoressa di matematica la prese a se e la strinse a se e inizio a piangere sulla sua professoressa . La professoressa per far calmare Angela disse – va tutto bene , adesso ci sono e tra poco ci sarà la Polizia Internazionale del Tempo , dello Spazio e dei Mondi . La Polizia Internazionale del Tempo , dello Spazio e dei Mondi arrivò e con loro anche Angelica che alcune volte lavorava per loro . La Polizia Internazionale del Tempo , dello Spazio e dei Mondi arrivò , si avvicino e bussarono alla porta . La professoressa li fece entrare e appena entrati videro una scena straziante , una di quelle scene che nessuno dovrebbe vedere nemmeno una ragazzina di 11 anni . Angelica entrò e disse alla professoressa – dov’è Angela cerco di farle passare questo bruttissimo momento . La Professoressa di Matematica cioè Jane Foster disse ad Angelica , lei sapeva che era amica di Angela varie volte veniva a prendere lei Angela se c’ erano problemi . Possiamo dire che Angela e Angelica erano come due sorelle , chi può risollevare il molare di una persona , la tua migliore amica . Jane disse ad Angelica – lei è in camera sua ed è sotto shock , Angelica arrivò in camera di Angela , busso alla sua porta e disse – Angela sono io posso entrare . Angela aprì la porta ad Angelica e poi Angela andò ad abbracciare la sua migliore che era quasi una sorella maggiore per lei . Angela inizio a piangere sulla sua migliore amica e Angelica disse per rassicurarla – adesso ci sono , non c’ e più niente di cui preoccuparsi . Angela molto triste – i miei genitori sono morti , non puoi fare niente proprio per salvarsi . Angelica sentendo quello che disse la sua amica – mi dispiace , ma non posso fare niente , Angela continuò a piangere . Angelica prese uno dei tovaglioli e tolse tutte le lacrime di Angela , poi con il cuore in mano disse – se vuoi puoi venire a casa mia e da li in poi sarà li casa tua e cosi se avrai problemi o altri problemi e molte altre cose io ci sarò sempre . La Polizia Internazionale del Tempo , dello Spazio e dei Mondi cercarono Angelica e poi Jane disse a loro – Angelica è andata risollevare il morale che a terra di Angela . La Polizia Internazionale del Tempo , dello Spazio e dei Mondi andarono in camera di Angela e li videro una scena molto bella sopratutto la poliziotta .

Una tra le varie poliziotte che rimasero commosse dalla scena che viderò quella scena , era Claire Petrelli . Un agente di polizia molto bella , molto atletica visto che va in palestra due volte a settimana , capelli rossi e molto lisci . Lei era una donna un po’ dura , però alcune volte era tanto gentile sopratutto con i ragazzi e lei con i ragazzi ci sa fare nel senso che lei sa come compitarsi , riesce a rassicurali e li ascolta e li protegge . Angelica insieme ad Angela usci da quella stanza , Angelica si fermo davanti a Claire Petrelli e disse con tono deciso – vorrei che Angela potesse abitare a casa mia e me ne prenderò cura io come se fosse mia sorella . Certo lo puoi fare , so che tu hai già trattato come Angela come se fosse tua sorella , quindi io dico che puoi farlo , ma prima che tu possa portare Angela a casa tua , devi firmare delle carte che dicono che adesso tu ti occuperai di Angela .

Claire sotto sotto era tanto che felice che Angela avesse trovato una persona che si poteva fidare e sopratutto un posto dove andare . Angelica è da sempre stata considerata da tutti nel mondo di Nexus una persona responsabile , lei molte cose se l’ e guadagnate facendo la babysitter e salvando moltissime persone in città grazie ai poteri che ottenne con il tempo . Angela anche si era trasferita a casa di Angelica e grazie a lei aveva trovato una figura di sorella maggiore in Angelica , lei molto triste ancora per il fatto dei suoi genitori morti . La persone che aveva ucciso i suoi genitori era ancora in libertà e chissà dove era in questo momento .

Un giorno successe una cosa molto strana , non so perché successe ad Angela , però qualcuno vide che lei poteva prendere due strade . La strada del bene era molto lunga e quella del male anche quella molto lunga , Shadow Black aveva fatto molte cose nel mondo , aiutava le persone se non sapevano cosa fare e se vedeva che loro erano buone , forti e trovava grandi qualità in loro dava i poteri a loro e a farli diventare gli eroi che nel futuro lui poteva vedere . Shadow Black è un’ ombra nessuno sa chi è , come viaggia e altre cose , lui è uno dei grandi misteri dell’ universo , una volta ho provato a svelare la sua identità o a seguirlo . Dopo poco tempo lui mi ha scoperto che lo seguivo ed scomparso nelle tenebre e non l’ ho più visto , ho provato pure con tutti i miei poteri ma niente era totalmente scomparso nel nulla . Comunque lui entrò nella mente di Angela e disse – non ti preoccupare Angela , io ti voglio aiutare a superare il dolore della morte dei tuoi genitori e farti iniziare il cammino verso il tuo glorioso futuro . Angela era un po’ preoccupata per Shadow Black e disse – quindi se vuoi aiutarmi , fammi diventare più forte , voglio diventare una persona molto forte , con molti poteri . Voglio avere questi poteri per poter aiutare le persone come me e altre persone che non hanno difesa contro i criminali e contro persone terribili e senza scrupoli , mentre diceva questo discorso fatto con molto coraggio , cercava di guardarlo negli occhi . Shadow Black guardo Angela nei suoi occhi blu e quello che ci vide era la speranza , ma sopratutto un fuoco che non si spegne mai , lei era forte e decisa e pronta a fare tutto . Angela non sapeva se era riuscita a convincere Shadow Black a fare questa cosa , lo guardava nel tentativo di capire le sue intenzioni . Ti darò i poteri e ti darò anche una persona che ti permetterà di farti capire come devi utilizzare i tuoi poteri , come deve essere un eroe e sopratutto ti farò avere un grande addestramento . Angela era felice , e poi disse a Shadow Black – chi sarà la persona che mi aiuterà a diventare questo grande eroe ? , Shadow Black guardo Angela negli occhi e disse in maniera molto sincera – l’ hai già incontrata , la tua amica Angelica , è molto brava sia nel campo dell’ uso dei poteri e di molte altre cose . Quando ti sveglierai fai il mio nome ad Angelica e digli del nostro incontro e lei ti iniziare all’ addestramento sia dei poteri che di moltissime cose . Angela aveva un po’ timore per Shadow Black , ma si fidava anche di lui , Angela era cosi si fida e non si fida , però lei era pronta a tutto se per caso Shadow Black cercava di uccidere lei o persone a sua care . Perché quando Angelica era via o quando non c’ era nessuno a controllare Angela e lei si metteva a imparare da sola , alcune cose che potevano proteggere lei e la sua nuova famiglia .

Angela si era svegliata e si era ricordata quello che era successo nel suo sogno , il fatto che aveva parlato con Shadow Black e del fatto che gli avrebbe dato i poteri . Angela quando aveva parlato con Shadow Black lo aveva fatto nella sua mente e poi lui fece ritornare Angela al suo sogno e mentre lei sognava , i suoi iniziarono ad entrare dentro di lei dalla sua mente fino alla più piccola parte del suo corpo e renderla una persona con super-poteri. Angela dopo essersi svegliata alle 6 di mattina , entro in camera di Angelica e racconto quello che le era successo , del suo incontro con Shadow Black e quello che gli aveva detto .

Dopo aver pensato un po’ , Angelica decise di allenare Angela con i poteri che gli aveva dato Shadow Black , posso capire Angelica doveva sia aiutare la città ma doveva anche allenare Angela . Angelica aiutò con moltissimo impegno ad Angela , come se fosse sua sorella , come prima cose era capire quali poteri aveva ottenuto da Shadow Black .

 

Shadow Black aveva dato ad Angela poteri come viaggiare nel tempo e nello spazio , il potere dell’ elettricità , il potere di controllare gli elementi e altri poteri che per il momento non sapeva di usare e non sapeva di avere . Angela aveva capito queste cosa e poi capì che era divenuta una persona con moltissimi poteri come un po’ Peter Petrelli . Angelica allora inizio ad allenare Angela con i poteri che lei sapeva utilizzare , tipo elettricità , piegare il tempo e lo spazio e altri poteri . Ma Angelica non voglio dire proprio che non sa fare queste cose , cioè se la cava con molti poteri , io invece sono molto più bravo non solo nell’ allenare i poteri e sopratutto a far evolvere questi poteri . Shadow Black aveva scelto Angelica per aiutare Angela a diventare una grande eroina che aveva visto , perché Angelica è molto brava in moltissime cose , non solo a controllare i poteri ma anche di altre cose come vari sport e moltissime cose che Angela deve imparare . Tra le varie cose che Angela deve imparare a prendersi cura di se e moltissime cose .

 

Categorie
2013 Laura Pausini Mondo Musica Notizie Notizie dal Mondo Storia Tempo

Laura Pausini è diventata mamma, è nata Paola Carta

Laura Pausini è diventata mamma di una bellissima bambina di nome Paola. L’annuncio è stato dato sul profilo ufficiale di Facebook della cantante, corredato di una tenera immagine con tanto di nastro rosa. Ad incorniciare le mani di Laura e Paolo, un pensiero, forse il primo che Laura ha voluto condividere in primis con i suoi fan:

Io e Paolo siamo felici di annunciare la nascita della nostra piccola. Il suo nome è l’unione dei nostri nomi e il simbolo del nostro amore.