Categorie
Ada Knight BAFTA Awards Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Giudici Giudici degli Universi The Last of Us

I Giudici degli Universi danno all’ universo di The Last of Us il premio BAFTA Awards

Nell’ Universing c’ e un premio che si chiama premio BAFTA Awards e quel premio viene dato solo agli universi molto belli e che vengono candidati nelle 14 categorie in cui loro hanno scelto per questo premio . Dopo molto tempo questo universo ha ottenuto molti premi e adesso ha ottenuto il premio più ambito che tutti gli universi vogliono cioè il premio BAFTA Awards . Dopo aver sentito i voti dedicati al nuovo  universo di Lightning , noi due dovevamo rimanere visto che adesso li volevamo dare il premio BAFTA a questo universo e noi dovevamo essere i due testimoni per far vedere che avevano fatto veramente questa cosa . Io e Ada rimanemmo per vedere loro mentre davano questo ambito premio a questo grande universo che se lo meritava questo grande premio visto che come era fatta la grafica da un videogioco poteva essere visto come un film .

Categorie
Allenamento Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Final Fantasy Foto Galleria Galleria Foto Lightning Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo Rebecca Russo Valentina Richardson

Rebecca scatta foto nell’ universo di Lightning Returns : Final Fantasy XIII

Rebecca si era ancora allenata con Valentina Richardson per non farle scordare quello che aveva imparato , per ricordare tutto e fare in modo che se doveva affrontare qualche pericolo lo poteva affrontare . Una volta asciutti , l’ attenzione di Rebecca fu attirata da una notizia sulla Gazzetta dell’ Universo su Final Fantasy XIII . Io ero sempre pronto ad aiutarla nel fare il suo book fotografico , io mi avrebbe detto Rebecca si doveva trovare un lavoro e io con questi aiuto e quello che stavo facendo . Rebecca mi chiamo e andammo nell’ universo di Final Fantasy XIII e una volta usciti tutti dal T.A.R.D.I.S li incontrai Lightning che quando mi incontro era un pò felice di vedermi – Daniel che ci fai tu qui ? . Rebecca saluto Lightning e le disse con calma – siamo venuti a visitare questa città , fare qualche foto e altro . Lightning doveva aiutare la città e io le dissi con calma – se vuoi che ti aiuto a salvare questa città con te basta che me lo chiedi , anche se sei un pò troppo orgogliosa per chiedere aiuto . Ma che tu non lo chiedi o lo chiedi io ti aiuto quando sei in pericolo o e in pericolo questa città . Lightning mi guardo e sapeva quello che avevo detto io era giusto e poi andai con Rebecca nelle varie parti della città e con Valentina e cosi lei potesse fare le foto .

 

 

Categorie
Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo Ps3 Xbox 360

La cut-scene d’apertura di Lightning Returns: Final Fantasy XIII

Eccovi la scena iniziale di Lightning Returns : Final Fantasy XIII .

Se la volete vedere , dovete andare su questo link : http://www.eurogamer.it/videos/la-cut-scene-dapertura-di-lightning-returns-final-fantasy-xiii

 

Categorie
2013 2014 Foto Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo Pc Ps3 Videogiochi Xbox 360

Un poster Lightning Returns suggerisce che arriva pure per Pc

Un poster promozionale per Lightning Returns: Final Fantasy 13 mostra PC elencato accanto a PlayStation 3 e Xbox 360, una sorta di aberrazione per il franchise console-fuoco.

Destructoid ha una foto del poster in una pensilina a Los Angeles.

Nessun altro materiale promozionale – tra cui il sito del RPG – mostrano il logo PC.

Abbiamo sparato fuori una email profondamente curioso di Square Enix, ma come i suoi rappresentanti PR sono probabilmente tutti o in via di Los Angeles – forse per una grande Final Fantasy riveliamo alla conferenza stampa di Sony o proprie emissioni della casa editrice? – Siamo improbabile ottenere una risposta in fretta.

Alcuni giochi di Final Fantasy hanno rilasciato su PC, ma di solito ben dopo il rilascio della console.

Lightning  Returns è dovuta nel mese di febbraio 2014.

 

Categorie
2013 Final Fantasy Foto Galleria Galleria Foto Mondi Fantastici Mondo Ps3 Videogiochi Xbox 360

Lightning Returns: Final Fantasy XIII – nuove immagini di gioco

Con il beneplacito del boss Shinji Hashimoto, i ragazzi del 1st Production Department diSquare Enix danno una rinfrescata alla galleria multimediale di Lightning Returns: Final Fantasy XIII pubblicando una nuova serie di immagini di gioco.

In risposta alle richieste avanzate dagli appassionati, il team di sviluppo diretto da Motomu Toriyama ha deciso di apportare tutta una serie di modifiche all’impianto di gioco e alla progressione della trama che, pur senza essere rivoluzionarie, promettono comunque di rendere questo progetto decisamente più “interessante” agli occhi di chi, per un motivo o per l’altro, non ha apprezzato la direzione intrapresa da Square Enix con gli episodi più recenti della saga.

La nuova impalcatura di gioco eretta dal team di Toriyama, ad esempio, prevede una completa riformulazione del sistema di combattimento ATB in virtù dell’assenza di altri guerrieri a dar manforte a Lightning in questa sua avventura nei panni della Salvatrice “eletta” dal dio Bhunivelze per evitare che il Caos inghiotta il suo mondo.

Sempre a causa del nuovo combat system “solitario” escogitato da Square Enix per rendere più adrenalinici gli scontri magici e all’arma bianca coi nemici minori e i villain più minacciosi ci sarà inoltre una più ampia scelta negli elementi di personalizzazione dell’equipaggiamento, degli attacchi e dei potenziamenti: Lightning, inoltre, potrà muoversi con maggiore libertà all’interno dello scenario per sfruttarne le piattaforme, i ripari e le trappole.

Prima di lasciarvi alla seconda e ultima parte della galleria immagini odierna, informiamo gli interessati che Lightning Returns: Final Fantasy XIII è previsto in uscita nella seconda metà del 2013 su Xbox 360 e PlayStation 3.

Categorie
2013 Cosplay Final Fantasy Foto Galleria Galleria Foto Mondi Fantastici Mondo Videogiochi

Cosplay domenicale: una nuova Lightning dalla serie Final Fantasy

Lightning, la protagonista di Final Fantasy XIII, ha da subito riscosso un grandissimo successo, ed è divenuta popolare anche grazie ai tanti cosplay che le sono stati dedicati. In occasione dello spin-off Lightning Returns: Final Fantasy XIII , annunciato da pochi giorni, la puntata odierna di Cosplay domenicale torniamo a parlare di Yuurisan, cosplayer che per forza di cose è diventata il “volto ufficioso” di Lightning.

La ventiduenne americana ha continuato ad aggiornare la sua galleria fotografica nella quale si esibisce con il migliore costume dedicato all’eroina di Final Fantasy XIII che si sia mai visto.

Anche nel caso di questi nuovi scatti i risultati ci sembrano di qualità assoluta, e degni di essere ricordati tra i migliori cosplay visti non solo negli ultimi mesi, ma forse anche negli ultimi anni. Ammirate Yururisan nella galleria immagini e non dimenticate alcune puntate precedenti:

Cosplay domenicale: le ragazze del Comic-Con di Denver
Cosplay domenicale: nuova raccolta di cosplay random
Cosplay domenicale: raccolta di 74 foto dedicata a Diablo III e StarCraft II
Cosplay domenicale: il meglio del Comic Con 2012 di San Diego – parte 4 (300 immagini)

Cosplay domenicale: Lightning da Final Fantasy XIII-2

 

Categorie
2013 Final Fantasy Foto Galleria Galleria Foto Mondi Fantastici Mondo Ps3 Videogiochi Xbox 360

Lightning Returns: Final Fantasy XIII – personaggi e ambientazioni in nuove immagini

Motomu Toriyama e gli instancabili sviluppatori del 1st Production Department di Square Enix al suo seguito attentano nuovamente alle coronariche degli appassionati della saga di Final Fantasy attraverso una ricca galleria immagini dedicata ai personaggi, alle creature, alle ambientazioni e alle caratteristiche di gioco salienti dell’ultima iterazione di FFXIII.

In Lightning Returns: Final Fantasy XIII l’eroina della trilogia verrà investita dal dio Bhunivelze del non agevole incarico di salvare l’umanità compiendo per lui tutta una serie di incarichi volti a ricondurre alla ragione gli abitanti di Luxerion prima che sopraggiunga il Caos, e con esso la fine del mondo. Nei panni di Salvatrice, la bella Lightning avrà a disposizione solo 13 giorni (ognuno rappresentato da 2 ore di gioco effettive) per fare in modo che il Caos non inghiotta il suo mondo: l’universo di gioco, di conseguenza, sarà in costante evoluzione e reagirà dinamicamente in base alle scelte compiute nel prosieguo dell’avventura (alcune di esse avvicineranno la fine del mondo, altre invece la ritarderanno).

Attorno a questo sagace espediente narrativo delle scelte multiple, il team di Toriyama ha eretto un’impalcatura di gioco simile più complessa e “libera” rispetto a quella offerta nei precedenti due capitoli di FFXIII: l’assenza di altri personaggi interpretabili, ad esempio, ha indotto gli sviluppatori a rimodulare il sistema di combattimento ATB in funzione di una maggiore mobilità (le “arene” saranno più ampie e Lightning potrà sfruttare le piattaforme, i ripari, le trappole e gli oggetti in esse presenti) e di una più ampia scelta negli elementi di personalizzazione dell’equipaggiamento, degli attacchi e dei potenziamenti.

L’uscita di Lightning Returns: Final Fantasy XIII è prevista a fine anno su PlayStation 3 e Xbox 360.

 

Categorie
2013 Foto Mondi Fantastici Mondo Ps3 Valhalla Videogiochi Xbox 360

Lightning Returns Final Fantasy XIII: Lumina farà di Lightning una pedina

Jump ha rivelato nuovi interessanti dettagli su Lightning Returns: Final Fantasy XIII. L’ultimo atto del tredicesimo capitolo della serie è incentrato – come senz’altro saprete – sulle gesta di Lightning e su una lotta forsennata contro il tempo: l’eroina di Final Fantasy XIII dovrà salvare il mondo in tredici giorni, facendo leva non solo sulle proprie capacità, ma anche su quelle di personaggi mai apparsi sinora: Lumina, per esempio.

Non avete avuto un abbaglio né abbiamo sbagliato noi: è stata proprio Jump a spiegare che la protagonista sarà aiutata da un personaggio molto bizzarro; questa donna, infatti, le sarà sia d’aiuto sia d’intralcio e sembra essere uno tra i personaggi-chiave di Final Fantasy XIII-3(non per niente, ha l’aspetto molto simile a Serah e a questa sarebbe legata da motivi sui quali la rivista nipponica non si si è soffermata); Jump ha anche raccontato che Lumina farà di Lightning una vera e propria pedina.

Sono state rilasciate informazioni anche sul sistema di gioco: Lightning potrà indossare ben tre equipaggiamenti differenti; nell’avventura si chiameranno wear e potranno essere cambiati durante le battaglie e non solo; così come avveniva in Final Fantasy X-2 (e il riferimento non fa certo ben sperare), a seconda del vestiario, cambieranno le abilità: Dark Muse, per esempio, trasformerà Lightning in un ladro; Alone in a Sandstorm, invece, in un samurai; la terza opzione, infine, non è stata comunicata.

Non ha ancora una data di rilascio – ma l’uscita è piuttosto vicina – e dovrebbe fare la sua comparsa su PlayStation 3 e Xbox 360: cosa vi aspettate da questo nuovo Final Fantasy?

Categorie
2012 Final Fantasy Foto Mondi Fantastici Mondo Ps3 Videogiochi Xbox 360

Lightning Returns: Final Fantasy XIII – Nuovi dettagli

Arrivano dalle pagine di varie riviste nipponiche alcuni nuovi dettagli riguardanti Lightning Returns: Final Fantasy XIII, nuovo capitolo dell’RPG Square Enix collegato a Final Fantasy XIII.

Come abbiamo potuto vedere dai nuovi video, la protagonista Lightning è caratterizzata da un nuovo look disegnato appositamente da Tetsuya Nomura, con la possibilità anche di indossare abiti diversi e modificarne i colori. Un elemento alla base del gioco è il tempo e lo scorrere di questo caratterizza ogni fase del gameplay, anche i combattimenti. L’interazione con gli NPC risente del tempo, con i personaggi che si spostano nel mondo di gioco ed effettuano varie azioni in maniera indipendente, allo stesso modo alcuni eventi avvengono solo in determinati momenti, così come alcuni indizi emergono solo con la giusta tempistica.

Nel gioco Lightning è l’unico personaggio utilizzabile e può caratterizzarsi come tecniche di combattimento ed equipaggiamenti in base agli “Styles”, ovvero vari “stili” che modificano sia le abilità che le animazioni e l’estetica di Lightning in combattimento. Questi Styles possono essere equipaggiati e cambiati all’occorrenza modificando di conseguenza l’aspetto della protagonista e le sue tecniche e caratteristiche in combattimento. I comandi possono essere mappati sui tasti del controller in modo da poter usufruire di una vasta varietà di attacchi e difese in maniera molto veloce e intuitiva. I mostri si trovano all’interno e all’esterno della città, in certi casi attraverso eventi speciali come una sorta di alone oscuro che indica la presenza di un nemico che ha preso il controllo di una zona. Motomu Toriyama ha affermato che il finale del gioco non verrà esteso in termini sostanziali attraverso DLC, dunque non sarà necessario acquistare espansioni per conoscere la conclusione della storia.