Categorie
Ada Knight Consequence Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Dominatrice di Poteri Fine del Mondo Julie Kidman Leslie Mondo The Evil Within

The Evil Within: The Consequence

L’ Agente Julie Kidman ha visto i suoi colleghi entrare dentro questo ospedale e da li non sono più uscito . Li fuori ha visto il mondo quasi ridotto in cenere e poi all’ improvviso si è ritrovata dentro una stanza con le sue ferite completamente guarite . Una volta uscita da quella stanza si rende conto che tutto è diverso . Si rende conto che del mondo è solo frammenti e li non ci sono persone . Julie Kidman sta vedendo con i suoi occhi che a che fare con poteri incredibili e sopratutto con una grande e profonda oscurità . Visto che i suoi colleghi non sono riusciti a tenere il ragazzo al sicuro , adesso ci pensa lei . Ma per farlo deve stare attenta visto che devi andare in tanti posti e si troverà ad affrontare il mostro che vuole Leslie a tutti i costi . Poi a un certo punto durante il suo viaggio Julie capisce che l’ uomo che cerca di prendere Leslie e Leslie sono la stessa persona . Cioè Leslie diventerà l’ uomo che ha dato inizio a nuova terra dove ci sono mostri e solo oscurità dappertutto

Julie su un tutto di un palazzo vede che il Cader Hill viene distrutto sotto i suoi occhi

Julie per salvare Leslie da quel mostro usa una torcia verde

Julie ha paura di quello che vede . Anche se pensa che nella oscurità non ce nulla ha comunque paura e per vedere cosa ce e scappare per salvarsi la vita ha un altra torcia . Li sul tetto vede una grande esplosione

Ogni volta che c’ e una nuova storia ci sono sempre nuovi mostri . La persona che vuole Leslie ha creato questi mostri che segnalano dove sta Julie e Leslie

Quando se in un posto abbandonato può succedere di tutto e puoi vedere le cose più strane . Ad esempio un gatto che aziona un vecchio giradischi

Julie adesso sta andando verso un posto che si chiama Paranoia .

Julie sa che li fuori ce la fine del mondo e per capire se qualcuno altro la può aiutare va alla Stazione di Polizia ma li non ci trova nessuno

L’ uomo che cerca Leslie cercherà di uccidere Julie ogni volta e tutto per prenderlo .

Categorie
Druido Figli della Notte Invocatore Invocatrice Maura Arcieri Paolo Arcieri Serena Rafferty Vanessa Arcieri

Vanessa si inizia a chiedere chi sia Serena

Vanessa anche se era in compagnia di Serena non sapeva se potersi fidare di lei oppure no . Serena non aveva mai detto il suo cognome a Vanessa e questo era strano visto che tutti hanno un nome e cognome . Ma Vanessa non seppe mai il cognome di Serena , ma invece Maura e Paolo lo sapevano ed erano cosi uniti non perché amici , ma per un altro motivo e sarebbe aveva un legame di sangue . Maura nella lettera aveva detto a Vanessa come erano vestiti gli uomini che le davano la cacciava e se cosa succedeva se si metteva contro di loro . Nella lettera c’ era scritto tutto quanto , ma l’ unica informazione che voleva in questo momento non c’ e l’ aveva . Dentro di se erano scattare un sacco di ipotesi e aveva paura a stare li con Serena visto che non sapeva chi era . Vanessa decise di uscire dal Fast Food il più velocemente possibile e anche se fece cadere un caffè per lei era più importante andare via da li visto che non sapeva se Serena era un amica o una nemica . Serena aveva detto tante bugie a Vanessa che non si stupi del fatto che era scappata visto che voleva sapere se poteva fidarsi di lei oppure . Vanessa provo ad accedere la macchina ma non sapeva cosa fare . Serena compari davanti a lei – vuoi farmi del male ? . Serena si mise a ridere e poi inizio a dire – non ci penso proprio cugina . Vanessa era li ferma , immobile – tu sei mia cugina ? . Perché non me l’ hai mai detto ? . Serena smise di ridere e decise di rispondere alle domande fatte da sua cugina – me lo ha detto Maura a dirmi di non dirti niente e che dovevo aspettare che tu leggessi la lettera e poi doveva vedere la tua reazione . Adesso che hai scoperto che siamo cugine ti fidi di me oppure vuoi continuare a scappare . Allarmano la polizia e I Figli della Notte ci vengono a prendere . Vanessa scese dalla macchina e fece sedere al posto di guida sua cugina Serena – no non scappo più . Mi dispiace se sono scappata ma non sapevo chi eri . Te l’ ho chiesto un sacco di volte e tu non mi hai mai detto il tuo cognome e quando poi ho letto quella lettera . Non sapevo veramente se fidarmi di te oppure ero caduta in una trappola dei Figli della Notte . Serena giro le chiavi e aziono la macchina – la prossima che vuoi guidare la mia macchina , mi chiedi il permesso e poi la guidi visto che abbiamo visto che sei negata . Vanessa vide negli occhi sua cugina – non essere cosi cattiva con me . Serena prima di mettere una canzone – non sono cattiva e solo la realtà dei fatti e sei ti comporti bene forse ti insegno a guidare . Ma dovrai fare quello che dico io sempre e se non lo fai non ti insegno niente . Nè ad essere una brava invocatrice e nemmeno a combattere a mani nude e non ti insegno nemmeno a cavartele in questo mondo che ti si aperto davanti agli occhi . Vanessa vide che Serena sapeva il fatto suo e decise di fare come diceva lei – certo farò come dici tu . Ho visto che sei in gamba e voglio imparare tutto da te . Serena decise di farlo visto che nella lettera c’era Post Scriptum “ Devi tenere d’ occhio Vanessa e insegnarle tutto quello che sai tu . Vanessa e tua cugina e quindi lo devi fare “ .

Categorie
Demone Demoni Dr Ilaria Fermi Druido Figli della Notte Invocatore Invocatrice Maura Arcieri Paolo Arcieri Vanessa Arcieri

Vanessa Arcieri

Vanessa era morta per tutti quanti e anche per Ilaria la nuova identità di Vanessa , aveva deciso di chiudere con il passato e andare in avanti e cosi poteva avere un futuro . Dopo la morte dei suoi genitori , fece finta di essere morta pure lei e fu proprio grazie a questa cosa che nessuno poteva dire che era viva e vegeta . Vanessa contava su questa cosa e quindi poteva andare da tutti le parti . Ma prima di farlo decise di aspettare che tutti dicessero che lei era morta veramente e dopo due giorni successe . Vanessa stava scappando da delle persone che dicevano di essere sua amica ma non lo erano , anzi l’ avrebbero fatto diventare un assassina e con i poteri che avrebbe avuto avrebbe contribuito a distruggere questo bellissimo . Paolo Arcieri che era un pizzaiolo e Maura che era una ristoratrice e tutti e due erano invocatori davvero molto bravi . La differenza tra loro e le altre famiglie e che loro dissero subito tutto a Vanessa . Lo fecero perché avevano paura che i Figli della Notte potessero trovare Vanessa e condizionarla e cosi farla entrare in una guerra infinita tra Invocatori e Druidi . Maura non voleva che la dolce piccola andasse in una guerra e che non sapeva nemmeno se si poteva vincere oppure sarebbe morta provandoci . Maura il 17 novembre era a casa con Vanessa e aveva 10 anni ed era un anno prima che aveva i suoi poteri da invocatrice e si sarebbero risvegliati proprio il giorno in cui i suoi genitori erano morti . Maura e Vanessa erano in salotto e con tutte le tende chiuse e le disse – adesso ti faccio vedere una cosa e questa cosa fa parte di quello che sarai nel futuro . Vanessa non capiva e pensava che stava male o aveva qualche problema ma la madre le disse per farle capire meglio – tu non stai male . Ma nel futuro avrai dei grandi doni , adesso ti faccio vedere . Prese un vaso di fiori e fece diventare il fiore molto bello e quando Vanessa vide quello che aveva fatto la madre non rimase spaventata , ma molto felice e disse con una faccia molto incredula perché non sapeva se stava sognando oppure no . Maura sapeva che la figlia voleva capire se stava sognando e cose le diede un pizzico sul braccio e cosi capi che era tutto vero . Vanessa non capiva perché glielo aveva detto e vide la faccia di sua madre diversa ed era quella in cui le nascondeva un segreto . Vanessa fece la faccia arrabbiata e disse sbattendo il piede destro a terra – voglio sapere la verità e la voglia sapere subito . Maura fece sedere Vanessa su una poltrona e lei si mise su quell’ altra e disse – te l’ ho detto perché e ora che tu sappia pure un altra cosa e sarebbe il fatto che adesso che sei viva devi stare attenta a delle persone che ti vogliono prendere . Vanessa vide che l’ aria nella stanza si era fatta fredda e inizio ad avere paura – quali persone ? . Maura sapeva se diceva questo la vita di sua figlia Vanessa sarebbe cambiata e avrebbe paura di molte cose – I Figli della Notte sono delle persone che prendono invocatore e invocatrici come te e li plagiano e fanno tutto questo per svegliare dei demoni molto potenti e vogliono che tu li liberi per dare inizio alla fine del mondo . Se prima Vanessa aveva paura , adesso era rimasta davvero senza parole e sentiva che il suo cuore batteva sempre più forte e mentre dava le mani a sua madre – non lo voglio fare . Voglio decidere io il mio destino e non che qualcuno scelga il mio . Maura abbraccio sua figlia per rassicurarla – non ti preoccupare abbiamo già pensato a noi cosa fare . Nel sentire questo Vanessa si calmo e il suo cuore inizio a battere in modo normale e senza nessuna ansia che corra su di lei . La paura aveva lasciato il suo cuore e tutto grazie a Maura e Paolo .

Categorie
2013 Mondo Notizie Notizie dal Mondo

Inio Asano sarà presente a Lucca Comics & Games 2013 grazie a Panini Comics

Lucca Comics & Games 2013 sta prendendo vita proprio questi giorni. Gli organizzatori hanno già annunciato numerosi ospiti speciali e tra questi e stato fatto il nome del mangaka Inio Asano.

Un’occasione unica per conoscere un autore doc

L’autore è veramente famoso nel panorama internazionale ed è riuscito a farsi apprezzare anche da chi non è solito leggere manga, ma preferisce altri settori della Nona Arte. Panini Comics avrà l’onore di ospitare presso i suoi stand, dal 31 ottobre al 3 novembre, il grande mangaka, noto per aver realizzato opere come Solanin, Buonanotte PunPun e La ragazza in riva al mare. Inio Asano sbarcherà per la prima volta in Italia e parteciperà ad incontri, conferenze, eventi speciali di ogni genere che gli daranno la possibilità di conoscere ed abbracciare i tanti fan italiani.

Panini Comics festeggia pubblicando una montagna di materiale

Per festeggiare dignitosamente l’arrivo del fumettista giapponese, Panini Comics ha deciso dipubblicare alcuni volumi che usciranno in contemporanea con la sua apparizione. Sarà rilasciato il dodicesimo volume di Buonanotte PunPun (penultimo volume della serie – 256 pag. b/n, con sovraccoperta, euro 7,50); ci sarà il secondo ed ultimo volume de La ragazza in riva al mare (218 pag. b/n, con sovraccoperta, 7,50); sarà pubblicato anche CTRL+T, l’artbook di Inio Asano (volume interamente a colori ricco di illustrazioni, interviste storyboard e due storie inedite – 18,2 x 25,7 cm., 152 pag., col., con sovraccoperta, euro 25,90).

Inoltre sarà disponibile anche in edizione deluxe con allegate le cover variant di Solanin 1 e 2 (euro 29,90); arriveranno dunque le attese ristampe di Solanin 1 (224 pag, b/n, con sovraccoperta, euro 7,50), Solanin 2 (208 pag., b/n, con sovraccoperta, euro 7,50) e La fine del mondo, prima dell’alba (280 pag. b/n, con sovraccoperta, euro 9,90). Sarà presentato uno speciale Super Pack che conterrà la versione deluxe di CTRL+T e le ristampe di Solanin 1 e 2 (37,50 euro).

 

Categorie
2013 Cinema Film Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

World War Z batte Man of Steel al botteghino italiano

Passaggio di consegne sul trono del botteghino italiano, grazie all’ultima uscita monster in grado di dar fiato alle sale tricolori. World War Z ha infatti rastrellato 2.020.296 euro in 4 giorni di programmazione, facendo meglio di Superman, After Earth – Dopo la fine del mondo e Star Trek 2, inferiori all’esordio. 278.601 i ticket staccati, per un titolo che dovrebbe facilmente superare la soglia dei 5 milioni sul suolo italiano.

Dopo solo 7 giorni di dominio ha così dovuto cedere lo scettro Man of Steel. Calo importante per la pellicola di Zack Snyder e totale che lentamente si avvicina ai 4 milioni di euro, risultato oggettivamente al di sotto delle aspettative della vigilia. Finita la pacchia cinematografica grazie a questi due titoli, arriva poi il vuoto. Ovvero le briciole d’incasso per tutti gli altri film in programmazione.

Chi supera la soglia dei 4 milioni di euro è After Earth – Dopo la fine del mondo, mentre Una notte da Leoni 3 arriva ai 12.351.312 euro e La Grande Bellezza abbatte il muro dei 6 milioni. Se Le Avventure di Peter Pan riesce ad incassare ben 240.527 euro, con 53.357 ticket staccati, in solo 48 ore, tra le vecchie conoscenze troviamo Cha Cha Cha, arrivato ai 200.000 euro, traguardo quasi raggiunto anche da Passione e Desideri e già toccato dal franceseDream TeamInto Darkness – Star Trek è invece arrivato al suo fine corsa, con meno di 2 milioni di euro in cassa. Un’altra cocente delusione, dopo il flop del primo capitolo. Segno che Kirk e Spock, in Italia, non piacciono.

Altro fine settimana da blockbuster il prossimo, grazie allo sbarco di The Lone Ranger, in sala da mercoledì, a cui seguiranno Questi sono i 40To The Wander, The East e The Last Exorcism – Liberaci dal male. In attesa di Pacific Rim, dall’11 luglio al cinema. Perché l’estate cinematografica, quest’anno, non va in vacanza neanche in Italia.

 

Categorie
2012 Federica Pellegrini Foto Galleria Foto Notizie dal Mondo Nuoto Persone Sport

Federica Pellegrini news: “Ho sbagliato a Shanghai e su Lucas, ma mi sento isolata”

La veneta si confessa alla Gazzetta: “Forse avrei dovuto resistere con il francese fino a Londra”. Veleno sulla Federazione: “Vedo certi atteggiamenti cambiati da prima a dopo i Giochi”.

Il 2012 è stato un anno davvero negativo per Federica Pellegrini. La campionessa azzurra ha fallito clamorosamente alle Olimpiadi di Londra ed è stata al centro dell’attenzione più per le sue scelte, che per i risultati in vasca. “Il 2012 è stato la mia fine del mondo – ha detto in una lunga intervista alla ‘Gazzetta dello Sport’ – In Italia se vinci sei simpatico, se perdi diventi la bestia nera, ma non mi sento più vulnerabile“.

La veneta fa anche autocritica, tornando sull’estate del 2011, quando ruppe il rapporto con Marin e si fidanzò con Magnini: “A Shanghai abbiamo sbagliato a creare quella baraonda, durante i Mondiali. Ma con Marin ero alla fine del rapporto e andavano più bene certe cose, il mio errore è stato non comunicarlo a Luca prima della partenza“. Si torna sull’esperienza londinese: “Forse avrei dovuto resistere con Lucas fino a Londra, ma lui non voleva venire a Verona“.

Ora c’è questo nuovo matrimonio (sportivo) con il tecnico francese: “Se non dovesse andare in porto l’accordo con Lucas, ma ne dubito perché sono pronta ad andare a Narbonne, non avrei le forze per fare altri cambi. Rischierei tutto su me stessa e andrei avanti da sola“. Sui rapporti con compagne e federazione: “In squadra non voglio tappeti rossi o essere leader, ma mi sento isolata. La Federazione? Vedo certi atteggiamenti cambiati, prima e dopo i Giochi

 

Categorie
2012 2013 2014 Bufala Calendario Maya Maya Notizie dal Mondo Persone Tempo

Fine del mondo 2012 si come no

Allora moltissime persone nel mondo , inglese , giapponesi e altre nazioni pensano che il mondo finirà nel 21 dicembre 2012 , questa è una bufala enorme , come una voce grossa ingigantita troppo è che poi si sparsa con il tempo . Però il mondo non finirà nel 21 dicembre 2012 , i Maya volevano soltanto dire che per loro finisce il loro calendario . A chi a creduto a questa cosa , sono stati non degli idioti ma degli scemi a credere a questa cosa , sicuramente le persone o persona che ha messo in giro questa voce sicuramente starà dicendo < adesso grazie a questa storia mi farò ricco e gli altri hanno creduto a questa storia > . Io già da tantissimo tempo sapevo che questa storia era una bufala , non mi ci voleva il telegiornale di rai 2 o altro a dirmi che non dovevo preoccuparmi di niente . La seconda cosa la fine della Terra avvera sicuramente molto più tardi , quindi anche se le persone dicono che il mondo finirà nel 2013 o in qualche altro anno è sicuramente un ‘ altra bufala ingigantita .