Categorie
Ada Knight Aurora Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Malefica Maleficent

Maleficent

Aurora era nel bosco a vedere quelle incredibili creature che non avevano nessuna paura vedendo lei che si divertiva nel vedere . La foresta era buia e molto oscura ma questo non aveva fermato per nulla al mondo Aurora . Ci era entrata nel bosco con molto coraggio . Le creature sentirono la presenza oscura di Malefica e scapparono e Aurora sapeva che era li e la fece uscire . Aurora sapeva chi era visto che aveva sentito la presenza di lei da sempre e fu per questo che penso che lei era la sua matriglia . Io e Ada non lo sapevamo se era veramente sua matriglia oppure no e cosi decisi di rivedere la scena e risenti quello che aveva detto Aurora e la cosa strana e che non senti nessun rumore e quindi capimmo che questa era la verità e che non era bugia e quindi Malefica era veramente la matriglia di Aurora . Non ci potevamo credere , ma sembrava che era cosi e filmammo la scena che era molto bella e poi ce ne andammo da li .

 

Categorie
Ada Knight Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Foto Malefica Maleficent

Maleficent

L’ universo di Maleficent esistono delle creature davvero molto belle e particolari . Per farvi un esempio delle creature a forma di albero . Prima erano libere e non avevano nessuna Regina , ma adesso invece ce l’ hanno . Malefica ha reso schiavo queste creature e adesso sono sotto il suo totale controllo e le creature a forma di albero fanno capire che non devono provare a ribellarsi contro Malefica . Malefica quando arrivo nella foresta che era piena di vita e piena di colore e felicità . Al suo arrivo quella foresta si trasformo completamente , al suo passaggio tutte le creature iniziarono ad avere paura e sentivano un grande freddo non solo da una parte ma dentro tutta la foresta . La foresta era divenuto quel posto dove non vorresti stare per nulla al mondo . Quando Malefica si fece un trono e grazie a quei guerreri a forma di albero tutte le creature li presenti la considerano una regina e furono costretti a tenere la testa giù . Noi eravamo li e Ada vide quella scena e voleva andare li a fare qualcosa . Io bloccai Ada Knight e le disse – senti lo so che vuoi fare qualcosa . Ma noi non ci possiamo oppure a questa cosa . Anche io vorrei fare qualcosa per queste creature ma se andiamo adesso contro di lei sarà un vero suicidio visto che lei sa fare molto più cose di noi e possiamo perdere e quindi se queste creature hanno con noi qualche speranza . Se ci vedono a terra , le loro speranza cadranno per sempre . Ada capì che avevo ragione e cosi decise di non fare niente e di andare dopo aver visto quella scena dal vivo .

Categorie
Bruce Rafferty Dana Sherman Daniel Saintcall Dr Alyssa Saintcall Ronny Watson Sarah la Fenice Rossa Sarah Saintcall Serena Rafferty

Sarah Saintcall distrugge il simbolo sigillante sul petto di Dana Sherman

Dana Sherman non lo sapeva che aveva questo simbolo sulla parte alta del suo seno sinistro . Anche se faceva una buona doccia tutte le mattine e si vedeva allo specchio il simbolo non lo vedeva . Quando ero li steso sul letto dell’ infermeria e facevo finta di dormire vedevo che il volto svenuto di Dana era rivolto verso il mio e quella fu la mia occasione per capire perché io in quella occasione particolare cioè nello stato di shock in cui ero entrato e quindi li si era risvegliato il mio occhio della fenice . Ma solo più tardi con l’ aiuto di mia sorella Alyssa ne avrei preso il totale controllo e avrei capito cosa fare e cosa poter fare e sopratutto entrare nella realtà aumentata nota a tutti quanti come l’ Universing . Gli occhi di Dana erano neri e non rossi come i miei quando ero nello stato di shock e li in quel momento capì che non aveva nessuna abilità oculare ma lo stesso riusciva a stare dentro quella realtà e anche per questo motivo che Dana non poteva vedere il simbolo forgiato dal fuoco fatto dalle streghe della Foresta Nera . Le streghe si erano alleate tutte quante e le avevano fatto una trappola facile e che nessuna persona con un grande cuore avrebbe resistito . Le streghe avevano iniziato a rapire bambini piccoli per far attirare l’ attenzione di Dana li in quel luogo . Dana decise di preparasi alla grande e decise di andarci da sola li nella Foresta Nera e salvare da soli quei bambini rapiti . Quello fu il più grande errore di Dana , andare da sola in un luogo piene di streghe e cosi lei una volta sconfitta dalle streghe fu presa per i bellissimi capelli e la trascinarono nel loro antro . Gli tolsero con forza la parte di sopra del suo costume che era fatto di pelle e poi gli misero sulla parte alta del suo seno sinistro il simbolo per sigillare lo spirito combattivo di Dana e cosi fare in modo che una cacciatrice di mostri scomparve per sempre e fare in modo che lei non potesse più dare la caccia a mostri , streghe e creature varie . Ogni volta che faceva un duello il suo spirito combattivo e per questo motivo Dana non poteva fare niente contro nessuno e per questo Dana era come una ragazzina spaventata in mezzo alla Foresta Nera . Dana Sherman dopo che le streghe la presero per i capelli e la portarono fuori dalla Foresta Neri . Una delle streghe la prese per mandibola e stringendola non molto forte e poi le disse in maniera molto cattiva come una strega veramente cattiva come tutte le streghe – Spero che questo ti sia insegnamento puttana . Ci hai voluto dare la caccia e hai voluto farci del male e adesso noi ti lasceremo vivere qui perché quello che ti abbiamo fatto non ti permetterà di fare niente . Una famiglia di contadini vide Dana Sherman con la parta nuda e la parte bassa e vide che era ferita . Una donna di nome Valentina la prese con calma e la porto dentro , una messo sul tavolo inizio a curarla con molta grazia visto che da come era vestita e dagli oggetti che portava capì che quella era la famosa cacciatrice di mostri e cosi era molto decise a curarla visto che cosi avrebbe potuto ritornare in forze e cosi ritornare a dare la caccia ai mostri che davano fastidio li nell’ intero Universing . Dana Sherman grazie alle cure di Valentina si riprese dopo cinque minuti , appena si alzo vide che aveva vestiti diversi da quelli che aveva ma erano davvero molto belli e utili per nascondersi dalle streghe e fare in modo che nessuno sapesse che Dana Sherman La Cacciatrice di Mostri era li . Per il momento Dana voleva stare in pace visto che aveva fatto il suo errore più grande cioè entrare da sola li dentro nella Foresta Nera da sola e senza nessuno che la potesse difendere quando era in trappola o c’ erano molte più streghe . Dana Sherman era stata una stupida ad andarci da sola li , non aveva pensato visto che aveva agito di istinto e per questo aveva pagato un grande costo . Le streghe avevano fatto che il simbolo che Dana aveva sul petto non lo poteva vedere e questo era un grande svantaggio per Dana . Sarah aveva preso quello che le serviva nella Fucine di Bright Falls cioè del metallo druido visto che solo quel tipo di metallo poteva spezzare l’ incantesimo . Sarah Saintcall ci aveva lasciato a casa ma noi volevamo combattere a tutti i costi e visto che eravamo piccoli potevamo nasconderci dietro i sedili . Sarah era vicino alla casa di Lazarus Hawking e in quel momento ci vide e in modo un po’ severo e sorpreso di vederci li – che ci fate qui ? . Alyssa che era seduta vicino a me e aveva deciso lei di fare tale pazzia ma era pure la nostra battaglia e la dovevamo combattere – siamo qui per aiutarti contro Bruce Rafferty . Sarah sapeva che ora troppo difficile farci cambiare idea e alla fine decise di farci venire con lei . Sarah andò da Dana Sherman in modo deciso e le spiego tutta la situazione e che per quello che avrebbe fatto Sarah avrebbe sentito un po’ di dolore . Sarah prese il metallo druidico , lo fece diventare incandescente e poi distrusse il simbolo che Sarah vedeva con i suoi occhi . Dana dopo aver sofferto un po’ vide che i suoi capelli stavano tornando come prima e poi sentiva dentro di se quella cosa che per tanto tempo era stata celata dalle streghe e che da molto tempo non sentiva più e adesso era ritornata la vecchia Dana Sherman ma era anche un po’ nuova visto che le cose nuove che sapeva si sovrascrivesse in lei . 

Categorie
Dana Sherman Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Dominatrice di Poteri Dr Alyssa Saintcall Foto Mostri Moto Sarah la Fenice Rossa Sarah Saintcall Strega Streghe Stregoneria Universing Universo

Aspetto di Dana Sherman

Dana Sherman adesso nel futuro ha ottenuto il suo aspetto naturale e tutto questo e stato possibile al nostro gioco di squadra cioè il mio , quello della mia madrina Sarah Saintcall e di mia sorella Alyssa . Dana Sherman nel passato era cambiato molto visto che lei era una grande cacciatrice di streghe e mostri che cercano di uccidere bambini , ragazzi e uomini e donne . Per Dana Sherman tutti sono importanti visto che il suo motto e come lo era quello del padre che era morto per mano di una strega . Il suo motto è ” Tutti vanno a casa e nessuno quel giorno muore ” . Per colpa del simbolo sigillante che aveva sul seno sinistro i suoi capelli erano divenuti neri e sopratutto aveva paura di entrare nel suo terreno di caccia cioè la Foresta Nera di cui tutti hanno paura tranne Dana Sherman ma dopo quello che gli avevano fatto le streghe lei inizio ad avere di entrare li dentro e da quel giorno non ci entro più . Adesso vi faccio vedere il volto di Dana Sherman dopo che il nostro operato ha fatto effetto . Questa foto l’ ho fatta io nel senso che la mia versione del futuro era li e ho fatto la foto .

hansel-and-gretel-witch-hunters-stills-9

Categorie
Aqua Arianna Foresta Nera Irisa Matthew Pandora T.A.R.D.I.S Volpe Rossa Umana

Pandora e Aqua mi chiedono se ho salvato qualcuno

Ero appena tornato a casa dopo aver salvato Arianna la Volpe Rossa Umana e i due ragazzini e poi Pandora si mise a fare la detective per cercare di capire dove ero e chi stavo salvando . Pandora vide che il mio battito era accelerato e che ero di ottimo umore , un po’ troppo e Aqua capì subito quello che era successo e mi chiese – qualcuno ti ha baciato per avergli salvato la vita e io le dissi – come lo hai capito ? , Aqua mi disse – te lo si legge in faccia ora pero non ci dici cosa è successo , vogliamo sentire quello che è successo . Io alla fine decisi di dire a loro quello che è successo – Stavo facendo colazione normalmente e poi mi arrivo un messaggio telepatico di una certa Arianna e diceva che era in pericolo li nella Foresta Nera e io sono andato li a salvarla .Grazie al T.A.R.D.I.S ho scoperto dove si trovava , l’ ho presa e per salvarla ho dovuto utilizzare uno dei poteri cioè il fuoco . Ho fatto diventare le mie labbra di fuoco e l’ ho baciata e lei si è ripresa io come dottore ho visto che stava molto bene grazie al mio aiuto e poi con calma lei mi ha detto perché era li e mi disse che era li perché due bambini erano scomparsi nella Foresta Nera e aveva utilizzato il passaggio per la Foresta Nera come un modo più veloce per andare a casa . Ma per colpa del freddo loro non poteva più tornare a casa , il luogo dove loro erano andati poi divenne meno sicuro e io grazie allo scanner li ho individuati e li ho tratti in salvo . Aqua alla fine disse – bel salvataggio , ma la prossima volta che io o Pandora scopriamo che tu non sia stato baciato da qualcuno cerca di non farci vedere nessuna traccia . Io le dissi – ma io l’ ho fatto apposta a farvi vedere i segni , voi volete sapere ogni salvataggio e mi sono detto forse questo salvataggio che ho fatto può interessare a Pandora ed Aqua e forse possono capire che se uno vuole salvare una persona uno deve fare di tutto anche baciare una persona o altro . Pandora disse – quindi ci hai fatto capire che tu hai salvato una persona per farci raccontare questa storia e cosi noi possiamo capire che per salvare una persona si deve fare tutto il possibile e io dissi a loro – si . Aqua mi guardo con quella faccia tipo per dire che faccia di bronzo che hai , io dissi ad Aqua – lo so che ho una faccia di bronzo , ma se uno può imparare qualcosa da questa storia allora mi va bene cosi e adesso che ne dite se facciamo una bella colazione visto che non ho ancora fatto niente .Ma se mi date tre secondi vi faccio qualcosa di buono e poi se volete vi faccio un po’ di caffè . Aqua e Pandora mi guardarono e disse – si facci qualcosa e del caffè molto forte . Mi misi in cucina e in cinque secondi feci delle frittelle e del caffè caldo e forte per Aqua e per Pandora . Avevo salvato Arianna la Volpe Rossa Umana e i due ragazzi , uno era un ragazzo di 10 anni di nome Matthew e l’ altro era una dolce ragazzina di nome Irisa . Nel T.A.R.D.I.S io li sgridai prima di farli tornare a casa e per l’ esattezza utilizzai queste esatte parole – vi rendete conti dei guai che avete corso entrando nella Foresta Nera , sareste potuti morire per colpa del freddo , del ghiaccio o dei mostri di ghiaccio che sono li fuori e aspettano dei ragazzini come voi che sono soli e vi vengono a prendere . La prossima volta potrei arrivare più tardi e uno dei due muore , quindi fate attenzione . Irisa inizialmente non ci voleva andare ma fu forzata da Matthew e fu lui ha portarla li dentro , lei non ci voleva andare e cosi inizialmente si divisero ma Irisa aveva paura e per questo andò con Matthew perché aveva paura di stare da sola . Avevano camminato per molto tempo e alla fine sembrava che il tempo non era brutto ma poi le temperature diminuivano e per questo si misero un posto al sicuro dal ghiaccio ma poi quel posto non era più sicuro . Per tutto il tempo in cui erano li Irisa e Matthew si tenevano svegli uno l’ altro ma poi nessuno dei due ce la fece e se non li trovavo io loro sarebbero morti . Una stanza del T.A.R.D.I.S che ho creato io e una stanza del calore e permette a chi sta morendo di freddo di riprendersi dalle temperature gelide di qualunque luogo tu fossi andata e meno male che l’ ho fatto seno quei ragazzi sarebbero morti . Il ghiaccio che è li non è un ghiaccio normale , ma ghiaccio magico e stato creato da una maledizione antica ed è davvero molto potente , molte persone hanno fatto dei cartelli ma i ragazzi anche se vedono un cartello di pericolo fanno finta di averlo letto e vanno li , perché anche se la strada e pericolosa pensano questa è la strada più veloce per arrivare a casa prendiamola . 

Categorie
Arianna Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Foresta Nera T.A.R.D.I.S Volpe Rossa Umana

Salvo Arianna la Volpe Rossa Umana

Arianna la Volpe Rossa Umana viaggia molto nelle varie foreste e tra le varie foreste alcuni pericolose e altre no ma la più pericolosa e nella quale ha quasi rischiato la vita e io per salvarle l’ ho dovuta baciare ma non gli ho dato un bacio normale ma un bacio con mio potere cioè il potere delle labbra di fuoco . Arianna era andata nella Foresta Nera proprio quando era nei tempi di ghiaccio cioè nei mesi dell’ inverno , inizialmente era riuscita a resistere grazie alla sua resistenza molto grande . Dentro di lei c’ era lo spirito di una volpe rossa molto forte e la sua forza era davvero molto grande e bello e però poi non resistette per colpa delle temperature da zero gradi . Arianna mentre camminava le temperature iniziarono a calare e alla fine arrivarono a zero e le forze di Arianna stavano calando e anche dentro che aveva il fuoco dentro stava calando il fuoco e Arianna vide che le fiamme delle sue code stavano diventato piccole e non erano grandi come prima . Le sue labbra erano quasi ghiacciate e quando faceva un po’ di aria calda invece usci aria fredda e non riusciva a scaldarsi . Continuava a stare in movimento e Arianna vide sugli alberi delle stilettatiti e una cadde e Arianna riusci a scansarla e poi continuo a camminare per non pensare al freddo glaciale che c’ era nella Foresta Nera . Arianna stava cercando di fare tutto per stare al caldo e alla fine lei cadde per terra per colpa del troppo freddo , provo a rimettersi in piedi ma lei cadde di nuovo per terra e poi cerco di mandare un messaggio telepatico a qualcuno . Anche se aveva poche forte e non si riusciva a muovere , però doveva provare a fare almeno quello e forse lei si sarebbe salvata , il messaggio arrivo molto lontano ma quasi tutti erano occupati e alla fine arrivo a me . Il messaggio mi appari in modo strano ed ero dentro una stanza e Arianna mi disse – aiutami , mi serve aiuto . Sono nella foresta nera a e per colpa delle temperature fredde sono li dentro . Per favore aiutami . Andai di fretta in furia e mi lancia verso il T.A.R.D.I.S e io appari dentro la Foresta Nera e scansionai la zona per trovare la ragazza . Una volta trovata apri la porta e la trovai li dentro , la trascinai dentro il T.A.R.D.I.S e poi una volta chiuse le porte del T.A.R.D.I.S . Presi Arianna la misi sulla sedia , con calma trasformai le mie labbra di fuoco e poi bacai Arianna . La temperatura del corpo di Arianna tornarono alla normalità e lei torno in completa salute e poi quando lei rinvenne mi vide che la stavo baciando e disse – grazie per avermi salvato . Io prima di lasciarla andare mi presentai e lei disse – Io sono Daniel Saintcall e tu sei ? , Arianna si fermo e disse – io sono Arianna la Volpe Rossa Umana , adesso devo andare . Io presi il mio stetoscopio e io dissi a lei – per favore io sono un dottore e prima di laccarti andare via fammi controllare se il tuo cuore sta bene e se stai bene oppure no . Arianna si fermo e io le misi lo stetoscopio sui suoi cuori e io le dissi – i tuoi cuori stanno benissimo , non ho mai visto dei cuori cosi forti . Sei più tu in salute che chiunque gli altri , se vuoi dimmi dove devi andare e io ti lascio li . Arianna mi disse – sto cosi bene perché ho avuto un ottimo dottore che mi ha curato cosi bene . Tu mi devi portare nella Foresta Nera e ci devo andare li per salvare due persone , mi puoi aiutare . Io la guardai e le dissi – dimmi in che punto si trovano e insieme li salviamo . Arianna non sapeva dove si trovavano , io inizia a scansionare il posto e loro due si trovavano a 340 metri di li . Invece di andarci a piedi ci andammo con il T.A.R.D.I.S e mi misi il più veloce possibile e li teletrasportai dentro al T.A.R.D.I.S ed erano quasi svenuti . Io li misi in una stanza che era di puro calore e loro si ripresero in fretta e poi una volta scesi e videro me e Arianna li e poi il più piccolo disse – grazie per averci salvato , noi due eravamo andati nella Foresta Nera per andare a casa , un modo per andarci prima ma per colpa del freddo ci siamo messi in un posto sicuro e poi noi non siamo stati più al sicuro . Io riportai i due ragazzini dai loro genitori e poi riportai Arianna in un posto di sua scelta non mi volle dire il posto e poi per ringraziami mi diede un bacio e disse – Alla prossima Daniel e io con la mano le dissi – Alla prossima Arianna .  

Categorie
Ada Knight Avril Lavigne Cinema Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Film Foresta Nera

Trovo nuove informazioni nell’ universo di Hansel e Gretel e la strega della foresta nera

Ore 8:05

L’ Eterna Giovinezza , restare sempre giovani tutti vanno alla ricerca di tale ricerca . Questa ricerca inizia eoni fa , dall’ inizio del tempo stesso . Adesso io sono nell’ Universo moderno di Hansel e Gretel . Hansel e Gretel moderni sono diversi dagli altri universi , questi sono ragazzini e sono in cerca di droga . Qualcosa di cui farsi e sballarsi , i ragazzi pensano che fare questa cosa sia utile per la loro vita e pure Hansel e Gretel pensano che sia cosi . Peccato che nel fare queste cosa si troveranno parecchi guai . Ero nei paraggi e li vedevo da lontano e volevo capire che facevano e dove andavano . Dopo aver osservato loro io dissi ad Ada – mi sto annoiando a morte , andiamo a vedere che sta facendo la strega almeno per vedere se non vuole accelerare i tempi . Presi la macchina e con Ada che io le avevo concesso di mettere una bella canzone e mise quella di Avril Lavigne Let Me Go . Arrivammo a casa della strega e iniziai a vedere cosa faceva e stava preparando tutto l’ occorrente per fare dei dolci come li faceva lei .

Categorie
Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Foresta Nera Volpe Rossa Umana

Scopro cose nuove sulla Foresta Nera

La Foresta Nera un posto che mette paura moltissime persone e di qualunque età , nessuno si voleva avvicinare a tale posto , diverse volte mi hanno detto che era un posto in cui si era entra e non si riesce più ad uscire ma per diverso nel senso che io entravo e uscivo e tutti quanti si chiedevano come mai io tornavo sempre da li . Io ci andavo sempre per capire di più questa zone , quali particolarità aveva e cosa la rendeva cosi speciale e un giorno la scopri . Erano passati cinque anni e quando arrivai la Foresta Nera era cambiata , c’ era la pioggia e le temperature si erano notevolmente ed per l’ esattezza erano 5° gradi e posso dire con assolutamente certezza la odio la pioggia , la detesto con tutte le mie forze . Peccato che li non potevo fare niente , cioè voglio dire che visto che quello era una delle caratteristiche fatto per quel luogo la mia magia li non le faceva niente . Ci ho provato molte volte ma niente , durante queste giornate di pioggia i mostri se ne stavano in posti isolati e sicuri visto che li quando pioveva il tempo poteva cambiare in ogni momento e visto che faceva molto freddo in alcune circostanze particolari freddo e pioggia si univano e formavano delle tempeste di ghiaccio e colpiva tutto e tutti , quasi ha colpito me e quindi quando c’ era questo tempo davvero bruttissimo  non si doveva entrare sopratutto per Volpe Rossa Umana e anche per altri umani . Quando cinque anni dopo ci era tornato la foresta nera era divenuta un deserto oscuro e le temperature erano quasi uguali a quelle del sole . Se dovevi far riscaldare qualcuno quello era il luogo esatto e se dovevi andare li stai attento visto che ci sono molto pericolose come scorpioni enormi e tempeste di sabbie enormi e anche uno stato particolare che ho visto e che è venuto chiamato lo Tsunami di Sabbia e spesso chi fa Sandbord  , io sono tra uno di questi pazzi affronta queste cose e la cavalca fino a quando non finisce . Chi lo fa ottiene il rispetto di tutti quanti gli Sandborder . Queste sono le cose che ho scoperto andando nella Foresta Nera e se ci sono altre informazioni ve le do .

Categorie
Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo Pc Ps4 Xbox One

CD Projekt e Dark Horse insieme per The Witcher

CD Projekt sta preparando una sorpresa legata a The Witcher 3: Wild Hunt per gli amanti dei fumetti.

Come evidenzia il teaser di seguito, gli sviluppatori polacchi sveleranno venerdì 11 ottobre, in occasione del New York Comic-Con, “qualcosa di davvero speciale per i fan del genere fantasy”, realizzato in collaborazione con Dark Horse.

“C’è un mistero vicino il confine della Foresta Nera”, recita il video. “Ci piacerebbe invitarvi a temerlo con noi”.

C’è una Foresta Nera, in effetti, in The Witcher. Cosa dobbiamo aspettarci?