Categorie
Cinema Film Foto Galleria Galleria Foto Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

300 – L’Alba di un Impero: nuovo trailer italiano per il sequel di Noam Murro

Warner Bros. ha reso disponibile un nuovo trailer italiano per 300 – L’Alba di un Impero action-sequel a sfondo epico del regista Noam Murro.

La storia si svolge prima, durante e dopo gli eventi narrati nel 300 di Zack Snyder ed è incentrata sulle battaglie navali tra Temistocle ed Artemisia e sul controllo di quest’ultima sul sedicente dio Serse.

Questo trailer ci mostra qualche sequenza inedita del film e il repertorio visivo che ha fatto la fortuna del suo predecessore: fotografia da fumetto, suggestive location virtuali, azione enfatizzata dall’ampio uso del rallenti e immancabili dialoghi evocativi.

Murro ha raccontato di aver lavorato molto bene con il regista Zack Snyder (L’uomo d’acciaio) tanto che ha parlato di una collaborazione da sogno perché Snyder “aiuta quando hai bisogno di aiuto e fa un passo indietro quando è necessario dandoti la libertà di fare ciò che devi fare“.

Il regista a proposito delle differenze tra il suo film e quello di Snyder ha detto di aver voluto fare qualcosa che avesse visivamente una relazione con 300, ma che ne fosse anche un’evoluzione: “C’è senza dubbio il DNA di 300, ma questo è qualcosa di completamente diverso nel modo in cui si guarda e si sente

Tratto da “Xerses” la graphic-novel di Frank Miller, questo nuovo capitolo della saga epica sposta l’azione su un nuovo campo di battaglia, il mare, dove il generale greco Temistocle tenta di unire tutto il suo popolo, alla testa di una carica che cambierà il corso della guerra. Temistocle si trova così a contrastare la massiccia invasione da parte delle forze Persiane, guidate dall’uomo trasformato in Dio, Serse e da Artemisia, vendicativa comandante della Marina persiana.

Il cast include Sullivan Stapleton (“Gangster Squad”) nei panni di Temistocle ed Eva Green(“Dark Shadows,” “Casino Royale”) in quelli di Artemisia, a loro si aggiungono Lena Headeyche riprende il ruolo della Regina spartana già interpretato nel film “300”; Hans Matheson(“Scontro tra titani”) nei panni di Eschilo e Rodrigo Santoro che interpreta nuovamente il ruolo del Re persiano, Serse.

 

Categorie
Cinema Film Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

300 – L’Alba di un Impero: primo trailer italiano per il sequel di Noam Murro

La Warner Bros. Picture e Legendary Pictures hanno reso disponibile un primo trailer italiano per il sequel 300: L’Alba di un Impero interpretato da Sullivan Stapleton (“Gangster Squad”)nei panni panni del generale Temistocle, Eva Green (“Dark Shadows” “Casino Royale”) in quelli della spietata guerriera Artemesia, Lena Headey che riprende il ruolo della regina spartana Gorgo interpretato nel film “300”, Hans Matheson (“Scontro tra titani”) bei panni di Eschilo eRodrigo Santoro ancora nel ruolo del Re persiano e sedicente dio Serse.

Il film diretto da Noam Murro è basato sulla graphic-novel “Xerses” di Frank Miller che è anche produttore della pellicola insieme a Zack Snyder, regista del “300″ originale e qui anche in veste di co-sceneggiatore con Kurt Johnstad.

La troupe creativa comprende inoltre il direttore della fotografia Simon Duggan (Io robot, Il grande Gatsby), lo scenografo Patrick Tatopoulos (Underworld Evolution, Independence Day), il montatore Wyatt Smith (Pirati dei Caraibi – Oltre i confini del mare, Thor – The Dark World) e la costumista Alexandra Byrne (The Avengers, Thor) mentre la colonna sonora è composta daFederico Jusid (Il segreto dei suoi occhi, La verità nascosta).

Impatto visivo notevole per questo sequel di Noam Munro che ricalca il “look” e sfrutta il medesimo appeal “epicheggiante” dell’ottimo 300 di Zack Snyder, il regista de L’uomo d’acciaioall’epoca creò qualcosa di visivamente originale, un vero e proprio “fumetto in movimento” ad alto tasso testoteronico, per poi riproporcelo in chiave manga /videogame con il successivo Sucker Punch.

Tratto dall’ultimo romanzo a fumetti di Frank Miller, Xerxes e raccontato nello stesso stile visivo mozzafiato del campione d’incassi “300”, questo nuovo capitolo della saga epica sposta l’azione su un nuovo campo di battaglia—il mare—dove il generale greco Temistocle tenta di unire tutto il suo popolo, alla testa di una carica che cambierà il corso della guerra.

“300: L’Alba di un Impero” vede il ritorno di Temistocle contro la massiccia invasione da parte delle forze Persiane, guidate dall’uomo trasformato in Dio, Serse e da Artemesia, vendicativa comandante della Marina persiana.

 

Categorie
2013 2014 Cinema Film Foto Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

Bella e feroce: Eva Green è Artemisia nel poster di 300-L’Alba di un Impero

Sabato al Comic-Con, durante il panel Warner Bros – Legendary Pictures, sarà presentato un footage inedito di 300: L’Alba di un Imperoil sequel/follow up della pellicola diretta da Zack Snyder campione di incassi in tutto il mondo.

Ci sarà anche la splendida Eva Green, cattivissima nei panni di Artemisia, la perfida donna che darà del filo da torcere agli ateniesi? Ecco il suo character poster:

QUI trovate il poster del Protosamurai

QUI quello della Regina Gorgo

QUI quello di Serse

QUI quello di Calisto

In questo prequel/sequel di 300 diretto da Noam Murro, scritto da Zack Snyder & Kurt Johnstad e ispirato al romanzo a fumetti Xerxes di Frank Miller l’azione si sposta su un nuovo campo di battaglia – il mare – dove il generale greco Temistocle tenta di unire tutto il suo popolo, alla testa di una carica che cambierà il corso della guerra.

Nel cast troviamo Sullivan Stapleton (Gangster Squad) nelle vesti di Temistocle, poi Eva Green(Dark ShadowsCasino Royale) nei panni di Artemesia mentre Lena Headey riprende il ruolo che aveva nel film 300, la Regina spartana, Gorgo; Hans Matheson (Scontro tra titani) è Eschilo e Rodrigo Santoro interpreta nuovamente il ruolo del Re persiano, Serse.

300: L’Alba di un Impero arriverà nelle sale americane il 7 marzo 2014. Per maggiori informazioni potete consultare le nostre News dal Blog. Vi ricordiamo inoltre che qui trovate la Pagina Facebook Ufficiale del film. QUI potete rivedere il primo epico trailer

 

Categorie
2013 2014 Cinema Film Mondo Notizie Notizie dal Mondo

300 – L’Alba di un Impero: primo epico trailer e nuovo poster

Disponibile un primo trailer per 300 – L’Alba di un Impero, sequel diretto da Noam Murro che prosegue il racconto delle epiche battaglie dell’esercito greco contro le feroci orde dell’imperatore e sedicente dio persiano Serse.

Il film è basa sulla graphic novel Xerxes di Frank Miller, autore anche di Sin City e de Il ritorno del Cavaliere oscuro e ripropone lo stile visivo mozzafiato del suo predecessore, il kolossal 300di Zack Snyder.

Questo nuovo capitolo della saga si svolge su un nuovo campo di battaglia che include anche il mare e ci svelerà alcuni retroscena della salita al potere di Serse. Il prode generale greco Temistocle (Sullivan Stapleton) tenta di unire tutta la Grecia guidando un esercito che cambierà il corso della guerra. A combattere per Serse (Rodrigo Santoro) ci sarà la spietata Artemisia (Eva Green), vendicativo comandante della flotta persiana.

Se avete apprezzato come noi il 300 originale sembra che questo capitolo oltre a seguirne visivamente le orme ne esplori nuove location e ci regali un paio di personaggi femminili intensi e carismatici: la Artemisia di Eva Green e la regina Gorgo di Sparta interpretata da Lena Headey.

La battaglia di Artemisia narrata nel film è una battaglia navale che si svolse nel settembre del 480 aC in concomitanza con la battaglia delle Termopili e fu combattuta tra una alleanza di città-stato greche contro l’Impero persiano, nello stretto tra il continente e la punta settentrionale dell’isola di Eubea (moderna Evia).

Il film uscirà nei cinema il 7 marzo 2014 e non il prossimo agosto come precedentemente annunciato.

 

 

Categorie
2013 2014 Cinema Film Mondi Fantastici Mondo Notizie Notizie dal Mondo

300: L’Alba di un Impero – Uscita posticipata a marzo 2014!

Lo si sospettava da tempo, anche perché non si era ancora vista l’ombra di un primo teaser trailer, ed ecco arrivare la conferma: 300: L’Alba di un Impero, il prequel/sequel di 300 diretto da Noam Murro, non uscirà più ad agosto 2013 ma è stato posticipato.

La nuova data di uscita negli USA è prevista per il 7 marzo 2014, finestra naturale della saga visto che vi uscì anche il primo fortunato capitolo (quasi 500 milioni di dollari incassati in tutto il mondo). Pare che il film non sia stato posticipato per problemi produttivi, ma semplicemente per scelta distributiva. Veronika Kwan Vandenberg, presidente della distribuzione internazionale della Warner Bros, ha parlato di uscita in day-and-date e di evento globale, quindi aspettiamoci l’arrivo del film anche in Italia per tale data.

Scritto da Zack Snyder & Kurt Johnstad e ispirato al romanzo a fumetti Xerxes di Frank Miller, il film sposta l’azione su un nuovo campo di battaglia – il mare – dove il generale greco Temistocle tenta di unire tutto il suo popolo, alla testa di una carica che cambierà il corso della guerra.

La star del cinema action Sullivan Stapleton (Gangster Squad) è Temistocle ed Eva Green (Dark Shadows, Casino Royale) è Artemesia. Lena Headey riprende il ruolo che aveva nel film 300, la Regina spartana, Gorgo; Hans Matheson (Scontro tra titani) è Eschilo e Rodrigo Santoro interpreta nuovamente il ruolo del Re persiano, Serse.

300: L’Alba di un Impero arriverà nelle nostre sale il prossimo anno. Per maggiori informazioni potete consultare le nostre News dal Blog. Vi ricordiamo inoltre che qui trovate la Pagina Facebook Ufficiale del film.

 

Categorie
2013 Foto Galleria Galleria Foto Mondi Fantastici Mondo Notizie Notizie dal Mondo The Wolverine

Wolverine: l’immortale, quattro nuove foto dal dietro le quinte

Nelle scorse settimane tra preview, teaser trailer e trailer ufficiali siamo stati sommersi di novità riguardo Wolverine: l’immortale, il nuovo film incentrato sul supereroe interpretato da Hugh Jackman. Oggi è il regista James Mangold ad aggiornare i fan tramite twitter, rilasciando quattro immagini dal dietro le quinte, che rappresentano il set della sequenza sul treno, le riprese di un funerale a Tokyo, quelle dell’attacco della Yakuza al tempio e l’attrice Tao Okamodo durante le riprese di una sequenza chiave. In quest’ultimo capitolo, ispirato alla graphic novel di Frank Miller e Chris Claremont, Logan volerà in Giappone alla ricerca di un amore perduto e dovrà vedersela non solo con i fantasmi che lo tormentano da sempre, ma anche con temibili avversari, come feroci membri della Yakuza e samurai mutanti (leggi le dichiarazioni del regista James Mangold). Il cinecomic uscirà il prossimo 25 luglio.

Categorie
2013 Film Foto Galleria Galleria Foto Giappone Mutante Mutanti Notizie dal Mondo supereroi Superpoteri

The Wolverine: «Il 90% del film sarà ambientato in Giappone»

Il mutante dagli artigli di adamantio è pronto a tornare in una veste ancora più violenta e tormentata in The Wolverine, una sorta di spin-off/reboot con l’intramontabile Hugh Jackman. In un’intervista rilasciata a Mtv, il regista James Mangold ha speso diverse parole sul suo nuovo cinecomic, che dipinge una delle pagine più drammatiche del nostro eroe: «Ho avuto la meravigliosa opportunità di ambientare in Giappone oltre il 90% del film. E nonostante restano vivi diversi elementi dei capitoli precedenti, come la presenza di Hugh Jackman, abbiamo avuto la possibilità di realizzare una sorta di reboot del tono del film, rendendolo più dark e andando più in profondità nel personaggio». Chi ha letto la graphic novel diFrank Miller e Chris ClaremontWolverine, su cui è basato questo cinecomic, saprà bene quanto il Giappone sia protagonista assoluto della storia: «Una parte siginificativa del film è parlata in giapponese e il cast è quasi tutto di origini orientali. Quindi si avverte quella strana sensazione di un personaggio proveniente dal mondo del Far West (che sarebbe Logan/Wolverine, ndr) che si ritrova in una cultura orientale molto lontana dal suo modo di vivere. Credo che i film, i combattimenti, la filosofia e le arti marziali giapponesi abbiano influenzato molto questo film». Il regista ha avuto parole anche per la rabbia furente di Wolverine: «Uno dei tratti caratteristici di Wolverine nei fumetti è quella rabbia da berseker (secondo la tradizione norrena si tratta di spietati guerrieri scandinavi che prima della battaglia entravano in uno stato di trance, guidato da una furia cieca, che li rendeva addirittura insensibili al dolore, ndr) e abilità fisiche dettate da qualcosa di primordiale. Tratti che ritroveremo anche nel film». Se non vedete l’ora di vedere tradotte in immagini le parole di Mangold, sappiate che, secondo il regista, approderà presto in Rete un trailer di The Wolverine. Ancora un po’ di pazienza!

The Wolverine esordirà nelle nostre sale (anche in 3D) il 26 luglio 2013.