Categorie
Anna Conte Foto Tatuaggio The District

Tatuaggio di Anna Conte

Anna Conte sapeva che era troppo piccola per farsi un tatuaggio ma aveva pagato un tatuatore per farsi disegnare sul corpo il segno dello Yin e dello Yang ma molto diverso dagli altri . Una parte era con il ghiaccio e dall’ altra parte c’ era il fuoco . Anna se lo voleva far tatuare sul corpo per dire che lei in alcuni momenti sa essere fredda come il ghiaccio per esempio quando sta vicino a un cadavere oppure a che fare con le armi da fuoco o in altre situazioni . Invece il fuoco perchè quando voleva sapere far uscire il calore e cosi poteva essere gentili , altruista e davvero molto buona . Seconda lei era come lo Yin e lo Yang perchè in alcuni momenti e in altri momenti era calda e se lo fece mettere sul seno sinistro . Roberta non lo vide visto che Anna non voleva se no quando era li in The District avrebbe fatto peggio di sua madre . Anna se lo fece fare ma non lo disse mai a nessuno se no se lo sarebbe dovuto cancellare a forza e non per sua volontà .

tatuaggio-ghiaccio-e-fuoco-ying-e-yang

 

 

Categorie
Ada Knight Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Foto Mutante Mutanti

X-Men: Giorni di un futuro passato

Mystica come sappiamo e una grande killer e se vuole uccidere qualcuno lo fa e basta . Trusk si porta sempre appreso un oggetto che lo aiuta a capire se nelle vicinanze c’ e un mutante oppure no e alla fine riesce a trovare Mystica . Ma non questo non significa che l’abbia fermata e infatti avrebbero dovuto fare qualcosa subito e invece non lo ha fatto e questo e un problema non solo per Trusk ma anche per i suoi uomini visto che vengono uccisi subito da Mystica . Mystica con loro e stata veloce , crudele , spietata e poi da uno di loro ha preso la pistola e poi la punta contro Trusk ma non so se lo uccide oppure lo utilizza per fermare il programma delle Sentinelle .

 

Categorie
Demone Demoni Eva Strong Figli della Notte Foto Invocatore Invocatrice Serena Liguiori

Aspetto di Eva Strong

Tatuaggi-Donne-Video-Games-Capelli-Blu-Fantasy-Art-Wet-Videogiochi-768x1024

Eva Strong prima di essere una invocatrice , era anche una donna con molte abilità e noi possiamo dire in poche parole che era una killer fredda , crudele e spietata e quindi se vedeva un demone non lo uccideva , anzi lei li vedeva in volto e vedeva che era come loro . Eva divento subito una delle più potenti invocatrici e grazie a questa abilità capì che poteva fare del male a un sacco di persone non solo con le sue armi da fuoco o con la sua spada ma anche con i suoi incantesimi . Eva Strong aveva anche una abilità molto particolare e nessuno seppe come li ottenne , ma ci riusci . L’ abilità di cui sto parlando e l’ occhio della fenice e grazie a questa cosa riesce a capire subito cosa è reale e cosa è una illusione . Ma anche se non avesse tale abilità oculare , lo poteva capire visto che quanto tu diventi un grande invocatore , basta che ti concentri e poi resti calma e ti fidi dei tuoi sensi che sono destro di te e non solo dei tuoi occhi visto che quando sei in un illusione questi ti possono ingannare e cosi non puoi più uscire dalla illusione in cui sei entrata . Per riuscire ad arrivare da Serena visto che stava scappando dal rifugio dei Figli della Notte dovette fuggire a 7 illusioni che erano molto forti ed erano state fatte per far allontanare Serena da li sana e salva e non con Eva che l’ avrebbe presa per i capelli e l’ avrebbe uccisa davanti a tutti i Figli della Notte e anche agli invocatori che l’ hanno aiutata a scappare . Quello sarebbe stato un messaggio per far capire se rifacevano una cosa del genere , questo che era successo a Serena , sarebbe toccato a loro .

 

Categorie
Alukard Saintcall Damon Saintcall Daniel Saintcall Distruttori Dominatore di Poteri Dominatrice di Poteri Dr Alyssa Saintcall Helena Saintcall Oracolo

Daniel Saintcall-21 Settembre 1986

21 Settembre 1986 quel giorno me lo ricordo come se fosse ieri , dovevo andare alla festa di un mio amico ma tutto stava per essere rovinato . Se mi presentavo a quella festa si sarebbe potuto scatenare una guerra tra i Dominatori di Poteri e i Distruttori non ci sarei nemmeno io riuscito a fermarli . I Distruttori erano li per un motivo perché erano andati da un indovina che aveva detto che un giorno uno dei figli di Alukard e Helena Saintcall li avrebbe uccisi , un giorno molto lontano ma loro lo volevano impedire e il capo prese per i capelli l’ oracolo e disse – se non ci dici chi è dei tre noi distruggeremo il tuo adorato pianeta e sopratutto davanti ai tuoi occhi uccideremo tua figlia . L’ oracolo non voleva parlare , uno dei distruttori stava leccando il coltello e prese per i capelli la figlia dell’ Oracolo e gli stava per puntare il coltello verso il cuore puro dell’ Oracolo . Va bene ve lo dirò , ma non fate loro del male o non vi dirò niente .

Il capo la prese l’ Oracolo per i capelli e disse – tu qui non fai le regole , le regole le facciamo noi e tu obbedisci oppure per te o per chiunque vuoi bene moriranno ma non velocemente , noi faremo le peggiori torture per loro . Poi andò vicino alla figlia dell’ Oracolo e mettendo la sua mano vicino alla sua guancia diventando fredda come l’ oscurità – non vuoi che questa giovane ragazza che un giorno diventerò oracolo , possa perdere il dono per colpa tua . Il nome della persona che distruggerà i Distruttori il suo nome è Daniel Saintcall ed è figlio di Alukard e Helena Saintcall . Poi il capo prese per i capelli la figlia dell’ Oracolo e disse – ti conviene che questa informazioni è giusta oppure tua figlia sarà torturata e sopratutto io stesso la violente davanti ai tuoi occhi e lei perde il dono .

Non far del male a mia figlia , per favore . Il capo dei Distruttori era contento di vedere lei l’ Oracolo per terra a implorare per la sua misera vita e anche per la vita di sua figlia e poi il capo disse – per il momento tua figlia verrà con noi e se provi a fare qualcosa , anche solo avvisare i Dominatori di Poteri tua figlia perderà il dono per sempre e sopratutto lei sarà umiliata da tutti . Perdere il dono e come perdere la tua reputazione e una ragazza che deve diventare un ‘ Oracolo è meglio morta che senza onore .

L’ Oracolo poté solo dire – si , non avverto i Dominatori di Poteri . Poi se ne andarono al loro covo , ma priva davanti a lei misero delle manette con delle catene lunghe e nere alle mani e alle caviglie della ragazza . Mia madre Helena vide che i Distruttori volevano uccidere solo me non tutto il pianeta di Maraxus , aveva visto che erano alla festa del mio amico Giustino Magno , io ci volevo andare e mia madre disse – no non ci vai , se ci vai muori . Io andai in camera mia e sbattei la porta , mia sorella Alyssa cercò un modo per farmi andare alla festa e alla fine trovo una idea geniale e poi disse a nostra madre – Forse ho trovato un modo perché mio fratello possa andare alla festa .

Sentiamo questa idea – guardando mia sorella negli occhi

Con un incantesimo possiamo trasformare per 24 ore mio fratello Daniel in una ragazza e visto che loro stanno cercando un ragazzo , invece vengono alla festa e vedono una ragazza e cosi li abbiamo ingannati . Helena aveva sentito l’ idea e subito capì che mia sorella aveva la stessa mente di suo padre Alukard . Questa idea andò bene sia a mia madre e a mio padre Alukard , veramente proprio lui in quel momento stava pensando alla stessa idea di mio fratello . Trasformato da ragazza con i capelli rosso corvino , un bel vestito e li c’ erano i Distruttori ma videro una ragazza e loro erano molto confusi e poi andarono a casa nostra e li mio padre li affrontò e li sconfisse e disse a loro – mio figlio non si tocca e adesso morirete per averci provato . Anche se ero trasformato da ragazza mia madre mi voleva bene lo stesso , mio padre e mia madre aveva fatto questo per proteggermi e anche se non ero felice di farlo ma mia sorella mi trasse in inganno e me lo fece fare lo stesso . Ero un po’ arrabbiato ma guardando oggi quella scelta la capisco , pure io avrei fatto lo stesso con mio figlio o con mia figlia per aver proteggere uno di loro. Nella festa per proteggermi mia sorella , mio padre e anche gli altri mi chiamavano Daniela , mia madre aveva avvisato tutti e aveva detto di non fare niente contro i Distruttori anche se erano li , si sarebbe occupato tutto mio padre Alukard . Tutti si comportavano cosi sia per non volevano far scoppiare una guerra li ma anche perché li c’erano moltissimi bambini e loro avevano paura che uno di loro potesse morire durante lo scontro . Una volta che mio padre sistemo la faccenda , io purtroppo dovetti rimanere Daniela visto che l’ incantesimo che mi era stato fatto durava 24 ore e comunque la festa continuo e anche se ero trasformato da ragazza la festa continuava in modo normale . Tra le varie cose che imparai li fu ballare , visto che molti dei miei compagni sapevano ballare , io vidi di più le ragazze e capì come facevano e come andava fatto e non mi andò male visto che ero trasformato da ragazza . Ballai con molte persone e a loro non è andato male e ci siamo fatti molte foto insieme , non ve le posso mostrare perché sono andate bruciate nella Distruzione di Maraxus . Anche volte comandavano loro e altre volte lo facevo io e anche questo non sono stati per niente cattivi con me . Quel giorno anche se ero trasformato in una bella ragazza io ho imparato un sacco di cose . 

Categorie
2013 E3 E3 2013 EA Faith Connors Mirror's Edge Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo Ps4 Uscite Future Xbox One

Mirror’s Edge 2, video dalla conferenza EA dell’E3 2013, uscirà “quando è pronto”

Il finale della conferenza Electronic Arts all’E3 2013 è stato riservato a una vera e propria bomba, di quelle su cui molti sperano ma ben pochi ci credono davvero. Si tratta di Mirror’s Edge 2, che dopo una fase travagliatissima di gestazione sembra aver finalmente spiccato il volo.

EA DICE non ha diffuso alcun dettaglio sul gioco, ma si è limitata a mostrare il video che trovate in apertura. Tanto ci basta per capire alcune cose: innanzitutto tornerà l’amatissima protagonista Faith, poi notiamo che l’ambientazione è molto simile a quella del primo Mirror’s Edge ma forse un po’ meno “sterile” e fredda grazie a più particolari in movimento negli ambienti, e inoltre ci pare di poter dire che le meccaniche di gioco rimarranno simili a quelle del capitolo originale, con parkour e combattimento corpo a corpo preferito agli scontri a fuoco.

Aspettiamo con molto ottimismo informazioni più dettagliate su questo gioco, soprattutto adesso che abbiamo la conferma quasi certa sulle meccaniche, che non snaturano la filosofia del primo Mirror’s Edge, piccola perla videoludica dell’attuale generazione.

In passato il gioco era stato al centro di numerose e contraddittorie indiscrezione che alternatamente lo volevano in fase di sviluppo e poi cancellato definitivamente. Frank Gibeau di Electronic Arts aveva anche ventilato l’ipotesi di affidare Mirror’s Edge 2 a un team che non fossero i creatori originali EA DICE. Siamo contenti di constatare che alla fine non è andata così.

La data di uscita non è stata ancora annunciata, ma alla fine del video possiamo vedere un “Coming… when it’s ready” (Arriva… quand’è pronto) di Carmackiana memoria. Insomma: quasi sicuramente non sarà un gioco di lancio per PlayStation 4 e Xbox One.

 

Categorie
2013 Mondi Fantastici Mondo Notizie Notizie dal Mondo Pc Ps3 Ps4 Uscite Future Videogiochi Xbox 360

Thief – Un necessario cambio di atmosfera

Dalle prime immagini rilasciate di Thief appare evidente una certa oscurità generale che ne caratterizza l’ambientazione, che potrebbe considerarsi parzialmente in contrasto con l’iconologia steampunk.

Il director di Eidos Montrea, Nicolas Cantin, ha riferito a GameInformer che il parziale cambio di ambientazione è stata una scelta fortemente voluta dal team di sviluppo: “lo stile artistico dello steampunk è legno e oro”, ha affermato, “è qualcosa che volevamo eliminare. Siamo molto di più per la roba arrigginita”. Tutto questo inserito in una City che mischia elementi medievali ad altri in stile vittoriano.

“L’obiettivo principale era evitare la sensazione di stare all’interno di un villaggio o di una piccola città. Il mio obiettivo era creare una metropoli”, ha detto dell’ambientazione urbana diThief. Per questo motivo, la scelta di una palette più scura e la presenza della nebbia sono state utilizzate per dare la sensazione di una città grande e fredda.

Categorie
2012 Foto Foto del Giono

Foto del Giorno : Ritratto di spirale

Nella costellazione dell’Idra, sullo sfondo di lontane galassie, Hubble ha catturato un’immagine molto dettagliata della galassia a spirale ESO 499-G37. Immortalata dal telescopio spaziale di NASA e ESA con una forte angolazione, il suo ritratto mette ben in evidenza la sua natura a spirale.
Innanzitutto si vedono chiaramente i bracci, individuabili come strutture azzurrine che girano intorno al nucleo. Questa sfumatura bluastra proviene da stelle calde e giovani localizzate proprio nei bracci della spirale, solitamente costituiti da grandi quantità di polvere e gas in cui si formano in continuazione nuove stelle.
Nel centro della galassia si nota il caratteristico nucleo luminoso allungato, contenente la più alta densità di stelle e che normalmente ospita una popolazione stellare fredda e antica racchiusa in una regione sferoidale.
Infine, la barra che ne attraversa il centro, una caratteristica comune a molte galassie a spirale che consente al gas di muoversi dai bracci verso il centro, alimentando la formazione stellare.