Categorie
1996 2016 Ada Knight Aqua Saintcall Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Dominatrice di Poteri Frequency Pandora Black Presentazione Universi Alternativi Universing

Dentro al mondo di Frequency

Sins_of_NeonCity_by_OmeN2501

Essere un agente della polizia di New York è molto difficile visto che con il tempo ti trovi difronte a molti problemi come omicidi molto pericolosi o peggio tu hai messo il piede in avanti e per puro caso ti sei messa contro una persona che in pochi secondi può arrivare a te o alla tua famiglia. Ero già entrato dentro questo mondo e non ho ancora ben capito come è stato ucciso il padre della Detective Raimy Sullivan è stato ucciso e lui non era un poliziotto normale lui era un Ufficiale della Polizia di New York. Io , Aqua, Ada e Pandora siamo entrati dentro a quel mondo e ci siamo ritrovati in un punto saliente della storia cioè quando Raimy ha parlato con suo padre grazie alla radio e adesso ne sta parlando con i suoi amici e lo fa per non uscire fuori di testa. Tutti e due stanno cercando di dare un senso a questa storia, visto che nessuno dei due ci ha capito qualcosa. Frank sta cercando di capire tutta la situazione e pure Raimy, ma nessuno sa molto di quello che sta succedendo. Io invece ho visto il fulmine che quella sera ha colpito la radio che stava costruendo Frank, ma visto che lui doveva indagare su molti casi non si riusciva mai a finirla. Nel 1996 l’ Ufficiale Frank Sullivan è stato ucciso da qualcuno, ma nessuno sa chi lo ha fatto e non lo sa nemmeno sua figlia Raimy. Anche se lei è una Detective non l’ ha mai scoperto e adesso lei non sa che fare, visto che quando ha saputo nel 1996 che suo padre è morto ha subito un grosso colpo molto emotivo. Ma in qualche maniera lei è riuscita a superare tale evento e poi per colpa del fulmine adesso lei può parlare con suo padre Frank. Raimy allora decide di cambiare il passato, ma nel farlo vede cambiata tutta la sua vita e sopratutto il caso che stava seguendo. Mentre prima i casi erano scollegati uno dall’ altro, adesso invece sono collegati e tutto perchè lei ha voluto salvare suo padre. Raimy ha deciso di salvare suo padre Frank, ma adesso per colpa di questa decisione può aver cambiare un numero infinito di eventi e quindi non si sa se nel caso che lei sta seguendo ci sono le stesse prove oppure sono cambiate e lei per risolvere tale omicidi deve indagare da capo. Raimy vuole procedere con calma e ha voluto dire tutto ai suoi amici ma non sappiamo in che modo. Cioè lei potrebbe aver fatto parlare a loro di Frank oppure li ha fatto venire con lei e loro hanno parlato con Frank. Raimy ha voluto cambiare la sua storia e adesso lei deve fare attenzione visto che potrebbe parlare con se stessa. Il fulmine proviene dall’ Universing e tutto ha dato inizio a questa storia tra passato, presente e un futuro del tutto diverso.

Categorie
Ada Knight Central City Daniel Saintcall Demone Dominatore di Poteri Dominatrice di Poteri Flash Fulmine Fulmini Rapimenti Zoom

The Flash- Potential Energy

the-flash-2x06-12

Flash sta cercando ancora un modo per fermare il suo più grande nemico cioè Zoom e cosi lui può salvare il futuro , se stesso e Terra 2 , ma non l’ ha ancora trovato visto che è molto difficile farlo visto che devono trovare un modo e nessuno sa come sconfiggere un nemico che riesce ad andare a Match 4 o Match 5 . Ma Barry Allen noto come Flash ha un altro grande problema cioè Patty , cioè voglio dire Barry e Patty escono assieme e fino ad ora Barry non gli ha detto la verità . Ma Barry Allen lo deve fare prima o poi oppure lui potrebbe perdere Patty in cinque secondi e morire per mano di Zoom . Barry non dice a Patty la verità perchè sa che lei lo sa allora è sul radar di Zoom , ma se lei non lo sa allora non può essere dentro il radar di Zoom e cosi lei non muore . Harrison Wells di Terra 2 ha visto che Barry esce con Patty cioè la donna che gli ha sparato in pieno cuore e cosi gli da un consiglio cioè di dire al più presto la verità a questa sue ragazza oppure lui potrebbe perdere l’ occasione per sempre e tutto per colpa di Zoom . Flash sa correre veloce come un fulmine ma Zoom sa correre decisamente più veloce ed è più forte che mai . Zoom secondo me è in Terra 2 e resta li per vedere con i suoi occhi se gli eventi cambiano oppure no . Con calma ha visto che gli eventi non sono cambiati , anzi sono divenuti più forti e hanno dato inizio ad altri eventi dentro Terra 2 e cosi Zoom ha deciso di fare una piccola sorpresa a Flash . Zoom ha deciso di fare la sua mossa cioè prendere Patty e farle capire che Flash prima o poi sarà un eroe morto e sepolto e poi nessuno si ricorderà del suo simbolo o del nome Flash . Zoom ha deciso di prendere Patty per capire chi è Flash e sopratutto quali sono le persone da uccidere per bloccare l’ eroe più veloce di Central City . Ada era venuta con me e li abbiamo visto Zoom muoversi velocissimo cioè come un vero fulmine , Barry li sapeva lanciare ma Zoom era veloce come un fulmine e grazie a tale velocità lui ha potuto prendere Patty e farlo con tutta calma visto che Barry non può fare nulla .

Categorie
Ada Knight Aqua Saintcall Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Foto Galleria Galleria Foto Kratos Black Pandora Black

Dragon Age: Inquisition

Una volta aver salvato la madre di Clarke e Clarke stessa andammo tutti insieme e pure Kratos verso il mondo di Dragon Age : Inquisition . Una volta arrivati li vedemmo in lontananza un guerriero che cerca di uccidere un drago . Era bello grasso – Kratos che ne dici di sconfiggere un drago cosi tutti invece di chiamarti il Fantasma di Sparta ti chiamano il Distruttore di Draghi . Noi tutti non facemmo niente e lasciammo tutti a Kratos e non possiamo dire che il drago aveva tante speranze contro Kratos . Kratos senti il nome e gli andava bene – mi sta bene . Durante lo scontro contro Kratos il drago perse la testa e tutti e due le mani e i piedi . Possiamo dire che il drago e veramente bello che morto . Tra poco vi racconto tutto lo scontro .

Andando in un altra parte di questo mondo vedemmo un soldato andare contro un mago che lancia un incantesimo elettrico

In un altro posto cioè verso la foresta un uomo stava curando delle persone

In un altro luogo vedemmo una magia molto potente e sprigionava la sua forza sia da sopra che da sotto

Un soldato per colpa della magia si trova con il percorso sbarrato ma grazie al cavallo non più

Dietro a una baracca vedemmo una guerriera donna con una ferita sulla faccia

Andando verso una strada vedemmo che da una torre emetteva magia verde e ce la fece vedere Pandora

Vicino a un cancello c’ erano alcuni soldati pronti a uccidere

In una grotta vedemmo un mago usare un incantesimo attraverso un grande libro magico

Noi tutti eravamo su un ponte e vedevamo un elfo e poi un umano uno accanto a un altro

Vicino a una foresta c’ era un umano che era pronto a uccidere il nemico . Kratos vide li lontano un nemico e grazie alla sua presenza tutto era illuminato di blu – stanno facendo un rituale o qualcosa di simile stiamo attenti . Noi tutti eravamo pronti a fermare il guerriero visto che non sapeva cosa andava incontro .

In un giorno di pioggia vedemmo uno scontro contro un grande guerriero e un uomo scheletro .

Poi davanti a un portone c’ era un grande mostro e dietro di lui c’era lava ma non gli faceva niente .

Categorie
Ada Knight Aqua Saintcall Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Dominatrice di Poteri Pandora Black Rain Saintcall

Final Fantasy Type-0

Io e Ada non da soli ma con Aqua , Pandora e mia cugina Rain eravamo andati dentro al mondo di Final Fantasy Type-O . Una volta arrivati vedemmo che davanti a noi c’ era un arena . Una volta saliti sugli spalti vedemmo una donna combattere con una spada . I suoi occhi erano rossi come la lama della sua spada

A un certo punto su quegli spalti tutti avremmo una visione . Davanti a tre giovani c’ era un mostro davvero molto oscuro . Loro erano dietro di lui e forse lo seguivano oppure no . Rain aveva avuto la visione e giro la testa verso di me – quei tre ragazzi nella visione sono li per aiutarlo o per fermarlo . Io non lo sapevo – per il momento non lo so ma siamo per capire cosa succede in questo mondo .

Io e gli altri della mia squadra ci trovammo in un altro luogo più precisamente in un tempio o un palazzo . Quella donna era li ferma sulle scale e fumava una sigaretta

Andando in un altro luogo vedemmo una ragazzina con i capelli rosa essere sorpresa per qualcosa .

Una volta usciti da quel luogo vedemmo dei draghi in cielo venire verso il palazzo

Vedendo che il drago stava andando in un luogo lo seguimmo . Io e Ada , Aqua , Pandora e Rain andammo insieme in un altra zone dove li c’ erano cinque persone e stavano parlando tra loro

Dentro un robot danneggiato vedemmo  un uomo . Non vedevamo tutto il robot ma solo l’ interno del robot e chi lo comandava

Finalmente vedemmo che cosa erano capaci le persone qui dentro e uno era capace di controllare il potere del fulmine

Invece la donna del gruppo ha una pistola che spara colpi molto potenti

Adesso io e Ada e gli altri della mia squadra vedemmo un robot cercare di prendere la ragazzina

Categorie
Daniela Ferrari Foto Fulmine Tatuaggio

Tatuaggio di Daniela Ferrari

Anche prima che scoprisse di poter controllare il potere del fulmine dentro di se sentiva una grande potenza come se potesse fare di tutto . Anche quando scopri di poter far fare alle macchine tutto quello che voleva , sentiva dentro di se una grande carica come se dentro di lei una grande scarica elettrica le permettesse di essere carica e sempre pronta a fare tutto quello che voleva . Daniela il potere del fulmine ce lo aveva ma usciva fuori solo quando era arrabbiata . Se eri molto bravo a vedere delle scariche elettriche uscivano dalla sua mano destra e poi quella sinistra  . Daniela visto che si sentiva questa carica volle farsi un tatuaggio che copriva tutta la sua schiena . Si fece tatuare un fulmine tutto quanto intero sulla sua schiena . Le piaceva e se lo fece mettere . Se lo chiedeva ai suoi genitori dicevano no , ma adesso era lei a comandare e decise di farselo fare . Decise di farselo con o senza il consenso dei suoi genitori . Questo si fece tatuare su tutta la schiena . Era una grande scarica di elettricità . Visto che ce lo aveva nel corpo , voleva farlo vedere sulla schiena per dire che era sempre pronta a fare tutto per avere quello che voleva , anche uccidere .

images

Categorie
Anna Conte Foto Tatuaggio

Tatuaggio di Roberta Arcieri

Roberta Arcieri dietro la sua schiena che è molto forte , dura pronta a fare grandi cose ha un tatuaggio che mostra che ha il controllo dei 5 elementi . Roberta controlla il ghiaccio , il fuoco , l’ aria , l’ acqua , il fulmine . Divisi sono forti questi elementi ma quando sono insieme sono il tutto e formano un grande e mistico equilibrio . Roberta ha deciso di metterlo sul suo corpo perchè gli piaceva e Anna non lo seppe che lei aveva questo tatuaggio visto che non voleva dare a lei la possibilità di farsene uno . Roberta non sapeva che Anna ne aveva già uno e forse lo scopre il giorno in cui vedrà il suo corpo coperto di ghiaccio e mentre aspetta che ritorna normale . Roberta la vedrà nuda e vedrà anche il suo tatuaggio che ha sul petto .

4-elements

Categorie
Andrea il Giustiziere Aqua Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Foto Kratos Pandora Rain Saintcall

Simbolo di Andrea il Giustiziere

Andrea il Giustiziere ha uno stemma bellissimo e che fa paura a molte persone e che da speranza a molte persone . Sapete quando arriva un fulmine tutti hanno paura ma quando vedi nel cielo anche quello più oscuro un fulmine rosa e poi tutto il cielo diventa viola allora per molte persone quello è un simbolo di speranza . E quello e il simbolo di speranza di Andrea ed ecco il vostro simbolo che Pandora me l’ ha fatta visto che quando nel futuro lui si è rivelato ha dato la foto a Pandora e lei me l’ ha fatto vedere a me e anche agli altri .

fulmini

Categorie
Computer Database Foto Mondo Panorama Parlare con Pandora Presentazione Racconto Storia

Spiego a Pandora il Temporale

Dopo aver spiegato a Pandora il Lampo , gli dissi – adesso ti spiego tutto quello che c’ e da sapere sul temporale e Pandora disse – ok , inizia pure quando vuoi e se ci sono foto fammele vedere e io dissi – certamente . Dopo un po’ io dissi a Pandora tutto quello che c’ e da sapere sul Temporale – Il temporale è un fenomeno atmosferico accompagnato spesso da fulmini, vento e precipitazioni, frequentemente sotto forma di rovescio. Spesso il fenomeno si verifica in condizioni di marcata instabilità atmosferica.

Si tratta del fenomeno atmosferico più violento in termini energetici cui possiamo assistere con una certa frequenza alle latitudini temperate.

Struttura del temporale

 Il temporale è l’insieme dell’enorme nube che lo sovrasta, il cumulonembo, e dei fenomeni ad esso associati. Il cumulonembo è una nube a sviluppo verticale che si forma per il sollevamento di grandi masse d’aria calde (causato da diversi fattori) e umide in aria instabile. Con il sollevamento l’aria si raffredda adiabaticamente e il vapore acqueo in essa contenuto, raggiunta la saturazione, condensa iniziando a sviluppare la nube.

 All’interno della nube ci sono correnti ascensionali molto violente e forte turbolenza, e le gocce d’acqua soffuse facilmente si uniscono e originano pioggia, o anche grandine se vengono trascinate a lungo all’interno della nube dalle correnti.

 Al di sotto del cumulonembo si formano in genere forti ascendenze e forti discendenze ai lati, che provocano al perimetro del cumulonembo un forte vento che solleva visibilmente la polvere e precede la pioggia. Nel momento in cui inizia a piovere il moto si inverte, si hanno discendenze al centro e ascendenze ai margini.

 In cima al cumulonembo, quand’esso ha raggiunto la fase di maturità o pieno sviluppo, si trova una caratteristica incudine, che può anche raggiungere i 10 000 m di quota e oltre. Tale incudine si forma laddove l’aria in ascesa incontra la tropopausa, e la sua caratteristica forma è dovuta alla costanza dell’andamento termico che caratterizza la tropopausa che inibisce l’ulteriore ascesa della massa d’aria instabile all’origine della genesi del cumulonembo.

 Va inoltre ricordato che se nella formazione di cumulinembo vi è moltissimo vento sia correnti calde o fredde il temporale scarica solamente il suo potenziale elettrico ma non lascia cadere la pioggia a causa del vento appunto che sposta velocemente le nuvole. Difficilmente può accadere il contrario.

Il temporale risulta quindi composto da:

 cumulo vero e proprio associato a fenomeni;

 incudine di cirri;

 eventuali ‘mammatus’ visibili alla base dell’incudine;

Fenomeni secondari osservabili

 Prima e durante un temporale è possibile osservare i seguenti fenomeni che a volte possono anticipare la comparsa stessa del fenomeno temporalesco:

 Aumento dell’umidità nell’aria con la seguente brusca diminuzione della pressione atmosferica.

 Formazione di un vento freddo, più o meno intenso, al suolo. (vedi Formazione dei temporali).

 Come conseguenza del punto precedente può avvenire una diminuzione, più o meno intensa, della temperatura al suolo.

 Comparsa di fulmini (a volte solo tuoni) rilevabili con una radio AM (abbastanza sensibile) sotto forma di interferenze facilmente riconoscibili.

Formazione dei temporali

 Temporali frontali: quando in una perturbazione è presente il fronte freddo, non è difficile che compaiano cumulonembi. L’aria fredda infatti si incunea sotto quella calda, la solleva in maniera rapida e contribuisce a destabilizzare la situazione. La pressione intanto cala e il vento rinforza. Nel cielo, le nubi cumuliformi si ingrossano sempre di più fino a che scoppia il temporale. Questo tipo di cumulonembi si può formare a qualsiasi ora del giorno e della notte.

 Temporali convettivi: si formano per la risalita di aria calda dal suolo (riscaldato dal sole) verso il cielo. Se questa è abbastanza umida, e se l’aria è abbastanza instabile, la corrente convettiva può formare una nuvola. Se inoltre l’atmosfera è instabile allora è probabile che il cumulo si ingrossi a sufficienza per dare origine a fenomeni. Questo tipo di temporali avviene soprattutto quando aria fresca corre su un terreno più caldo (gocce fredde in quota).

 Temporali orografici: l’aria che risale un pendio di montagna, se abbastanza umida, può generare delle nubi anche temporalesche con conseguenze simili alle precedenti.

Fasi del fenomeno

 Sviluppo: l’instabilità fa nascere un cumulo di grandissime dimensioni.

 Maturità: il cumulo diventa cumulonembo perché ha raggiunto dell’aria stabile quindi non può più salire ma si espande orizzontalmente (incudine). Coesistono in quota cristalli di ghiaccio e gocce di acqua. Vi sono due correnti ben distinte, una fredda e una calda.

 Dissipazione: l’aria fredda discendente prevale sulla calda. Il temporale si scarica e perde vigore.

 Scomparsa: il temporale sparisce e al suo posto rimangono dei cumuli, degli altocumuli, dei cirri.

Struttura a cellule

Un temporale è alimentato in genere da più cellule convettive (temporale multicellulare- durata media 1 ora- 3 celle circa). Possono anche esserci temporali con una sola cella (monocellulari) o una sola grande cella in rotazione (supercella). Questi ultimi sono i più pericolosi e possono portare alla formazione di tornado. Questa struttura fa sì che, nei temporali multicellulari, la zona più attiva della nube sia in continuo spostamento e quindi l’intensità delle precipitazioni vari a intervalli irregolari. Ciò permette infine anche una maggiore durata della nube.

Un po’ di storia

Il temporale è uno dei fenomeni atmosferici estremi della natura: fin dal passato era temuto e venerato. Gli antichi spesso creavano divinità per i fenomeni della natura: tra questi non poteva mancare la figura del dio temporale. L’esempio più famoso è forse quello di Giove che aveva il potere di scagliar fulmini, ma anche nella civiltà egizia gli dei collegati ad eventi atmosferici non mancano. Oggi, con i progressi nei campi della scienza, il temporale non è che una nube plumbea associata generalmente a precipitazioni a prevalente carattere di rovescio e/o vento. Tuttavia il suo fascino rimane lo stesso dopo migliaia di anni.

Categorie
Computer Database Mondo Panorama Parlare con Pandora Presentazione Racconto Storia

Spiego a Pandora il tuono

Dopo aver spiegato a Pandora tutto quello che c’ era da sapere sul ghiaccio e avergli fatto vedere qualche del ghiaccio , gli dissi – adesso ti spiego tutto quello che c’ e da sapere sul tuono e Pandora disse – ok . Io allora iniziai a dire a Pandora tutto quello che c’ era da sapere sul tuono – Il tuono è il rumore  provocato dal fulmine che, a seconda della natura del fulmine e della distanza dall’osservatore, può manifestarsi come un colpo secco e forte oppure come un rombo basso e prolungato.

 Il fulmine causa un forte aumento di pressione e temperatura che a sua volta provoca la rapida espansione del canale ionizzato prodotto dal fulmine stesso: l’espansione dell’aria produce infine un’onda d’urto che si manifesta col rumore del tuono.

Cause del tuono

 La prima teoria sulle cause del tuono di cui si abbia traccia è attribuita al filosofo greco Aristotele nel III secolo a.C.: una primitiva speculazione lo faceva derivare dalla collisione delle nuvole.

 Si susseguirono molte altre teorie tra cui quella di metà del XIX secolo con la quale si riteneva che il fulmine producesse il vuoto.

Nel XX secolo si affermò l’ipotesi che il tuono fosse causato dall’enorme spostamento d’aria provocato dal fulmine nell’atmosfera a seguito della improvvisa espansione termica del plasma nel canale ionizzato. In una frazione di secondo, l’aria viene riscaldata a circa 28.000 °C: ciò provoca la sua espansione verso l’aria circostante più fresca a una velocità superiore a quella che avrebbe il suono che viaggia appunto nell’aria fresca. Ne consegue un’onda d’urto, simile a quella provocata da un’esplosione o dal fronte di un aereo supersonico: è proprio l’onda d’urto che genera il tuono, il quale può manifestarsi come un colpo secco e improvviso se il fulmine scocca vicino all’osservatore o come un rumore diffuso e prolungato per effetto dell’eco e del rimbombo se scocca in lontananza.

Più recentemente, questa ipotesi è stata messa in discussione per via del fatto che la pressione che si crea nei fulmini simulati risulta maggiore di quella raggiungibile con il solo surriscaldamento. Ciò ha portato a delle proposte alternative che si basano sugli effetti elettrodinamici della intensa corrente che agisce sul plasma nel canale ionizzato.

Calcolo della distanza

 Il rombo del tuono segue normalmente di alcuni secondi il bagliore del lampo, a dimostrazione che la luce viaggia a velocità maggiore rispetto al suono: misurando il tempo che intercorre tra la visione del lampo e la percezione del suono è possibile determinare a quale distanza si è verificato il fenomeno.

Per poterla determinare, bisogna innanzitutto tenere presente che il suono a 20 °C viaggia a circa 343 m/s mentre la luce viaggia a circa 300.000 km/s.

Supponiamo ora che il fulmine cada a 1 km di distanza dall’osservatore: quest’ultimo vedrà il suo bagliore pressoché istantaneamente (ad essere precisi dopo 0,0000033 s, ovvero 3,3 µs) mentre il suono sarà percepito dopo 2,9 s. Analogamente, se il fulmine cade a 10 km di distanza, la luce impiega 33 µs (praticamente trascurabili) per rendersi visibile e il suono 29 s per essere percepito.

In pratica, basta dividere per 2,9 l’intervallo di tempo che intercorre tra la visione del fulmine e la percezione del suono per avere la distanza in chilometri alla quale si è verificato il fenomeno.

Equivalentemente (vedi par. successivo), considerando, come visto, trascurabile il tempo impiegato dalla luce a raggiungere l’osservatore rispetto a quello impiegato dal suono, si può moltiplicare l’intervallo di tempo intercorso tra la visione del lampo e la percezione del suono per 343 m/s (la velocità del suono) per avere la distanza in metri alla quale si è verificato il fenomeno.

Il tuono è raramente udito a distanze superiori ai 24 km.

Categorie
Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Dominatrice di Poteri Pandora Pandora Black

Faccio conoscere a Pandora cos’ e la candela .

250px-AidenRender

Sapevo che Pandora era vissuta in un mondo pieno di pericoli e mostri orribili ma adesso volevo sapere una cosa e sarebbe a dire se lei aveva paura del buoi . Pandora era vicino a me e voleva sapere altro di questo mondo . Ma adesso tocca a me fare una domanda – hai paura del buio ? . Pandora ci inizio a pensare e poi mi disse con sincerità e senza pensarci troppo – no perchè fino a quando ce una grande speranza nel mio cuore non ho paura di niente e di nessuno . Ma perchè mi hai chiesto una cosa del genere ? . Io ero vicino all’ interruttore della luce e spensi la luce . Tra le mie mani avevo una candela e l’ accesi e poi arrivai dietro le spalle di Pandora – solo per curiosità . Pandora non si mise paura e mi vide questa cosa tra le mani – cosa hai tra le mani ? . Io grazie agli occhi della fenice vedevo ogni cosa e quindi mettevo i piedi e andavo più vicino a lei una volta spento la candela e riacceso la luce . Pandora era più vicina a me – non mi fare più uno scherzo del genere . Non mi piace e non è divertente . Adesso dimmi cosa è l’ oggetto che hai tra le tue mani oppure me lo faccio spiegare da Alyssa . Io ero li a vedere che Pandora era molto seria – mamma mia non essere cosi seria ti ho fatto un piccolo scherzo . Comunque questa è una candela . Se manca la corrente la puoi usare per vedere al buoi . Pandora pensava che la corrente ci poteva stare sempre – e in quali occasioni potrebbe mancare ? . Io ero fermo li vicino a Pandora – quando c’ e un fulmine e pure ai tuoi tempi ci sono e per colpa di questi fulmini ci manca la corrente e per questo quando manca la corrente usa queste candele .