Battlefield 1

Risultati immagini per battlefield 1

La Guerra ti fa dimenticare molte cose, chi sei?, chi eri prima? e ti fa dimenticare la cosa più importante che oltre la guerra c’ e un mondo. Ma tu non te ne accorgi e lo vedi solo per un minuto che oltre la Guerra c’ e un mondo,  visto che tu devi essere pronto a combattere e a morire. Davanti a te ci sono delle persone che hanno deciso per cosa combattere e per cosa morire, davanti a te hai delle persone che provengono da ogni parte del mondo. Loro sono per combattere per il loro paese e faranno di tutto per onorare tale mondo anche se devono uccidere altre persone. Loro guardano le persone dietro a un mirino visto che li sul campo di battagli tutti hanno armi da fuoco o armi molto potenti e tecnologiche come il Carrarmato. In questo mondo dove si sta combattendo una Prima Guerra Mondiale del tutto diversa e dove ci morti e persone che sono state uccisa da armi da fuoco che nel mio mondo non c’ erano. Queste persone stanno cercando di combattere per il loro mondo anche se loro non lo vedono per colpa dei fuoco e del fumo che loro fanno scaturire dalle loro potenti armi da fuoco. Queste persone si fanno promesse tra loro o cercano di scrivere la loro storia per far capire al mondo intero che tutti possono essere importanti. Non importa se tu proviene da un paese che tutti odiano o se tu sei visto in modo diverso, loro vogliono onorare questo grande mondo che possiamo vedere solo quando qualche battaglia e finita e dopo che il fuoco e il fumo si sono dissolti noi possiamo vedere che un mondo c’ e ancora. Questa Guerra durerà ancora e nonostante le promesse e le persone che cercano di avere uno scopo, non tutti tornano nel mondo. Queste persone sono pronto a tutto perchè loro hanno visto la morte negli occhi e hanno deciso di non arrendersi e di non farsi uccidere. Alcuni non sono fortunati e quindi diventano dei pesi che noi abbiamo e quindi con calma ci chiediamo ” dobbiamo spezzare quelle promesse oppure no ? ” . Tutti questi esseri umani cercano di tornare dalla Guerra sani e salvi, ma qui ci sono numerose armi e tutti sono pronti a resistere per vincere e combattere ogni battaglia re ogni guerra e tutto per fare una cosa sola cioè alzare gli occhi al cielo e vedere che un mondo ci sta ancora. Ogni persona di questo mondo sta combattendo con tutte le sue forze, anche se alla fine è morto lui comunque ha deciso di combattere per vendere ancora il mondo come se lo ricorda.

Project Cars

Con la mia squadra andai dentro il mondo di Project Cars visto che li era iniziata una gara e tutti stavano cercando di arrivare per primo e avrebbero usato ogni mezzo a loro disposizione . Al nostro arrivo una macchina era lontana alle altre auto e lo era perchè uno dei rivali aveva usato la sua auto per mandarla fuori strada e adesso doveva usare tutta la sua velocità per raggiungere almeno una delle posizioni .

Avanti a questa auto c’ erano due auto che stava rivaleggiando in modo molto sporco . La macchina davanti stava usando il fumo per impedire al pilota di vedere e cosi non poteva superarlo . Erano vicino al traguardo e la Renault Clio non si voleva veder soffiare la vittoria .

In una altra gara e in un altra pista una macchina stava correndo davvero molto veloce e lo faceva per arrivare alla prima postazione

Mentre le auto andava avanti una macchina era ferma nei garage per mettere i pneumatici da pioggia e cosi poteva correre senza finire fuori gara

Un altra auto stava facendo una deperata perfetta e tutto per prendere bene la curva e fare in modo di avere una buona accelerazione e superare tutti quanti

Intruders

Una volta arrivati in questo universo vidi Jack Whelan che è un ex poliziotto vicino a una vetrina di un negozio di libri e si gira come se avesse visto qualcosa di molto importante o avesse sentito un rumore davvero particolare .

Amy una donna che sta sola nel giorno del suo compleanno . Sta li a vedere il fuoco che era sulle candeline spegnersi . Amy la moglie di Jack e sta da sola nel giorno del suo compleanno e ha davvero una faccia deludente visto che voleva che suo marito Jack in quel giorno importante ci stava li e non stare lontano da lei .

Tatuaggio di Abigal Walker

25844_379448299199_7057767_n

Abigal Walker ama il fantasy e storie su magnifiche creature e quella che gli piace di più e la fenice . Adesso che lei aveva il possesso non solo della sua storia ma anche del suo corpo poteva fare di tutto . Dopo aver fatto tornare i suoi genitori in modo normale si fece un tatuaggio non piccolo ma grande e molto bello e in una parte dove i suoi genitori non sarebbero stati per niente felici . Abigal si fece il tatuaggio di una fenice che inizia dall’ alto e poi su una gamba . Alcune volte faceva vedere il tatuaggio e se lo era fatto per far capire che lei avrebbe vissuto per sempre e anche perchè quel tatuaggio le piaceva un sacco ed era davvero bellissimo . Nella foto non è lei visto che non ho potuto vederlo il tatuaggio ho trovato su internet una immagine di una persona che c’e l’ ha uguale .

 

 

Abigal Walker da una lezione ai suoi genitori

 

Quando tua figlia o tuo figlio diventano famosi tu pensi in testa tua che adesso pure sei famoso . Questo hanno pensato i genitori di Abigal quando hanno visto che non li guardavano in faccia . All’ inizio non capirono ma quando videro Abigal usare il suo potere per sottomettere una persona e da li capirono che la loro figlia era quella che tutti conoscono come “ la Furia Rossa “ . Abigal sapeva che i suoi genitori avrebbero cercato di usare a loro vantaggio questa faccenda e sapeva che sarebbe andata molto peggio . Abigal per salvare i suoi genitori da quella fine che si era immaginata nella sua mente doveva diventare una carnefice e cosi fargli capire che quella che è famosa nel quartiere e lei e non loro . Abigal per aiutare i suoi genitori aveva fatto tutto furti , rapine e alcune volte anche pestaggi . Se prima la fedina penale di Abigal era pulita adesso era come quella di ogni criminale dentro questa città . Adesso Abigal era una vera criminale e tutto per colpa dei suoi genitori . Abigal sapeva che doveva fare qualcosa oppure i suoi genitori sarebbero morti non per mano sua visto che non li voleva uccidere ma solo lasciare stare . Se Abigal sarebbe rimasta li a vedere , i suoi genitori sarebbero morti per il troppo uso di droga e di alcol . Abigal sapeva che la sua vecchia casa per le sigarette si sarebbe trasformata in un camino dove ogni giorno usciva fumo e odore di sigarette . Per non parlare dell’ odore dell’ alcol che sarebbe durato per davvero molto tempo e li per terra ci sarebbero state un sacco di bottiglie di vino a terra . Emily e Jacob una volta tornati a casa , chiusero la porta a chiave – Hai visto quello che ho visto io . Emily e Jacob avevano lo stesso sguardo ed era quello di due persone che avevano trovato un sacco di oro e non vedevano l’ ora di prenderlo . Emily inizio a vedere Jacob – si l’ ho visto .Era ora che quella puttana di Abigal facesse qualcosa di buono nella sua vita . Adesso grazie a lei saremo rispettati da tutti e potremo avere tutto quello che vogliamo . Adesso grazie a questa paura che tutti avevano per Abigal , loro due potevano avere tutto .Il gioco che stavano facendo Emily e Jacob era davvero troppo pericoloso e non capivano che tutto poteva andare di male in peggio in pochi minuti . Abigal sapeva che i suoi genitori avrebbero fatto questa cosa e decise di fare una cosa che non voleva fare . Questa cosa che era cosa molto brutta ma lo doveva fare visto che stavano per avere davvero molto nemici . Tutte le persone che erano nemiche di Abigal andarono da lei quel giorno . Abigal sapeva come mai tutti loro erano qui – so perché siete qui ? . So che i miei genitori stanno facendo un gioco molto pericoloso e non conoscono le regole di questo gioco . Uno di loro di nome Oberon andò vicino ad Abigal con una aria molto cupa e molto arrabbiata – ti conviene farli smettere oppure saranno morti e non solo morti ma anche cenere dentro un incendio . Abigal decise di aspettare un giorno quando i suoi genitori erano dentro casa e decise di farlo . Prima vide che tutte le porte e le finestre erano chiuse a chiave e poi inizio ad incendiare il posto fino a che l’ aria non diventava quasi rarefatta . Emily sapeva che era Abigal – perché ci stai facendo questo ? . Abigal era vicino alla porta di ingresso con le lacrime sul volto visto che questa cosa era di una quelle cose per cui nel futuro si voleva uccidere . Prima non rispose ma poi decise di rispondere – lo sto facendo per non far fruttare a voi il mio successo . Se continuate potete morire sotto delle torture incredibili . Dopo Abigal spense le fiamme e se ne andò via da li per sempre . Quella era l’ ultima volta che andò a casa visto che da quel giorno e grazie a questo loro tornarono mentalmente stabili e senza l’ effetto di nessuna droga . Grazie all’ intervento di Abigal adesso erano tornati normali . Abigal se vedeva come si comportavano i suoi genitori lo faceva dalla finestra visto che secondo lei non poteva tornare li dentro come un tempo .

 

 

 

Sin City : Una Donna per cui uccidere

Per sponsorizzare questo universo davvero bello e ben fatto , hanno fatto dei poster magnifici . Ogni poster deve essere sponsorizzato oppure nessuno sa che esistono questi universi e mentre andavamo in questa città in cui regna sembra il nero e il bianco , ma quando si vede in dei personaggi delle emozioni bellissime regnano diversi colori e questo rende ancora più bello un universo come questo . Sono bellissimi e molto ben fatti e provengono da un mondo che è fatto in modo molto oscuro e qui c’e sempre il nero e il bianco . Anche la pioggia è nera e bianca . Una volta entrati , guardai Ada negli occhi – non sappiamo quanti poster con i colori ci sono . Meglio se ci dividiamo . Queste erano le stesse parole che voleva dirmi Ada . Stava fumando e poi tiro fuori il fumo dalle sue labbra con calma e poi se ne andò in giro e vicino il posto in cui Nancy  si esibisce vede questo magnifico poster .

Io andai sulla quinta strada e vidi su un muro un bellissimo poster che era di Johnny sotto la neve . Dalla ferita sul naso e la carta da gioco in mano capì che lui era uno di quei tipi che si mette nei guai

Dwight ha cambiato volto e adesso lo potete vedere con questo nuovo volto e nessuno lo riconosce visto che prima aveva un aspetto prima .

Marv è pronto a fare di tutto per stare con Goldy e con la sua sorella gemella .

Eccola Gail l’ avevamo visto anche nell’ altra storia di Sin City . Chissà adesso che farà , ma sembra pronta con il suo coltello .

Paolo e Maura si suicidano

Maura aveva deciso di procedere con il loro piano per salvare il loro unico tesoro e sarebbe Vanessa . Avevano deciso di aspettare che Vanessa se sarebbe uscita con una delle sue amiche di scuola Serena . Serena era un amica della madre di Maura e sapeva cosa doveva fare e sarebbe tenere lontana Vanessa dalla casa per fare in modo di suicidarsi e cosi dare alla gente non solo il tempo di pensare che pure lei era morta li dentro e non che era uscita dalla casa prima di questo terribile incendio doloso e che era stato accesso anche con un accelerante . Vanessa e Serena erano andati al centro commerciale che era molto lontano da casa sua e questo diedi a Paolo e Maura di fare quello che andava fatto per salvare Vanessa . Aspettarono che Serena e Maura uscirono e dovettero aspettare un po’ visto che erano teenager e quindi doveva avere un po’ di tempo per pensare a cosa e quindi quando tempo rimanere li . Maura andò in camera sua e prese il suo grimorio e cerco non solo un incantesimo per accedere un bel fuoco su tutta la casa e anche dentro la casa . Paolo dopo aver fatto trovare l’incantesimo alla moglie dentro la pagina 19 , decise di cercare un incantesimo per creare un particolare incantesimo di illusione e cosi dare ai Figli della Notte l’ illusione che la loro figlia Vanessa Arcieri era morta con loro dentro quel terribile incantesimo . Se Maura avesse detto questa cosa a sua figlia , avrebbe detto che era una follia e non avrebbe mai accettato . Ma Maura e Paolo conoscevano i Figli della Notte come le loro tasche e loro non si sarebbero fermati fino a quando non avevano la prova veritiera che li dentro erano morti tutti quanti e se fosse sopravvissuta Vanessa Arcieri da li dentro avrebbero fatto di tutto per prenderla e cosi farla entrare nel loro rifugio e vedere se era forte e se poteva intraprendere il Sentiero dell’ Invocatore . Maura e Paolo aveva fatto tutto quello che serviva per azionare i due incantesimo e anche quello per creare una illusione in cui c’ era Vanessa . Vanessa era li visto che avevano fatto un incantesimo in cui li dentro c’ era un corpo tale e quale a Vanessa e grazie a questa cosa avevano salvato Vanessa . L’ incendio era scoppiato e tutti chiamarono i Vigili del Fuoco e iniziarono a spegnere l’ incendio ma le fiamme erano vive e quindi era molto difficile spegnerle . Peter Stuart riusci ad entrare dentro la casa e vide che li c’ era Vanessa che stava provando a mettersi in salvo . Fino a quando tutti erano li dentro al campo visivo della visione tutti potevano vedere il corpo di Vanessa e alcune volte potevano vedere Vanessa provare a scappare dalla scena del crimine . Peter non ci riusci visto che le fiamme erano troppe alte e prima di lasciare Vanessa – mi dispiace non ci riesco , non ce la faccia . Peter se ne andò e non riusci a salvare nessuno . Le fiamme lo iniziarono a seguire e lui fece un salto dall’ ingresso e le fiamme erano dietro di lui . Vanessa con Serena erano tornati e quando scese dall’ auto fu fermata da Serena . Serena si mise davanti e Vanessa disse – mi devi lasciare andare li dentro ci sono i miei genitori . Serena la guardo in faccia – lo so che ci sono li dentro e hanno fatto tutto questo per salvarti ma se ci vai adesso potresti essere presa dai Figli della Notte e succederà quella che ti ha detto tua madre Maura . Vanessa voleva sapere la verità – per tutto questo mi hai mentito . Serena la fermo e disse – senti Vanessa sono stata un mostro e non ti ho voluto dire perché cercavo di tenerti lontano da casa , ma adesso lo sai e credo che i tuoi genitori sappiano che sei arrabbiata . Ma si sono uccisi per donarti un futuro diverso e cosi avere la possibilità di farti forgiare il tuo futuro e non quello che gli altri . Vanessa si calmo e si mise in macchina con Serena e se ne andarono da li e senza farsi vedere da nessuno .

Piper legge la mente di Ilaria

Piper era su un albero molto alto e da li sopra inizia a leggere il passato di Ilaria e la prima cosa che vide fu un incendio a New York e poi fu buttata fuori . Piper decise di iniziare con questa piccola informazione e decise di andare dai Vigili del Fuoco . Piper incontro un pompiere che era molto carino e molto forte e andò verso di lui e chiese in modo gentile – mi scusi vorrei sapere se c’ e stato un incendio in cui è morta una bambina o una ragazzina di nome Vanessa Arcieri . Il pompiere che aveva trovato era la persona che aveva provato a salvare Vanessa ma non ci era riuscito visto che il fuoco era troppo forte ed era molto doloso . Un incendio del genere non lo avevano mai visto e si placo da solo e nessuno pote fare niente per nessuna delle tre persone morte li dentro . Piper aveva trovato Peter Stuart che si sentiva responsabile per la morte di Vanessa . Anche se Vanessa era viva e vegeta e adesso aveva una nuova vita , ma una amica di Vanessa , che era proprio Vanessa stessa decise di utilizzare i suoi poteri per far capire a quel vigile del fuoco che era morta e che lui non avrebbe potuto fare niente di più . Piper decise di non fare niente visto che non poteva dire di colpo che Vanessa era viva e che aveva cambiato nome , seno I Figli della Notte avrebbero loro preso il caso e avrebbero indagato loro stessi e se qualcuno aveva abusato del suo potere non se la sarebbe cavata alla grande . Ilaria lo sapeva e lo sapeva anche Piper e decise di non cambiare niente e cosi andò in posto dove si poteva collegare ad internet e cerco Vanessa Arcieri e subito apparvero un sacco di cose e anche un articolare di giornale di quella scena del crimine . Piper vide che la foto che avevano messo il giornale e vide che era modificata e cosi si fece stampare la foto e inizio a fare delle cose per renderla più chiara e aveva molto più dettagli . Il giornale e tutti quanti gli altri non videro che sulla scena del crimine c’ era anche Vanessa Arcieri che vedeva la sua casa bruciare e si vedeva che era li ferma immobile come una statua . Vanessa aveva gli occhi fissi su quel brutto incendio . Piper torno a casa di Ilaria e vide che era sotto la doccia e pure li decise di leggere la sua mente e vide che dopo che se ne era andata da li , decise di buttare il nome di Vanessa Arcieri e di farsi chiamare Ilaria Fermi . Fece tutto quello che gli serviva per avere questo nuovo nome e da li in poi vide che la sua vita fu molto felice fino ai 15 anni . Piper vide che tocco anche ad Ilaria avere la stessa sorte di Alice che ci stava passando . Piper vide che era stata violentata e adesso aveva un figlio ma aveva dei genitori che la aiutarono a formare un futuro per lei e cosi poteva essere una grande dottoressa ma anche una brava madre . Piper aveva scoperto che Vanessa Arcieri e Ilaria Fermi erano la stessa persona e decise di non dirlo a nessuno , apparte ai Figli della Notte . Una volta andati da li decise di dire tutto quello che aveva scoperto – Ho scoperto chi è veramente questa Ilaria Fermi . Vanessa Arcieri . I Figli della Notte non sentivano questo nome da 15 anni e non ci potevano credere , ma Piper fece vedere loro le prove che aveva scoperto e fece vedere che era proprio lei e adesso avevano un motivo in più per attaccare non solo Alice ma anche questa Dr . Ilaria Fermi .

Arya Strong ispeziona la scena del crimine

 

Tatuaggi-Donne-Video-Games-Capelli-Blu-Fantasy-Art-Wet-Videogiochi-768x1024

I Figli della Notte sapevano che Arya non poteva avvicinarsi alla scena del crimine visto che lei non era un agente di polizia e nemmeno un Detective . Visto che quella era una scena del crimine , solo la polizia si poteva avvinare a quel posto . I Figli della Notte sapevano già cosa fare e chiamarono un tipo un alto un metro e settantacinque , di pelle bianca . Capello nero in testa e i suoi capelli erano tutti tirati all’ indietro . Avevano chiamato Lenny per creare dei documenti veri per Arya e cosi poteva fare di tutto . Gli bastava pochi minuti e lui ti poteva fare tutto e anche dei documenti che erano veri . I documenti che ti dava non erano quelli che trovavi sulle bancarelle e fatti a pochi soldi , ma erano quelli veri e lui ti aiutava anche nel mettere nel database della polizia i tuoi dati ed erano veri visto che Lenny era molto bravo in queste cose . Arya sapeva che aveva bisogno di aiuto e Lenny era andato vicino alla scena del crimine e aveva lasciato tutto sul cofano della macchina di Arya . Arya vide che sul cofano della sua Maxda RX-7 , c’ era il suo distintivo da detective . Arya lo apri e vide che li c’ era il suo distintivo e poi la sua foto in modo molto professionale visto che Lenny aveva fatto che lei nella foto era in giacca e cravatta ed era molto bella anche in quel modo . Ma ad Arya non le piaceva stare in quel modo , preferiva stare in modo civile visto che si poteva muovere meglio . Arya vide la 9mm che era la sua arma da ordinanza ed era carina con 11 proiettile e poi non c’ era solo quello ma anche una cintura con tre caricatori pieni di quei tipi di proiettili . Arya non lo aveva visto li sulla scena del crimine e prima di andare via aveva lasciato anche un altra cosa e sarebbe un auricolare . Arya si tolse i capelli dall’ orecchio destro e se lo mise con calma e senti una voce molto forte prevenire da li dentro – mi senti Arya ? . Arya decise di rispondere visto che voleva sapere se aveva a che fare con Lenny oppure con un altra persona e la voleva fregare alla grande – si ti sento . Sei Lenny . Lenny sapeva che Arya voleva essere sicura e disse in modo molto certo – si sono io , ma non mi chiamare in quel mondo . Chiamami Hacker e basta . Se vedi ti ho dato tutto quello che serve per farti entrare sulla scena del crimine . Se hai bisogno di aiuto chiedi pure a me . Non ti togliere l’ auricolare visto che ti devo avvertire se qualcuno scopre la tua copertura oppure no . Arya decise di ascoltarlo visto che sapeva il fatto suo e se non lo tolse e mise i capelli sull’ orecchio destro per non farlo vedere a nessuno . Una volta arrivata davanti alla striscia gialla , la oltrepasso e uno dei due agenti la stava per fermare ma Arya fece vedere il suo distintivo e il poliziotto un po’ scocciato – finalmente voi della omicidi siete arrivati . Te la sei presa comoda . Arya decise di dare sfogo a tutta la sua calma – vedi ero sulla 26 e tutto era bloccato e sono potuta arrivare solo ora . Cosa abbiamo . Il poliziotto era di colore nero e il suo nome era Carlos , 23 anni ed era calvo e fece strada ad Arya – non so cosa abbia provocato il fuoco ma ti posso dire che è partito dalla stanza delle vittime . Arya prima di andare dentro da sola – non faccia passare nessuno e cerca di tenere lontano la stampa . Non voglio che qualcuno pensi che sia stato un piromane o qualcuno che cercava di dare spettacolo . Arya una volta entrata nella casa, chiuse la porta e vide che pure li c’ era del fumo . Il fuoco aveva bruciato la porta sia davanti che dentro . Arya vide che la scena non era stata contaminata , ma era cosi visto che in vita sua aveva già visto cose del genere . Arya andò a vedere nelle varie stanze e vide che non rimasto molto li dentro . Un normale agente dio polizia avrebbe pensato che il fuoco era stato accesso e poi tutto era bruciato in quel modo per colpa di un accelerante . Ma per gli occhi di Arya non era cosi , ma era stata una persona che era una invocatrice . Arya andò a vedere la stanza di Alice e Roberto e vide che davanti al letto c’ erano delle piccole impronte e cosi capi che il segreto che loro non volevano dire e che avevano una figlia . Arya usci dalla casa e andò verso Carlos – devo fare alcune domande alla bambina che è sopravvissuta . Carlos non sapeva di che cosa stava parlando Arya – mi prende in giro . Li dentro si vide che ci sono traccie di una bambina . Vi conviene trovarla . Chieda aiuto e interroghi tutti quanti .Nessuno se va fino a quando non troviamo quella bambina . Sono stata chiara . Carlos chiamo tutto i suoi amici e inizio le ricerche di quella bambina .

 

 

Chicago Fire – One More Shot

Dawson vuole tornare a fare il pompiere ma quando arriva una chiamata , quella chiamata che gli dice che deve tornare sul campo di battaglia la sua strada da pompiere finisce li . Casey deve discutere di una cosa molto importante con Antonio . Chissà di cosa devono discutere e forse sarà una cosa molto importante visto che lo poteva dirgliela per telefono e invece lo fa a voce e quindi possa essere una cosa molto importante . Severide deve addestrare il nuovo arrivato e sarebbe Rick Newhouse , che è l’ ultima aggiunta alla squadra . Shay riceve una visita da Boden e mentre fa questa visita fa una grande scemenza . Non so cosa abbia fatta , ma credo sia grossa .

 

ioinviaggiodue

ci guadagno il colore del grano...

Mile Sweet Diary

diario semiserio di una aspirante pasticcera

Illustra.

magazine

ORME SVELATE

la condivisione del dolore è un dono di amore da parte di chi lo fa e di chi lo riceve

Wikinerd

NERD e dintorni ;)

ioinviaggio

Dopo un po’ impari che il sole scotta, se ne prendi troppo. Perciò pianti il tuo giardino e decori la tua anima, invece di aspettare che qualcuno ti porti i fiori. E impari che puoi davvero sopportare, che sei davvero forte, e che vali davvero. E impari e impari e impari. Con ogni addio impari. (V. Shoffstall)

Evaporata

Non voglio sognare, voglio dormire.

Racconti ondivaghi che alla fine parlano sempre di amore

“Ships are safe in a harbour, but that’s not what ships are made for”

VOLO SOLO PER TE

Io e la mia vita...sul mio blog troverai parole che in questi angoli di paradiso potranno rasserenarti e regalarti se vorrai un momento di dolcezza..E se vorrai lasciarmi un commento sara' gradito da parte mia

Piccole Storie d'Amore

Vivo i giorni nella solitudine

NON SOLO MODA

La moda, uno strumento per essere positiva, negativa , simpatica, antipatica...semplicente TU

la musica è un luogo

Ogni pensiero risuona come una canzone.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: