Aspetto dell’ Esplosione di Fuoco

fantasy-4-111

La Prima Volpe di Fuoco andò da sola dentro al Deserto per affrontare i nemici di tutti . Ci andò da sola e senza armi e senza scudi . Si era portata solo la sua sicurezza e basta . Tutte le Volpi di Fuoco vedevano il suo volto e capirono cosa voleva fare , ma ora mai nessuna le poteva far cambiare idea . La Prima Volpe aveva deciso di farlo e basta . Chiuse le porte del suo Villaggio e poi chiuse i Cancelli di Luce teletrasportandosi dall’ altra parte . Una volta messo in sicurezza tutti quanti si fece davanti ai suoi nemici . I nemici avanzavano e lei stava facendo una cosa che nessuno capiva cioè si stava spogliando . Adesso era nuda davanti a loro e i nemici pensarono ” adesso è più facile ucciderla ” . Ma non era cosi . Quel giorno la prima Volpe di Fuoco sacrifico tutto vita , il fuoco che aveva dentro al suo corpo , l’ essenza da Volpe di Fuoco . Adesso era in Supernova e il suo corpo era caldissimo come il sole e i nemici vedevano il corpo della donna tutto quanto rosso come il fuoco e sopra di lei c’ era una sfera di fuoco . Con calma stava diventando sempre più grande e sempre più potente . Una volta divenuta enorme esplose e cosi il Deserto della Morte ebbe inizio . Questo nella foto è la Prima Volpe di Fuoco che fa l’ Esplosione di Fuoco .

 

Aspetto del Deserto della Morte

citta-fantasy2

Ecco a voi il famoso deserto della Morte . E uno dei famosi deserti di fuoco . Ogni umano che non ha il potere del fuoco muore non appena ci mette piede . La sabbia che è li dentro non è sabbia normale ma sabbia che è bollente come non mai . Ogni granello di sabbia è calda come una tempesta solare e solo chi controlla in modo perfetto il potere del fuoco ci può passare . Le Volpi Rosse Umane ci riescono perchè loro controllano il fuoco e sono il fuoco loro stessi . Kay Knight grazie alle Volpi Rosse Umane ha capito come usare il suo potere e dopo 7 tentativi è riuscita ad arrivare ai cancelli di luce e li si può riposare . I Cancelli di Luce che tengono bloccate le lame . Questo posto l’ ha creata la prima Volpe Rossa Umana . Si è sacrificata per salvare le persone che sono dietro ai Cancelli che sono infondo . Li ci sono città e persone che cercano pace e non guerra . La Prima Volpe di Fuoco ha capito che se non incendiava questo posto non poteva salvare nè la sua gente e nemmeno le persone che abitavano dietro ai Cancelli . Cosi ha deciso di fare la cosa più pericolosa che ogni Volpe di Fuoco cerca di non fare e sarebbe a dire arrivare alla temperatura supernova e poi li fare l’ Esplosione di Fuoco e grazie a questo tutti sono stati salvati e cosi si è creato il Deserto della Morte .

Simbolo delle Volpe Rosse Umane

donna-con-una-spada,-guerriera-159366

Il Simbolo che ha sulla benda e sotto il guanto è il famoso simbolo delle Volpe Rosse Umane . Kay Knight c’ e l’ ha per un buon motivo e sarebbe a dire lei è cresciuta insieme a loro . Kay Knight ha scoperto che le Volpe Rosse Umane si fanno chiamare Le Regina del Fuoco perchè loro sono le migliori a controllare il fuoco perchè solo il fuoco stesso . Se le tocchi sembrano che scottano e che hanno la febbre ma non è cosi questo è la loro temperatura normale e grazie a questa caratteristica riescono a resistere nei paesi più caldi ma anche ai mondi più freddi . Io e Ada abbiamo visto Kay Knight nel passato a un certo momento . Se la vedete cosi con questi abiti e con questo look un pò da guerriera e perchè lei stava andando del Deserto della Morte . Tutte le Volpe Rosse Umane ci vanno con coraggio e senza nessuna paura e ci  vanno per capire come possono utilizzare le loro capacità speciali dedicate al fuoco . Kay Knight prima di entrare li dentro si creo un costume adatto . Ada Knight vide sua madre in tutta la sua bellezza , io presi la mia macchina fotografica e lei feci una foto per ricordo e gliela diedi ad Ada Knight – tieni con questa puoi capire come era tua madre .

Il Segreto di Kay Knight

donna-con-una-spada,-guerriera-159366

Visto che la piccola Ada Knight ha il potere dell’ invulnerabilità e questo potere poteva provenire da suo padre o da sua madre visto che i poteri sono ereditari e quindi deve per farlo averli ereditati da uno dei due  . Pensavo che questo potere poteva provenire da sua madre ma mi sbagliavo . Questo potere proviene da suo padre che io e Ada non abbiamo ancora conosciuto . Kay Knight ha il potere del fuoco e non so quando la piccola Ada Knight lo otterrà . Come potete vedere dalla bandana e sotto il guanto . Quelli si li è fatti lei per sopravvivere dentro un posto molto oscuro e dalla aria rarefatta . Visto che lei ha il potere del fuoco ha scoperto che mettendo un simbolo del fuoco sulla bandana e sul braccio poteva restare viva e vegeta .

 

Once Upon A Time: 4.12 Darkness on the Edge of Town

Mi stavo chiedendo se nel mondo di Once Upon a Time se poteva andare male la situazione be mi sono sbagliato . Tutto sta per andare ancora peggio visto che non è ritornata solo Malefica e come ha detto Ada Knight sta con la Regina delle Nevi . Adesso a Storybrooke ci sono Ursula e ce anche Crudelia De Mone . Le ha fatto tornare qui Tremotino con la Regina delle Nevi . Se prima Emma e gli altri dovevano temere solo una persona cattiva adesso qui a Storybrooke ci sono le Regina dell’ Oscurità e sono pronte a mettere a ferro e fuoco Storybrooke . Tutti sono pronti al peggio ma Regina ha in mano il pugnale di Tremotino e sulla tomba di Neal ci sta una scatola . Non so cosa vuole fare Regina ma forse è un modo per togliere i nemici di mezzo tutti in una sola volta . Malefica come avevo previsto è davvero molto arrabbiata e vuole uccidere Regina ma credo che quella che vuole farle più male delle tre sia Ursula . Adesso insieme a Tremotino mettono a ferro e fuoco Storybrooke e poi la faranno sprofondare nella più profonda oscurità e sotto gli occhi di tutti quanti .

Rebecca Logan cura una bambina

1313485-bigthumbnail

Rebecca Logan era dovuta andare via dalla mensa per salvare la vita di una bambina di cinque anni . Suo fratello maggiore stava imparando a usare il potere del fuoco . Stava cercando di controllare la direzione della palla di fuoco e senza volerlo ha colpito sua sorella minore al braccio ed è stata portata qui . Rebecca Logan era accorsa e inizio a vedere il braccio destro di Federica . Non era molto bruciato visto che suo fratello ha fatto in tempo nel senso che gli ha versato subito dell’ acqua e cosi ha salvato il braccio di sua sorella minore . Ma il braccio era molto distrutto e se non veniva riparato subito Federica avrebbe perso il braccio destro una volta per tutte . Rebecca vide Federica sul lettino e vide che stava piangendo dal dolore . Il dolore era atroce e non ce la faceva più . Rebecca mise la sua mano vicino alla ferita e la guarì subito e fece anche riparare il braccio tutto quanto e adesso era come nuovo . Dopo Federica non senti più dolore e smise di piangere . Federica ringrazio Rebecca per averle curato il braccio e averle fatto smettere di sentire quel grande dolore sulla spalla destra che era un grande e profondo dolore e faceva un casino di male – grazie . Per favore fate in modo che mio fratello non vada in prigione . Ha sbagliato e non voleva farmi del male . Ha sbagliato . Tutti possono sbagliare . Pure lui . Rebecca abbraccio Federica – tesoro non devi parlare con me . Tu devi parlare con qualcuno altro . Però io ci provo e poi ti faccio sapere . Adesso se la smetti di piangere ti do qualcosa di buono . Federica smise di piangere perchè voleva avere qualcosa di buono . Rebecca apri le mani e Federica vide che li non c’ era nulla – ma non ce nulla tra le tue mani . Poi fece un gesto dietro il suo orecchio destro – guarda cosa avevi dietro il tuo orecchio un bel lecca lecca . Adesso gotidelo e non piangere più . Federica inizio a leccarlo con molto gusto e poi se ne andò a vedere come stava Dana Moretti dentro la Mensa .

 

Melissa Mcarthur parla con Dana Moretti

1064679786625674434kF60lZBc

Una volta toccate le ali di Dana , Melissa si fermo vicino a lei – io lo sapevo già cosa eri senza che me lo dicessi tu . Dana era li e aveva capito cosa aveva detto – in che senso lo sapevi già . Lo voglio sapere . Melissa si mise seduta sulla sedia e Dana su una delle due poltrone . Si mise la più vicina possibile a Melissa per sentire cosa diceva . Melissa si mise a vedere Dana – vedi i miei occhi . Dana inizio a vedere gli occhi di Melissa e video che erano diversi dai suoi . Erano come se dentro ci fosse una esplosione di fuoco e poi li in mezzo ci vide una fenice di fuoco . Dana resto stupita da quello che aveva visto – come mai i tuoi occhi sono cosi ? . Melissa rispose senza avere paura visto che doveva dire tutta la verità . Quello era un momento molto importante per Dana – vedi questi sono gli occhi della fenice . Sono alcune persone ce li hanno e io ce li ho . Grazie a questa abilità oculare io vedo sempre le tue ali . Anche se non me lo mostravi io le vedevo molto chiaramente .  Dana non capiva come mai non lo aveva detto prima – perchè non mi hai detto prima di questo tuo potere . Melissa era li e guardo con uno sguardo – non sapevo se eri un angelo oppure un mostro che era venuto qui per fermare la Gazzetta dell’ Universo . Quindi adesso che cosa sei te lo posso dire . Dana si era tolta un peso dal cuore – adesso sono più libera dopo che ti ho detto questa cosa . Non sapevo se dirti che ero un angelo oppure no . Non sapevo se mi avresti creduto oppure mi avresti vista come una pazza .  Melissa si alzo dalla sedia e andò verso Dana – io non ti credo una pazza e non lo farò mai . Adesso che ci siamo dette tutto la nostra amicizia può iniziare .

 

 

 

Atlantis

Da quando il mondo di Atlantis è ripartito una persona che è un fan di questo mondo ci è entrato . Ha fatto una foto nel futuro proprio nel momento peggiore non solo di quel mondo ma anche della situazione di Jason , Pitagora e Achille . In questa foto ci sono Jason , Pitagora e Achille . Jason ha uno scudo e sopra la parte di sopra c’ e una stella . Pure Jason , Pitagora e Achille hanno tre spade . Sono tutti e tre armati per fermare la distruzione di Atlantide . Ma se si vede dietro le loro spalle c’ e Atlantide che sta per essere distrutta . Una parte della città è distrutta e l’altra parte è in fiamme . Jason , Pitagora e Achille sono pronti ad affrontare tutto ma se la devono vedere con cose incredibili e lo devono fare mentre la città di Atlantide si è trasformata in una città davvero molto scura , piana di crepe e palazzi distrutti e incendi dappertutto . In ogni parte della città ci sono incendi , morti , distruzione e solo Jason , Pitagora e Achille possono fermare tutto questo . Questa foto è stata fatta sulle porte del mondo di Atlantis e tutti la vedono per capire un pò del futuro di questo mondo . Altri invece passano in questo mondo chiudendo gli occhi per non vedere quel futuro tanto brutto e pieni di orrori .

 

Welma Stuart

pollygoodsm

Welma Stuart sapeva che non si poteva fidare delle Cheerladers e nemmeno delle loro parole . Welma sapeva che le parole delle Cheerladers erano inutili e quindi doveva stare attenta a tutto . Welma non si fidava facilmente delle persone e quindi per Marina trovare la migliore amica di Welma era difficile visto che doveva prima provare la sua lealtà verso Welma e poi forse avrebbe potuto capire cosa voleva fare contro le sue nemiche ma anche sapere chi è la vera amica di Welma . Welma anche se sembrava una ragazza che vende il suo corpo non significa che lei non sappia essere una grande stronza come le Cheerladers . Welma quando vide Marina non si fido subito di lei , le ci volle un pò ma alla fine l’ accetto . Ma poi Welma cerco di vedere con i suoi occhi se lei era una vera amica oppure una pedina delle Cheerladers . Welma guardava ogni sua mossa e cercava di farle fare un errore per vedere se era una di loro oppure una delle ragazze normali . Se una Cheerlader Welma l’ avrebbe riportata e poi sul petto le avrebbe scritto con il fuoco sopra l’ ombelico  ” Talpa ” . Ma se invece era una di loro non le avrebbe fatto niente ma teneva sempre un occhio ben aperto per vedere se lei cercava di ficcarle un coltello dietro le spalle . Cioè Welma voleva vedere se dandole un informazioni che avrebbe fatto .

 

Roberta chiede a Jessica più informazioni

deserto5

Roberta è una grande guerriera ma anche se lo è vuole sapere tutto il piano . Non vuole andare li e farsi uccidere da una donna che sarà furibonda come non mai e quindi la potrebbe uccidere con una palla di fuoco . Roberta aveva portato a casa sua Jessica . Loro erano andate in camera di Roberta per rendersi più belle a vicenda usando cosmetici vari e creando dei look adatti per ogni occasione . Ma poi fu Roberta a parlare verso Jessica – voglio avere più informazioni del piano e le voglio sapere adesso . Non le voglio dopo domani le voglio adesso e tu me le devi dare . Oppure ne sono fuori e tu non avrai più fuori tra i piedi Welma Stuart . Jessica vide che Roberta era li pronta a mollare ma allora decise di dirle tutto . Dopo aver bevuto un pò di coca cola – adesso se ti siedi e ti calmi ti dico tutto il mio piano . Per favore non ti agitare . Se ti agiti la crema che ti ho messo sulla faccia si toglie e la tua pelle non sarà più bella , delicata , liscia come quella di una ragazza bellissima . Se non ce l’ hai cosi allora tu non sarai bella ma solo una ragazza normale e non ti considerano più una dea . Roberta si calmo – scusami se sono agitata ma ho paura di perdere un braccio o una gamba oppure la vita . Jessica si mise sul letto vicino a Roberta – adesso ti dico tutto e poi tu farai il piano come previsto .

 

ioinviaggiodue

ci guadagno il colore del grano...

Mile Sweet Diary

diario semiserio di una aspirante pasticcera

Illustra.

magazine

ORME SVELATE

la condivisione del dolore è un dono di amore da parte di chi lo fa e di chi lo riceve

Wikinerd

NERD e dintorni ;)

ioinviaggio

Dopo un po’ impari che il sole scotta, se ne prendi troppo. Perciò pianti il tuo giardino e decori la tua anima, invece di aspettare che qualcuno ti porti i fiori. E impari che puoi davvero sopportare, che sei davvero forte, e che vali davvero. E impari e impari e impari. Con ogni addio impari. (V. Shoffstall)

Evaporata

Non voglio sognare, voglio dormire.

Racconti ondivaghi che alla fine parlano sempre di amore

“Ships are safe in a harbour, but that’s not what ships are made for”

VOLO SOLO PER TE

Io e la mia vita...sul mio blog troverai parole che in questi angoli di paradiso potranno rasserenarti e regalarti se vorrai un momento di dolcezza..E se vorrai lasciarmi un commento sara' gradito da parte mia

Piccole Storie d'Amore

Vivo i giorni nella solitudine

NON SOLO MODA

La moda, uno strumento per essere positiva, negativa , simpatica, antipatica...semplicente TU

la musica è un luogo

Ogni pensiero risuona come una canzone.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: