Categorie
Ada Knight Daniel Saintcall Dominatore di Poteri John Reese New York Person of Interest Persone

Person Of Interest: 4.07 Honor Among Thieves

Io e Ada andammo a New York e vedemmo che li c’ erano stati alcuni furti ed erano stati commessi da persone molto ricche . Non capivamo perchè dovevano rubare gioielli e altre cose che hanno un grane valore . Per capire come mai questi furti Shaw entra in questo hotel e si finge una ladra e supera il test per entrare li dentro . Invece John cerca di fermare questi crimini una volta per tutte . Durante il caso sembra che Shaw provi molta attrazione per il suo numero e quando l’ obbiettivo la porta nella sua tana dove li ci sono un sacco di armi e possiamo vedere che Shaw è molto felice di questo visto che lei ama le armi da fuoco . Root sta con Finch e vede che Shaw ama questo uomo e lui ci prova . Shaw per sentire la voce della sua amica disattiva l’ auricolare .

John sta seguendo il suo bersaglio facendo foto e cosi capire cosa fa e perchè lui può essere la vittima o il carnefice . Per il momento il bersaglio sta facendo tutte cose normali per esempio brindare con degli amici . Adesso lui se ne va e sembra che lui abbia un grande successo con le donne . Tutto sembra andare bene per lui ma io e Ada ci chiediamo ma gli spazzini non dovrebbero vedere a terra e non vedere un uomo che cammina con una valigia in mano . Lo hanno guardato tipo per dire ” adesso ti faccio smettere noi di fare furti ” .

Categorie
Ada Knight Chicago Chicago PD Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Foto Galleria Galleria Foto

Chicago P.D – Get My Cigarettes

Omicidi ce ne sono sempre ma questi si possono capire che sono una scia di omicidi perchè questo Serial Killer ha messo su tutte le sue vittime un simbolo . Il simbolo è una moneta di dollari attaccati al petto della vittima . Sono morte un sacco di persone e questo Serial Killer sta attirando parecchio attenzione su di lui e sulle sue stragi . Voight ha un amico e grazie a Ruzek scopre che lui è divenuto corrotto . Antonio e Halstead fanno squadra e cercano di dare un senso a questa strage di sangue che è iniziata senza un motivo valido . Mentre l’ Intelligente tenta di fermare questo pazzo omicida per le strade di Chicago Burgess e Roman indagano su persone che entrano in casa e rubano . Io e Ada abbiamo seguito non solo l’ Intelligente ma anche Burgess e Roman . Burgess nella sua prima chiamata o forse nell’ ultima trova un ladro . Adesso ha in mano un dissuasore elettrico

Voight sulla lavagna per capire il punto della situazione ha messo la foto di una delle vittime

Erin sta guardando qualcosa . Forse sta cercando pure lei di capire come mai ci sono questo omicidi che sono in serie ma non sembrano avere un senso

Dopo aver fermato o aver visto che nelle case non c’ erano ladri si sono presi una pausa

Alla fine dopo tante ricerche senza senso hanno trovato una persona . Adesso l’ Intelligence e fuori quella casa pronta a colpire

Antonio si trova in un ospedale e parla con una donna

Olinsky guarda qualcuno

Erin adesso sta vicino a Halstead

Categorie
2003 Ada Knight Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Foto Luca Marino

Pontiac 2003 di Luca Marino

2006-Pontiac-GTO

Luca Marino non ha avuto un passato da persona buona ma da persona cattiva . Lui ha fatto omicidi e rapine . Queste rapine gli ha fatto guadagnare un sacco di soldi . Io con Ada sono andato indietro nel tempo non per impedire queste rapine visto che quello era un fatto già successo e non poteva essere cambiato . Vedemmo che aveva rapinato cinque banche e aveva preso un sacco di soldi e tutti nel 2003 . Grazie a tutti quei soldi comprò diverse cose tipo la Pontiac 2003 che aveva visto in televisione . La voleva e sapeva che con i soldi che aveva non ce l’ avrebbe mai avuto e decise di usare i suoi poteri per rapinare le banche . Nelle banche erano stati usati dei poteri e furono un mistero visto che lui distrusse le telecamere e i nastri di videosorveglianza e alla fine se ne andava . Luca alla fine riusci a ottenere quello che voleva cioè la Pontiac e grazie a quella macchina molto costosa nella scuola divenne davvero molto famoso . Tutti volevano suoi amici visto che era ricco , bello e aveva una macchina da sogno . Era la persona che tutti volevano essere e tutti volevano stare vicino a lui . Luca adesso grazie a quei soldi e quella macchina era una persona molto importante nella New York University .

 

Categorie
Ada Knight Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Foto Galleria Galleria Foto

Faccio foto nello spaventoso universo di The Evil Within

Avevo visto tramite la Gazzetta dell’ Universo che c’ erano notizie sull’ universo di The Evil Within , nuovi momenti da fotografare e da vedere . Ada non aveva nessuna paura di luoghi in c’ e il buoi e come dargli torto lei ha vissuto sulla strada una parte della sua vittima e per tutto il momento lei aveva il cuore a mille avendo paura che uno poteva arrivare e ucciderla per i furti che aveva fatto oppure le poteva succedere molto altro . Quindi grazie a questo coraggio andammo insieme nell’ universo di The Evil Within nei momenti quando il personaggi di questo universo stava affrontando dei mostri e stavo scappando da loro . Adesso vi faccio vedere le foto che ho fatto li in quell’ universo .

 

Categorie
Ada Knight Angela Ferrante Annibale Santoro Antonio Coppola Aqua Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Pandora

Annibale Santoro finisce in galera

Annibale Santoro prima del mio arrivo sui suoi conti in banca aveva un sacco di soldi presi da furti , rapine , rapine con scasso e sopratutto grazie al gioco d’ azzardo . Ne aveva tantissimi e grazie a quei soldi lui poteva pagare tutti i suoi uomini e quindi fino a quando lui poteva pagare questa gente loro stavano con Annibale Santoro .Maggior parte dei soldi li aveva a casa ma quando andò a controllare a casa sua pure quella enorme quantità di soldi era scomparsa e lui si chiedeva chi aveva fatto una pazzia del genere e poi capì che ero stato io visto che avevo lasciato una freccia li ed era conficcata nel suo quadro .

Annibale Santoro tolse la freccia e vide che c’ erano dei tasti e parti un nastro registrato con la mia voce che era molto forte e profonda ed era davvero molto bella e cosi se qualcuno mi chiedeva se ero stato io , io potevo dire visto che la voce che era sul nastro non era mia . Annibale fece partire il nastro con la mia voce e diceva parola per parola “ Salve Annibale , ti stai chiedendo dove sono i miei soldi che tanto gelosamente ho messo a casa mia . Li ho presi io tutti quanti e li sopra ci sono non solo le tue impronte ma anche delle persone che hai truffato e ce ne sono moltissime . Ho trovato i loro conti online e ho visto che tutti i loro soldi sono finiti a te . Tu hai tradito questa città e questo universo “ . Dopo che il nastro si fermo appari io dietro e scoccai due frecce e si conficcarono nella sua giacca e lui fini contro il muro e poi una volta che lui era fermo li e senza che potesse fare niente . Io feci comparire le foto che avevo scattato una volta che ero tornato indietro nel tempo e lascia tutto li per fare in modo che Angela Ferrante le potesse trovare . Chiamai Angela Ferrante e dissi con la mia voce profonda – Angela Ferrante vieni a questo indirizzo e qui troverai una bella sorpresa . In pochi minuti Angela Ferrante rintraccio la telefonata e trovo Annibale Santoro con due frecce conficcate nel muro e li c’ erano i soldi e poi prima di andarmene aspettai che Angela Ferrante arrivo e tutti potevano vedere Annibale Santoro e lancia un ultima freccia e poi feci un ‘ ultima freccia e feci partire tutte le sue conversazioni che avevo preso e Angela Ferrante e tutti gli altri agenti poterono sentire .

Non mi posso prendere il merito di aver tutto io , sono stato aiutato anche da Pandora Black e da Aqua Saintcall . Tutti e due a mia in sapute sono tornate indietro nel tempo e hanno registrato le conversazioni di Annibale Santoro e cosi io grazie al loro aiuto ho potuto mettere dietro le sbarre Annibale Santoro .

Annibale Santoro mentre cercava i soldi si chiedeva dove erano , dove sono potuti finire e poi disse urlando da solo – Dove sono ? . Fu molto diverte vederlo gridare verso nessuno .

Io non ero ancora la a sentirlo urlare e poi quando ero la vidi che tutto era buttato a terra e quando io compari cogliendolo di sorpresa -che c’ e perso i soldi . Adesso se non paghi i tuoi uomini ti faranno la pelle , io scomparì nell’ ombra e lui disse gridando contro nessuno che poteva vedere  – bastardo figlio di puttana dammi i miei soldi . Io gli disse – Tu hai tradito questo universo e i bastardi traditori come te non meritano niente , apparte la vita . Adesso ti faccio vedere io che cosa faccio ai bastardi che tradiscono questa città . Alla fine Angela Ferrante era felice di sapere che cosa era divenuto e non avevo ucciso nessuno , io se uccido lo faccio solo se sono costretto e in questa occasione l’ ho potuto fare ma la prossima volta Annibale Santoro lo potrei rincontrare e la prossima volta potrei doverlo uccidere ma solo il futuro ce lo dirà . 

Categorie
Befana Cattedrale Ladra Shadow Black

La Befana si sente sola

Anche se Shadow Black era li con la Befana li nella stanza da letto , lei si sentiva solo senza nessuno dei numerosi compagni di Whitechappel . Tutti erano morti e nessuno ci poteva fare niente nemmeno Shadow Black . Essendo dei ladri si chiamavano Ladri Neri visto che agivano nell’ ombra e davano aiuto a tutti i bambini li a Whitechappel . Nessuno in quel quartiere aiutava quei bambini poveri perché come vi ho detto li erano trattati come feccia e nessuno delle gente facoltosa e ricca voleva stare con loro figuriamoci dare loro qualcosa da mangiare . Shadow Black decise di stare li ad aiutare La Befana a rimettersi in forze , a capire cosa poteva fare con i poteri che lui gli aveva dato e fece in modo che La Befana divenne quello che era tutt’ oggi cioè un simbolo di speranza per tutti i bambini non solo della terra ma anche di tutti gli altri pianeti . Ma prima di poter fare tutto questo La Befana doveva sconfiggere una grande paura che era entrata nel suo corpo poco a poco , una paura che provano alcune persone cioè la paura di sentirsi soli . La Befana prima aveva molti amici li a Whitechappel ma adesso quegli amici erano morti ed era inutile tornare indietro nel tempo perché anche se lei stava li con loro tutto il tempo che voleva , sapeva che prima o poi le sarebbe dovuta tornare alla realtà nuda e cruda e capire dentro di se che oramai i suoi amici erano morti e nessuno ci poteva fare niente . Shadow Black inizialmente voleva solo salvare La Befana e poi andarsene per la sua strada ma la Befana lo fermo e disse con calma e tenendogli il mantello – per favore non te ne andare . Resta con me , io mi sento sola . Resta con me per favore ,tutti i miei amici sono morti e non so cosa fare li . Se rimango sola potrei fare una brutta cioè mi potrei uccidere perché non ho nessuno con parlare e non so cosa fare , quindi per favore rimani qui fino a quando non mi sento pronta .

Shadow Black sentendo le parole della Befana ma anche al tocco della sua mano per fare in modo che lei lasciasse il suo giaccone , vide che se lui non rimaneva li lei si uccideva in un modo o nell’ altro . La Befana avrebbe preferito morire che stare da sola e senza fare niente e Shadow Black quando aveva toccato la sua mano capi che lei aveva delle grandi doti e se lui rimaneva li a instillarla come si deve lei poteva diventare qualcosa di buono per tutti i bambini solo del mondo ma anche dei vari universi e mondi . Shadow Black quando lascio andare per la propria strada la Befana fu quando lei aveva 19 anni e quindi lei era grande e molto ben ferrata in architettura , tecnologie aliene , furto , rapine e sopratutto come curare le ferite altrui . Shadow Black era molto ferrato in queste cose e lui le insegno alla Befana per fare in modo che se lei doveva andare da qualche e doveva aiutare gli altri lo poteva fare senza alcun problema e per ultima cosa gli aveva insegnato cosa era la Cattedrale , quante stanze c’ erano e sopratutto gli aveva insegnato tutto quello che si poteva fare li . Shadow Black era rimasta con la Befana fino ai 19 anni visto che La Befana il giorno del 13 compleanno chiese con gentilezza a Shadow Black – puoi restare con me fino a 19 anni ? . La Befana per convincere Shadow Black fece gli occhi da cucciolo e Shadow Black a vedere quello sguardo da cucciolo abbandonata disse – va bene . Se il piano della sguardo da abbandonata non funzionava provava a versare qualche lacrima per far sentire in colpa la persona .