Categorie
Carlotta Ferlito Ginnastica Artistica Mondo Notizie Notizie dal Mondo Sport Sport nel Mondo

Ginnastica, la Ferlito vola in Messico! Rientra la Raducan!?

Carlotta Ferlito parte oggi per Città del Messico dove sabato 26 ottobre parteciperà al prestigioso Gala de Estrellas de la Gimnasia.

Si tratta di una esibizione, ormai diventata classica nel calendario internazionale della polvere di magnesio, paragonabile al nostro Grand Prix (il 9 novembre si avvicina…). In un cornice di pubblico esaltante e festante, tutti i ginnastici invitati (si spazia dall’artistica, alla ritmica, all’acrobatica) metteranno in scena i loro esercizi sui vari attrezzi, ma non in maniera classica. Tutto si svolgerà con una cornice di musica che permetterà loro di “scatenarsi”, di variare, di giocare con gli spettatori e con se stessi, in esercizi più lunghi rispetto a quelli che siamo consoni vedere in gara.

 

Per la siciliana un grande motivo di vanto e di orgoglio, oltre che un ottimo modo di rimettere in circolo il motore dopo gli eccellenti Mondiali di Anversa: a fine novembre la aspetterà la Coppa del Mondo.

Attenzione, però, perché gli organizzatori hanno addirittura annunciato la presenza di Andreea Raducan, la Campionessa Olimpica di Sidney 2000 (consideriamola tale, nonostante la controversa positività alla Pseudoefedrina). Si è ritirata da 11 anni! Questo non sarà ovviamente un ritorno alle gare, ma vedere una sua esibizione sarà sicuramente fantastico.

Passerella anche per Sandra Izbasa che è alle ultime uscite prima dell’annunciato ritiro (che, scommettiamo, non sarà definitivo).

 

Torna finalmente anche Ksenya Afanaseva. La russa, rimasta fuori dai Mondiali per un mix di infortuni e malattie, rivedrà il tanto amato corpo libero: chissà cosa si inventerà.

Tra gli altri Daniel Corral, argento iridato al cavallo con maniglie; l’ucraino Oleg Verniaiev; il francese Yann Cucherat; le cubane Larduet e Torres.