Categorie
Ada Knight Aqua Saintcall Creativi Creativi Principale Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Dominatrice di Poteri Melissa Mcarthur Pandora Pandora Black

Strange Magic

Io e Ada eravamo già dentro il T.A.R.D.I.S con Aqua e Pandora e loro erano felici di aver visto qualcosa di nuovo e di non stare li fermi a casa e non fare nulla . Io ero li vicino alla console di comando e mi chiamo Melissa con l’ auricolare . Io messi il vivavoce per far sentire a tutti quanti – senti adesso ho scoperto un nuovo mondo che si chiama Strange Magic . Se ti interessa ecco le coordinate . Li ci sono elfi , nani , goblin e folletti . Io con Ada Knight e con Aqua e Pandora mossi le leve e andammo li . Ci eravamo teletrasportati dentro a una grotta . Una volta arrivati vedemmo da una parte un elfa che era molto carina e poi un goblin e dietro di loro c’ era un folletto che aveva iniziato a sorridere . La prima a uscire dal T.A.R.D.I.S fu Aqua e vide per primo queste persone . Poi scese Pandora che era pronta e poi uscimmo io e Ada Knight . Una volta usciti Aqua aveva preso la sua macchina fotografica e chiese a loro se poteva fare a una foto a loro . Io prima di fare qualunque cosa voleva vedere se era cattivi oppure no . Non lo erano affatto ma erano gentili e Aqua fece loro la foto con molto piacere .

Aqua dopo aver fatto la foto tocco le orecchie dell’ elfa ed erano bellissime , delicate e molto belle . L’ elfa vide che ad Aqua piacevano le sue orecchie – ce le ho perchè sono un elfa . Tu chi sei ? . Aqua strinse la mano dell’ elfa – io sono Aqua e tu sei ? . L’ elfa per il momento non lo disse – per il momento non te lo posso dire perchè non so se mi posso fidare di te oppure no . Ci conosciamo da poco e ti voglio prima conoscere bene e poi ti dico il mio nome . Pandora invece il folletto che era dietro di loro e vide il suo sorriso che era un pò oscuro ma non troppo . Fece una foto del folletto . Per il momento ce ne dovevamo andare visto che i Creativi arrivarono e dovevano creare altre scene per questo mondo .

 

Categorie
Ada Knight Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Foto Galleria Galleria Foto

Styx: Master of Shadows

Ambra una magica sostanza che è prodotta da un albero sacro inglobato dentro la Torre di Akenash e questa torre ha molte protezione sia dentro e sia fuori e solo un grande ladro come Styx un goblin che è anche un ladro . Un ladro goblin e la prima volta che ne vedo e devo dire che è molto agile e non si e fatto vedere da nessuno e nemmeno dalle guardie più grandi . Come si vede lui ha questo aspetto davvero molto brutto ma non significa che lui non possa essere un grande ladro . Anche se è un mostro e anche un ladro ha un aspetto davvero molto gentile con gli uccelli come si vede in questa foto

Contro le guardie più grosse si nasconde e aspetta il momento giusto per ucciderle al momento giusto oppure sarà come un ombra e aspetta che lui passa e se va dietro di loro e senza scontrarsi contro di loro .

Anche nonostante abbia questo aspetto da goblin riesce a stare appeso come gli altri ladri e senza cadere nemmeno una volta .

Nella notte Styx prova a cercare un modo per entrare dentro al castello e prendere questa Ambra che tanto gli serve a tutti i costi .

 

Categorie
Cinema Film Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

The Amazing Spider-Man 2: nuovo spettacolare poster del sequel di Marc Webb

In attesa che sia disponibile un primo trailer ufficiale del sequel The Amazing Spider-Man 2previsto in rete entro domani (potete visionarne un’anteprima scorrendo l’articolo), online arriva un nuovo spettacolare poster del film che conferma la presenza nel sequel di tre supercriminali in contemporanea.

Attenzione a seguire si possono trovare potenziali spoiler sul film…

Proprio come accadeva nello Spider-Man 3 di Sam Raimi, il Peter Parker di Andrew Garfieldsi confronterà con ben tre nemesi: l’Electro di Jamie Foxx, il Rhino di Paul Giamatti e il Goblin, quest’ultimo personaggio nei fumetti è l’alter ego prima di Norman Osborn, in seguito di Harry Osborn (figlio di Norman e migliore amico di Peter Parker) e infine vi è un terzo alter ego in cui lo psichiatra Bart Hamilton che aveva in cura il giovane Harry diventa egli stesso un’incarnazione del supercriminale.

Il dubbio sull’identità del personaggio del Goblin è nata dal fatto che nel cast ufficiale comunicato ieri non era presente l’attore Chris Cooper lanciato in precedenza come Norman Osborn, mentre veniva confermato Dane Dehaan nei panni del figlio Harry, che però diventa il nuovo Goblin solo dopo la dipartita del padre per mano di Spider-Man.

L’immagine del Goblin vista nel nuovo poster (la trovate ingrandita QUI) sembra riconducibile all’attore Dehaan e quindi in questo sequel o si salta l’intero percorso di Norman Osborn da magnate a supercriminale, ritrovando un Harry già tormentato dalla morte del padre e pronto a cercar vendetta contro Spider-Man o seconda ipotesi con entrambi gli eventi, Osborn padre primo Goblin e in seguito Osborn figlio che raccoglie l’eredità criminale paterna, condensati all’interno della trama del film, in questo ultimo caso si aggiunge anche la possibilità che sempre in questo sequel si assista alla redenzione e morte di Harry Osborn (Dane Dehaan) come accaduto a James franco nel terzo Spider-Man di Sam Raimi.

Per visionare il poster nelle dimensioni originali cliccate QUI.

 

Categorie
2013 Beyond : Two Souls Foto Mondi Fantastici Mondo Notizie Notizie dal Mondo Ps3 Videogiochi

Beyond: Two Souls, Sony svela la copertina ufficiale

Dalle pagine del PlayStation.Blog, Sony ha ufficialmente svelato quella che sarà la copertina di Beyond: Two Souls, nuova fatica del team di sviluppo di Heavy Rain. L’immagine scelta mostra la protagonista femminile del gioco, Jodie, interpretata come saprete dall’attrice Ellen Page.

Nel cast dello stesso gioco troveremo come dettagliato più in basso anche Willem Dafoe, il goblin dello Spiderman diretto da Sam Raimi. Dallo stesso aggiornamento da parte di Sony, apprendiamo invece che Beyond: Two Souls sarà tra i protagonisti della prossima settimana al Tribeca Film Festival, dove verrà mostrato in anteprima con la presenza del game director David Cage e di Ellen Page.

Qui di seguito, la copertina completa: