The Order 1886

La società segreta nota come The Order opera in segreto e deve fare in modo che tutto quello che fa passi in secondo piano . Non si deve sempre correre . Certo per arrivare a un luogo o per prendere un oggetto bisogna correre . Ma spesso questa tua corsa darà inizio a eventi che ti impediscono di arrivare al luogo in tempo . Per esempio devi andare in una chiesa . Una guardia ti deve correre e tu finisci nei guai anche se non hai fatto nulla . La corsa alcune volte non risolve nulla , anzi ti fa solo uccidere . Io ero dietro al protagonista e ho visto che stava decidendo se correre oppure non correre e andare piano .

Lui doveva correre per andare in una chiesa . Ma ci poteva arrivare anche con calma . Una volta dentro la chiesa lui trova la sua amica e insieme cercano qualcosa qui dentro

Una volta che era uscito dalla chiesa , lui va in giro e si trova in un luogo dove deve ancora decidere se correre oppure .

Anche se li vicino alla panchina non ci sia nessuno . Non significa nulla . Voglio dire che le guardie si possono essere nascoste e tu potresti essere in pericolo . Inoltre se corri via c’ e il gentiluomo qui davanti al negozio che dice a loro dove tu sei

 

Gotham: 1.11 Rogues’ Gallery

Il Detective James Gordon è stato assegnato all’ Arkham Asylum e tutto per capire come mai Maroni e Falcone erano tanto interessati a questa parte della città e sopratutto per capire chi può aver ucciso i Wayne . Ma il Detective James Gordon è stato assegnato li per fermare una rivolta visto una delle vari criminali qui dentro ha ucciso una guardia e tra poco ci sarà un incidente che provoca la rivolta che ci sarà . Tutta questa faccenda può essere fermata da un solo uomo cioè il Detective James Gordon . Per fermarla ma sopratutto per capire chi ha ucciso la guardia parla con il Dr . Leslie Thompkins . James Gordon parla con loro per studiare i vari criminali che sono qui in Gotham , capire chi ha ucciso la guardia e fermare una rivolta che possa portare Gotham City in una oscurità  molto più profonda e oscura come non se ne vedeva da un tempo . Mentre il Detective James Gordon sta li e ferma tutto questo . Oswald Cobbleport cerca di creare una nuova . Non so quale sia ma forse ne una idea e sarebbe a dire il suo ombrello che è metà ombrello e metà spada e un modo per sembrare inutile ma alla fine chi fallisce muore subito e poi lui può mostrare il suo ombrello come un normale ombrello e solo lui sa come funziona .

 

 

Gotham: Episode 1.11

James Gordon ha deciso di fare una grande mossa e sarebbe a dire cercare di dare un motivo per vivere alle persone che sono rinchiuse dentro Arkham Asylum . Ma la persona che sta interrogando è bella grossa e cerca di uccidere James al primo istante . Selina entra dentro la casa di una persona . Non so precisamente chi . Forse la casa di James Gordon . Adesso tutti vogliono la morte di Falcone e cosi tutti si uniscono con Fish Mooney . Fish Mooney ha unito le forze con Maroni e con altre persone . Grazie a queste alleanze Fish è divenuta forte come non mai e vuole distruggere una volta per tutte Falcone . Oswald ha dato inizio al suo impero del male . Adesso lui si fa chiamare The Penguin . Se prima lui odiava quel nome adesso lo porta con rispetto e lo porta per far paura alla gente di Gotham City . Non so chi o cosa è successo dentro l’ Arkham Asylum ma qualcuno ha cercato di far scappare tutti i prigionieri li dentro ma James Gordon non l’ ha permesso . James Gordon lui ha una divisa da guardia . Sembra che lui non sia più un Detective ma sia una guardia di Arkham Asylum e tutto per cercare di riprendere Arkham a Maroni e a Falcone .

Faccio foto a chi ha creato il progetto The 100

Il progetto era stato creato da alcune persone e nessuno aveva visto le loro facce ma adesso io stavo facendo una pazzia cioè introdurmi da solo li dentro e fare foto a queste persone . Fu molto semplice visto che mi finsi una guardia ed entrai cosi senza nessun controllo e alla fine andai a fare queste foto . Ci mise un pò a trovare il posto giusta visto che i posti da controllare erano 12 e alla fine li controllai uno dopo l’ altro e alla fine andai verso il 12 visto che chiesi a una guardia dove erano – Mi puoi dire dove sono le persone che hanno creato questo progetto noto come The 100 ? . La guardia mi chiese – come mai lo vuoi sapere ? .Decisi di dire una cosa falsa – se sappiamo noi di questo progetto , forse lo sa qualcun’ altro che ha deciso di non far salire quei ragazzi dentro la navicella e lo vuole fare uccidendo queste persone e io voglio andare li per salvarle . La guardia capì che aveva pensato bene e mi disse che erano nella 12 stazione spaziale e nella sezione tre e io andai li a fare le foto .

Ho seguito da dietro le persone che hanno dato via a questo progetto e poi sono sceso sulla Terra con la mia squadra per fare foto di alcuni membri di progetto .

Torno a parlare con Tituba

Ero ritornato a Salem un ‘ altra volta e io tornai nella sua cella e la guardai mi guardo e mi disse – se vuoi che me vado mi devi dare dei soldi o non me ne vado . Quando vuoi ? . Io gli diedi maggior parte dei miei soldi e poi andai a parlare con Tituba e lei mi disse – Daniel ti aveva detto che tu non devi venire qui , anche se tu sei il Dominatore di Poteri . Questa cosa di venirmi a vedere due volte e da pazzi .

Io guardai Tituba e dissi a lei – Questa non è la prima volta che uno mi dice che io sto facendo una pazzia . Pazzia o meno ti dovevo chiedere una cosa . Tituba mi lesse nel pensiero e disse – non mi vuoi aiutare e io ti devo dare il mio ricettacolo dei miei incantesimi . Tituba mi stava guardando in faccia e stava pensando che avevo una faccia di bronzo a presentarmi , non la volevo aiutare e lei mi doveva dare il suo libro dell’ incantesimi e Tituba mi disse – Te l’ ha mai detto qualcuno che hai una bella faccia di bronzo . Io le dissi – Contando questa sono a 9 le persone che me l’ hanno detto . Lo so che visto che non ti aiuto non me lo merito però ne ho bisogno per fare gli altri incantesimi . Tituba alla fine mi disse – Allora il mio libro degli incantesimi si trova vicino a una quercia che sta casa mia . Una volta trovato non perderlo e sopratutto non fare in modo che cada in mani sbagliate , oppure in un modo o nell’ altro ti uccido . Senza farmi vedere e sopratutto e senza farmi scoprire trovai il libro e me ne andai da li e tornai a casa mia .

ioinviaggiodue

ci guadagno il colore del grano...

Mile Sweet Diary

diario semiserio di una aspirante pasticcera

Illustra.

magazine

ORME SVELATE

la condivisione del dolore è un dono di amore da parte di chi lo fa e di chi lo riceve

Wikinerd

NERD e dintorni ;)

ioinviaggio

Dopo un po’ impari che il sole scotta, se ne prendi troppo. Perciò pianti il tuo giardino e decori la tua anima, invece di aspettare che qualcuno ti porti i fiori. E impari che puoi davvero sopportare, che sei davvero forte, e che vali davvero. E impari e impari e impari. Con ogni addio impari. (V. Shoffstall)

Evaporata

Non voglio sognare, voglio dormire.

Racconti ondivaghi che alla fine parlano sempre di amore

“Ships are safe in a harbour, but that’s not what ships are made for”

VOLO SOLO PER TE

Io e la mia vita...sul mio blog troverai parole che in questi angoli di paradiso potranno rasserenarti e regalarti se vorrai un momento di dolcezza..E se vorrai lasciarmi un commento sara' gradito da parte mia

Piccole Storie d'Amore

Vivo i giorni nella solitudine

NON SOLO MODA

La moda, uno strumento per essere positiva, negativa , simpatica, antipatica...semplicente TU

la musica è un luogo

Ogni pensiero risuona come una canzone.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: