GTA V domina nella classifica dei mondi più popolari

Nell’ Universing ci sono mondi che ancora che nessuno conosce cioè i mondi che le persone come me o come il resto del mondo conoscerà solo in futuro. Ce ne sono tantissimi e altri invece noi tutti li conosciamo molto bene visto che li abbiamo visitato e li ci abbiamo fatto le nostre avventure con i nostri amici o da soli. Molti mondi cercano di attirare le persone al loro interno mettendo sempre nuovi contenuti come nuovi giocatori o come in FIFA 17 come nuovi palloni da calcio oppure per rendere più interessanti le sfide tra i vari giocatori mettono i grandi e potenti giocatori di calcio che nel mondo di FIFA 17 sono noti come i TOTI cioè giocatori iper-potenti che sono capaci di rendere la tua squadra di calcio davvero più forte del previsto e cosi tu con questa squadra di calcio puoi vincere contro squadre di calcio più forti e cosi far vedere al resto del mondo e dell’ Universing che sei tu il più forte di tutte le altre squadre. Melissa Mcarthur oggi ha messo sulla Gazzetta dell’ Universo l’ elenco dei mondi che sono famosi ancora tutto oggi. Alcuni mondi non sono riusciti ad entrare in questa classifica ma non significa che non sono famosi come questi.

1 GTA V

2 FIFA 17

3 Call of Duty : Infinite Warfare

4 Battlefield 1

5 Watch Dogs 2

6 Rocket League

7 Steep

8 Forza Horizon 3

9 Mafia III

10 Overwatch

Come potete vedere da questa classifica anche se Overwatch è stato detto da tutti come gioco dell’ anno e fantastico per il 2016, molte persone apprezzano maggiormente GTA V visto che in quel mondo ci sono incredibili contenuti che permettono a delle persone di creare delle gare incredibili e sopratutto far vedere al mondo intero che li dentro si può fare tutto e di più. Questa classifica fa parte della sezione di Londra dell’ Universing più precisamente grazie a un noto magazine e a ha fatto sapere al resto del mondo quali mondi sono famosi e quali stanno avendo qualche problema di visite.

 

Problemi nel mondo di Destiny

Molte persone non vedevano l’ ora di entrare dentro questa nuova avventura dell’ universo noto come Destiny e viene detta Destiny : Rise of Iron. Ma appena molte persone hanno cercato di entrare dentro questa nuova avventura hanno visto che c’ e un blocco di dati e questo blocco ha impedito a tutti di entrare dentro questo mondo. Una volta entrati dentro al mondo di Destiny, dovevi entrare dentro al mondo e trovarti nel pianeta o dove avevi lasciato il tuo personaggio e poi da li potevi entrare dentro alla nuova avventura e cosi capire cosa offre e cosa c’ e di nuovo. Invece una volta li dentro ci sono dei problemi e la nuova avventura Rise of Iron è bloccata, non si sa se è stato un Hacker che non ha accettato i cambiamenti che ci sono dentro al gioco oppure delle nuove modifiche a un arma. Per adesso si sa solo che l’ avventura nota come Rise of Iron è bloccata e la compagnia Bungie sta cercando di capire cosa sia successo li dentro. Stanno cercando di capire se c’ e un problema nei codici di lancio dell’ avventura che hanno creato oppure qualcuno che è entrato e ha manomesso i codici e ha fatto in modo che nessuno ci entrasse. Molte persone vedono Destiny come un mondo molto brutto visto che non si parlare con gli altri, invece si può solo ballare e commerciale, ma non puoi parlare con gli altri. Ma anche per altri motivi gli utenti o le persone non vogliono entrare in questo mondo perchè la vedono come un mondo brutto dove tu puoi stare con i tuoi amici ma non puoi parlare con loro e secondo tutti è una cosa brutta visto che è bello vedersi dentro al gioco ma visto che non puoi parlare con gli altri la vedono una cosa brutta e rendono l’ ambiente di gioco più solitario. Non so se dentro al mondo di Destiny : Rise of Iron hanno fatto che ci sia questa funzione oppure non c’ e e per colpa di questa mancanza alcune persone hanno deciso di bloccare l’ avventura Rise of Iron. Secondo me e secondo Rebecca detta la Rete non si può entrare dentro Rise of Iron è per un problema di codici e quindi il problema è stato causato da loro stessi oppure è colpa degli hacker.

Curiosità su Sharon King

Sharon King

Sharon King voleva solo all’ altezza del nome La Rete, voleva far vedere a Nillin Price Leone che lei poteva essere la Rete se lei non c’ era più adesso o in un futuro molto lontano . Ma per fare una cosa del genere, Sharon aveva bisogno di una prova da fare da sola e cosi far vedere a lei e a Sharon che lei nel futuro può essere la Rete. Ma invece tutto è andato male e lei è divenuta una pedina dei miei nemici cioè dei Distruttori e adesso lei deve scappare. Come la potete in questa foto che ho fatto io Sharon sta andando via per non essere vista come un hacker che ha colpito la sede della CIA con un grande virus. Adesso lei è vista come un hacker e non come una persona che è alleata della Rete. La Rete prima di tagliare i ponti con lei le ha dato tempo per capire cosa fare e poi lei ha deciso di fare una cosa molto pericolosa cioè diventare un altra persona con il nome di Sharon Griffiths e poi entrare dentro i Distruttori per dare una mano alla Rete dall’ interno. Sharon King è una hacker però lei è una grande fan della Rete e un giorno ha deciso di chiedere aiuto a lei per diventare una grande eroina dentro la New York del 51 secolo. Sharon King seguiva ogni azione della Rete e grazie ai suoi poteri da tecnopate l’ ha potuta incontrare in un angolo e cosi lei ha chiesto di diventare una sua allieva. La Rete accetto e da li Sharon King capì tutto della Rete e di come agiva cioè in un modo tra l’ illegale e il legale. Nel senso era un Hacker ma li sulla scena del crimine lasciva un biglietto che fa capire alla polizia cosa fare e cosa non fare. Una volta caduta nella rete dei Distruttori, la Rete dovette nascondersi e tagliare i ponti con Sharon King. Ma prima di farlo la fece diventare Sharon Griffiths e adesso toccava a lei trovarsi una nuova identità e sopratutto capire cosa fare con loro cioè con i Distruttori. Io so queste queste informazioni, perchè ho seguito i miei genitori nel 51 secolo e prima di lasciare la New York del 51 secolo, ho visto gli eventi che sono successi li e con il tempo ho capito che hanno portato alla Guerra dell’ Universo.

Aspetto di Sharon King

Sharon King

Sharon King prima di arrivare qui ai tempo nostri e diventare una pedina dei miei nemici i Distruttori, lei era amica e alleata della Rete ma non quella che noi abbiamo conosciuto in questi anni. Ma sto parlando di nuova persona che ha preso l’ identità della Rete è il suo nome è Nillin Price Leone e con il tempo sarebbe potuta diventare una grande e potente alleata della mia squadra e sopratutto di tutti gli eroi presenti o futuri che sono li nell’ Universing. Ma ai Distruttori serviva un evento e una persona per dare inizio a un grande evento cioè la distruzione dei Dominatori di Poteri e di Maraxus. I Distruttori avevano cercato di capire cosa era erano venuti a fare qui nel 51 secolo Alukard e Helena Saintcall e lo hanno saputo da Sharon King. Una volta saputo loro hanno detto a lei che c’ era un grande problema nella rete della CIA, ma non c’ era nessun problema visto che io ero li per lo stesso motivo. Cioè avevo sentito delle voci che dicevano che i Distruttori sono veniti nel futuro per distruggere la rete della CIA, ma per adesso non era successo niente. Io ero dentro a un palazzo che si trova vicino al grande palazzo dove è tenuta tutta la sezione della CIA e per adesso non era successo niente. Io osservavo e lo faceva pure Cortana, ma per adesso niente. Poi vidi arrivare questa donna con i capelli rossi fuoco e con questa armatura addosso e sta venendo proprio da queste parti, restai fermo visto che poteva essere una persona alleata con la Rete. Poi vidi che inizio a cliccare dei tasti sul bracciale che ha il suo braccio destro e lei è entrata dentro la rete della CIA visto che lei ha imparato dalla Rete. I Distruttori hanno aspettato che lei entrasse e poi hanno fatto credere a tutti che è stata lei a lanciare il virus che ha danneggiato la sede della CIA. Per colpa di tale fatto Sharon King passò da amica a nemica pubblica numero uno e adesso lei vive qui con un altro nome cioè Sharon Griffiths. Ma poi con il tempo lei ha deciso di fare una cosa che non è piaciuta per niente a Nillin Price Leone cioè lei ha deciso di entrare dentro i Distruttori ed essere la loro hacker che agisce nel Dark Web. Ma nello stesso tempo lei li dentro usa quello che sa fare per dare una mano a tutti e cosi essere riconosciuta come un eroina. Ma per adesso lei è conosciuta con il nome di Black Mask

Black Mask

Curiosità sulle foto di Alukard e Helena Saintcall

Alukard SaintcallHelena Saintcall

In queste due immagini potete vedere i miei genitori Alukard e Helena Saintcall, ma è ora che vi dico quando è stata scattata e sopratutto chi l’ ha scattata. Uno pensa che questa foto l’ ho fatta io, ma invece è stata una certa Sharon King che era un allieva della Rete del 51 secolo. Per colpa di un problema con l’ agenzia governativa nota come la C.I:A Sharon con il tempo è divenuta un hacker del Dark Web e poi con il tempo è divenuta una nemica per tutti e cosi lei si è alleata con i miei nemici cioè i Distruttori. Nillin Price Leone la figlia di Rebecca mi ha detto cosa è successo e cosa è andato storto e poi il resto l’ ho capito da solo cioè i Distruttori hanno capito che lei vale e le hanno proposto di avere la sua vendetta contro tutti e contro il mondo intero. La prima cosa che ha fatto Sharon King per loro fu scattare queste due foto, mio padre Alukard un giorno era andato in Austria e lui mentre era li sentiva ogni cosa grazie al superudito e senti anche i piccoli passi che faceva Sharon e lui senza indugio e senza scappare si fece fare la foto. Se la fece fare visto che lui non aveva nessuna paura dei Distruttori e non vedeva l’ora di vederli davanti a lui per affrontarli. Pure mia madre Helena Saintcall quando era su Maraxus e si stava allenando a usare la spada laser visto che tra pochi mesi sarebbe dovuta partire per la Terra è andare a usare le sue grandi abilità per salvare le persone della città di Salem e del mondo. Queste due foto sono state scattate ad aprile del 1986, quattro mesi prima della Battaglia di Xandor. I Distruttori pensavano di avere tutte le informazioni e sopratutto i veri volti dei miei genitori. In parte era cosi, ma Helena senti i passi di Sharon e della macchina fotografica che dondolava sul suo collo e cosi si fermo e diventò un altra persona, cioè un Jedi che era morto tanto tempo fa. Quello che vedete nella foto non è il vero aspetto di Helena Saintcall e cosi lei sfrutto tale vantaggio per svolgere la Battaglia di Xandor ancora meglio.

Problemi nel mondo di Hitman

Ieri verso le 15 molte persone non vedevano l’ ora di entrare dentro al nuovo mondo di Hitman e vedere che cosa faceva l’ Agente 47 per le strade di Sapienza, ma voleva sapere chi doveva uccidere e sopratutto in che modo voleva ucciderlo. I Creativi ci avevano lavato molto negli ultimi giorni a questo mondo e cosi le persone che aspettavano questo mondo ci potevano stare li senza alcun problema e cosi potevano vedere l’ Agente 47 uccidere il suo obbiettivo nel modo più freddo e più crudele, oppure veloce e rapido. Ma nessuno nessuna della dimensione nota come Universing ha potuto vedere una cosa del genere visto che appena entravi dentro le porte di quel mondo venivi buttato fuori con forza. Molte persone sono rimaste deluse da questo fatto e cosi sono andato a vedere cosa succede dentro al mondo di Deus Ex Manikid Divided visto che a quell’ ora le porte di quel mondo erano state aperte ed era stato fatto cosi Adam Jensen poteva far capire alle persone che stavano per entrare in questo nuovo mondo cosi si dovevano aspettare. I Creativi si sono messi subito all’opera, l’ hanno potuto vedere tutti quanti visto che sono arrivati tre o quattro persone che erano hacker e adesso invece sono Creativi. Adesso loro stanno usando i loro poteri e le loro conoscenze per fare in modo che tutti possono entrare dentro al mondo di Hitman e vedere cosa vuole l’ Agente 47 a Sapienza. Ma adesso nessuno può visto che qualcuno ha lanciato un aggiornamento corrotto. E stato un piccolo aggiornamento e io l’ ho potuto vedere perchè ho usato i miei poteri e per vedere sul mio portatile cosa stavano vedendo i Creativi con tanto interesse. Loro stavano vedendo con i loro occhi che cosa aveva fatto quell’ aggiornamento cioè aveva messo un blocco al mondo e cosi nessuno poteva andare in avanti e vedere la strada di Sapienza e sopratutto nessuno poteva fare nulla perchè appena entravi il blocco ti buttava fuori con forza e tu ti ritrovi dentro l’ Universing. Tale cosa è successa a tre persone che stamani verso le 8:54 hanno cercato di entrare dentro alla seconda città del mondo di Hitman. Ada era vicino a me e stava vedendo con me quello che c’ era sul mio portatile e lo guardo con molta attenzione e li si vedevano strisce di codici lunghissime e con calma stavano scomparendo alcune parti e per colpa di questo nessuno poteva entrare dentro quella seconda città. Ada prima di vedere cosa facevano i Creativi mi parlo con una faccia calma e tranquilla – secondo te cosa è successo qui a questo mondo ?. Io ero li a vedere i vari codici che stavano scomparendo davanti ai miei occhi – secondo me qualcuno è entrato e ci ha messo un blocco. Deve essere un hacker o un Ex Creativo. E bravo e ha fatto un ottimo lavoro con questi codici. Per fare qualcosa uno deve entrare dentro quel mondo e risolvere la faccenda da li. Ecco cosa è successo.

Curiosità su Melissa Mcarthur

1064679786625674434kF60lZBc

Melissa Mcarthur era molto famosa dentro all’ Universing e non solo grazie al fatto che nel futuro lei ha creato la Gazzetta dell’ Universing o che ha permesso agli altri di far sapere grazie a tale invenzione che io e i Dominatori di Poteri erano ancora vivi. Melissa Mcarthur verso i 9 anni diventò molto famosa visto che lei aveva perso i genitori per colpa dei miei nemici cioè i Distruttori. Melissa Mcarthur non voleva essere vista come una vittima e cosi decise di scappare via e di non farsi trovare più da nessuno. Nel futuro quando ebbe 14 anni lei inizio a usare questo costume da hacker sopratutto per il fatto che lei era entrata in un grande rifugio degli Hacker detto ” Il Rifugio Oscuro “. Nessuno sapeva dove trovare questo posto o lo potevi vedere solo quando c’ era una battaglia tra hacker. Melissa entro dentro quel rifugio grazie a una battaglia hacker e li dentro capì che tutti la conoscevano e cosi decise di nascondere il suo volto. Una volta fatta una cosa del genere, Melissa decise di imparare ad diventare un hacker, a usare i codici e sopratutto imparo come essere una Detective visto che li imparo a usare gli occhi in una maniera nuova e unica. Cioè li dentro aveva imparato a mettere in vista le cose che le potevano salvare la vita e trovare il codice giusto per entrare in un sito o un codice che poteva sbloccare parti segrete di un mondo o di un gioco e cosi far vedere a tutti che era divenuta molto in gamba. Li dentro imparo che se voleva diventare una Giornalista/Avventuriera lei doveva smettere di nascondersi cioè doveva far vedere al mondo intero e alle persone presenti dentro l’ Universing che non utilizzava più una maschera per non farsi riconosce. Per non far vedere a tutti che Melissa la persona che ha perso i genitori per colpa dei Distruttori è tornata. Melissa dentro quel grande rifugio imparo a diventare una nuova persona e cosi è potuta diventare la persona che sapete adesso cioè la famosa Melissa Mcarthur la donna che ha creato la Gazzetta dell’ Universing e che ha fatto a tutti che i Dominatori di Poteri non sono morti ma sono vivi e vegeti. Sono pochi ma sono vivi e adesso sono tornati qui dentro l’ Universing e pure nel tempo, nello spazio e nelle varie infinite galassie e universi alternativi. Tutto questo lo fece quando aveva 14 anni cioè più precisamente il 25 Novembre del 1996. Cioè scomparve nel nulla senza lasciare nessuna traccia e cosi inizio a diventare la famosa Melissa Mcarthur nota solo per aver creato la Gazzetta dell’ Universing, ma anche per far capire alle persone che lei non stava ferma in un posto a scrivere articoli, ma lo faceva in tempo reale li sul posto dove aveva trovato indizi o addirittura la persona che era scomparsa.