Categorie
Ada Knight Aqua Saintcall Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Dominatrice di Poteri FBI Gazzetta dell' Universo Pandora Black Universing

Quantico – Agente FBI Hanna Wyland

eliza-coupe

Per colpa di un grave attacco terroristico molte cose sono cambiate nell’ FBI e nel mondo e adesso una persona è in pericolo . Una persona ha cercato di far diventare una agente dell’ FBI una terrorista e il suo scopo è stato ultimato . Non so chi è stato , ma chi lo ha fatto deve essere dentro l’ FBI visto che per entrare in casa della donna accusata ci voleva un pò di tempo e poi dovevamo usare le loro abilità per mettere quegli oggetti dentro la casa della donna e cosi farla vedere a tutti che non era una agente dell’ FBI ma una terrorista davanti agli occhi di tutti . Adesso la donna è in fuga e se la deve vedere da sola . Oggi sono andato nel mondo di Quantico visto che oggi ho letto dal giornale che alle 5 e mezzo di mattina il mondo si era chiuso non per sempre ma fino alle 7 cioè in questo momento ha aperto . Io , Ada , Pandora e Aqua siamo andati a vedere e prima di andare li con le nostre qualifiche cioè quella di agenti della polizia di New York e cosi capire cosa stava succedendo ma capire se la donna accusata era veramente una terrorista oppure no . Prima di entrare abbiamo visto questa donna entrare ed è bellissimo , ma ci doveva entrare perchè era un nuovo agente dell’ FBI o qualcosa del genere . Prima di entrare lei si mise la normale tunica che hanno gli agenti dell’ FBI e l’ aveva presa dalla sua macchina che è di colore nera . Lei stava camminando davanti a noi visto che prima di far entrare gli altri , doveva entrare lei visto che doveva capire cosa stava succedendo e se la donna era una vera terrorista oppure no . Una volta entrati dopo di lei la seguimmo di nascosto ma ci riconobbe subito e ci guardo con uno sguardo – voi di The District aspettate qui e non mi seguite . Cioè fuori dai piedi perchè non so ancora niente di niente . Con calma ce ne andammo in un posto dove potevamo vedere tutto e io diedi ragione ad Hanna cioè non poteva dirmi cose che non sapeva . Già da quei pochi minuti di conversazioni capì che forse c’ era una grande speranza per la donna oppure questo agente federale di nome Hanna Wyland avrebbe usato tutte le sue forse per mandare in galera a vita l’ agente dell’ FBI che adesso era vista da tutti e dai suoi colleghi come una terrorista e niente altro .