Categorie
Cinema Film Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

The Amazing Spider-Man 2: Il Potere di Electro: nuovo trailer e anteprima della colonna sonora

Disponibile un nuovo trailer internazionale con sequenze inedite per The Amazing Spider-Man 2: Il Potere di Electro.

Il sequel di Marc Webb, come il terzo Spider-Man di Sam Raimi, contiene una buona dose di commedia e un affollato parterre di nemesi per “Spidey” che si troverà di fronte l’Electro diJamie Foxx, il Rhino con armatura mecha di Paul Giamatti e il nuovo Goblin di Dane Dehaan.

Insieme al trailer trovate una ulteriore clip con una preview di un minuto della nuova colonna sonora composta da Hans Zimmer per il film. Il precedente The Amazing Spider-Man è stato musicato da James Horner, mentre tra i lavori di Zimmer segnaliamo musiche per la trilogia deIl Cavaliere oscuroIl gladiatoreSherlock Holmes e due capitoli del franchise Pirati dei Caraibi.

Il cast include anche Campbell Scott, Embeth Davidtz, Colm Feore e il ritorno di Emma Stone nei panni di Gwen stacy e Sally Field in quelli della zia May.

Se li volete vedere andate : http://www.cineblog.it/post/128785/the-amazing-spider-man-2-il-potere-di-electro-nuovo-trailer-e-anteprima-della-colonna-sonora

 

Categorie
Cinema Colonna Sonora Film Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

Oscar 2014: tutti i candidati in lizza per la categoria migliore colonna sonora

Sono 114 i candidati di quest’anno in lizza per la categoria “Migliore colonna sonora”, tra i papabili aalla cinquina finale troviamo il pluripremiato John Williams che ha musicato Storia di una ladra di libri, il dramma bellico sull’Olocausto del regista Brian Percival; in lizza anche il prolifico Hans Zimmer che ha ben tre colonne in corsa con il dramma sportivo Rush, il rebootL’uomo d’acciaio e uno dei favoriti alla vittoria finale, il biopic 12 anni schiavo.

La lunga lista include tutte colonne sonore notevoli come quelle di Steven Price per Gravity, quella di Ramin Djawadi per Pacific Rim e quella di Michael Giacchino per il sequel Star Trek Into Darkness.

Vi ricordiamo che le nomination agli Oscar 2014 saranno annunciate il prossimo 16 gennaio e vi segnaliamo la nostra rubrica “Soundtrack” se volete ascoltare alcune delle colonne sonore candidate in questa edizione.

A seguire i 114 score ammissibili elencati in ordine alfabetico:

“Admission,” Stephen Trask, composer
“Ain’t Them Bodies Saints,” Daniel Hart, composer
“All Is Lost,” Alex Ebert, composer
“Alone Yet Not Alone,” William Ross, composer
“The Armstrong Lie,” David Kahne, composer
“Arthur Newman,” Nick Urata, composer
“At Any Price,” Dickon Hinchliffe, composer
“Austenland,” Ilan Eshkeri, composer
“Before Midnight,” Graham Reynolds, composer
“The Best Man Holiday,” Stanley Clarke, composer
“The Book Thief,” John Williams, composer
“The Butterfly’s Dream,” Rahman Altin, composer
“The Call,” John Debney, composer
“Captain Phillips,” Henry Jackman, composer
“Closed Circuit,” Joby Talbot, composer
“The Company You Keep,” Cliff Martinez, composer
“The Conjuring,” Joseph Bishara, composer
“Copperhead,” Laurent Eyquem, composer
“The Counselor,” Daniel Pemberton, composer
“The Croods,” Alan Silvestri, composer
“Despicable Me 2,” Heitor Pereira, composer
“Elysium,” Ryan Amon, composer
“Ender’s Game,” Steve Jablonsky, composer
“Enough Said,” Marcelo Zarvos, composer
“Epic,” Danny Elfman, composer
“Ernest & Celestine,” Vincent Courtois, composer
“Escape from Planet Earth,” Aaron Zigman, composer
“Escape from Tomorrow,” Abel Korzeniowski, composer
“Evil Dead,” Roque Baños, composer
“47 Ronin,” Ilan Eshkeri, composer
“42,” Mark Isham, composer
“Free Birds,” Dominic Lewis, composer
“Free China: The Courage to Believe,” Tony Chen, composer
“Fruitvale Station,” Ludwig Goransson, composer
“G.I. Joe: Retaliation,” Henry Jackman, composer
“Gangster Squad,” Steve Jablonsky, composer
“Gravity,” Steven Price, composer
“The Great Gatsby,” Craig Armstrong, composer
“The Hangover Part III,” Christophe Beck, composer
“Hansel & Gretel Witch Hunters,” Atli Örvarsson, composer
“Haute Cuisine,” Gabriel Yared, composer
“Her,” William Butler and Owen Pallett, composers
“The Hobbit: The Desolation of Smaug,” Howard Shore, composer
“Hollywood Seagull,” Evgeny Shchukin, composer
“Hours,” Benjamin Wallfisch, composer
“How Sweet It Is,” Matt Dahan, composer
“The Hunger Games: Catching Fire,” James Newton Howard, composer
“Identity Thief,” Christopher Lennertz, composer
“The Incredible Burt Wonderstone,” Lyle Workman, composer
“Insidious: Chapter 2,” Joseph Bishara, composer
“Instructions Not Included,” Carlo Siliotto, composer
“The Internship,” Christophe Beck, composer
“The Invisible Woman,” Ilan Eshkeri, composer
“Iron Man 3,” Brian Tyler, composer
“Jack the Giant Slayer,” John Ottman, composer
“Jobs,” John Debney, composer
“Kamasutra 3D,” Sreejith Edavana and Saachin Raj Chelory, composers
“Labor Day,” Rolfe Kent, composer
“Lee Daniels’ The Butler,” Rodrigo Leão, composer
“Live at the Foxes Den,” Jack Holmes, composer
“Love Is All You Need,” Johan Söderqvist, composer
“Mama,” Fernando Velázquez, composer
“Man of Steel,” Hans Zimmer, composer
“Mandela: Long Walk to Freedom,” Alex Heffes, composer
“The Missing Picture,” Marc Marder, composer
“Monsters University,” Randy Newman, composer
“The Mortal Instruments: City of Bones,” Atli Örvarsson, composer
“Mud,” David Wingo, composer
“Murph: The Protector,” Chris Irwin and Jeff Widenhofer, composers
“Now You See Me,” Brian Tyler, composer
“Oblivion,” Anthony Gonzalez and Joseph Trapanese, composers
“Oldboy,” Roque Baños, composer
“Olympus Has Fallen,” Trevor Morris, composer
“Oz The Great and Powerful,” Danny Elfman, composer
“Pacific Rim,” Ramin Djawadi, composer
“Pain & Gain,” Steve Jablonsky, composer
“Percy Jackson: Sea of Monsters,” Andrew Lockington, composer
“Philomena,” Alexandre Desplat, composer
“The Place beyond the Pines,” Mike Patton, composer
“Planes,” Mark Mancina, composer
“Prisoners,” Jóhann Jóhannsson, composer
“R.I.P.D.,” Christophe Beck, composer
“Reaching for the Moon,” Marcelo Zarvos, composer
“Romeo & Juliet,” Abel Korzeniowski, composer
“Runner Runner,” Christophe Beck, composer
“Rush,” Hans Zimmer, composer
“Safe Haven,” Deborah Lurie, composer
“Salinger,” Lorne Balfe, composer
“Saving Mr. Banks,” Thomas Newman, composer
“The Secret Life of Walter Mitty,” Theodore Shapiro, composer
“Short Term 12,” Joel P. West, composer
“Side Effects,” Thomas Newman, composer
“The Smurfs 2,” Heitor Pereira, composer
“The Spectacular Now,” Rob Simonsen, composer
“Star Trek Into Darkness,” Michael Giacchino, composer
“Stoker,” Clint Mansell, composer
“Thor: The Dark World,” Brian Tyler, composer
“Tim’s Vermeer,” Conrad Pope, composer
“Trance,” Rick Smith, composer
“Turbo,” Henry Jackman, composer
“12 Years a Slave,” Hans Zimmer, composer
“2 Guns,” Clinton Shorter, composer
“The Ultimate Life,” Mark McKenzie, composer
“Unfinished Song,” Laura Rossi, composer
“Wadjda,” Max Richter, composer
“Walking with Dinosaurs,” Paul Leonard-Morgan, composer
“Warm Bodies,” Marco Beltrami and Buck Sanders, composers
“We Steal Secrets: The Story of WikiLeaks,” Will Bates, composer
“We’re the Millers,” Theodore Shapiro and Ludwig Goransson, composers
“What Maisie Knew,” Nick Urata, composer
“Why We Ride,” Steven Gutheinz, composer
“The Wind Rises,” Joe Hisaishi, composer
“Winnie Mandela,” Laurent Eyquem, composer
“The Wolverine,” Marco Beltrami, composer

Categorie
Cinema Film Foto Galleria Galleria Foto Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

Son of God – primo trailer e poster per il nuovo film sulla vita di Gesù

In arrivo nei cinema americani Son of God un nuovo film sulla vita di Gesù Cristo, la cui uscita però non coinciderà con le festività natalizie, ma è fissata invece a febbraio dell’anno venturo.

Dai produttori della miniserie The Bible, andata in onda in 10 parti all’inizio di quest’anno su History Channel, arriva questo lungometraggio sulla vita del Figlio di Dio interpretato dall’attore portoghese Diogo Morgado, che già aveva interpretato Gesù nella miniserie.

Da segnalare l’ampio uso di effetti visivi e la colonna sonora affidata al compositore Premio Oscar Hans Zimmer (Il gladiatore, L’ultimo Samurai, Il cavaliere oscuro).

Il film è diretto da Christopher Spencer, mentre il cast di supporto include Greg Hicks, Adrian Schiller, Darwin Shaw, Sebastian Knapp, Joe Wredden, Simon Kunz, Paul Marc Davis, Matthew Gravelle, Amber Rose Revah e Roma Downey.

Un grande evento cinematografico, un’esperienza creata per essere condivisa tra le famiglie e le comunità attraverso gli Stati Uniti, porta la storia della vita di Gesù al pubblico attraverso una convincente narrazione cinematografica che è sia potente che di grande ispirazione. Raccontato con la portata e le dimensioni di un poema epico di azione, il film vanta grandi interpretazioni, location esotiche, effetti visivi abbaglianti e una ricca partitura orchestrale dal premio Oscar Hans Zimmer. L’attore portoghese Diogo Morgado interpreta il ruolo di Gesù in un film che si estende dalla sua umile nascita attraverso i suoi insegnamenti, la crocifissione e la resurrezione finale.

 

Categorie
Beyond : Two Souls Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo Ps3

Lo sviluppo di Beyond: Due Anime è costato 20 milioni di euro

David Cage ha citato i costi di produzione di Beyond: Due Anime in un’intervista rilasciata aThe Figaro.

La cifra si aggirerebbe sui 20 milioni di euro, un budget relativamente contenuto considerando l’ambizione della produzione, gli attori coinvolti e la colonna sonora a cura di Hans Zimmer solo per citare alcuni fattori di rilievo.

L’uscita del gioco è prevista per l’8 ottobre. Restate sintonizzati per la nostra review.

 

Categorie
2013 Cinema Film Fumetti Mondo Notizie Notizie dal Mondo Supercriminali supereroi Superpoteri

Man of Steel, Hans Zimmer risponde alle domande sulla soundtrack del film!

Hans Zimmer, dimostratosi disponibilissimo e molto aperto, ha subito fissato alcuni concetti chiave della sua personalissima visione del film e, paragonando la colonna sonora di Man of Steel a quella dei precedenti film di Batman, il compositore ha dichiarato che Superman deve portare “speranza”, mentre il Cavaliere Oscuro aveva bisogno di musiche che l’autore ha definito “ciniche”. Ma andiamo ad analizzare le parole di Zimmer che, nella lunga chiacchierata su Ask me Anything, si è lasciato andare ad alcune considerazioni molto interessanti…

Il “Zimmer-pensiero” su Man of Steel

Aiutato da Junkie XL nella produzione della score di Man of Steel, Zimmer dichiara subito che è stato molto difficile lavorare ripensando alla colonna sonora che John Williams realizzò per Superman del 1978…colonna sonora che, tra le altre cose, è valsa a Williams un Oscar. Zimmer dice che è stato molto difficile lavorare con “un’ombra” del genere, tanto che l’autore ha spesso procrastinato le registrazioni fino a quando non è riuscito a scrollarsi un po’ di dosso la pressione di un lavoro monumentale come quello di Williams. E, ricollegandoci a quanto detto sopra circa la differenza tra le colonne sonore della trilogia “nolaniana” di Batman e questo Man of Steel, riusciamo a capire perché Zimmer ha deciso di prendersi molto tempo per la realizzazione di questa soundtrack…

Ma ci sono dei punti di contatto tra la colonna sonora di Man of Steel e le score dei vari Batman: i Moog di Zimmer. Appassionato collezionista di sintetizzatori analogici, Zimmer ha deciso di usare i suoni prodotti da questi apparecchi anche in Man of Steel anche se, suppongo, stavolta i synth avranno un ruolo minore rispetto a quanto udito nella trilogia di Batman.

Zimmer: un lettore di fumetti!

Una cosa che non avrei mai pensato e che, devo dire, mi ha fatto davvero molto piacere è questa: Zimmer adora i fumetti, e in special modo Superman! Il compositore non fa mistero di questa sua passione ed anzi, parlando ancora una volta della colonna sonora di Man of Steel, Zimmer dichiara d’averci messo molta cura nella stesura della soundtrack proprio per non deludere il suo lato “nerd”. E devo dire la verità, non pensavo che un grande compositore come Hans Zimmer fosse così umile e disponibile…

Manca pochissimo alla prima italiana di Man of Steel e, sono sicuro, dopo aver letto le parole di Zimmer tutti presteremo molta attenzione alla colonna sonora di questo nuovo capitolo cinematografico delle avventure di Superman!

 

Categorie
2013 Cinema Film Foto Mondi Fantastici Mondo Notizie Notizie dal Mondo Supercriminali supereroi Superpoteri

L’Uomo d’Acciaio – Ascolta un’intera traccia della colonna sonora di Zimmer

In attesa dell’uscita in sala fissata per giugno di L’uomo d’Acciaio – il film dedicato alle avventure del supereroe targato DC Comics diretto da Zack Snyder – possiamo ingannare l’attesa non tanto con nuove immagini dal film ma con la sua musica. È infatti stata rilasciata in rete una traccia completa della colonna sonora composta da Hans Zimmer. Nome che non ha certo bisogni di presentazioni: collaboratore del regista Gore Verbinski per la franchise dei Pirati dei Caraibi e ora per The Lone Ranger, le sue acclamate musiche (spesso molto epiche e pompose) hanno infatti accompagnato i film – solo per citarne alcuni tra quelli degli ultimi anni – di Il cavaliere oscuro – Il ritorno, Madagascar 3 – Ricercati in Europa, Kung Fu Panda 2, Inception, Cattivissimo me, Pearl Harbor

Per L’uomo d’Acciaio Zimmer si trova a competere con John Williams e con uno dei tempi sonori più celebri di sempre: impresa assolutamente non facile ma ad ascoltare questo nuovo brano, il musicista sta certo facendo del suo meglio.

L’Uomo d’Acciaio è diretto da Zack Snyder, scritto da David Goyer e prodotto da Christopher Nolan. Nel cast ci sono anche Michael ShannonRussell CroweKevin Costner e Diane Lane. L’uscita del film è prevista per il 20 giugno 2013. Per saperne di più consultate le nostre news dal blogQuitrovate la pagina facebook italiana del film.

Categorie
2013 Cinema Film Mondi Fantastici Mondo Notizie Notizie dal Mondo Supercriminali supereroi Superpoteri

L’Uomo d’Acciaio, ascolta la musica del trailer realizzata da Hans Zimmer

Dopo tantissima attesa finalmente negli scorsi giorno è stato rilasciato il nuovo trailer de L’Uomo d’Acciaio, il nuovo reboot di Superman realizzato da Zack Snyder, prodotto da Nolan con protagonista Henry Cavill. Oltre a mostrarci nuove immagini del film, il trailer è accompagnato da un brano inedito della colonna sonora che è stata realizzata da Hans Zimmer dal titolo An Ideal of Hope. Un utente di Youtube ha estratto la musica dal video togliendo le varie voci, così da farcela ascoltare perfettamente. Vi ricordiamo che L’Uomo d’Acciaio arriverà nelle sale italiane il prossimo 20 giugno.

Qui sotto la nuova trama ufficiale del film e il brano composto da Hans Zimmer:

Un ragazzo scopre di avere straordinari poteri e di venire da un altro pianeta. Una volta cresciuto, viaggia per scoprire le sue origini e le ragioni per cui è stato mandato sulla Terra. Ma l’eroe che è in lui dovrà emergere per salvare il mondo intero dalla distruzione totale, così da diventare un simbolo di speranza per tutta l’umanità.
Il film vede la quattro volte candidata all’Oscar Amy Adams (The Master) nei panni della giornalista del Daily Planet Lois Lane, e Lawrence Fishbourne nelle vesti del suo direttore Perry White. I genitori adottivi di Clark Kent, Martha e Jonathan Kent, sono interpretati daDiane Lane (L’amore infedele) e il vincitore del premio Oscar per Balla coi lupi Kevin Costner.
Contro il supereroe protagonista si scaglieranno altri due sopravvissuti kryptoniani, il crudele generale Zod (Michael Shannon) e Faora (Antye Traue), la sua malvagia compagna. Dal pianeta alieno provengono anche la madre e il padre biologici di Superman, Lara Lor-Van (Ayelet Zurer) e Jor-El, portato sul grande schermo da Russell Crowe (premio Oscar per Il gladiatore).
Completano il cast Christopher Meloni, che interpreterà il colonnello Hardy, Harry Lennix(State of Play), che sarà il generale Swanwick, Michael Kelly, che vedremo nelle vesti del giornalista sportivo del Daily Planet Steve Lombard e Richard Schiff, ossia il dr. Hamilton.