Hatred

Nel mondo di Hatred la polizia di quel mondo aveva bisogno di tutto l’ aiuto possibile . Una volta entrati in quel mondo entrammo senza essere visti da nessuno dentro la Centrale di Polizia e li vedemmo quello che succedeva con i nostri occhi . Dietro a una scrivania c’ era un pazzo con un mitragliatore in mano e adesso aveva ucciso dei poliziotti

Io e Ada sapevamo che la polizia non lo poteva fermare e cosi lo seguimmo per capire se era veramente pazzo oppure aveva uno scopo preciso . Io e Ada vedemmo che lui una volta uscito dalla stazione di polizia aveva distrutto un auto e una cabina per telefonare

Uno dei poliziotti era riuscito a restare in piedi e prima di farlo andare via cerco di uccidere l’ uomo con alcuni colpi ma non dentro la centrale di polizia ma dentro un negozio .

L’ uomo era pronto a mettere a ferro e a fuoco questo posto . Lui forse lo aveva già fatto tanto lui voleva essere ucciso dalla polizia un altro posto distrutto per lui non aveva importanza

Dentro un posto aveva fatto una carneficina . Li a terra c’ erano molti morti e tutti erano porti dentro una grande pozza di sangue

L’ uomo era pronto a portare morte , dolore , sofferenza in questa città . Lui era li e uso la sua mitragliatrice per mandare a ferro e fuoco un auto

Se lui aveva intenzione di fare una pazzia del genere può darsi che lui era spinto da un motivo ma non sapevamo ancora quale era .

ioinviaggiodue

ci guadagno il colore del grano...

Mile Sweet Diary

diario semiserio di una aspirante pasticcera

Illustra.

magazine

ORME SVELATE

la condivisione del dolore è un dono di amore da parte di chi lo fa e di chi lo riceve

Wikinerd

NERD e dintorni ;)

ioinviaggio

Piego e ripiego la mappa del tuo Infinito in un origami d’amore

Evaporata

Non voglio sognare, voglio dormire.

Racconti ondivaghi che alla fine parlano sempre di amore

“Ships are safe in a harbour, but that’s not what ships are made for”

VOLO SOLO PER TE

Io e la mia vita...sul mio blog troverai parole che in questi angoli di paradiso potranno rasserenarti e regalarti se vorrai un momento di dolcezza..E se vorrai lasciarmi un commento sara' gradito da parte mia

Piccole Storie d'Amore

Vivo i giorni nella solitudine

NON SOLO MODA

La moda, uno strumento per essere positiva, negativa , simpatica, antipatica...semplicente TU

la musica è un luogo

Ogni pensiero risuona come una canzone.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: