Categorie
Batman Cinema Film Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo Star Wars

Superman vs. Batman: riprese a febbraio, Ben Affleck in più film

Il 2014 avrà un inizio a dir poco intenso per il mondo del cinema. Nei primi mesi del prossimo anno prenderanno infatti il via i set di tre film dalle grandi dimensioni e dall’assoluta importanza, ossia il sequel di The Avengers, il nuovo episodio di Star Wars diretto da J.J. Abrams e, notizia di oggi, ancheSuperman VS Batman. Film in cui, come tutti ormai sanno, Ben Affleck vestirà i panni dell’Uomo Pipistrello al fianco del Superman col volto di Henry Cavill. È infatti approdata in rete la notizia che il secondo capitolo de L’Uomo d’Acciaio – che sarà sempre diretto da Zack Snyder – vedrà l’inizio delle riprese per febbraio 2014.

Come si legge su Heat Vision, Affleck è occupato sul set di Gone Girl diDavid Fincher da settembre a febbraio: una volte finite le riprese di questo film potrà quindi dedicarsi a Superman VS Batman la cui (lunga) produzione dovrebbe svolgersi da febbraio ad agosto 2014. E una volta terminato anche questo set, in autunno Affleck tornerà dall’altro lato della macchina da presa per dirigere Live by Night.

Come del resto ci si aspettava, sempre Heat Vision riporta inoltre che, Ben Affleck ha “firmato per interpretare Batman in diversi film”: l’attore non vestirà i panni dell’Uomo Pipistrello solo nel sequel de L’Uomo d’acciaioma anche in altre pellicole tra cui probabilmente un film a lui interamente dedicato e poi il tanto atteso e travagliato film sulla Justice League (che Affleck potrebbe anche dirigere).

Tutto è naturalmente ancora da confermare, e se i fan stanno soffiando sul fuoco delle proteste per il casting di Affleck nei panni di Batman, l’ultima parola sarà quella della Warner. Che si baserà principalmente sui risultati (artistici ed economici) di Batman vs. Superman la cui uscita è fissata per il 17 luglio 2015.

Categorie
2013 Cinema Film Foto Mondi Fantastici Mondo Notizie Notizie dal Mondo Storia

Robert De Niro e Shia LaBeouf saranno padre e figlio per il thriller Spy’s Kid

Da quel che riporta Heat VisionRobert De Niro e Shia LaBeouf potrebbero dividere presto il grande schermo e vestire i panni di padre e figlio in un thriller spionistico “old fashioned”, come lo descriveCollider. La pellicola in questione è intitolata Spy’s Kid e la Paramount che produce la descrive come una storia in stile Prova a prendermi ambientata nel mondo delle indagini segrete ispirandosi liberamente a una serie di articoli pubblicati da Bryan Denson su The Oregonian. Articoli che racconterebbero la storia vera di un veterano della CIA che avrebbe poi assoldato il figlio per continuare il suo lavoro quando lui finisce dietro le sbarre con l’accusa di passare informazioni riversate ai Russi.

Alla regia potrebbe essere chiamato D.J. Caruso (ultima sua prova: Sono il numero quattro) che tra l’altro ha già diretto LaBeouf in Disturbia e Eagle Eye. Deve ancora esser trovato uno sceneggiatore; vi terremo aggiornati sull’evoluzione del progetto.