Categorie
Ada Knight Aqua Saintcall Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Dominatrice di Poteri Pandora Black Silver City Universing

Dentro al mondo oscuro di Hellblade Senua’ Sacrifice

Quando affronti l’ oscurità che è dentro di te o davanti a te non sai mai cosa può succedere se cadi dalla paura e scappi. Oppure riesci a stare li fermo senza che le tue gambe tremano dalla paura o che attorno a te ci sia questa aria gelida che fa gelare il tuo sangue e tu in quel punto non riesci a tenere in mano la tua spada o la tua pistola. Per colpa della coltre oscura che offusca la mente di Senua la persona che noi tutti stiamo seguendo da tempo non sappiamo in che anno siamo e se di fronte o da qualche parte ci sono grandi guerrieri. Io e la mia squadra e le persone che provengono dall’ Universing siamo riusciti a capire solo che Senua sta combattendo l’ oscurità da sola e senza nessun aiuto. Sembra che lei si voglia sacrificare per il mondo intero e per il suo popolo anche se per adesso non lo abbiamo visto. Solo oggi io, Ada e Aqua entrando in questo mondo siamo riusciti a vedere un luogo di questo mondo e tutto è iniziato da una segnalazione di aiuto che è pervenuta fuori dalle porte di quel mondo. Una ragazzina dai capelli rossi stava giocando a calcio con i suoi amici e il pallone per sbaglio e andata a finire visto alle porte del mondo di Hellblade Senua’ Sacrifice e li vide l’ oscurità che stava cercando un modo per uscire da li dentro. Erin si mise a gattoni e nel farlo diede una possibilità all’ oscurità di uscire da quel mondo e non riusciva a controllare il suo corpo e si avvicino a suo amico e gli diede un pugno molto forte. Erin allora decise di usare il suo potere della telepatia e io ero da quelle parti visto che stavo andando proprio in quella zona di Silver City. Appena vidi Erin in quello stato capì cosa era successo vedendo il pallone a terra vicino alle porte del mondo di Hellblade Senua’s Sacrifice. Io mi mossi velocissimo e usai il mio attacco il palmo della forza e feci uscire con quel tocco spirituale l’ oscurità dal corpo di Erin e lei torno nel suo mondo visto che per prendere il controllo di quella persona ha usato tutta la sua forza. Aqua e Pandora avevano visto il mio attacco ed era stato velocissimo e qualcosa di unico e io mi dovetti fermare un attimo visto che per fare quel colpo ho dovuto unire il potere della super-forza e quello di toccare i morti. Una volta fatta tornare l’ oscurità li dentro, andai verso Aqua e Pandora – torniamo al T.A.R.D.I.S, adesso dobbiamo dare una mano a Senua oppure le può succedere qualcosa come a Erin. Una volta tornati al T.A.R.D.I.S noi ci siamo ritrovati sopra a un lungo punto e li abbiamo visto Senua che stava combattendo una tempesta creata dalla oscurità. Lei stava facendo in tutti i modi di combattere le voci dentro la sua testa che erano apparse nel momento esatto in cui era apparso quel demone. Per colpa delle voci dentro la sua dentro non sapeva se il nemico è davanti a lei o dietro. La sua mano si faceva sempre più debole e pochi minuti dopo lascio sul ponte la sua spada. Aqua lesse la mente di Senua e capì che stava andando male – lei sta per cedere alla oscurità, dobbiamo fare qualcosa oppure Senua perde per sempre la via e non può più dare una mano a nessuno. Allora mi mossi ed entrai dentro la mente di Senua e le disse con voce ferma e calma – smetti di sentire queste voci, prendi la spada e combatti il demone contro di te. Se non lo fai adesso tu perdi per sempre la tua vita. Grazie alle mie parole Senua riprese la spada e inizio a combattere contro il demone che arrivo vicino a lei.

Categorie
2014 2016 Ada Knight Angela Ferrante Daniel Saintcall Demone Dominatore di Poteri Dominatrice di Poteri Hellblade-Il Sacrificio di Senua Oscurità Presente Senua The District Universing

Hellblade il Sacrificio di Senua

Sins_of_NeonCity_by_OmeN2501

Tempo fa con la mia squadra ero andato andato in un mondo totalmente avvolto nell’ oscurità più totale e tutto era colpa di due fatti cioè Senua che invece di resistere alla oscurità lei stava li a parlare con lei. Ma la prima cosa che si deve fare quando si ha a che fare con il tuo lato oscuro è dare ascolto a nessuna delle sue parole oppure è come se tu fossi andata li a fare una missione suicida e tu hai perso la battaglia e cosi la tua mente e il tuo corpo vengono avvolti da una grande oscurità e tu alla fine per tutto il tuo viaggio fai solo cose brutte e tu verrai ricordato come un male e come una grande guerriera del bene. Il secondo fatto era che la mente di Senua adesso in quel momento era a repentaglio visto che qualcuno in un modo o nell’ altro le aveva sopra la fronte un congegno e questo in qualche modo le permetteva di vedere quello che c’ era dentro la sua mente. Io e Ada siamo andati li e noi potevamo vedere quello che vedeva Senua visto che grazie agli Occhi della Fenice noi potevamo vedere l’ oscurità di Senua, quella parte di lei che cerca di farle cadere nell’ oblio e cosi lei uccidere persone perché vuole farlo. Io e Ada la vediamo li vicino a un albero e si è messa li perché è riuscita a scappare dall’ oscurità. Melissa Mcarthur mi ha detto che Senua era riuscita a scappare da una grande e profonda oscurità senza l’ aiuto di nessuno. Senua era andata vicino all’ albero forse perché questa cosa poteva avere un senso per lei e poi noi la vedemmo arrivare. L’ oscurità sta arrivando qui nel posto siamo e lo vediamo grazie a un grande freddo. Il freddo porta via le cose più belle e per questo in ogni tempo, spazio o universo il freddo viene riconosciuto come portatore di male o di grandi sofferenze. Una volta arrivato il freddo, noi vedemmo con i nostri occhi che il posto era rimasto tale e quale apparte il fatto che l’ albero che era li davanti a Senua era divenuto un albero fatto di fuoco e poi noi tre sentimmo quella voce. Era una voce diabolica e diceva che non poteva fermare le forze oscure che useranno i loro poteri per distruggere la mente e il corpo di Senua. Io e Ada vedevamo quelle cose ma non sapevamo cosa stava succedendo e restammo li lontani da Senua visto che fino a quando lei non capiva come usare i suoi poteri per distinguere il bene dal male, per noi era molto pericoloso farsi vedere da lei visto che poteva pensare che noi eravamo demoni e che eravamo stati mandati dalla voce diabolica per ucciderla o per fare in modo che la sua mente crollasse. Solo dopo ci accorgemmo che noi non potevamo fare nulla perché il posto si era trasformato in un mondo del tutto pieno di nebbia e li c’ era ancora il fuoco sull’ albero. Io e Ada eravamo lontani, ma li potei vedere una cosa cioè il congegno che aveva in testa Senua. Mi ero concentrato e adesso lo potevo vedere molto bene ed era totalmente fisso alla testa di Senua, come se qualcuno avesse studiato le dimensioni della testa di Senua e ci avesse messo un congegno. Ada lo aveva notato e lo capì nello stesso momento e capì che era cosi perché noi vedemmo che Senua ha perso la calma e ha fatto in modo che tutto tornasse come era prima. Senua grazie a questo congegno che ha in testa ancora oggi riesce a vedere cose che nessuno riesce a vedere. Io e Ada stavamo li lontani dall’ albero – secondo te come l’ oscurità e l’ albero è tornato come prima ?. Io ero li e tenevo lo sguardo fisso sul congegno che ha in testa Senua – se vedi Senua ha un congegno in testa. Come se qualcuno le avesse ficcato in testa questo oggetto e lei non se lo può togliere. E come se qualcuno avesse studiato la testa di Senua e poi le ha messo questo congegno in testa. Credo che sia un analizzatore della mente cioè un congegno che se usato bene può portare quello che c’ e dentro la mente fuori e lo porta nel mondo reale. Grazie a questo congegno lei riesce a vedere tutte queste cose incredibili. Ada era li e si concentro come avevo fatto io e vide che il congegno era fisso in testa di Senua e le andava in modo perfetto. Dopo aver visto Ada mi guardo – secondo te come dobbiamo procedere. Io ci pensai un po’ e poi la guardai in volto – allora per adesso restiamo nascosti. Se ci facciamo vedere adesso lei pensai che noi siamo demoni o qualcosa che è stato chiamato dalla voce diabolica. Noi per farci vedere da Senua dobbiamo aspettare che lei capisca come usare i suoi poteri per fare in modo che l’ oscurità non prenda il suo cuore e la sua anima e solo dopo noi ci possiamo far vedere da lei. Dopo aver detto ad Ada cosa dovevamo fare andammo a dire ad Angela Ferrante cosa stava succedendo dentro al mondo di Hellblade : Il Sacrificio di Senua.