Categorie
Ada Knight Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Dominatrice di Poteri Guglielmo del Toro Hideo Kojima Silent Hills The District

Silent Hills

Nella dimensione nota come Universing non si sa mai cosa possa succedere e qualche giorno un sacco di persone sono rimaste deluse perchè hanno chiuso un mondo molto oscuro , un modo che chi lo avrebbe visto con i suoi occhi sarebbe morto di paura o si sarebbe caccato sotto dalla paura per colpa di una profonda oscurità e dei mostri davvero molto orribili . Il mondo di cui parlo è il nuovo Silent Hill e quando questo mondo è stato chiuso per tutti è come avere una pugnalata nel cuore e poi sentire un grande dolore . Ma le persone che hanno sofferto di più sono i Creativi noti in tutto il mondo come Guglielmo del Toro e Hideo Kojima . Questi due Creativi sono entrati in quel mondo e si sono detti che questo doveva un grande Silent Hill , un mondo dove solo le persone con un grandissimo coraggio entrano e non escono fino a quando non si risolve il grande enigma di questa terrificante città . Le persone che hanno chiuso il mondo non hanno fatto solo questo ma anche cancellato dentro la mente di alcune le tracce di questo mondo . Molte persone sono venute in The District in un modo molto strano cioè si erano dimenticate del nuovo mondo di Silent Hill . Molte persone non si ricordavano di quel mondo . Non so chi lo abbia cancellato ma secondo deve essere una persona che in quel momento era stanca , non vedeva bene visto che era mezzo addormento e ha visto questo e ha detto – che schifo è ? . Secondo me lui lo ha chiuso perchè ha visto quel grande mondo e ha capito che lui non potevo essere alla pari di questi due Creativi . Oppure questa persona non sa un cazzo di nulla e cosi ha chiuso questo mondo perchè non sa cosa fare e cosa non fare per rendere un mondo un posto ultra figo . Io e Ada non sappiamo la vera ragione perchè questo mondo è stato chiuso ma ci deve essere una ragione sotto e deve essere una verità che fa male a molte persone sopratutto ai due Creativi . Il nuovo mondo di Silent Hills era un mondo molto bello , spaventoso e originale ma ogni volta ad alcun persone non sanno capire quando davanti ai loro occhi vedono un mondo bello o un mondo brutto . Credo che il mondo di Silent Hills poteva essere un gran bel mondo ma adesso nessuno potrà vedere se i due Creativi avrebbero creato un mondo che avrebbe fatto paura a tutti oppure sarebbe un fallimento su larga scala .

Categorie
Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo Ps3 Ps4 Xbox 360 Xbox One

La nuova voce di Snake “ha alzato l’asticella” dell’espressività per Metal Gear Solid V: Ground Zeroes

Lo Snake di Metal Gear Solid V: Ground Zeroes, come sapete, sarà doppiato da Kiefer Sutherland di 24.

Hideo Kojima è tornato a parlare della scelta del nuovo doppiatore, che rimpiazzerà lo storico David Hayter, e del suo impatto sul prossimo episodio della popolare serie.

“Non è più una questione delle parole che pronuncia un personaggio”, ha spiegato Kojima aXbox Wire. “È una questione di profondità delle loro performance facciali e del tono espressivo della loro voce. Con l’evoluzione della tecnologia, è vitale che l’espressività di un personaggio si evolvi anch’essa per corrispondere alle capacità dell’hardware”.

“Kiefer ci sta aiutando ad alzare l’asticella in quel senso, e non vedo l’ora di guardare il risultato finale”.

 

Categorie
Foto Galleria Galleria Foto Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo Ps3 Ps4 Xbox 360 Xbox One

Metal Gear Solid V: Ground Zeroes ha una data d’uscita, ecco anche due nuovi trailer

Carico di informazioni oggi per Metal Gear Solid V: Ground Zeroes. Il nuovo gioco di Hideo Kojima è nuovamente al centro dell’attenzione infatti, dopo l’annuncio della sua data d’uscitacondita da altro materiale. Il prologo di The Phantom Pain arriverà su PlayStation 4, Xbox One, PlayStation 3 e Xbox 360 il 18 marzo 2013, come reso noto ufficialmente da Konami.

Gli sviluppatori hanno reso noto anche che al fianco della missione speciale Déjà Vu, in arrivo su PlayStation 4 e PlayStation 3 come esclusiva, le versioni Xbox One e Xbox 360 di Metal Gear Solid V: Ground Zeroes vedranno invece la missione speciale Jamais Vu, all’interno della quale i giocatori potranno vestire i panni di Raiden.

Il doppio annuncio è stato condito da una nuova ondata di screenshot di Ground Zeroes, piùdue nuovi trailer, intitolati rispettivamente Night Trailer e Jamais Vu Trailer. Potete trovare tutto di seguito.

 

Categorie
Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo Ps3 Ps4 Xbox 360 Xbox One

Metal Gear Solid V: The Phantom Pain – il fotorealismo della grafica in nuove immagini di gioco

Dopo aver fatto sfoggio del loro aplomb tipicamente giapponese evitando di rispondere allecritiche piovutegli addosso in occasione della pubblicazione dei primi render del succinto personaggio di Quiet, i ragazzi dei Kojima Productions riprendono ad aggiornarci su Metal Gear Solid V: The Phantom Pain aprendo un’importante finestra multimediale sul mondo del nuovo episodio dell’epopea di Solid Snake con delle immagini dedicate al Fox Engine.

Per testimoniare l’incredibile livello di fedeltà visiva raggiungibile con il loro nuovo motore grafico, i programmatori del team di Hideo Kojima evitano però di proporci dei nuovi bento digitali e, al contrario, preferiscono rimanere nella dimensione del loro prossimo action per mostrarci degli scatti panoramici ritraenti alcune delle mappe e delle ambientazioni che saremo chiamati a esplorare nel corso del prologo giocabile di Phantom Pain, Ground Zeroes.

L’esperienza di gioco offerta dal titolo, a cominciare proprio dai capitoli introduttivi legati al prologo di Ground Zeroes, sarà profondamente condizionata da questo nuovo engine grafico: a giudicare dalle dichiarazioni rilasciate a più riprese dai vertici di Konami e degli stessi Kojima Productions, sembra infatti che gli utenti avranno la possibilità di muoversi in uno spazio aperto e di scegliere in completa autonomia le operazioni da compiere, gli obiettivi da perseguire e persino “l’orario di lavoro” in cui entrare in azione (agendo di notte per cogliere di sorpresa i nemici di turno o, al contrario, intervenendo di gioco per avere una visuale d’insieme dell’area e dei possibili punti deboli della sorveglianza).

Vi lasciamo quindi in compagnia del poker di scatti di gioco odierni e, già che ci siamo, ricordiamo a chi ci segue che il lancio di Metal Gear Solid V: The Phantom Pain avverrà tra laprimavera e l’autunno del prossimo anno su PS3, X360, PlayStation 4 e Xbox One.

 

Categorie
Mac Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo Pc

David Hayter entra ufficialmente nel progetto di The Long Dark

Il celebre doppiatore di Solid Snake, David Hayter, è entrato a far parte del progetto di The Long Dark, first-person post-disaster survival simulation attualmente in via di finanziamento grazie a una Campagna su Kickstarter.

“Uno dei doppiatori più celebrati dei giochi di oggi, David Hayter, è noto principalmente per aver prestato per 15 anni la propria voce per il doppiaggio inglese dell’iconico eroe Solid Snake, della serie Metal Gear Solid creata da Hideo Kojima”, recita l’aggiornamento su Kickstarter.

The Long Dark è già stato fondato, ma la Campagna è ancora in corso e si concluderà solo fra 29 ore. Al momento sono stati raccolti 234.937 dollari grazie all’impegno di 6.409 donatori.

 

Categorie
Foto Galleria Galleria Foto Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo Pc Ps3 Xbox 360

Castlevania: Lords of Shadow 2 – personaggi, nemici e ambientazioni in nuovi artwork

L’incombenza del lancio della Ultimate Edition del Lords of Shadow originario impone aiMercurySteam di rimanere al centro dell’agone mediatico e pubblicando una nuova, interessante serie di bozzetti preparatori dedicati agli scenari e ai protagonisti, principali e secondari, del prossimo capitolo della storica saga action/adventure di Konami.

Senza avere nemmeno il tempo di disfare le valigie per il viaggio compiuto la settimana scorsa in quel di Colonia per partecipare alla GC 13, i ragazzi dell’ormai esperto team spagnolo supervisionato da Hideo Kojima ci propongono così degli artwork inediti su Carmilla (la spietata Regina dei Vampiri), sul Toy Maker (uno dei tanti boss “di fine livello” con cui avremo a che fare), sulle dimensioni demoniache collegate al castello di Dracula, su alcuni mostri “minori” e, soprattutto, su Victor Belmont, un fiero cacciatore di vampiri che afferma di essere l’ultimo discendente della stirpe dei Belmont.

La commercializzazione di Castlevania: Lords of Shadow 2 è prevista per il 28 febbraio su PC, PlayStation 3 e Xbox 360. Per chi volesse approfondire la conoscenza del plot narrativo di questa saga spin-off di Castlevania per prepararsi al meglio all’avvento della prossima epopea dei Belmont, consigliamo di guardare alla Ultimate Edition del primo episodio e al rifacimento in alta definizione dell’ottimo Mirror of Fate, entrambi attesi in uscita per il 31 ottobre prossimo sia come titoli separati che all’interno della Lords of Shadow Collection comprensiva dei due videogiochi e dei DLC Reverie e Resurrection.

 

Categorie
2013 Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo Pc Ps3 Xbox 360

Kojima non c’entra con Castlevania: Lords of Shadow 2

Hideo Kojima non ha avuto alcun ruolo nella creazione di Castlevania: Lords of Shadow 2.

“Ci è piaciuto lavorare con Mr. Kojima, ma lui è stato coinvolto in un ruolo di consulenza” nel precedente episodio, stando al producer Dave Cox. “Penso che abbiamo dimostrato le nostre capacità con il primo Lords of Shadow”.

Per Lords of Shadow 2 “saremo noi da soli, con una visione chiara di dove vogliamo portare la storia”.

Ci fidiamo?

 

Categorie
2013 GTA V Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo Ps3 Xbox 360

Kojima rimasto colpito dal trailer di GTA V

Un doppio messaggio comparso sull’account Twitter di Hideo Kojima manifesta lo stupore provato dallo sviluppatore di fronte al trailer di GTA V.

La libertà totale del gameplay ha colpito Kojima che si è detto addirittura depresso di fronte a cotanta meraviglia. Il futuro dei videogiochi, una dimostrazione che i ragazzi di Rockstar sono i migliori e un punto altissimo che Kojima teme di non poter raggiungere con Metal Gear Solid V.

 

Categorie
2013 Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo Ps3 Ps4 Xbox 360 Xbox One

Kinect e Smartglass in Metal Gear Solid 5?

Hideo Kojima, il leggendario creatore della serie di Metal Gear, ha detto che nella versione Xbox One di Metal Gear Solid 5: The Phantom Pain potrebbe inserire alcune funzionalità che sfruttino Kinect e SmartGlass.

Inoltre, in un’intervista, ha detto che è entusiasta della potenza della console. Vuole “vedere cosa si può fare con i comandi vocali, con i gesti e con i movimenti, in modo da scoprire come e se utilizzarli.”

Vedremo se Kojima riuscirà ad integrare questi dispositivi nel suo gioco e soprattutto che tipo di vantaggi porteranno alla versione Xbox One di Metal Gear Solid 5.

 

Categorie
2013 E3 E3 2013 Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo Uscite Future Videogiochi

La “voce” storica di Snake in Metal Gear Solid lascia trapelare qualcosa sull’ E3

Non si può lavorare per anni a contatto con Hideo Kojima senza farsi contagiare dalle kojimate, sembrerebbe, e il nuovo messaggio da parte di David Hayter su twitter sembra proprio una delle criptiche anticipazioni tipiche della serie Metal Gear Solid.

Nonostante la questione sulla presenza o meno del doppiatore storico di Snake all’interno di Metal Gear Solid V non sia stata ancora ufficialmente risolta, ecco il recente messaggio rilasciato su twitter: “Sono così eccitato per l’E3! Spero solo di non perdere la voce ;-)”. Questo in risposta ad un altro messaggio di Konami che invitava tutti a seguire il suo show pre-E3 il 6 giugno per scoprire chi sia “la nuova voce di Snake”.

Si tratta forse di un’altra kojimata tipo quella dello sviluppatore misterioso Joakim Mogren? Staremo a vedere.