Categorie
Cinema Film Foto Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

Cindarella in live action – via alle riprese più prima foto ufficiale

In attesa di Maleficent in casa Disney hanno giustamente iniziato a pianificare per il futuro, dando il via ufficiale alle riprese di Cindarella, film in live action sulla leggendaria favola di Cenerentola. In uscita il 13 marzo del 2015, la pellicola è sbarcata a Londra, nei celebri Pinewood Studios, ormai diventati meta delle più ricche e imponenti produzioni hollywoodiane.

A dirigere le danze Kenneth Branagh, con Lily James nei panni della protagonista, Richard Madden in quelli del Principe, Cate Blanchett perfida matrigna, Helena Bonham Carter a sorpresa fata madrina, la coppia Holliday Grainger – Sophie McShera odiose sorellastre Anastasia e Drisella, Stellan Skarsgård aitante Granduca e Nonso Anozie amico fedele del Principe. A sceneggiare il tutto Chris Weitz, con il nostro mitologico Dante Ferretti alle scenografie, la 3 volte Premio Oscar Sandy Powell ai costumi, Haris Zambarloukos alla fotografia, e il Premio Oscar Martin Walsh al montaggio. Nata nel 1697 dalla penna di Charles Perrault, la ‘favola’ di Cenerentola è diventata leggenda solo nel 1950, grazie al celebre film animato di Walt Disney.

“E’ impossibile pensare a Cenerentola senza pensare alla Disney e alle immagini senza tempo che hanno cresciuto tutti noi. Quei classici sono irresistibili per un regista, con Lily James abbiamo trovato la nostra perfetta Cenerentola, perché combina la bellezza con l’intelligenza, l’arguzia e il fisico. Il suo Principe viene interpretato da Richard Madden, giovane attore di incredibile potenza e carisma . Lui è divertente, intelligente e sexy”.

Queste le parole di Branagh, con il film da subito generoso nel concedersi la primissima foto ufficiale, con la giovane James a cavallo. Nei panni di Cindarella.

 

Categorie
2013 2014 2015 Cinema Film Mondo Notizie Notizie dal Mondo

Film 2013-2014: Holliday Grainger sorellastra in Cenerentola – Owen Wilson con Jim Carrey in Loomis Fargo

– Cenerentola: ancora news per l’atteso Cindarella made in Disney, negli ultimi mesi andato incontro a problemi produttivi di qualsiasi tipo. Holliday Grainger, stella de I Borgia vista in sala con Grandi speranze e Jane Eyre, si è infatti unita al cast. A detta di The Wrap, la bionda Grainger sarà una delle 3 sorellastre della protagonista, andando così ad affiancare Lily James, annunciata Cenerentola dopo l’abbandono di Emma Watson, Cate Blanchett, da sempre matrigna cattiva, e il principe azzurro Richard Madden. Aline Brosh McKenna (27 volte in bianco, Il diavolo veste Prada) e Chris Weitz hanno sceneggiato la pellicola, in uscita probabilmente tra il 2015 e il 2016. Ovvero dopo Maleficent.

– Loomis Fargo: una coppia comica che promette follie. Owen Wilson affiancherà Jim Carrey nella commedia d’azione precedentemente intitolata Loomis Fargo. Secondo quanto riportato da Deadline, il progetto, diretto da Jared Hess (Napoleon Dynamite, Nacho Libre), nasce da una sceneggiatura originale di Emily Spivey (Up All Night), per poi essere stato sceneggiato da Chris Bowman ed Hubbel Palmer. Ispirato a fatti realmente accaduti, Loomis Fargo (il titolo dovrebbe cambiare) racconterà la storia di un impiegato di banca scontento che pronto a rischiare tutto, pur di avere una possibilità di riscatto nella propria vita. In collaborazione con una sua collega, infatti, cospirano per rapinare l’istituto finanziario. Peccato che nel portare a termine la rapina da 20 milioni di dollari lascino una scia infinita di evidenti prove. A produrre la pellicola Lorne Michaels e John Goldwyn, con Danny McBride, Jody Hill, Michael Aguilar e Kevin Messick produttori esecutivi. Per Wilson e Carrey sarà un ritorno sul set, 17 anni dopo Il rompiscatole, titolo di Ben Stiller che vide il primo quasi comparsa e il secondo assoluto mattatore.

– Stretch: archiviata la trilogia de Una Notte da Leoni, Ed Helms dovrà ora dimostrare di saper camminare da solo, tanto dall’aver detto sì a Stretch di Joe Carnahan. Al suo fianco, news del giorno, Patrick Wilson. A detta di Variety la pellicola sarà prodotta dalla Blumhouse Pictures di Jason Blum, con Wilson nei panni di un autista di limousine che finirà per ottenere più di quanto pensasse eseguendo gli ordini di un cliente milionario, ed Helms nei panni di un suo collega. Via alle riprese imminente.

– Splinter Cell: cambio in cabina di produzione per l’attesa trasposizione cinematografica di Tom Clancy’s Splinter Cell. A detta di Deadline, sarà Basil Iwanyk ad occuparsi del film, insieme alla sua Thunder Road Pictures. Famosa serie di romanzi e videogiochi di spionaggio ideati dallo scrittore Tom Clancy, Slinter Cell è uscito per la prima volta nel 2002, per poi avere diversi sequel. Protagonista Sam Fisher, uagente segreto assegnato ad un ramo Agenzia top-secret per la sicurezza nazionale chiamata Third Echelon. Se nessuno conosce il regista, ad occuparsi dello script sarà Eric Warren Singer, autore di The International, mentre Tom Hardy, ad oggi, rimane il vero protagonista.

– Imagine: possibile new entry nel cast del primo film di Dan Fogelman, Imagine, con Josh Peck (Red Dawn) in trattative per recitare al fianco di Bobby Cannavale, Annette Bening, Jennifer Garner, Michael Caine, e soprattutto Al Pacino. Una storia vera, quella della pellicola, che si incentra su un anziano musicista a cui viene chiesto, da una vecchia lettera di John Lennon, di rinunciare al suo stile di vita da rockstar per ritrovare quel figlio che non ha mai incontrato. Se Al Pacino sarà l’anziano rocker, Cannavale dovrebbe essere il figlio, con la Bening suo storico amore e Caine suo manager di lunga data. Peck, infine, dovrebbe andare a vestire i panni di un cameriere dell’hotel in cui Pacino vive da una vita.