Curiosità sulle persone con i poteri

Quando dai i poteri a una persona che ha sofferto molto il suo modo di ragionare cambia in una maniera drastica e nel modo peggiore che mai. Jenny Valentine una volta ottenuto il potere di manipolare il fuoco lei ha visto questa cosa sia come un bene ma anche come un modo per diventare davvero potete. Dopo aver usato i suoi poteri per vincere una battaglia si è vista allo specchio e invece di dire ” cosa sono divenuta ? “. Invece in quell’ occasione ha detto ” grazie a questo potere posso diventare una dea e nessuno mi tratterà più come una ragazzina che non vale nulla “. Jenny Valentine ha usato i suoi poteri per diventare una persona diversa in modo fisico e mentale. Lei ha cambiato il suo modo di pensare, i suoi vestiti e il suo atteggiamento e cosi lei è divenuta la potente e pericolosa Jenny Valentine conosciuta come Queen of Fire e chiunque la vede si mette paura perchè potrebbe esplodere di rabbia e radere al suolo un intero palazzo o un intero quartiere oppure usare i poteri per mandare un messaggio alle persone che si mettevano sul suo cammino e lei bruciando quella persona, faceva capire agli altri cosa sarebbe successo se provavano a fare qualcosa contro di lei e del suo grande potere. Spesso le persone con i poteri impazziscono e cosi danno retta alla loro parte oscura che gli fa conoscere una parte della loro mente che non conoscevano visto che negli anni hanno dato retta alla parte buona della loro mente e quindi non c’ erano pensieri negativi o pensieri che la poteva far diventare una donna potete. Ma Jenny dopo l’ ultimo pestaggio in bagno per via di una bugia che ha detto lei ad alcune persone e Shadow Black decise di dare a lei i poteri per fare qualcosa contro queste persone. Quando lei si alzo da terra nonostante il pugno allo stomaco molto forte e vide la sua mano piena di fiamme invece di mettersi paura, sul suo volto appari un sorriso molto oscuro e molto pazzo molto simile a quello del Joker e poi andò verso quelle persone – adesso facciamo un bel gioco. Alcune persone quando hanno i poteri, decidono di dare retta più alla altra parte della mente cioè la parte oscura perchè vogliono smetterla di essere trattati come dei mostri. Anche se nessuno vedeva Jenny Valentine cosi però alcune persone non poteva sopportare il fatto che lei aveva mentito sulla sua vita e quindi si chiedevano ” se lei ha mentito su tale situazione, come facciamo a sapere che lei non ha mentito”. Nel senso che tutti a scuola si chiedevano se lei avesse dei poteri oppure no, volevano sapere se ce li aveva o se li stava nascondendo perchè aveva paura di far vedere agli altri di cosa era capace. Alcune persone con i poteri quando ottengono i poteri diventano qualcosa di incredibili, altri invece che hanno subito violenze possono diventare delle persone veramente cattive che prima vogliono punire solo la persona che li ha fatti diventare cosi ma poi con il tempo loro decidono di diventare qualcosa di diverso. Jenny Valentine ha deciso di intraprendere questo percorso, dopo tante violente ha deciso di distruggere il suo passato da piccola ragazzina che non sapeva fare nulla e ha deciso di intraprendere il suo lungo viaggio per diventare la dea nota e conosciuta Queen of Fire.

Rowena Prince mi racconta del suo modo per arrivare qui

rowena-prince

Rowena Prince seduta su una delle due sedie vicino alla mia scrivania decise di iniziarmi a dirmi una cosa molto importante per me e per le streghe del passato che un tempo considerava sue sorelle di sangue. Lei si mise comoda a modo suo cioè trasformo la sedia in una poltrona e poi con calma inizio a raccontare il suo modo in cui era arrivata qui nel 1840 – io ho dovuto fare una dura scelta vivere o morire. Non potevo fare altro, visto che ero bloccata dentro a un cerchio di fiamme magiche create da Mago Merlino in persona e lo fece per proteggermi visto che io sono una delle streghe che ha contribuito alla congiunzione universale tra questi tre universi. Ho dato via una parte del mio potere e cosi tutto questo si potesse creare e poi sono dovuta entrare dentro questo mondo. Con tutte le mie forze volevo andare via da li ma con le mie sorelle ma quelle erano fiamme nere e molto antiche e la magia non poteva nulla contro essa e quindi io potevo solo entrare dentro a questo portale e iniziare una nuova vita. Ma come abbiamo visto le mie nemiche non lo hanno capito visto che loro non potevano vedere tale scena. Stonehenge nel 1840 è stato un grande campo di battaglia e li ovunque e anche sopra questo strumento per richiamare i portali c’ erano fiamme ovunque e persone che erano morte e tutto questo è stato fatto dagli uomini. Noi volevamo andare via e portarci via la magia ma gli umani ce lo stavano impedendo con tutte le loro forze. Nessuno era capace di vedere cosa c’ era li fuori e nessuno poteva vedere che io avevo solo una scelta cioè entrare dentro questo portale e cosi stare qui dentro. Qui dentro è stato ancora più difficile aprire un portale visto che era un nuovo mondo e quindi c’ erano delle nuove regole per aprire un portale. Qui ho dovuto prima riprendere la mia magia e capire come usarla al meglio e poi ho dovuto farmi dare una grossa mano per aprire i portali visto che nessuno voleva avere a che fare con una strega. Ci ho messo a fare le cose qui e mi sono messa in gioco io stessa e nel 1999 io in pochi minuti ho perso tutto pure la mia stessa identità. Riprese fiato e poi mi disse – ti ho voluto dire tutto questo perchè so che tu puoi capire visto che pure tu hai perso tutto e hai fatto un enorme sacrificio per riavere ogni cosa anche la tua famiglia. Molti possono dire di capire ma solo chi ha perso tutto come io e come alcune persone possono capire il tuo sacrificio e di quello che hai deciso di fare per salvare l’ intero universo.