Categorie
Daniel Saintcall Demone Demoni Dominatore di Poteri Il Seppellitore Inferno Kara King

Il Seppellitore

guerriera2oa7

Il Seppellitore aveva visto nella sua vita un sacco di persone e tutte erano inutili o delle persone che dovevano morire . Ma quando vide Kara King non lo pensava per lei . Quando la prese e la porto vicino alla sua tana decise di fare una cosa per lei . Si mise li a fare un costume per lei . Prese le sue misure e inizio a farlo . Kara era li a dormire e nessuno si mosse da li . Nessuno si mosse per uccidere Kara King quando era li . Tutti sapevano chi era il Seppellitore e non lo sfidarono perchè avevano paura della sua vendetta e della sua rabbia ma anche di quella del suo drago . Il Seppellitore vedeva che Kara aveva un aspetto orribile . Aveva la maglietta strappata e si fece il seno nudo . I pantaloni erano strappati e poi il suo viso era tutto sporco di sangue perchè un demone le aveva detto di fare sesso con lui , ma Kara si rifugio e questo gli spacco quasi la faccia e poi le scappo e li incontro quel demone contro cui uso la sfera di fuoco  . Il Seppellitore aveva toccato il nome di Kara sulla sua lista e da li aveva visto che il futuro di Kara sarebbe cambiato . Lei sarebbe divenuta il faro della speranza per le persone che si vogliono ribellare ai soprusi dei demoni . Il Seppellitore decise di aiutare Kara nel dare inizio a questo nuovo destino . Kara dormiva profondamente e lui la lascio dormire vicino a lui . Li distanziano sette metri e lui non fece nulla . Decise di stare li e fare il costume per lei . Prima di curare Kara e prendersi cura di lei prese la sua spada e fece una linea . Poi dissi a tutti i demoni – provate a toccare Kara con un solo dito e qui ci sarà la vostra testa mozzata . Kara fino a quando era li con lui era al sicuro da tutti i demoni . Nessun demone voleva avere la testa mozzata e non voleva nemmeno morire per mano di un drago che sputava fuoco e che sopratutto era agli ordini del Seppellitore .

 

Categorie
Angela Neri Daniel Saintcall Demone Demoni Dominatore di Poteri Il Seppellitore Kira King

Trasformo la casa distrutta in un rifugio

La casa in cui io e Kira era molto brutta visto che che quella non era una casa normale , visto che quella era la casa in cui tanto tempo fa era la casa di una persona nota come il Seppellitore . Il Seppellitore prima aveva un nome ma adesso per colpa di Angela Neri lui non aveva più una vita e quindi la sua vita era distrutta e per questo lui non aveva più niente visto che aveva perso tutto . Nella sua casa c’ era tutto quello che aveva nella sua vita visto che Il Seppellitore aveva preso tutto quello nella sua vita passata e adesso per colpa del demone Angela Neri aveva perso tutto . Angela Neri era divenuta un mostro di crudeltà e decise di distruggere la vita del Seppellitore per fare in modo che per lei fosse uno scarafaggio da pestare e cosi non era più una minaccia . La vita del Seppellitore era finita ma non fu cosi e decise di diventare una cosa semplice e davvero molto semplice . Una cosa che nessuno avrebbe pensato che fosse una persona che poteva combattere e cosi aveva deciso di diventare un uomo noto come il Seppellitore visto che aveva avuto una pala . Nei suoi scavi aveva trovato spade e molte altre cose e si era rifugiato nella caverna dove prima di farsi chiamare cosi lui andava . Il Seppellitore aveva deciso di rintanarsi dentro quella caverna , tutti avevano paura di andare li visto che c’ era un mostro noto a tutti come Dragon . Dragon era un drago molto forte e potente e si era affezionato alla persona che prima era Il Seppellitore . Dragon pensava che il suo padrone era morto ma poi il primo giorno in cui aveva deciso di rifugiarsi nella caverna dove era il drago . Dragon corse dal suo padrone visto che aveva sentito il suo odore e alla fine i due si ricontarono , i due erano davvero molto felici di rivedersi visto che Dragon pensava che il suo padrone era morto . Ma lui era vivo ed era ritornato dalle sue ceneri più forte di prima e adesso per tutti era il Seppellitore visto che lui seppelliva i morti ma lui di nascosto era una grande forza del bene . Quando c’ era Angela Neri faceva finta di essere un uomo zoppo e senza nessuna abilità a combattere ma appena non c’ era lui dimostrava di essere il bene in assoluto e cosi per tutti che voleva stare con la luce era con il Seppellitore . La casa del Seppellitore era distrutta dalle fiamme e quando io avevo deciso di andarci con Kira . Avevo deciso di farci dei cambiamenti ma molto grandi e che sarebbero stati utili non solo per me ma anche per Kira . Avevo deciso di trasformare quel rudere in un rifugio sicuro dove non solo io ma anche Kira era al sicuro . Prima quando stavamo in un altro posto Kira aveva paura visto che i demoni ci potevano attaccare ma in quel rifugio nascosto da tutti quanti potevamo essere al sicuro da tutti i demoni . Una volta entrati mi misi al centro della casa , chiusi gli occhi e poi utilizzai il palmo della mia mano sinistra per trasformare quel rudere ridotto in cenere in un posto molto sicuro e protetto dai demoni nemici che volevano indebolire molto Kira prima che potesse andare nello scontro contro il demone Angela Neri che era forte , crudele e spietata cioè da quando era negli inferi era divenuta una vero demone pronta a fare tutto per dimostrare di esserlo . Angela Neri anche prima di andare negli Inferi aveva scelto il male e aveva deciso di diventare una persona molta malvagia e crudele . Secondo lei la vita non doveva essere data ai deboli ma alle persone forti e quindi per questo lei visto che non è riuscita a diventarlo quando è viva , aveva deciso di diventare una carnefice lo sarebbe divenuta quando si sarebbe occupata del suo unico problema li dentro cioè Kira King che era un ostacolo al suo cammino e per questo aveva deciso che quando si sarebbero incontrati li nel Colosseo Infernale per il loro scontro . Angela non avrebbe risparmiato un solo colpo contro di lei e sopratutto le avrebbe distrutto le ossa e poi le avrebbe preso la testa e l’ avrebbe fatta vedere a tutti i demoni e avrebbe gridato con la testa della sua nemica – Kira King è morta , adesso il mio viaggio da carnefice può cominciare . Invece grazie a me questo non sarebbe successo e cosi Kira poteva diventare una grande forza del bene e cosi sconfiggere i demoni che vogliono uccidere gli umani per vendetta , per divertimento o per altri motivi . 

Categorie
Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Kira King Seppelitore

Kira King chiede al Seppellitore se il suo nome appare “ La Lista dei Morti”

Il Seppellitore sa quale nome appare sulla lista che lui stesso ha chiamato “ La Lista dei Morte “ e grazie a quella lista lui sa chi deve morire . Tutti prima di morire o nel fare una missione suicida andava dal Seppellitore con molta forza e davvero molto coraggio perché tutti avevano paura di lui . Aveva un aspetto orribile , davvero molto brutto e cattivo , lui diventava molto cattivo quando qualcuno lo interrompeva mentre fumava una sigaretta . Il Seppellitore quando fumava non voleva essere disturbato , lo faceva diventare davvero molto nervoso e quando era nervoso prendeva il demone lo metteva contro il muro e poi da dietro con le sue mani molto grandi la sua lunga falce demoniaca e diceva al demone con la sigaretta ancora in bocca e con la falce puntata verso la gola del demone – sarà meglio che tu mi abbia disturbato per un buon motivo oppure se dovevi finire sulla mia lista ci finisci per mano mia . Tutti avevano paura di lui e quando uno dei demoni aveva provato a togliere la sigaretta dalla bocca del Seppellitore per fumare , lui uccideva il demone come se fosse niente . Quando lui aveva ucciso il demone sul suo viso non c’ era nessuna espressione di rimorso , nessuna espressione di emozione e quindi tutti ebbero paura di lui e visto che lui in alcuni momenti quando era arrabbiato tagliava ai demoni che non portavano rispetto a lui e al suo lavoro e quindi tutti i demoni lo chiamavano “ Il Tagliatesta “ . Kira anche se aveva paura del Seppellitore con tutte le sue forze ma alla fine decise di andarci per capire se lei sarebbe morta oppure no li nel Colosseo Infernale .

Kira dopo aver seppellito Tamara li vicino al Crinale Infernale proprio dove abitava il Seppellitore . Il Seppellitore aveva visto molte cose li nell’ Inferno ma vide una cosa che non aveva mai visto cioè un demone che piangeva . Nessuno demone aveva pianto ma Kira invece lo aveva fatto e pianse per Tamara dopotutto era una la sua migliore amica . Il Seppellitore sapeva che i demoni che piangono li all’Inferno non durano molto e cosi lui senza farsi vedere da nessuno diede con molta gentilezza un fazzoletto . Il Seppellitore era andato dietro a Kira e gli mise nella mano sinistra il fazzoletto che aveva per se . Nessuno lo doveva vedere mentre faceva quello e nessuno doveva vedere che lui aveva fatto una cosa molto gentile . Il Seppellitore era tornato a casa sua per vedere se c’ era qualche nome nuovo nella sua lista . Kira si fece forza e molto coraggio nel parlare con le persone e dopotutto quello che aveva passato li all’ inferno pensava che aveva perso il suo coraggio e la sua forza ma quando andò a parlare con il Seppellitore per sapere se sulla lista di morti c’ era il suo nome oppure no , riottene il suo coraggio perduto da tempo immemore .

Kira vide che il Seppellitore stava fumando una sigaretta con calma e lei sapeva dalle storie che sono state messe li all’ inferno e che non doveva essere disturbato e quindi aspetto che lui fini la sigaretta . Il Seppellitore vide prima se non c’ era nessun altro e poi guardo Kira negli occhi ed era molto triste e gli disse – ragazzina smetti di piangere e se mi devi chiedere qualcosa , chiedi e basta ? . Kira guardo il Seppellitore con il suo costume nero , occhi che facevano paura a tutti , falce lunga e davvero molto affilata e poi chiese al Seppellitore – io ci sono sulla tua lista oppure no .

Il Seppellitore anche se aveva la sigaretta in bocca e vide che Kira aveva smesso di avere paura e glielo aveva chiesto con tutta la sua forza . Il Seppellitore aveva visto tramite il Crinale Infernale il passato di Kira , il passato di quella ragazzina era stato molto duro e davvero molto brutto e quindi lui decise di aiutarla senza farsi vedere da nessuno . Il Seppellitore decise di vedere la sua lista con molta attenzione e anche quelli del futuro e disse – per il momento non lo vedo ma se c’ e te lo dico . 

Categorie
Crinale Infernale Daniel Saintcall Demone Demoni Dominatore di Poteri Il Seppellitore Inferno Kira Kira King Miguel Tamara

Kira King seppellisce Tamara

Da quando Kira e io avevamo visto la testa di Tamara la migliore amica di Kira qui nell’ inferno . Anche se era Inferno era molto bello avere una amica e quindi per Kira era molto bello avere dalla sua parte Tamara e cosi questo posto era meno infernale di quello che poteva essere . La amicizia con Tamara era grande , enorme e si confidavano tutto e se una era triste si confortavano a vicenda come facevano le amiche del cuore . Quando Tamara scopri che i suoi genitori erano morti per mano di Miguel , lei scoppio in lacrime e poteva solo piangere visto che non poteva fare altro . Tamara aveva rubato i soldi da Miguel un uomo di 28 anni , accento spagnolo ed era davvero molto cattive e con i suoi nemici che lo tradivano lui lo uccideva come se fosse una cosa normale come tutti . Miguel era andato a casa dei genitori di Tamara con i suoi uomini . La madre provo a chiamare la polizia e Miguel prese il telefono dalle mani della madre di Tamara , lei lo teneva forte e Ramon prese il telefono lo spacco a terra . Ramon prese per i capelli la madre di Tamara e mentre la teneva stretta per i capelli – voglio tutti i soldi che quella puttana di vostra figlia mi ha rubato . I genitori provarono in ogni modo a dire che loro non sapevano niente di tale situazione . Ramon prese da dietro i suoi pantaloni la pistola e la punto alla tempia di sua moglie e il padre alla fine inizio ad avere paura e disse – per favore non fate niente a mia moglie . Adesso vi diciamo tutto ma per favore non fate niente a mia moglie , per favore. Il padre di Tamara guardo Ramon e vide che aveva puntato la pistola e con le sue parole aveva implorato Ramon per non far uccidere la sua moglie . I genitori di Tamara cantarono come due uccellini spaventati e dissero tutto a Miguel e quando si pensava che loro se andavano senza uccidere nessuno dei due ed erano spaventati sul divano e stavano per cercare di rassicurarsi a vicenda . Miguel prese la pistola e andò vicino a loro due e sparo a loro con una sguardo freddo e davvero molto brutto e che solo in casi molto rari i suoi uomini gli avevano visto fare quella espressione . Ramon e Fernando quando videro che Miguel aveva quegli occhi freddi che non mostravano nessuna pietà e si poteva capire da quegli occhi freddi che era sicuro di uccidere qualcuno . Nessuno lo voleva vedere quando aveva quella espressione e tutti lo temevano quando guardava qualcuno e tutti distoglievano lo sguardo e nessuno voleva vederlo . Kira anche se aveva paura e anche se vedeva con disgusto la testa di Tamara e con fermezza e molta sicurezza dentro di se decise di prendere la testa e di portarla al Crinale Infernale . Kira era tornata in casa dove c’ ero io che stavo migliorando la casa per trasformarla in qualcosa di bello e qualcosa che ci potesse essere utile per addestrare Kira King . Vicino alla casa c’ era una pala e anche se le faceva schifo prendeva la testa con calma , ma prima di farlo le chiuse gli occhi per onorare la sua memoria . Kira con calma andò al Crinale Infernale con la pala in mano e tutti i demoni minori videro che Kira stava scavando e poi mise la testa di Tamara nella fossa più piccola che Kira aveva fatto . Li c’ era un uomo che era molto vecchio , vestito nero , barba molto lunga e lui era chiamato Il Seppellitore visto che il suo unico motivo perché era li cioè seppellire i morti e mettere le lastre ai cadaveri . Quando vide Kira fare il suo lavoro non gliene fregava niente , per aiutare Kira fece la lastra e lui sapeva chi era morta . Aveva fatta una lastra con il nome della ragazza morta e poi con mise la lastra di legno li con sopra scritto e lui mentre metteva senza rompere la testa di Tamara lui stava fumando e poi butto la sigaretta per terra . I suoi occhi non erano colmi di dolore , rabbia o altri sentimenti , invece i suoi occhi erano senza nessun sentimenti e anche se li c’ era Tamara in quella fossa e a lui non gliene fregava niente se c’ era Tamara o c’ era un ‘altro demone morto . Dopo aver messo la lastra di legno con sopra scritto il nome del morto , lui se ne andò nel suo angolo e anche se era morto un demone fumo come se fosse niente e per lui la morte di un demone fumo 7 pacchi di sigaretta come se fosse niente . Il Crinale Infernale era un posto davvero molto grande e li vicino c’ era un posto pieno di tombe e si chiamava Il Cimitero . Si chiamava solo cosi visto che c’ erano moltissimi morti e adesso c’ era anche l’ amica di Kira cioè Tamara .