Categorie
Dana Moretti Gazzetta dell' Universo Melissa Mcarthur

Aspetto del Salotto di Melissa Mcarthur

salotto-moderno

La Gazzetta dell’ Universo non è solo il posto di lavoro di Melissa ma anche la casa di Melissa . Melissa non sapeva quando sarebbe stata stanca e cosi nella realizzazione di questo palazzo ha fatto in modo che il l’ ultimo piano cioè quello più in alto fosse tutto per lei . Iniziava con la sua postazione di lavoro e sarebbe a dire l’ ufficio che vi ho fatto vedere prima . Poi il salotto dove porta le persone che gli vengono a fare visita nella giornata . Melissa ha reso il salotto un posto bellissimo e pieno di pace . Un posto dove li dentro si potevano fare interviste , cercare di aiutare i suoi dipendenti ad avere meno paura della vita . Melissa lo ha fatto non solo per queste ragioni ma anche per se visto che voleva un posto dove vedere la televisione . Tipo quando c’ erano le partite di calcio o altre cose che gli piacevano li e cosi metteva nel salotto e le vedeva in santa pace e spesso lo faceva con i suoi dipendenti . In questo salotto Melissa ha distrutto la paura di Dana Moretti cioè la sua segretaria che aveva paura di perdere un amica e di perdere un posto di lavoro ben retribuito .

 

Categorie
Mondo Notizie Notizie dal Mondo Serie Tv

Arrow 2, Caity Lotz: “Sono guidata dall’oscurità”

Una delle sorprese che la serie televisiva Arrow ci ha riservato quest’anno è stata l’introduzione del personaggio di Black Canary, che combatterà il crimine a Sterling Cityal fianco di Oliver Queen: ecco le dichiarazioni dell’attrice Caity Lotz su quello che avverrà nello show.

 

L’attrice parla prima della storia del suo personaggio:

Sono felice che finalmente Oliver abbia scoperto che dietro la maschera di Canary si nasconde Sara Lance, ma allo stesso tempo, la ragazza farà di tutto per non far sapere alla famiglia che in realtà è ancora viva; inoltre, nella puntata dedicata alla League of Assassins, si scoprirà che Sara combatte molto bene ed in seguito emergeranno delle nuove connessioni con R’as al Ghul.

Caity parla poi del rapporto di Canary/Sara con Oliver:

Sara è guidata dalla rabbia e dall’oscurità e quando capirà che Oliver è lì per lei, dovrà faticare per potersi fidare ed intrecciare una relazione con lui; penso che sia normale, dopo una vita passata a guardarsi le spalle.

Inoltre, Caity commenta il suo costume:

I pantaloni di pelle sono del tipo XS, in omaggio alle calze a rete che Sara non ha indossato; dopo tutto, penso che se avesse indossato il costume iconico di Canary, il mio personaggio non si sarebbe sentito a suo agio e avrebbe avuto freddo.

Infine, l’attrice ci anticipa:

Sin e Sara svilupperanno un forte legame, forse a causa del fatto che entrambi sono due emarginati; nelle prossime puntate, sarà interessante scoprire come si evolverà questa dinamica relazionale, specialmente alla luce del fatto che Sin conosce Sara come Canary e quindi dovrà conoscere meglio la ragazza senza la maschera.

 

Categorie
Mondo Notizie Notizie dal Mondo

Castle 6, spoiler da Andrew Marlowe

La sesta stagione della serie televisiva Castle si prospetta veramente interessante quest’anno: subito dopo il salto, una piccola anticipazione dell’episodio del 18 novembre ed alcune dichiarazioni del produttore esecutivo Andrew Marlowe sul futuro dello show.

 

Il produttore ha rilasciato una dichiarazione sul rapporto tra Rick ed Alexis e sulla convivenza con Beckett:

Abbiamo voluto approfondire il rapporto tra Rick ed Alexis: adesso che la storia con Beckett è diventata molto seria, la ragazza si chiede quale sarà il suo posto nella vita del padre; so che il pubblico sarebbe più interessato a vedere i dettagli riguardanti il matrimonio, ma volevamo approfondire il fatto che Beckett attualmente non si sta legando solo a Castle, ma anche a tutte le altre sfaccettature della sua vita e dedicheremo anche alcuni momenti dello show al trasferimento di Beckett presso Castle.

Tempo fa si era inoltre vociferato che la settima stagione di Castle sarebbe stata l’ultima; ecco come risponde Marlowe:

Non ho mai detto che sarebbe stata l’ultima, ma che ci sarebbe stato un finale organico per le storyline che stiamo trattando; per quel che mi riguarda, lo show potrebbe continuare per altri 10 o 15 anni.

Ed infine, passiamo all’episodio del 18 novembre, che avrà un mistero riguardante i doppelganger di Esposito e Lanie, una puntata molto particolare che spingerà i due a passare del tempo lontano dalle indagini.

 

Categorie
Mondo Notizie Notizie dal Mondo Serie Tv

Reign, Adelaide Kane: “Vivo una storia senza tempo”

Adelaide Kane, che interpreta Mary nella serie televisiva targata CWReign, ha rilasciato alcune dichiarazioni sul suo personaggio e sullo show, che vi proponiamo subito dopo il salto.

 

Sul percorso di Mary, dice:

Quando Mary era molto piccola è stata rinchiusa in convento dai suoi cari per proteggerla dalla serie di assassinii e dalla fitta rete di intrighi politici nei quali la giovane era invischiata suo malgrado, ma quando anche il convento non si è rivelato un posto sicuro in seguito all’avvelenamento del cibo, Mary si è precipitata a corte, nel luogo più pericoloso dove potesse mettere piede.

Infine, sul punto di forza dello show, l’attrice dice:

Credo che la storia sia senza tempo, dato che i sentimenti non hanno età, tutti possono sentire il bisogno di essere innamorati, o gelosi, o il dolore per la perdita di un amico o i cambiamenti dovuti alla crescita.

 

Categorie
Mondo Notizie Notizie dal Mondo Serie Tv

Beauty and The Beast 2, Nina Lisandrello: “Non sono di buon umore”

In occasione dell’imminente premiere della seconda stagione di Beauty and The Beast,Nina Lisandrello ci anticipa alcuni particolari sullo show, che vi proponiamo subito dopo il salto.

 

Sul rapporto tra il suo personaggio, Tess e Cat, dice:

Il compito di Tess è sempre quello di protegger Cat, lei è la sua migliore amica e farebbe di tutto per lei ed adesso che è a conoscenza della situazione con Vincent deve oltrepassare i confini di ciò che per lei è giusto per proteggere il lavoro di Cat, il suo ragazzo ed il segreto che custodiscono.

Sulla nuova stagione, infine, ci anticipa:

All’inizio della stagione le ragazze non saranno dell’umore migliore, dato che Vincent è stato rapito e Tess è single, quindi vedremo come gestiranno il loro malcontento.

 

Categorie
Mondo Notizie Notizie dal Mondo Serie Tv

Hannibal 2, Bryan Fuller: “Hitchcock influenzerà lo show”

Bryan Fuller ha rilasciato una serie di dichiarazioni, che vi riportiamo subito dopo il salto, sull’attesissima seconda stagione di Hannibal e ricordiamo a coloro che si sono persi lo show che Italia Uno trasmette in italiano gli episodi della prima stagione.

 

Sulla seconda stagione, dice:

La seconda stagione non riprenderà dal momento in cui l’avevamo lasciata, dato che prenderà il via dal fatto che Will conosce l’identità di Hannibal, ma non può fare nulla per provarla, quindi applicheremo alcuni elementi tipici di Hitchcock e del film L’uomo che sapeva troppo.

Sulla struttura degli episodi, dice:

Manterremo la struttura della prima stagione, tranne che per la premiere della seconda stagione, che sarà una storia divisa in due parti, dato che ciò che racconteremo sarà incredibilmente terrificante, ma in generale non vogliamo abbandonare un approccio alla narrazione che ha garantito successo allo show.

Infine, sul personaggio di Cynthia Nixon, ci anticipa:

In un certo senso, le azioni di Cynthia Nixon fungeranno da antagoniste rispetto a quelle degli altri personaggi dello show, senza trasformarla in un personaggio negativo e ci saranno una serie di interessanti colpi di scena che ci spiegheranno meglio questo concetto.

 

Categorie
Cinema Film Mondo Notizie Notizie dal Mondo

Nashville 2, intervista a Eric Close

Dopo aver recitato in numerosi spettacoli televisivi di successo, tra cui otto anni come l’agente speciale Martin Fitzgerald in Senza TracciaEric Close è attualmente coinvolto nella seconda stagione di Nashville nel ruolo del sindaco Teddy Conrad; Lena Stadelmann e Nicole Oebel di MyFanbase ha intervistato l’attore, vediamo dopo il salto un estratto delle dichiarazioni rilasciate al webzine.

Eric Close descriverebbe Nashville come uno show di talento, con personaggi e interpreti talentuosi:

Ciò che mi piace di più lo spettacolo è la musica originale, basta guardarlo per vedere che lo spettacolo prende vita attraverso il cast di incredibile talento.

Infatti, alcuni dei personaggi della serie sono musicisti e attori, alla domanda se il personaggio di Close, Teddy, debba prendere un microfono o uno strumento in mano:

L’unica volta che sarà più probabile vedere Teddy cantare sarà quando lui starà sotto la doccia o si ubriacherà in un bar karaoke.

 

Categorie
Mondo Notizie Notizie dal Mondo Serie Tv

Under The Dome, Rachelle Lefevre: “Qualcuno deve guidarci”

Rachelle Lefevre ha rilasciato una serie di dichiarazioni sul suo personaggio in Under The Dome e su quello che accadrà nello show.

 

Su Julia, dice:

In questo momento sta rimettendo insieme i pezzi e si sta aprendo con Barbie, anche se non so se sia la scelta giusta; sono felice di interpretare questo personaggio, del quale amo la spontaneità e la capacità di esprimere a pieno i propri sentimenti, proprio come me.

 

Sulla seconda stagione, ci anticipa:

Stephen King sta leggendo la sceneggiatura della premiere della seconda stagione, nella quale potrebbe esserci un salto temporale, che mostrerà meglio quello che accade a Chester’s Mill e vedrà come le persone affronteranno la situazione a lungo termine e non in maniera immediata come avveniva nella prima stagione.

Infine, sul finale di stagione, ci anticipa:

Sarà necessario qualcuno che tenga insieme le persone, qualcuno che in un certo senso verrà scelto, ma tutte le risposte su questo argomento verranno ottenute nel finale della prima stagione.

 

Categorie
2013 Final Fantasy Foto Galleria Galleria Foto Mondi Fantastici Mondo Notizie dal Mondo PLaystation 4 Posti Incredibili Storia Tempo Uscite Future Videogiochi Xbox 360 Xbox 720

Square Enix si tiene stretto il Luminous Engine

In previsione della guerra tecnologica che le multinazionali del settore saranno costrette a combattere in futuro per accaparrarsi le prime fette di mercato della next-gen e per prepararsi al lancio delle nuove console casalinghe di Microsoft e Sony, le alte sfere diSquare Enix cominciano a posizionare strategicamente il Luminous Engine tra i motori grafici “esclusivi”. A spiegarci il motivo di una simile scelta è lo stesso presidente e amministratore delegato della compagnia, Mike Fischer, attraverso le pagine di Shack News:

“Il Luminous Engine è uno strumento di sviluppo interno, non lo abbiamo creato con lo scopo di distribuirlo sotto licenza a delle aziende terze. È una delle tecnologie migliori che siano mai state realizzate in questo settore, vogliamo che sia un’esclusiva assoluta di Square Enix perchè solo così avremo la possibilità e la concreta speranza di attrarre designer, creativi e sviluppatori da tutto il mondo.”

Subito dopo la pausa, la seconda parte delle dichiarazioni di Fischer sul Luminous Engine

La posizione “conservatrice” di Square Enix sul futuro impiego in esclusiva del Luminous Engine si pone così in netto contrasto rispetto a quella presa dalla concorrenza diretta di Epic Games con l’Unreal Engine 4 e da Crytek con il CryEngine 3. Il discorso del CEO della multinazionale videoludica giapponese, però, ha una sua logica, la stessa che ha indotto diverse altre aziende del settore a limitare al solo sviluppo interno (e quindi senza alcun editor o SDK per i modder) l’impiego di motori grafici come il Frostbite (Battlefield 3) e l’idTech (RAGE):

“In questo ambiente, specie considerando il balzo tecnologico che avverrà con la next-gen, è necessario avere l’engine giusto per il gioco giusto, basti pensare all’impronta di follia data alle scene e alle ambientazioni di Hitman Absolution dal Glacier Engine o a ciò che stanno facendo gli sviluppatori del prossimo Tomb Raider con il Crystal Engine.”

I primi titoli sviluppati con il Luminous Engine (RPG legati all’universo di Final Fantasy ma non solo, come ebbe a dire Yoichi Wada nel giugno dello scorso anno) con tutta probabilità dovrebbero vedere la luce dei negozi nel 2014 su PC, PlayStation 4 e Xbox Next.