Categorie
Angelo Baldassare Foto Irisa

Aspetto di Irisa

Irisa prima di andare via a casa sua per poi tornare e avere questo appuntamento con il Dottore Angelo Baldassare ebbe il tempo di mettersi un vestito molto bello e di truccarsi per sembrare bellissima . Irisa visto che era una occasione molto buona visto che aveva trovato un uomo che non era un mostro o un criminale ma una persona che era un Dottore e non usava armi da fuoco e quindi non aveva nessuna paura che lo poteva uccidere e cosi proprio per questo che la serata fu davvero magica .

stephanie-leonidas-the-jameson-empire-awards-2014_4132254

Questo era l’ aspetto di Irisa quando fu a casa sua con il Dottore Angelo Baldassare e quando la vide Xander il suo assistente fu preso dalla rabbia visto che il Dottore aveva un appuntamento con questa donna che era magnifica come se fosse caduta dal cielo e lui invece non aveva trovato la donna giusta .

 

Categorie
Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Foto JackNife

Aspetto di Jacknife

Jacknife era molto bello ma era un vero stronzo in molti momenti . Il gioco di squadra per lui era come gli avessero dato un pugno in faccia e decise di non aiutare nessuno della sua squadra . Jacknife ha fatto lo stronzo diverse volte pure con Katrine . Io penso che lui lo faceva perchè lei aveva ancora tutto , una famiglia , aveva avuto un infanzia normale e non come lui che si e dovuto guadagnare tutto da solo e poi da solo e divenuto un Runner . Ecco il aspetto anche se e morto e non può più fare niente , ma anche un morto ha bisogno di una identità .

download

Categorie
Ada Knight Alfred Pennyworth Bruce Wayne Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Foto Gotham City

Aspetto di Alfred Pennyworth nell’ universo di Gotham

Dopo che Bruce Wayne aveva perso i suoi genitori e fu rassicurato dal poliziotto James Gordon lui fu accudito da un altra figura paterna e sarebbe il suo maggiordomo  Alfred Pennyworth . Dentro questo universo che parla dello origini non solo dei supereroi ma anche dei superattivi che renderanno famosa Gotham City . Volevo sapere come era Alfred in questo universo e cosi andai dentro questo universo e ci intrufolammo dentro la casa Wayne e li lo vidi il maggiordomo che era sempre a stare vicino a Bruce Wayne . Mentre lui era di profilo gli ho fatto una bellissima foto anche se potevo vedere nella faccia di Ada un pò di invidia visto che la voleva fare lei questa foto e poi la modificai con il suo aiuto e mi disse – mettici dietro la città di Gotham City . Con la città dietro le spalle venne una foto magnifica .

 

Categorie
2013 Foto Galleria Galleria Foto God of War Ascension Mondi Fantastici Mondo Ps3 Videogiochi Xbox 360

God of War: Ascension – nuovi bozzetti su Megera

Dopo averci dato un ricco assaggio della demo di God of War: Ascension contenuta all’interno del Blu-ray di Total Recall, i ragazzi di SCE Santa Monica festeggiano il nuovo anno pubblicando i bozzetti preparatori del personaggio di Megera, una delle tre Furie che Kratos dovrà sconfiggere in questa sua nuova avventura per spezzare i sigilli che lo legano ad Ares.

A giudicare dalla descrizione offertaci dai rinomati sviluppatori californiani attraverso le pagine del blog ufficiale della saga di God of War, il processo creativo che ha portato alla realizzazione di questo boss è stato assai lungo e faticoso. Nata dal sangue di Urano scaturito dalla ferita infertagli da Crono, Megera è l’incarnazione dell’invidia e della gelosia: dai primissimi artwork ritraenti una “semplice” cortigiana con le fattezze del volto e le vesti corrose, appunto, dall’invidia, si è passati così alla figura decisamente meno “rassicurante” di una sacerdotessa munita di corazza dorata e di quattro arti aggiuntivi simili a quelli dei ragni, un espediente, quest’ultimo, trovato dagli autori per conferirgli un’agilità senza pari nei combattimenti corpo a corpo. Continua dopo la pausa.

L‘aracno-assassina Megera sarà la prima delle tre Furie che dovremo fronteggiare per mettere a soqquadro l’Olimpo nei panni di un Kratos ardente di rabbia nei confronti di Ares e di tutti gli esseri mitologici che oseranno ostacolare il nostro cammino.

In questa sua “ascesa” all’Olimpo, il buon Kratos potrà fare affidamento sulle Spade del Caos e su tutti gli accorgimenti presi dagli SCE Santa Monica per migliorare le animazioni del protagonista e per rendere ancora più fluido e godibile il sistema di combattimento.

Prima di lasciarvi tra le  chele di Megera, vi ricordiamo che God of War: Ascensionsarà disponibile a partire dal 13 maggio in esclusiva assoluta su PlayStation 3 e che l’uscita sarà anticipata da una fase di beta test aperta agli utenti PS Plus dal 9 al 21 gennaio.