Categorie
2013 Cinema Film Foto Marvel Marvel Comics Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

Capitan America 2: confermato il cortometraggio dedicato a Peggy Carter

L’universo cinematografico Marvel è in continua espansione, tanto da potersi permettere la realizzazione di cortometraggi dedicati a personaggi minori da inserire come bonus nelle versioni dvd dei principali film. E’ il caso di Peggy Carter, che nel primo film di Capitan America ha fatto battere il cuore di Steve Rogers e di quello di tantissimi appassionati, ma che nei prossimi film di Cap non sarebbe apparsa per via del notevole salto temporale fatto dalla serie, non poter più avere l’attrice inglese Hayley Atwell sul grande schermo in quel ruolo ha fatto piangere più di qualche fan innamorato (che poi l’attrice è una delle candidate per il ruolo della nuova Lara Croft nel prossimo reboot cinematografico). Ma ecco che la Marvel decide di produrre un cortometraggio dedicato al personaggio femminile, ll titolo sarà Agent Carter e verrà inserito nella versione Blu-ray di Iron Man 3, sarà ambientato negli anni ’40, un anno dopo la presunta morte di Steve Rogers/Capitan America e vedrà Peggy nel ruolo di agente dell’SSR (una sorta di precursore dello S.H.I.E.L.D.) impegnata a recuperare lo Zodiac. Sperando che questa iniziativa non sia un caso isolato, mi piacerebbe vedere più produzioni, anche se si tratta di cortometraggi, dedicati ai tantissimi personaggi secondari che gravitano nel già grandissimo universo cinematografico di casa Marvel, e poi, chissà, non sarebbe male un collegamento anche con la prossima e attesissima serie tv dedicata agli agenti delloS.H.I.E.L.D.

 

 

Categorie
2013 Cinema Film Mondo Notizie Notizie dal Mondo

Fast and Furious 6 boom in Italia: 7.3 milioni di euro – 2.2 per La Grande Bellezza

Un mese straordinario. Dopo infiniti tempi di magra, i cinema d’Italia sono tornati a riempirsi come non accadeva da tempo in queste ultime settimane, registrando incassi davvero spaventosi. Prima l’exploit di Iron Man 3, poi l’ottima partenza de Il Grande Gatsby, ed ora l’incredibile boom di Fast and Furious 6. Uscito mercoledì, e senza terza dimensione da poter spremere, il titolo Universal ha letteralmente sbriciolato il botteghino tricolore, incassando7.333.328 euro in 5 giorni, con 1.055.379 spettatori paganti. Una marcia trionfale che ha annichilito l’esordio di 2 anni fa del quinto capitolo, a suo tempo esaltante grazie ai 5 milioni di euro in 5 giorni. L’ultimo episodio automobilistico di Justin Lin ha praticamente eguagliato gli incassi all’esordio di Iron Man 3, andati in onda a fine aprile. In quel caso gli spettatori furono1.060.145. Solo 5.000 in più. I 10.898.000 euro raccolti da Fast & Furious 5 cadranno entro il prossimo fine settimana.

Altro esordio molto atteso e numeri importanti anche per lo straordinario La Grande Bellezza. Uscito scandalosamente a mani vuote dal Festival di Cannes, il film di Paolo Sorrentino ha comunque fatto ‘cassa’, raccogliendo 2.262.228 euro in 6 giorni di programmazione, essendo uscito martedì. 356.172 gli spettatori paganti, ovvero 120.000 in più rispetto ai 238.180 fatti registrare da This Must be the Place, che all’esordio incassò 1.449.720,62 euro. Ma in quel caso i giorni di sfruttamento al debutto furono solo ‘3′. Il Divo, nel 2008, si fermò invece ai 992.000 euro in 72 ore. Al passaparola il compito di etichettare l’eventuale successo del titolo Medusa, in odore di candidatura italiana per la corsa agli Oscar del 2014. Dopo l’ottima partenza di 7 giorni fa, Il Grande Gatsby perde quota ma senza crollare, superando di slancio la soglia dei 5 milioni di euro, mentre era innegabilmente doveroso attendersi numeri più ‘corposi’ dal debutto di Epic.

1.197.122 euro in cassa per il cartoon Fox, uscito giovedì e in grado di trascinare in sala 175.856 spettatori. Nell’aprile del 2011 Rio partì con 1.674.000 euro in saccoccia. Archiviato questo splendido poker di incassi, per tutti gli altri sono ovviamente rimaste solo e soltanto le briciole. 15.834.772 gli euro incassati fino ad oggi da Iron Man 3, ormai davvero arrivato ad un niente dai 17.995.000 di The Avengers, con La Casa che tocca quota 1 milione e mezzo,Hansel & Gretel – Cacciatori di streghe che supera i 2 e mezzo, Effetti collaterali arriva agli 1.7, Viaggio Sola abbatte il muro del milione e mezzo e Mi rifaccio vivo si avvicina lentamente al milione.

Altro fine settimana molto ricco quello in arrivo, grazie alle uscite di Solo Dio Perdona – Only God Forviges, del delizioso Tutti pazzi per Rose e soprattutto di Una notte da leoni 3. Esattamente due anni fa il secondo capitolo fece il suo esordio in sala con 2.196.000 euro, per poi avvicinarsi ai 10 milioni ‘finali’. Riuscirà questo terzo ed ultimo episodio a fare di meglio?

 

Categorie
2013 2014 2015 Cinema Film Marvel Mondi Fantastici Mondo Notizie Notizie dal Mondo

Mission: Impossible 5 – ingaggiato lo sceneggiatore di Iron Man 3

Habemus sceneggiatore. La Paramount Pictures ha infatti ingaggiato il co-sceneggiatore di Iron Man 3, Drew Pearce, per scrivere Mission: Impossible 5. A diffondere la notizia l’Hollywood Reporter, per un ritorno in sala che dovrebbe diventare realtà tra la fine del 2014 e l’inizio del 2015.

Tom Cruise, ovviamente, tornerà a vestire i doppi panni di produttore-protagonista, con il via alle riprese probabilmente atteso in autunno, ovvero dopo l’ultimo ciak del titolo Warner The Man From UNCLE.

Se ad oggi non abbiamo un regista ufficiale, in pole position troviamo Christopher McQuarrie, già al lavoro con Cruise sia in Valkyrie di Brian Singer (era lo sceneggiatore), che in Jack Reacher, suo a tutti gli effetti in quanto regista.

A produrre la pellicola, oltre al divo, la Paramount e la Bad Robot di J.J. Abrams, mentre la Skydance Productions lavorerà a stretto contatto con il team creativo in ambito di sviluppo e produzione. L’ultimo titolo della serie, Mission: Impossible – Protocollo Fantasma, ha guadagnato circa 700 milioni di dollari worldwide, diventando automaticamente il miglior incasso di sempre ottenuto da un film con Tom Cruise.

Prima di Iron Man 3, Drew Pearce si era occupato principalmente della multipremiata serie televisiva di supereroi in stile commediale No Heroics (2008-2009) trasmessa sulle reti britanniche da ITV2. Fino alla svolta targata Marvel, ed ora firmata Ethan Hunt.

 

Categorie
2013 Cinema Film Foto Mondi Fantastici Mondo Notizie Notizie dal Mondo

Iron Man 3 – I concept inutilizzati per i titoli di testa del film con Robert Downey Jr.

Il successo di Iron Man 3, il nuovo capitolo delle avventure del supereroe interpretato da Robert Downey Jr., sembra essere inarrestabile. Il film ha da poco fatto il suo ingresso nelle sale americane (qui trovate gli ultimi dati sugli incassi) e, come tradizione impone, ecco che cominciano a spuntare nel web i primi materiali riguardanti la fase di pre-produzione. Qui sotto trovate alcuni studi sull’animazione dei titoli di testa, realizzati dal CG/VFX director Jose Ortiz e dal designer/illustrator Ash Thorp, che non sono finiti nella versione definitiva di questa pellicola.

 

Categorie
2013 Cinema Film Foto Marvel Marvel Comics Mondi Fantastici Mondo Notizie Notizie dal Mondo

Parla Kevin Feige: «Due nuovi personaggi per Avengers 2? È possibile. E il futuro di Iron Man…»

La conclusione della trilogia di Iron Man 3 ha segnato un inevitabile punto di svolta per il franchise sull’uomo di ferro e per tutto il cineuniverso Marvel; e infatti è da giorni che i protagonisti (più o meno diretti) della saga discutono del futuro dell’Avenger più amato. E se due giorni fa era stato Robert Downey Jr. a dire la sua, oggi è il turno del sempre loquaceKevin Feige, che dalle pagine di Entertainment Weekly ha commentato riguardo alle voci su Tony Stark che continuano a inseguirsi. Secondo Feige, Robert Downey Jr. è stato il primo a rimanere sconvolto dal trattamento riservato al suo personaggio nel film: dopo aver girato una scena particolarmente delicata, l’attore ha chiesto al produttore: «E con Avengers 2 come facciamo?», sentendosi rispondere da Feige: «Ci penserà Joss (Whedon, ndr) a risolvere il problema» – probabile che i due si riferiscano (SPOILER! Evidenzia la frase con il mouse per leggere) al finale, quando Tony si fa rimuovere l’arc reactor e di fatto distrugge la sua identità di Iron Man. Il motivo di tanta crudeltà? «Nel terzo film avevamo bisogno di far succedere qualcosa che cambiasse per sempre le carte in tavola».

Se dunque il futuro di Tony Stark è incerto, cosa dire degli altri personaggi ai quali ha accennato qualche giorno fa lo stesso Joss Whedon? Kevin Feige non conferma né smentisce la presenza di Quicksilver e Scarlet Witch nel film: «La sceneggiatura potrebbe cambiare completamente nei prossimi sei mesi». Traduzione: è vero, al momento i due fratelli sono previsti nel film…

 

Categorie
2013 Cinema Film Foto Marvel Marvel Comics Mondi Fantastici Mondo Notizie Notizie dal Mondo supereroi Superpoteri

I diritti di Daredevil tornano alla Marvel

Le ultime notizie su Daredevil risalgono a quest’estate, quando il regista Joe Carnaham attraverso un tweet aveva affermato che il progetto era naufragato per il poco tempo a disposizione e per via delle numerose revisioni della sceneggiatura. In questi giorni, durante la promozione di Iron Man 3 (leggi la nostra recensione), Kevin Feige ha confermato che i diritti cinematografici del personaggio sono tornati alla Marvel. Allora, cosa significa questo esattamente? Beh, non è un segreto che la Marvel stia sviluppando diversi progetti: le ultime voci parlano di un film su Doctor Strange, ma anche Ant-Man, quindi sicuramente i Marvel Studios aggiungeranno anche Daredevil alla lunga lista dei film da realizzare ora che ne possiedono i diritti, anche se non sappiamo quando e se il progetto giungerà a buon fine. Potrà quindi far parte dei film che saranno nella Fase 3 dell’Universo Marvel? Non ci resta che attendere ulteriori notizie.

Categorie
2013 Mondo Notizie Notizie dal Mondo Star Trek Uscite Future Wiiu

Videogiochi in uscita dal 22 al 28 aprile: Dead Island Riptide, Star Trek, Wargame AirLand Battle

Come ogni lunedì mattina, eccoci di nuovo alla nostra consueta rubrica del lunedì dedicata ai videogiochi e ai maggiori contenuti aggiuntivi previsti in uscita per questa settimana sulle più importanti piattaforme fisse e portatili, cominciando, come sempre, dai tre titoli più “in vista”:

  • Dead Island: Riptide (26 aprile, PC – PS3 – X360) – il secondo capitolo della fortunata saga zombesca di Techland e Deep Silver cercherà di limare le spigolature del gameplay del primo episodio attraverso una robusta iniezione di elementi tattico-strategici legati alla difesa di avamposti mediante la costruzione di barriere, di trappole, di postazioni di vedetta e di “baracche di servizio”
  • Star Trek: Il Videogioco (26 aprile, PC – PS3 – X360) – realizzato dagli sviluppatori canadesi di Digital Extremes, il titolo promette di dare seguito all’opera di ringiovanimentodella saga portata avanti da J.J. Abrams proponendoci una campagna principale con una trama modificabile e un sistema di gioco caratterizzato dal differente approccio adottato in combattimento dall’impulsivo Kirk e dal riflessivo Spock
  • Wargame: AirLand Battle (26 aprile, PC) – forti del lavoro compiuto negli scorsi anni per dare forma al rivoluzionario motore grafico IRISZOOM, gli sviluppatori del team francese di Eugen Systems riguadagnano il palcoscenico mediatico provando a portare una ventata di freschezza nel panorama degli strategici in tempo reale attraverso un progetto orientato sugli scontri aerei più che sulle battaglie a terra con carri armati e truppe appiedate

Qui di seguito potete scorrere la lista dei restanti titoli e dei DLC attesi al lancio nel periodo compreso tra il 22 e il 28 aprile.

  • Deadly Premonition: The Director’s Cut (26 aprile, PS3)
  • Dragon’s Dogma: Dark Arisen (26 aprile, PS3 – X360)
  • Iron Man 3 (25 aprile, iOS – Android)
  • Assassin’s Creed III – La Tirannia di Re Washington – Episodio 3 (23aprile, PC – PS3 – X360 – Wii U)
  • LEGO City Undercover: The Chase Begins (26 aprile, 3DS)
  • XCOM: Enemy Unknown – Elite Edition (25 aprile, Mac OS)
  • Draw Slasher (24 aprile, PS Vita)
  • Don’t Starve (24 aprile, PC)

Vi ringraziamo per averci seguito e vi diamo appuntamento alla prossima settimana!

 

Categorie
2013 Cinema Film Foto Mondi Fantastici Mondo Notizie Notizie dal Mondo

Tony Stark, Pepper Potts e le armature dell’uomo corazzato in una nuova clip di Iron Man 3

Il conto alla rovescia per Iron Man 3 sta giungendo al termine. Il prossimo mercoledi 24 aprile arriverà finalmente sul grande schermo il terzo capitolo dell’uomo corazzato, con protagonista ancora una volta Robert Downey Jr. Non si placa però la promozione del film: ecco arrivare in Rete una nuova clip, che ci svela lo strano triangolo amoroso tra Tony, Pepper Potts e le armature di Iron Man. Ma non solo, perchè una nuova featurette ci porta nel laboratorio di Tony Stark, mentre un nuovo spot tv ci regala immagini inedite del film. Il cinecomic Marvel diretto daShane Black inaugurerà la Fase Due dell’universo cinematografico della Casa delle idee e in questo terzo capitolo il nostro eroe se la vedrà davvero brutta e dovrà ricorrere a tutte le sue risorse per avere la meglio su un avversario spietato e calcolatore come il Mandarino, che non si farà nessuno scrupolo a togliergli tutto quello che ha.

Qui sotto la trama ufficiale di Iron Man 3:

Il terzo capitolo di Iron Man catapulterà lo sfacciato ma brillante industriale Tony Stark (alias Iron Man) contro un nemico la cui portata non conosce limiti. Quando il mondo privato di Tony Stark viene distrutto per mano di questo nemico, questi si imbarca in una missione straziante per rintracciare i responsabili. Questo viaggio, a ogni tappa, metterà alla prova il suo coraggio. Messo con le spalle al muro, Stark riesce a sopravvivere grazie ai suoi dispositivi, facendo affidamento alla sua ingegnosità e al suo istinto di protezione verso le persone che gli stanno vicino. Mentre combatte sulla via del ritorno, Stark scopre la risposta a una domanda che lo ha sempre segretamente tormentato: è l’uomo a fare l’armatura o è l’armatura a fare l’uomo?

Chi è veramente il Mandarino? Shane Black e Ben Kingsley discutono sulla grande rivelazione del film

L’Uomo corazzato invade l’Italia: Iron Man 3 verrà distribuito in 700 copie

Categorie
2013 Don Cheadle Foto Mondi Fantastici Mondo Notizie Notizie dal Mondo

Iron Man 3: nuova foto con Don Cheadle

Una nuova immagine per Iron Man 3, stavolta non c’è Tony Stark ma uno dei coprotagonisti Don Cheadle nei panni di Iron Patriot, senza l’elmetto diversamente da come si vede neltrailer del film. Iron Patriot nella “genealogia” della Marvel fa parte degli “Oscuri Vendicatori”. In questo ruolo Cheadle era già presente nel II capitolo di Iron Man così come Gwineth Paltrow sarà sempre Pepper Pots e naturalmente, ancora una volta, Iron Man sarà Robert Downey Jr.

Diretto da Shane Black Il nuovo film Marvel Iron Man 3 vede lo sfacciato ma brillante industriale Tony Stark/Iron Man combattere contro un nemico senza limiti. Quando Stark vedrà il suo mondo personale distrutto  per mano del suo nemico, intraprenderà una straziante missione alla ricerca dei responsabili. In questa avventura Iron Man dovrà sopravvivere senza i suoi geniali dispositivi. L’uscita è prevista per il 24 aprile 2013.

 

Categorie
2013 Foto Mondi Fantastici Mondo Notizie Notizie dal Mondo Supercriminali supereroi Superpoteri

Iron Man 3 uscirà anche in IMAX

“Il terzo capito della saga di Iron Man potrà contare anche su una versione dedicata alle sale IMAX di tutto il mondo. La conferma è arrivata direttamente dalla IMAX stessa e il film verrà convertito in IMAX via procedimento di rimasterizzazione “blow-up” IMAX DMR (Digital Media Remastering)”

Atteso nelle sale di tutto il mondo a partire dal prossimo 24 aprile (Italia compresa), il terzo capitolo della saga di “Iron Man” diretto da Shane Black (regista di “Kiss Kiss Bang Bang” e sceneggiatore di “Arma Letale 1 e 2”) potrà contare anche su una versione dedicata alle sale IMAX di tutto il mondo. Il film della Marvel è stato ripreso in digitale via telecamere Arri Alexa (le stesse già utilizzate per “The Avengers”) a risoluzione nativa 2,8K e successivamente convertito in 3D in post-produzione (sempre come per “The Avengers”). Dal master digitale, IMAX Corporation ha effettuato la versione blow-up in IMAX DMR (Digital Media Remastering).

Ricordiamo che “Iron Man 3” sarà il quarto film della Marvel (distribuito dalla Disney) a poter contare su una versione cinematografica distribuita anche in IMAX, dopo i successi di “Iron Man 2”, “Thor” e “The Avengers”.