Categorie
Cinema Film Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

Prisoners: nuovo trailer italiano per il thriller con Hugh Jackman

Disponibile un nuovo trailer italiano per Prisoners, il thriller con Hugh Jackman (Les Miserables) nei panni di un padre disperato in cerca della sua figlioletta scomparsa e forse rapita da un maniaco e Jake Gyllenhaal (“Brokeback Mountain”) in quelli di un detective frustrato nel compimento del suo dovere da vincoli di legge e burocrazia e con la vita di due ragazzine in ballo (le bambine scomparse sono due).

Il film è diretto da Denis Villeneuve, regista di “Incendies” pellicola candidata all’Oscar come miglior film straniero. Villeneuve è supportato da un team creativo di alto profilo che include il direttore della fotografia, dieci volte candidato all’Oscar, Roger A. Deakins (“Skyfall”), la scenografa candidata all’Oscar, Patrice Vermette (“The Young Victoria”), il montatore premio Oscar Joel Cox (“Unforgiven”) e la costumista Renée April. Le musiche sono di Jóhann Jóhannsson.

Dalla Alcon Entertainment arriva “Prisoners,” un film della Warner Bros. Pictures con i candidati all’Oscar® Hugh Jackman (“Les Misérables”) e Jake Gyllenhaal (“Brokeback Mountain”), per la regia di Denis Villeneuve, che ha diretto“Incendies”, candidato all’Oscar® ocme miglior film straniero. Cosa sei disposto a fare per proteggere la tua famiglia? Keller Dover (Hugh Jackman) si trova ad affrontare il peggiore i ncubo per un genitore. Sua figlia di sei anni, Anna, scompare insieme alla sua amica Joy e mentre i minuti diventano ore, il panico prende il sopravvento. L’indizio principale è un camper fatiscente parcheggiato nella loro strada. A capo dell’investigazione, il Detective Loki (Jake Gyllenhaal) arresta il suo proprietario, Alex Jones (Paul Dano), ma la mancanza di prove lo costringe al suo rilascio. Mentre la polizia segue diverse piste, la pressione cresce e sapendo che è in gioco la vita di sua figlia, fuori di sé Dover decide di non avere altra scelta che quella di prendere in mano la situazione. Ma fino a dove si spingerà questo padre disperato, per proteggere la sua famiglia?

Prova ad alto tasso drammatico per Hugh Jackman in odore di Oscar dopo la nomination per il suo memorabile Jean Valjean nel musicale Les Miserables. Vedremo come l’impronta autorale di Villeneuve saprà gestire quello che da sempre è materiale da cinema di genere, ci riferiamo al filone revenge-movie e ai suoi molti “giustizieri” da grande schermo. Sete di vendetta e confini morali messi alla prova sono comunque dell’ottimo materiale emotivo da sfruttare, se poi in ballo c’è anche “il sangue del tuo sangue” allora i confini tra vendetta e giustizia si sfumano fino a scomparire del tutto, citiamo ad esempio Fuori controllo con Mel Gibson, il notevole Death Sentence di James Wan e naturalmente uno struggente classico tutto italiano come Un borghese piccolo piccolo con Alberto Sordi.

Al fianco di Jackman e Gyllenhaal troviamo un solido cast di supporto che include oltre a Paul Dano (”Il petroliere”), la candidata all’Oscar Viola Davis (“The Help,” “Doubt”), la candidata al Golden Globe Maria Bello (“A History of Violence”), il candidato all’Oscar Terrence Howard(“Hustle & Flow”) e il premio Oscar Melissa Leo (“The Fighter”).

 

Categorie
Cinema Film Foto Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

Prisoners: 5 clip, 40 foto e nuove locandine per il thriller con Hugh Jackman

Jackman si sta dimostrando l’attore più eclettico del momento, un divo che passa con invidiabile nonchalance dall’action (Wolverine – L’immortale) al musical (Les Miserables) con divertite tappe comedy (Comic Movie) e incursioni nel thriller, come nel caso di questo nuovo promettente film a tinte “revenge”, che può contare anche sulle performance dei talentuosi Gyllenhaal e Dano: il primo è un detective vincolato dalla legge che sviluppa una forte empatia con il personaggio di Jackman, un padre di famiglia disperato e disposto a tutto a cui hanno rapito la figlioletta, mentre Dano gioca un ruolo sul filo dell’ambiguità vestendo i panni del presunto rapitore della bambina sparita insieme ad una sua amica.

Il cast del film include anche Maria Bello, Terrence Howard e Viola Davis.

Se volete vedere le cinque clip di Prisoners in un unico video : http://www.cineblog.it/post/191793/prisoners-5-clip-40-foto-e-nuove-locandine-per-il-thriller-con-hugh-jackman

 

Categorie
1996 2013 Cinema Film Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

Jake Gyllenhaal fuori da Into the Woods e possibile protagonista di Everest?

Quella di oggi potremmo definirla la ‘giornata di Jake Gyllenhaal‘. L’attore, 32enne, ha infatti dovuto abbandonare il musical Into the Woods, ritorno al genere di Rob Marshall, per poter prendere parte a Nightcrawler, indie-thriller diretto da Dan Gilroy, co-sceneggiatore di The Bourne Legacy che farà il tanto atteso esordio alla regia.

Una scelta curiosa, visto il peso delle due pellicole, dettata in realtà dal fatto che Gyllenhaal è tra i produttori del film di Gilroy, insieme a Tony Gilroy, Jennifer Fox, Michel Litvak e David Lancaster. 5 le settimane di riprese, che partiranno ad ottobre, andando così ad accavallarsi con il via alle riprese di Into the Woods. Ergo, niente musical per Jake.

Ma non è finita qui. Deadline ha infatti riportato che sarebbero rimasti 4 attori a contendersi il ruolo principale in Everest, film diretto dall’islandese Baltasar Kormakur, ovvero Josh Brolin, John Hawkes, Jason Clarke e proprio Jake Gyllenhaal. Anche qui, incredibile ma vero, ad incidere potrebbero essere i ‘tempi’, visto che il via alle riprese è previsto per novembre. Se la tabella di marcia di Nightcrawler fosse rispettata, Gyllenhaal potrebbe farcela, senza però rifiatare neanche una settimana. Da un set all’altro.

Al centro della trama la vera storia di alcuni alpinisti che provarono a scalare la leggendaria montagna, nel 1996, lasciandosi dietro di se’ 8 morti. Tra i tanti film in programma per l’ex cowboy omosessuale di Brokeback Mountain si segnala Prisoners di Denis Villeneuve, accanto a Hugh Jackman,

 

Categorie
2013 Cinema Film Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

Prisoners – Hugh Jackman e Jake Gyllenhaal nel nuovo avvincente trailer

Dopo il primo trailer rilasciato quasi un mese fa, ne sbarca ora in rete un secondo che aggiunge strati di mistero, tensione e nuove derive narrative alla storia. Che si fa sempre più intricata, oscura e avvincente. Stiamo parlando di The Prisoners: il thriller scritto da Aaron Guzikowski (Contraband) e prodotto da Alcon Entertainment che vede dietro la macchina da presa il talentuoso e promettente autore canadese Denis Villeneuve (candidato all’Oscar un paio di anni fa per l’emozionante e devastante La donna che canta).

Un film da tenere d’occhio perché i nomi coinvolti sia davanti che dietro la macchina da presa sono notevoli. Se il regista e lo sceneggiatore ve li abbiamo già nominati, aggiungete poi come direttore della fotografia troviamo Sir Roger Deakins (il fedele collaboratore dei fratelli Coen nonché direttore della fotografia per Skyfall). E soprattutto date uno sguardo al cast vede invece schierati Hugh Jackman (The Wolverine), Jake Gyllenhaal (che torna a lavorare con Villeneuve per la seconda volta dopo An Enemy, film che arriverà nelle sale probabilmente nel 2013-14), Melissa Leo (Premio Oscar per The Fighter), e poi Paul Dano (visto lo scorso dicembre nella stralunata rom-com Ruby Sparks), Terrence Howard (volto noto di Iron Man e apparso l’anno scorso in  The Company You Keep).

Ma soprattutto quello che intriga è la trama. La storia di The Prisoners ruota attorno a un falegname di provincia (Hugh Jackman) che rimane vittima di un terribile episodio: sua figlia scompare nel nulla insieme alla bambina del suo migliore amico. La polizia sembra però impotente nel risolvere il caso e così all’uomo non resta altra scelta se non farsi giustizia da solo prendendo in ostaggio il presunto colpevole… Ma da lì, come si evince da questo secondo trailer, si apre una voragine di nuovi misteri:

Il film uscirà nelle sale americane il 20 settembre 2013, e in molti parlano di una passaggio in anteprima dal Festival di Venezia. Vi terremo aggiornati.

 

Categorie
2013 Cinema Film Mondo Notizie Notizie dal Mondo Trailer

Hugh Jackman si fa giustizia da solo nel trailer di Prisoners

È uno di quei titoli da tenere assolutamente sott’occhio questo The Prisoners. Ossia il thriller scritto da Aaron Guzikowski (Contraband) e prodotto da Alcon Entertainment che vede dietro la macchina da presa il talentuoso e promettente autore canadese Denis Villeneuve (candidato all’Oscar un paio di anni fa per l’emozionante e devastante La donna che canta). Un film da tenere d’occhio perché i nomi coinvolti sia davanti che dietro la macchina da presa sono di fine qualità. Se il regista e lo sceneggiatore ve li abbiamo già nominati, aggiungete poi come direttore della fotografia troviamo Sir Roger Deakins (il fedele collaboratore dei fratelli Coen nonché direttore della fotografia per Skyfall). E soprattutto il cast vede invece schierati Hugh Jackman (The Wolverine), Jake Gyllenhaal (che torna a lavorare con Villeneuve per la seconda volta dopo An Enemy, film che arriverà nelle sale probabilmente nel 2013-14), Melissa Leo (Premio Oscar per The Fighter), e poi Paul Dano (visto lo scorso dicembre nella stralunata rom-com Ruby Sparks), Terrence Howard (volto noto di Iron Man e apparso l’anno scorso in  The Company You Keep).

La storia di The Prisoners ruota attorno a un falegname di provincia (Hugh Jackman) che rimane vittima di un terribile episodio: sua figlia scompare nel nulla insieme alla bambina del suo migliore amico. Nonostante la preoccupazione dell’uomo, la polizia non sembra prendere sul serio l’accaduto e così all’uomo non resta altra scelta se non farsi giustizia da solo prendendo in ostaggio il presunto colpevole…

Un progetto sulla carta molto promettente e che, ora grazie al primo trailer rilasciato, conferma le attese. Date un’occhiata al promo qui sotto e diteci la vostra:

Se volete vedere il trailer , andate qui : http://blog.screenweek.it/2013/05/hugh-jackman-si-fa-giustizia-da-solo-nel-trailer-di-prisoners-269420.php

Il film uscirà nelle sale americane il 20 settembre 2013: release perfetta per un’anteprima al Festival di Venezia…

 

Categorie
2013 2014 Cinema Film Mondi Fantastici Mondo Notizie Notizie dal Mondo

Film 2013-2014: Alexander Skarsgard per Il Corvo? – Kelsey Grammer villain per Transformers 4

– Il Corvo: Chi ci capisce qualcosa è bravo. Se a fine febbraio sembrava che James McAvoy fosse riuscito a far sua la parte da protagonista del remake de Il Corvo, il 20 aprile la palla sembrava definitivamente passata a Tom Hiddleston. Neanche due settimane dopo, tutto sarebbe nuovamente cambiato. Perché Alexander Skarsgard avrebbe clamorosamente scippato lo scettro di ‘primatista’ per il temuto remake, a breve diretto da F. Javier Gutierrez. A detta di Dealine, infatti, proprio il divo di True Blood sarebbe la scelta ‘principe’ dei produttori, grazie anche allo stop imposto dalla Warner all’annunciato Tarzan di David Yates. Nuovamente libero da impegni, l’affascinante Alexander potrebbe quindi presto ritrovarsi nei panni che hanno reso leggenda Brandon Lee, a meno che il toto-Corvo non prosegua, snocciolando altri nomi…

– Jane Got a Gun: una barzelletta. Il film più travagliato degli ultimi anni continua a perdere pezzi. Abbandonata Lynne Ramsay in cabina di regia, ma anche Jude Law e Michael Fassbender tra gli attori protagonisti, il film ha lasciato per strada anche Bradley Cooper, ingaggiato un mese fa proprio per sostituire Jude Law. Il perché Cooper abbia abbandonato il set rimane un mistero. La produzione a questo punto ha dovuto nuovamente interrompere le riprese, provando a sondare quattro attori per il ruolo del villain: Joseph Gordon-Levitt, Jake Gyllenhaal, Tom Hiddleston e Tobey Maguire. Gavin O’Connor, regista attuale, incrocia le dita. Unici attori rimasti sul set, Natalie Portman, anche produttrice, Joel Edgerton e Rodrigo Santoro.

– Minions: un altro nome di peso per uno spin-off animato particolarmente atteso. Jon Hamm presterà la propria voce nel film Minions, in sala dal 19 dicembre del 2014. Il personaggio doppiato dal divo di Mad Man sarà quello di Overkill Herb, marito della super cattiva Scarlet Overkill, doppiata da Sandra Bullock. Nella pellicola Universal scopriremo che i Minion sono in realtà sempre esistiti, e sempre in qualità di ’servitori’ dei più cattivi della Terra. A dirigere la pellicola Pierre Coffin e Kyle Balda, con Brian Lynch autore dello script e Chris Meledandri tra i produttori, insieme a Janet Healy e Chris Renaud.

– Transformers 4: finalmente novità attoriali in casa Transformers 4. Mark Wahlberg, Jack Reynor, Nicola Peltz e Stanley Tucci, il ritorno in sala di Michael Bay vedrà sul set anche Kelsey Grammer, a detta di Deadline villain del film nei panni di Harold Attinger, ufficiale del controspionaggio. Celebre soprattutto per il televisivo Frasier, Grammer si è fatto vedere anche in X-Men 3, nei panni di Hank “Beast” McCoy. Trama sconosciuta, per Transformers 4, con un’uscita in sala datata 27 giugno 2014.

– While We’re Young: ritorvato il successo di critica con The Impossible, Naomi Watts tornerà a breve sul set grazie al nuovo film di Noah Baumbach, While We’re Young. Una commedia romantica che, a detta dell’Hollywood Reporter, vedrà l’attrice nel ruolo di protagonista. Al suo fianco Adam Driver (”Girls”) e Ben Stiller, per una pellicola che ruoterà attorno ad un documentarista e a sua moglie, la cui vita cambia quando fanno amicizia con una coppia più giovane.

 

Categorie
2013 2014 Cinema Film Mondi Fantastici Mondo Notizie Notizie dal Mondo

Film 2013-2014: Scarlett Johansson per Lucy di Luc Besson – Nicki Minaj fa il suo esordio con The Other Woman

– Alexander and the Terrible, Horrible, No Good, Very Bad, Day: non solo Steve Carell ma anche Jennifer Garner. La moglie di Ben Affleck sarebbe infatti in trattative per unirsi al cast di Alexander and the Terrible, Horrible, No Good, Very Bad, Day, nuovo film del regista Miguel Arteta. Tratto da un romanzo illustrato per bambini scritto nel 1972 da Judith Viorst, il film ruoterà attorno alla giornata orribile del piccolo Alexander, andato a dormire con una gomma da masticare tra i denti e risvegliatosi con la stessa gomma nei capelli. Peccato che i guai di una lunghissima giornata siano solo all’inizio. Se Carrell sarà il padre del ragazzo protagonista, la Garner andrebbe a vestire i panni della madre. A produrre la pellicola la 21 Laps di Shawn Levy, insieme alla Jim Henson Company.

– The Other Woman: un’altra popstar che prova la strada del cinema. Nicki Minak si è infatti aggiunta al cast di The Other Woman, di Nick Cassavetes. A detta dell’Hollywood Reporter la rapper andrà ad affiancare Cameron Diaz, Kate Upton, Leslie Mann e Nicolaj Coster-Waldau. Scritto da Melissa Stack, il film parla di una donna che si rende conto di non riuscire ad essere un’amante, tanto da tramare con la moglie dell’uomo per pura vendetta. Per la Minaj, doppiatrice ne l’Era Glaciale 4, sarà l’esordio in sala.

– Lucy: una diva hollywoodiana per il nuovo film di Luc Besson. Secondo quanto riportato dall’Hollywood Reporter Scarlett Johansson sarebbe in trattative per diventare il volto principale di Lucy, film di fantascienza scritto e diretto da Besson, con protagonista una donna che riesce ad ottenere dei superpoteri dopo esser stata costretta a lavorare come corriere della droga. In attesa di Malavita, il regista francese torna quindi allo sci-fi 15 anni dopo Il Quinto Elemento.

– Nightcrawler: Jake Gyllenhaal e Rene Russo saranno l’uno al fianco dell’altra nel thriller noir Nightcrawler, sceneggiato da Dan Gilroy, ‘padre’ di Real Steel e di The Bourne Legacy pronto anche al debutto registico. Al centro della trama un giornalista freelance che esplora la vita notturna e delinquenziale di Los Angeles. Gilroy produrrà il film insieme a suo fratello, Tony Gilroy, lo stesso Gyllenhaal, Jennifer Fox, David Lancaster e Michel Litvak.