Categorie
Cinema Film Foto Galleria Galleria Foto Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

The Wolf of Wall Street: prima clip e nuove foto del film di Martin Scorsese

“Natale in casa Scorsese” negli States con The Wolf of Wall Street, la black-comedy basata sulle peripezie criminali di Jordan Belfort (interpretato da un sovraeccitato Leonardo DiCaprio), uno spericolato agente di cambio ambizioso, avido e con una passione per le droghe che per i suoi intrallazzi finirà incriminato nel 1998 per frode e riciclaggio di denaro, finendo a scontare 22 mesi in una prigione federale.

Paramount ha reso disponibili nuove foto e una prima clip per il film di Scorsese che mette ulteriormente alla prova la vis attoriale di DiCaprio e in particolare quella comica e sopra le righe appena accennata nel film Prova a prendermi di Spielberg (anche in quel caso l’attore vestiva i panni di un truffatore professionista realmente esistito).

Il surreale elemento “comedy” dai trailer sembra funzionare piuttosto bene, ma l’idea vincente di quel volpone di Scorsese sembra quella di aver accostato al protagonista una “spalla” di gran lusso come Jonah Hill che amplifica di riflesso e in positivo la performance di DiCaprio.

La clip ci ha fatto tornare in mente il tormentone di Cuba Gooding Jr. in Jerry Maguire.”Coprimi di soldi!”, infatti ci mostra una donna letteralmente “imbottita” di banconote dalla testa ai piedi con Jordan Belfort (Leonardo DiCaprio), Donnie Azoff (Jonah Hill), Naomi Lapaglia (Margot Robbie) e Brad (Jon Bernthal) che di fronte a questo patrimonio vivente si rendono conto che forse bisognerà trovare al più presto un altro modo per contrabbandare soldi in Svizzera, perché stanno diventando davvero troppi, anzi a guardare la stanza in cui si trovano i cinque sarebbe meglio dire che sono davvero una montagna di soldi.

Il cast di supporto del film include anche  Kyle Chandler, Matthew McConaughey, Jean Dujardin e Rob Reiner,

 

Categorie
Cinema Film Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

Film 2014-2015: Robert Pattinson in Life di Anton Corbijn – Joel Edgerton per Shantaram

– 22 Jump Street: Ice Cube tornerà a vestire i panni del personaggio indossati in 21 Jump Street nell’annunciato sequel, in uscita il 13 giugno del 2013. Cube ritroverà quindi sul set Jonah Hill e Channing Tatum, protagonisti più che confermati del primo capitolo, le cui riprese sono ormai prossime. Peccato che il nome del regista, ad oggi, ancora non si abbia.

– The Secret Service: new entry al femminile per l’atteso The Secret Service targato Matthew Vaughn. Perse per strada Emma Watson e Bella Heathcote, la pellicola ha infatti trovato Sophie Cookson, giovane protagonista che a detta di Variety si unirà ad un cast che comprende Taron Egerton, Colin Firth, Michael Caine, e Samuel L. Jackson. Ad occuparsi dello script lo stesso Vaughnm insieme a Jane Goldman, con Taron Egerton giovane mattatore nei panni del nipote di Firth, chiamato a trasformarlo in agente segreto. Il tutto, come si sa, tratto da una graphic novel di Dave Gibbons. Uscita in sala: 14 novembre del 2014.

– Dark Places: Drea de Matteo, candidata ai Golden e vincitrice di un Emmy grazie a serie tv come “I Soprano” e “Sons of Anarchy”, si è aggiunta al cast di Dark Places, adattamento cinematografico dell’omonimo best-seller di Gillian Flynn. Al suo fianco la De Matteo, che vestirà i panni di Krissi Cates, troverà Charlize Theron, Nicholas Hoult, Chloë Grace Moretz, Christina Hendricks, Corey Stoll e Tye Sheridan. Questa la trama del romanzo: Libby non è una ragazza di buon carattere, non lo è mai stata. C’è qualcosa di meschino in lei, una sorta di lato oscuro di cui lei stessa ammette l’esistenza e con cui è costretta a fare i conti. Libby aveva sette anni quando sua madre e le sue sorelle furono uccise in un rito satanico e quando accusò suo fratello Ben, identificandolo come l’autore della strage. Ventiquattro anni dopo Ben è in carcere e Libby vive alle spalle delle famiglie e delle associazioni di beneficenza che le hanno inviato donazioni per tutti quegli anni. A cambiare le carte in tavola sarà il Kill Club, una società segreta di “feticisti del crimine”, i cui soci sono convinti dell’innocenza di Ben e rintracciano Libby perché lo scagioni. Libby trova così un altro modo per trarre profitto dalla sua tragica storia e si fa pagare per indagare su quella drammatica notte. Ma nel corso della sua ricerca, a contatto con le persone che avevano conosciuto la sua famiglia, i ricordi riaffiorano nella sua mente e Libby ricostruisce i veri fatti che portarono all’eccidio, fino a dover ammettere l’inconsistenza della sua precedente testimonianza. A poco a poco inimmaginabili verità vengono a galla e Libby ritrova se stessa, ripartendo da dove aveva iniziato: in fuga da un killer.

– Shantaram: se ne parla da anni ma forse ci siamo. Shantaram di Gregory David Roberts diverrà finalmente cinema, con Johnny Depp nei panni di produttore e Joel Edgerton possibile protagonista. O almeno questo è quello che annuncia Deadline. 5 anni fa sembrava che il film fosse sull’orlo del via alle riprese, con Mira Nair alla regia, ma il clamoroso sciopero degli sceneggiatori bloccò il tutto. Fino ad oggi. Ambientato nel 1978, il libro racconta la storia vera del giovane studente di filosofia e attivista politico Greg Roberts, condannato a 19 anni di prigione per una serie di rapine a mano armata. È diventato eroinomane dopo la separazione dalla moglie e la morte della loro bambina. Ma gli anni che seguono vedranno Greg scappare da una prigione di massima sicurezza, vagare per anni per l’Australia come ricercato, vivere in nove paesi differenti, attraversarne quaranta, fare rapine, allestire a Bombay un ospedale per indigenti, recitare nei film di Bollywood, stringere relazioni con la mafia indiana, partire per due guerre, in Afghanistan e in Pakistan, tra le fila dei combattenti islamici, tornare in Australia a scontare la sua pena. E raccontare la sua vita in un romanzo epico di più di mille pagine.

– Life: una doppietta di non poco conto. Anton Corbijn ha infatti ingaggiato due signori attori per il suo prossimo film, Life, ovvero Dane DeHaan e Robert Pattinson. Sceneggiato da Luke Davies, Life porterà in sala la vera storia d’amicizia tra l’attore James Dean (DeHaan) e il fotoreporter Dennis Stock (Pattinson). Via alle riprese nel mese di febbraio.

 

Categorie
2013 2014 Cinema Film Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo Video e Trailer

Dragon Trainer 2: primo trailer italiano per il sequel Dreamworks

Disponibile un primo teaser trailer italiano per il sequel Dragon Trainer 2. che inizia cinque anni dopo gli eventi narrati nel primo film e vede Hiccup (Jay Baruchel) e Sdentato esplorare nuovi territori, mentre il resto dei suoi amici si godono le gare dei draghi. Durante uno dei loro viaggi Hiccup e Sdentato scoprono una grotta segreta di ghiaccio in cui vivono centinaia di nuovi draghi selvaggi e il misterioso Cavaliere del drago. Così i due amici si ritrovano al centro di una battaglia per proteggere la pace.

Il primo trailer ci mostra alcune sequenze di volo che ci mostrano Hiccup volare in perfetta simbiosi con il suo drago mostrando anche alcuni marchingegni che gli permettono un volo sicuro e alcune spericolate acrobazie davvero spettacolari.

Il film include anche le voci di Craig Ferguson, America Ferrera, Jonah Hill, Christopher Mintz-Plasse, TJ Miller, Kristen Wiig, Kit Harrington e Gerard Butler. Dragon Trainer 2 esce negli States il 20 giugno 2014..

 

Categorie
2013 Cinema Emma Watson Film Foto Galleria Galleria Foto Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

Facciamola finita – This is the End: clip e spot in italiano per la comedy apocalittica di Seth Rogen

Rogen con il partner di scrittura Evan Goldberg (i due insieme hanno scritto Suxbad,Strafumati e il recente Vicini del Terzo tipo) per il loro debutto dietro la macchina da presa scelgono di parodiare il filone apocalittico e a quanto sembra non sono gli unici visto che sono in arrivo anche The World’s End con Simon Pegg e Nick Frost e Rapture Palooza con Anna Kendrick.

L’aria che tira su schermo è quella di una reunion all’insegna del “cazzeggio”, anche se oltre al cast stellare c’è a supporto un comparto visivo di ottima fattura, che include tutto il repertorio da disaster-movie e inferno in Terra (mostruose creature incluse) che è il sale di operazioni come questa.

L’affollato cast include oltre a Rogen anche Evan Goldberg, Emma Watson, James Franco, Paul Rudd, Jonah Hill, Jason Segel, Michael Cera, Jay Baruchel, Martin Starr, Kevin Hart, Mindy Kaling, Danny McBride, David Krumholtz, Aziz Ansari, Rihanna, Jason Trost e Craig Robinson.

Vi lasciamo ad una clip in italiano con Emma Watson che parla di zombie, due spot tv e alcune nuove immagini che includono scatti dal set con Rogen e Goldberg.

 

Categorie
2013 Cinema Film Mondi Fantastici Mondo Notizie Notizie dal Mondo Uscite Future

La Sony trova lo sceneggiatore per il prossimo Men in Black e per il sequel di 21 Jump Street

La Sony ha trovato lo sceneggiatore cui affidare i copioni di due progetti cui tiene molto: il prossimo capitolo della serie di Men in Black e l’annunciato sequel di 21 Jump Street.
Si tratta di Oren Uziel, autore sulla cresta dell’onda in questo momento grazie al copione del reboot cinematografico di Mortal Kombat, all’adattamento di un romanzo di Chuck Klosterman intitolato “Downtown Owl” e all’imminente inizio della produzione di un film tratto da un sua sceneggiatura originale finita nella Black List qualche anni fa: The Kitchen Sink.

Secondo le prime informazioni, il nuovo Men in Black dovrebbe vedere Tommy Lee Jones alle prese con un rifiuto totale del suo lavoro, mentre per quanto riguarda il sequel di 21 Jump Street Channing Tatum e Jonah Hill torneranno in azione sotto copertura anche se non più in un liceo ma al college.