Categorie
Cinema Film Foto Galleria Galleria Foto Marvel Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

Justice League: War – trailer, poster e foto del reboot d’animazione DC

Con Batman vs Superman che ha iniziato le riprese accompagnato dai rumor su una possibile apparizione di Wonder Woman nel film, hanno dato corpo all’annunciata possibilità che dopo iVendicatori anche la Justice League faccia il suo debutto su grande schermo, ma nell’attesa che il progetto diventi un tantino più consistente vi segnaliamo l’uscita per l’anno venturo del film d’animazione Justice League: War, una produzione originale targata DC.

Questo film è un vero e proprio reboot dedicato alla Justice League legato all’operazione “52″ intrapresa dalla DC Comics a partire dal 2012, operazione “tabula rasa” che ha visto un “riavvio” di tutte le sue principali testate partendo da “Flashpoint”, una miniserie del 2011 che ha posto l’ambientazione in una realtà alternativa creata da un paradosso temporale (legata alla miniserie c’è anche l’uscita del film d’animazione “Justice League: The Flashpoint Paradox“).

Quindi in Justice League: War scopriremo le nuove origini della lega di supereroi DC e la loro prima missione insieme, mentre tentano di contrastare un’invasione guidata dalla super-nemesi Darkseid. Da notare la rivisitazione dei costumi molto evidente in Wonder Woman, Superman e Lanterna Verde molto meno in Batman e Flash.

Il trailer ci ha colpito molto, ma con le produzioni DC non c’era da attendersi altro, siamo curiosi di vedere in che misura questa nuova versione della Justice League inciderà sull’annunciato adattamento cinematografico.

Il cast di voci dell’edizione originale include Alan Tudyk (Superman), Michelle Monaghan(Wonder Woman), Shemar Moore (Cyborg), Sean Astin (Shazam), Christopher Gorham(Flash), Justin Kirk (Lanterna Verde) e Jason O’Mara (Batman).

Justice League: War vede alla regia Jay Oliva che ha anche diretto le due parti di “Batman: The Dark Knight Returns” e il citato “Justice League: The Paradox Flashpoint”.

 

Categorie
2013 Mondo Notizie Notizie dal Mondo Serie Tv

The Flash: l’eroe Dc apparirà nella seconda stagione di Arrow per poi avere una serie tutta sua

Mentre per il grande schermo la Warner è in alto mare per realizzare un film sulla Justice League, sul piccolo schermo, e più precisamente sul canale CW, i supereroi fanno prima… e se si parla di velocità, bisogna parlare di Flash. Parliamone. Dopo il grande successo della serie tv dedicata a Freccia Verde intitolata “Arrow“, la cui seconda stagione è in lavorazione promettendo grandi novità a tutti gli appassionati, un altro supereroe dell’universo fumettistico targato Dc Comics è pronto a intrattenere i telespettatori, Flash, il più veloce della Terra. Secondo i piani di Cw, il personaggio sarà introdotto durante la seconda serie di Arrow per poi approdare ad uno show tutto suo. Durante il Comic-Con i produttori di Arrow hanno rivelato che al momento non possono fare riferimenti a Batman e Superman nei programmi televisivi ma con l’entrata in scena di Flash in tv viene da chiedersi se ci sarà qualche collegamento con le storie dirette da Zack Snyder sul grande schermo, se Arrow e Flash entreranno in futuro a far parte del progetto o se verranno create due diverse Justice League e due universi paralleli senza alcun collegamento. Flash verrà scritto da Berlanti, Kreisberg e da Geoff Johns. David Nutter, già regista del pilot di Arrow, dirigerà anche il pilot di Flash, mentre Berlanti e Kreisberg potrebbero ricoprire il ruolo di showrunner.

 

Categorie
2013 2015 2016 Batman Cinema Film Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

Justice League: Christian Bale se ne tira fuori – non sarà Batman

Dopo i 520,277,596 dollari incassati in tutto il mondo da Man of Steel, il progetto Justice League è ovviamente diventato prioritario in casa Warner. Superman abbatterà il muro dei 600 milioni, tanto da ‘garantire’ e giustificare il complicato esperimento DC Comics. Peccato che per riuscirci la major debba mettersi alla ricerca di un nuovo Batman.

Via Entertainment Weekly, infatti, l’attore è riuscito a spengere qualsiasi tipo di entusiasmo nei confronti di un suo ritorno sul set con indosso la maschera dell’Uomo Pipistrello.

“Siamo stati incredibilmente fortunati a fare tre film di Batman. Sono sufficienti. Non diventiamo avidi.”Chris [Nolan] ha sempre detto che voleva fare un film alla volta. E abbiamo concluso l’avventura guardandoci negli occhi e commentando: ‘Stiamo per fare il terzo’. Nessuno di noi aveva mai pensato che saremmo arrivati fino a lì, ma sapevamo che se doveva succedere, quello era il modo. Non ho nessuna informazione, nessuna notizia di nulla sulla Justice League. Non ho letteralmente avuto uno straccio di conversazione con nessun essere vivente. Capisco che possano voler fare un film sulla Justice League. Ma si tratta di un testimone che dovrà essere consegnata da un attore all’altro. Quindi non vedo l’ora di sapere chi lo interpreterà”.

Christian Bale ufficializza di fatto l’inevitabile passaggio di consegne. La staffetta tra Batman. Dal ‘vecchio’ al ‘nuovo’. Da quello di Nolan, protagonista di una trilogia leggendaria, a quello della Justice League, ad oggi ancora avvolta nel mistero. Chi troveremo al suo interno, con quali attori, quale regista e quali supereroi? Difficile a dirsi. Certo è che la Warner non si lascerà sfuggire l’occasione di far cassa come avvenuto in casa Marvel con The Avengers. Ma ci sarà un nuovo Uomo Pipistrello da scovare. Che caccia sia.

 

Categorie
2013 2014 2015 2016 2017 Cinema Film Mondo Notizie Notizie dal Mondo

Disney-Marvel-Pixar: pioggia di annunci – rinviato Tomorrowland, arriva Planes 2, Hulk nel 2016?

Una pioggia di novità targati Disney-Pixar-Marvel, da spulciare attentamente come se non ci fosse un domani, tra date di uscita e cambio di titoli. Ma andiamo a scoprirli insieme:

– due nuovi film Marvel al momento senza titolo sono stati annunciati. Il primo uscirà il 6 maggio del 2016 e il secondo il 5 maggio del 2017.
– Alexander and the Terrible, Horrible, No Good, Very Bad Day, che vedrà protagonisti Steve Carell e Jennifer Garner, uscirà il 10 ottobre del 2014.
– Into the Woods, attesissimo musical diretto da Rob Marshall, uscirà il 25 dicembre del 2014. Mostruoso il cast, capitanato da Meryl Streep e Johnny Depp.
– il sequel dei Muppet ha cambiato titolo, diventando ‘Muppets Most Wanted‘.
– The Hundred-Foot Journey, best seller di Richard Morais prodotto da Oprah Winfrey e Steven Spielberg, uscirà l’8 agosto del 2014.
– Planes: Fire & Rescuesequel dell’imminente Planes, sarà in sala dal 18 luglio del 2014. In 3D.
– Saving Mr. Banks, con Tom Hanks nei panni di Walt Disney, uscirà il 13 dicembre con poche copie a disposizione, per poi espandersi il 20 dicembre. Settimana da Oscar.
– Tomorrowland di Brad Bird, con George Clooney e Hugh Laurie, è slittato al 12 dicembre del 2014.

Provando a fare dei ragionamenti legati all’Universo Marvel, ricordiamoci che The Avengers 2uscirà il 1° maggio del 2015, mentre la fase 3 sarà aperta da Ant-Man, annunciato per il 6 novembre del 2015. Ma quali saranno questi due misteriosi titoli in arrivo tra il 2016 e il 2017? Logica farebbe pensare a Dottor Strange, senza dimenticare un più che fattibile nuovo Hulk, dei nuovi capitoli di Thor, Captain America e dei Guardiani della Galassia, o un probabile Iron Man 4, con o senza Robert Downey Jr.

Dinanzi all’assalto Dc Comics con il nuovo Superman, e relativa Justice League, la Marvel ha quindi tirato fuori l’artiglieria pesante, snocciolando titoli fino al 2017. Perché il cinema hollywoodiano, è ormai evidente, fa rima sempre più con fumetti.

 

Categorie
2013 2015 Cinema Film Marvel Marvel Comics Mondi Fantastici Mondo Notizie Notizie dal Mondo

DC Comics, ascolta Kevin Feige: «Prima di fare Justice League servono i film dedicati ai singoli personaggi»

Justice League e Avengers 2Avengers 2 e Justice League: per quanto il numero di cinecomic in uscita nei prossimi mesi cresca giorno dopo giorno e abbia raggiunto proporzioni impressionanti (solo nei prossimi mesi avremo Wolverine: l’immortaleThor: The Dark WorldCaptain America: The Winter Soldier e L’Uomo d’Acciaio), non c’è dubbio che la vera battaglia per la supremazia del panorama fumettistico – combattuta tra DC Comics e Marvel – si giocherà sul terreno dei due crossover movie previsti per il 2015. I Dream Team delle due principali case del fumetto americane si scontreranno tra un paio di estati, ma se nell’attesa vi aspettavate di godervi un po’ di botte da orbi tra i due team, be’, non avete fatto i conti con la sportività estrema dei capitani delle due squadre. L’onnipresente e onniparlante Kevin Feige, per esempio, la mente dietro il Marvel Movie Universe (tutto ciò che è Marvel al cinema – ma forse ormai non avete bisogno che ve lo diciamo), dopo aver speso dolci parole per L’Uomo d’Acciaio, ha fatto un passo ulteriore e deciso di dare qualche consiglio pratico agli “amici” della DC riguardo al progettoJustice League: dopo il successo strepitoso di The Avengers, d’altra parte, Feige ha tutto il diritto di sentirsi un esperto di crossover. Ecco le sue dichiarazioni riguardo al film Warner Bros. che dovrebbe vedere riuniti Superman, Batman e altri:

«L’Uomo d’Acciaio sarà un filmone, e anche Il Cavaliere Oscuro ovviamente lo è. Quindi non ho molto da dire ai ragazzi della Marvel, se non: credete nei vostri personaggi e nei fumetti a cui vi ispirate, non abbiate paura di essere fedeli ai personaggi delle storie originali per quanto alcune loro caratteristiche possano sembrare fuori di testa. DC ha pubblicato un sacco di grandi storie e creato molti personaggi memorabili, gli basterà concentrarsi su questi dettagli per attirare il pubblico. Ed è importante fare quello che abbiamo fatto noi con The Avengers: prendersi del tempo per presentare i singoli personaggi (noi l’abbiamo fatto con un film dedicato a ciascuno), così da potersi concentrare sulla storia quando uscirà il film della Justice League»

Categorie
2013 Foto Mondi Fantastici Mondo Notizie Notizie dal Mondo Ps3 Videogiochi Wiiu Xbox 360

Sarà Lobo il primo DLC per Injustice: Gods Among Us

Capelli lunghi, trucco nero intorno agli occhi e pelle bianchissima, Lobo più che un personaggio dei fumetti sembra un membro onorario dei Kiss. E proprio a questo avranno pensato Roger Silfer e Keith Giffen quando gli hanno dato vita, nell’ormai lontano 1983, ponendo le basi per il primo, vero antieroe di casa DC.

Protagonista di saghe assurde e dissacranti, Lobo è un potentissimo cacciatore di taglie alieno, che esplora lo spazio a bordo della sua moto a reattore e non si tira indietro di fronte ad alcuna missione, neppure quelle che lo vedono contrapposto ad avversari temibili come Superman e la Justice League. Ed è proprio contro avversari di tale risma che lo vedremo impegnato in Injustice: Gods Among Us, visto che Lobo sarà il primo DLC per il picchiaduro a incontri sviluppato da NetherRealm Studios.

 

Categorie
2013 2014 Cinema Film Foto Mondi Fantastici Mondo Notizie Notizie dal Mondo

Film 2013-2014: Resident Evil 6 uscirà il 12 settembre del 2014 – Christian Bale sarà Batman nella Justice League?

Resident Evil 6: vedremo mai la fine di questo ormai stanco e stancante franchise? Forse no, se gli incassi continuano a produrre milioni di dollari. ShockTillYouDrop.com ha infatti annunciato l’uscita in sala di Resident Evil 6, che dovrebbe diventare realtà il 12 settembre del 2014. 18 mesi all’uscita significano dover dare un’accelerazione alla produzione del film, in arrivo dopo i 221 milioni di dollari incassati in tutto il mondo da Resident Evil: Retribution. Aggiornando gli incassi, l’intera saga ha generato solo al botteghino circa 900 milioni di dollari. Un’enormità, visti anche i costi relativamente contenuti. Secondo quanto indicato in precedenza da Paul W.S. Anderson, il sesto capitolo dovrebbe essere l’ultimo, ma certo è che dinanzi ad un eventuale box office sbancato per l’ennesima volta, il futuro di Resident Evil potrebbe seriamente tornare di attualità. Novità sulla trama non ce ne sono, così come sul cast della pellicola, che ovviamente vedrà tornare Milla Jovovich nei panni di Alice. Unica notizia certa di giornata: Resident Evil 6 si farà.

– Flash: se ne parla da tempo, e noi non possiamo far altro che continuare a monitorare la situazione. Secondo quanto riportato da Forbes, Flash potrebbe essere la prossima scelta cinefumettara della coppia DC Comics-Warner Bros. Fallito il progetto Lanterna Verde, e in attesa di scoprire come andrà il rilancio di Superman, la major avrebbe già pronta una sceneggiatura del film, partorita addirittura da David S. Goyer. Il progetto Justice League potrebbe quindi essere preceduto dal primo lungometraggio dedicato a Flash, in modo da poter spacchettare e sfruttare appieno il ricco Universo fumettistico della DC Comic, alla disperata ricerca di personaggi da spolpare.

– Justice League: Parli del diavolo, ed ecco arrivare la Justice League. Secondo quanto riportato dal solitamente attendibile Latino Review, sarà proprio Christopher Nolan a produrre l’attesa pellicola, confermando così il suo ruolo predominante nel mondo dei cinefumetti DC Comics. Dopo Batman e Superman, da lui prodotto, Nolan chiuderebbe di fatto il cerchio, portando all’interno della reunion DC un personaggio a lui caro, ovvero l’Uomo Pipistrello firmato Christian Bale. Niente nuovo Batman, in conclusione, ma un gradito ritorno a casa dell’originale, pronto a mostrarsi durante i titoli di cosa de l’Uomo d’Acciaio, quando il nuovo Superman dovrebbe incrociare proprio uno stanco ed invecchiato Bruce Wayne, per chiedergli di tornare in pista. Speculazioni e rumor, al momento, decisamente affascinanti e in qualche modo confortanti. Perché la presenza di Nolan dovrebbe far rima con ‘garanzia di qualità’, nella speranza che il nuovo Superman decolli definitivamente. Perché in caso contrario la tanto chiacchierata Justice League potrebbe morire ancor prima di venire alla luce.