Categorie
Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Me

Il mio costume da Dominatore di Poteri

Quando agisco devo nascondere il mio viso e cosi impedire a qualcuno di capire che sono io il Dominatore di Poteri . Adesso ho trovato un modo per farlo , un modo per agire nell’ ombra e adesso vi faccio vedere la mia idea . Se mi vedete con l’ arco non significa niente ,perchè oltre la spada io utilizzo anche l’ arco .

original

Categorie
Cornelia de Angelis Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Patologa Forense Paura Tecnologie Telefonini

Imparo da Cornelia de Angelis a distruggere le paura dei bambini

Cornelia de Angelis era bravissima a distruggere le paure dei bambini e dei ragazzi più grandi . Entrava dentro di loro e li liberava dalle loro paure , cosi da farli parlare con noi e fare in modo che noi potessimo fare il nostro lavoro e cosi mettere in carcere dei mostri che fanno del male a dei bambini o ai ragazzini . Ero deciso ed entra da Cornelia de Angelis e lei mi venne incontro e disse – che posso fare per Daniel ? , io le dissi – mi devi aiutare , voglio imparare a distruggere le paure che sono dentro la gente e le impediscono di parlare . Mi puoi aiutare ? .

Cornelia mi chiese – Perché ? , io la guardai negli occhi e le dissi – metti un attimo che sono uno dei miei viaggi e io devo far coraggio a un bambino che è stato violentato . Lo posso far parlare la e fare in modo di sconfiggere un mostro senza sentimenti . Che ne dici di darmi una mano . Cornelia ci penso e disse – Ok , se ti serve per aiutare i bambini allora si ti aiuto . Cornelia chiuse un attimo il reparto e si tolse il camice e io le diedi la mano e cosi copia la sua capacita e lei mi disse – prova con me e ti aiuto passo dopo passo . Io misi le mani sulle spalle di Cornelia de Angelis e mi concentrai ed entrai dentro di lei e io misi a cercare la sua paura e vidi che vicino alla zona dove lei aveva paura dei cani ce ne erano un sacco . Io allora feci comparire la mia spada e liberai quella zona e alla fine io tornai da lei e lei disse – Daniel che paura mi hai tolto ? e io le dissi – non te lo dico , lo dovrai scoprire da sola . Quando torno a casa e vide un cane , lei non aveva più paura dei cani e mi lascio un messaggio sul mio telefonino – grazie per avermi tolto la paura verso i cani e io risposi – non c’ e di che e grazie a te che mi hai insegnato questa capacità .

Categorie
Alukard Saintcall Delilah Cooperspoon Osservatore Osservatori Ottobre Settembre Shadow Black Universing

Shadow Black e Settembre mi parlano prima di andare da Delilah Cooperspoon

Settembre il capo degli Osservatori mi aveva informato delle sue intenzioni cattive e crudeli , che nel tempo lei aveva fatto del male a molte persone ed era davvero molto potente . Per diventarlo ha chiesto aiuto all Outsider cosi si chiama , lui da i suoi poteri ad alcune persone , ma non significa che lui fa parte dei buoni o dei cattivi . Lui sta nel mezzo , cioè si mette a guardare da lontano le persone che hanno il suo simbolo e i poteri che lui gli ha donato . Dopo che ero partito per Brighmore , per farmi allenare da Delilah Cooperspoon , Settembre con l’ aiuto di Shadow Black mi teletrasportarono in un posto che era abbandonato . Io li guardai e con uno sguardo serio – cosa posso fare per voi , io mi devo andare allenare da Delilah Cooperspoon . Settembre mi disse senza nessuna emozione – lo so Daniel , lo sai che lei è cattiva e crudele , ha fatto del male a molte persone . Quindi se devi andare da lei e farti allenare da lei , devi stare molto attento e stai molto attento , il suo obbiettivo sono i tuoi occhi . L’ occhio della Fenice li vuole e farà di tutto per averli anche cercare di ucciderti . Io li guardai con uno sguardo non sorpreso e dissi – lo so già il suo obbiettivo , lei vuole ottenere i miei occhi della fenice per entrare dentro l’ Universing e portare terrore e malvagità li dentro . Shadow Black mi guardò e disse in modo serio – Quando l’ hai saputo tale cosa ? , io dissi a loro – ieri sera , ho avuto una visione che faceva vedere che Delilah Cooperspoon e io stavamo combattendo in uno scontro molto serio ed era davvero molto brutto . Stavo quasi per soccombere e lei mi stava per prendere gli occhi della fenice , ma alla fine mi riusci a riprendere e continuammo il nostro combattimento . Settembre sentendo questo mi disse – ci devi andare e scritto nella storia che tu ci devi andare li e imparare da lei tutto quello sa . Ma dopo che avrai imparato tutto te ne devi andare via e questo è un consiglio , se non lo esegui non mi importa se dirai non giusto e non si deve fare cosi ti porterò fuori da quel posto con le mie mani . Io dissi a Settembre – farò come dici tu , però io non posso non affrontarla , ho fatto queste visioni nelle quali combatto con lei e lo devo fare e tu Settembre lo sai . Settembre lo dovette ammettere e disse – Affrontala e cerca di batterla , ma se prova a prenderti gli occhi della fenice richiama la tua spada e uccidila . Tu lo sai che lo farà che cercherà di farlo , quindi sta molto attento perché se ci riesce ad entrare dentro l’ Universing potrebbe portare molto male li dentro . Il male c’ e nell’ Universing ma se lei entra li dentro il male potrebbe peggiorare . Quindi sta davvero molto attento a tutto quello che fa e come si comporta con te . Io dissi a lui – starò attento , so proteggermi dal male e farò di tutto per non farla entrare dentro l’ Universing . Io sono il Dominatore di Poteri e farò di tutto per impedirlo anche se devo uccidere tale persona . Alla fine dopo Shadow Black e Settembre il capo degli Osservatori mi lasciarono andare e Settembre disse – stai attento e ricorda quello che ti abbiamo detto . Prima che potessi andare Settembre mi prese un braccio e disse – attento a lei è molto pericolosa . Dopo mi lasciarono andare a Brighmore , mentre io andavo li Shadow Black e Settembre parlarono . Inizio Shadow Black – non lo lasci andare da quella strega senza nessuna protezione o altro . Settembre lo guardò e disse – infatti non lo lascio andare li senza che nessuno possa sorvegliarlo o altro . Settembre prese il suo telefonino e disse ad Ottobre a tutti gli Osservatori – “ Seguite il Dominatore di Poteri Daniel Saintcall e se gli succede qualcosa intervenite . Lo dobbiamo proteggere da tutte le minacce , inoltre state attenti a Delilah Cooperspoon , lei dovrà allenare il Dominatore di Poteri e forse lo vuole uccidere per prendere da lui gli occhi della fenice ed entrare nell’ Universing e portare molto male li dentro . Quindi se vedete che lei sta facendo qualcosa di cattivo contro di lui attaccate voi oppure cerate di svegliare il Dominatore di Poteri e poi se vedete che lui è in pericolo lo aiutate , ma se non è in pericolo vi togliete dalla sua strada . Questo è una missione molto importante , se il Dominatore di Poteri muore il suo glorioso futuro morirà con lui . Quindi proteggetelo come si deve , questo non è uno scherzo è una missione seria , quindi fate di tutto per salvarlo “. Tutti gli Osservatori mi iniziarono a seguire fino a quando non arrivai a Brighmore e si mise in posti strategici per guardare io che facevo e anche Delilah Cooperspoon . Io li notai subito e Settembre mi chiamo dal mio auricolare e disse – vedi che ho messo vari Osservatori in punti strategici . Si lo vedo che hai messo un sacco di Osservatori a sorvegliarmi e a proteggermi , grazie per questa cosa ma fatemi un favore . Lui disse – quale ? . Cerca di tenerli più nascosti seno li vede Delilah Cooperspoon e forse mi vuole portare in un altro posto . Settembre disse a tutti gli Osservatori di tenersi nascosti e non farsi notare da Delilah Cooperspoon e i suoi uomini che erano pronti a uccidere chiunque con i loro poteri , cioè possiamo dire che loro erano come uomini con il grilletto pronto , soltanto che un proiettile ti uccide e basta . Loro invece erano peggio , ti uccidevano con i loro poteri ma non subito ma poco a poco , era tu fossi un prigioniero e venissi torturato . Tra le varie persone che controllavano se Delilah Cooperspoon c’ era anche Shadow Black che pure lui come gli Osservatori erano pronti ad intervenire se mi fosse successo qualcosa . Se fosse venuta pure la Polizia Internazionale del Tempo , Dello Spazio e dei Mondi ci sarebbe stato una protezione che quasi solo un re aveva . Se i cittadini di Brighmore vedeva tutta questa protezione si domandava ma sta succedendo qualcosa di molto particolare . Ma non posso dire con certezza che la Polizia Internazionale del Tempo , Dello Spazio e Dei Mondi non c’ era li perché dalla finestra dove io guardavo non si vedeva molto e poi loro se c’ erano si erano nascosti benissimo tanto quanto gli Osservatori . 

Categorie
1996 2011 Daniel Saintcall Futuro Gazzetta dell' Universo Giornali Keyblade Gunblade Melissa Mcarthur Occhio della Fenice Osservatori Parlare con Settembre Settembre Spazio Storia Tempo

Settembre mi fa scoprire la Gazzetta dell’ Universo

Molte persone volevano sapere i fatti che succedono in ogni tempo , spazio e universo o nella realtà aumentata nota come Universing . Certo come nella vita di tutti i giorni ci sono giornali davvero molto belli , come il New York Times , La Repubblica e moltissimi giornali . Secondo una persona che ho conosciuto , sono carta straccia , cioè giornali su quali trovi notizie inutili e che non ti dicono niente del mondo magico o altro . Quando ero alle prime armi non sapevo come muovermi e sopratutto non sapevo come cercare notizie del mondo magico . Era il 25 novembre del 1996 era in giro a New York , volevo prendere un giornale per vedere se riuscivo a trovare notizie utili per me o per altro . Cercavo in tutto il giornale ma l’ unica cosa che trovavo era niente , assolutamente niente , notizie di tutti i giorni o scemenze varie che a me non importava quel giorno . Il prima giornale che sfogliavo era il New York Times , ma li non c’ era niente , forse quelle notizie potevano importare agli altri ma non a me . Dovevo trovare un giornale che mi aiutasse a trovare notizie del mondo del quale appartengo io e tutte le persone che hanno dei poteri magici o sono alieni o altro ancora . Nel mio viaggio a New York avevo cercato davvero molti giornali , li ci stavano scritte notizie che interessavano persone normali , ma a me non importava . Alla fine dopo un po’ di tempo decisi di entrare nell’ Universing , alcune persone sono capaci di entrarne e di uscirne a loro piacimento . Per riuscire a fare questa cosa ci ho messo davvero un bel po’ e stata davvero molto dura , sia perché era difficile ed era molto difficile , ma con il molto allenamento c’ e l’ ho fatta . Ero dentro l’ Universing sopratutto dentro il centro commerciale , ci ero entrato perché forse li avrei trovato qualche giornale o altro . Mi ero diretto al giornalaio che si trovava al secondo piano , dopo poco ero arrivato e dietro di me un ‘ onda di gente stava venendo verso di me . Settembre uno degli osservatori vide questo fatto mi prese per il braccio e mi allontano dalla folla che stava andando dal giornalaio . Io guardai in faccia lui e disse – grazie , Settembre mi guardò come guardava le altre persone cioè senza nessuna emozione in faccia e disse – sta più attento Dominatore di Poteri . Lo guardai e lo riconobbi subito ed era lui Settembre , aveva un capello e mi stava guardando negli occhi e disse subito dopo avermi lasciato il braccio – So perché sei qui nell’ Universing , stai cercando un giornale , qualcosa che ti permette di sapere cosa succede nei vari universi e nelle altre parti del mondo . Mi fece segno seguimi e mi fece scorta fino al giornalaio e poi si diresse verso e mi disse – dammi cinque euro . Io gli diedi cinque euro e lui poi mi diede in mano la Gazzetta dell’ Universo , appena lo tenevo in mano vidi alcune cose molto particolari , le immagini si muovevano , poi dalle immagini vedevo le cose muoversi e sentire suoni . Poi mi fece sedere con lui a un tavolino e prese dalla mia mano il giornale e disse – ho visto che hai guardato che le immagini che si muovevano e si sentivano i suoni . Questo non è un giornale come gli altri , questo è un giornale unico nel suo genere e non come i giornali che oggi hai comprato con i tuoi soldi qui a New York . Settembre lo sapeva perché lui era un osservatore e lui sapeva tutto , possiamo dire che ci fosse stato uno scontro me e lui , avrebbe vinto perché lui avrebbe copiato alla perfezione e sopratutto lui avrebbe anticipato tutte le mie mosse . Settembre mi guardò e disse – Questo giornale si aggiorna da solo , mette nuove notizie . Io dissi a lui – voglio capire come posso utilizzarlo per far e del bene . Settembre prese il giornale in mano e vide una notizie che non interessava il mio mondo , ma quello di Gears of War , parlava di Marcus Fenix che stava per essere ucciso da uno di quei mostri che si incontrano li nel suo mondo , però la cosa più strana e che lui non doveva morire quel giorno ,ma in un ‘ altra data . L’ osservatore mi disse – andiamo li e ti faccio vedere dopo che lo hai salvato , ti faccio vedere come cambia l’ articolo sul giornale . Eravamo arrivati nel mondo di Gears of War grazie al T.A.R.D.I.S , una volta arrivati vidi che la Terra era in circostanze strazianti , palazzi distrutti , cielo scuro e che faceva paura . L’ osservatore se ne andò e disse prima di andarsene – salva Marcus Fenix e poi torno da te . Maledetto Osservatore , se ne vanno senza diti niente – prima che sentisse quello che avevo detto era già lontano da me e speravo che non avesse sentito . Me ne andai in giro e inizia a vedere già orde di nemici , venire verso di me , sfoderai la spada e inizia a ucciderli uno dopo l’ altro . Anche se erano lontano era orrendi ed erano bruttissimi , avevo visto delle cose brutte nella mia vita , ma era davvero bruttissimi , comunque andai in avanti e vidi un complesso enorme che era in un buono stato vidi già i nemici . I nemici erano moltissimi e vidi già gli amici di Marcus Fenix con le loro armature , armi pronte a uccidere tutti e tutto , ma prima che uno di potesse muovere vide che io mi ero già messo in moto e senza aver fatto nessun rumore o altro uccisi tutti i nemici . All’ ultimo piano c’ erano moltissimi nemici , non ce l’ avrei fatta da solo . Gli amici di Marcus Fenix dissero – chiunque tu sia esci fuori e dicci chi sei e perché sei qui . Usci e mi viderò con l’ aspetto che avevo scelto dopo un bel po’ di tempo e io dissi a loro – Sono Daniel Saintcall , so che Marcus Fenix è stato catturato e sono venuto a liberarlo da queste creature o parliamo oppure andiamo all’ ultimo piano dell’ edificio , li ce ne saranno un sacco . Gli amici di Marcus dissero – ok , andiamo a salvare Marcus Fenix , poi mi guardarono e disse uno di loro – ti serve una pistola ? . Io feci diventare la mia spada una pistola e quella domanda non ebbe più motivo per rispondere a tale cosa . Andammo sul tetto con calma senza farci vedere dai nemici e iniziammo a sconfiggerli uno dopo l’ altro sparando a tutto sfondo . Un nemico stava per uccidere Marcus Fenix con un colpo alla testa , io vidi che da dietro di lui c’ era una torretta che era inutilizzata ma poteva essere riattivata . Mentre stavo attento , riattivai la torretta dietro di lui , mi concentrai , avevo un colpo a disposizione , se sbagliavo Marcus Fenix era morto e la guerra sarebbe stata vinta da questi nemici . Mi concentrai e con la torretta e feci sparare un colpo alle spalle del nemico , il nemico cadde per terra e la torretta si spense per sempre , la torretta era attiva da molto tempo , però era messa in standbye e quindi si poteva utilizzare solo se uno la operava da lontano e sopratutto utilizzando o i macchinari li vicino oppure utilizzando il potere di controllare le macchine . Agli amici di Marcus non importava come avevo fatto , ma eravamo riusci a non far uccidere Marcus Fenix quel giorno . Io me ne andai e incontrai lontano da quel posto e incontrai Settembre con il giornale in mano e disse – ben fatto , adesso guarda e vedi il titolo cambiare . Settembre mi diede in mano il giornale e vidi il titolo che cambiava , prima era : “ La Morte di Marcus Fenix . La Fine della Guerra “ , il titolo era cambiato : “ Daniel Saintcall salve Marcus Fenix da una terribile morte . La Guerra continua “. Dopo me ne tornai a casa mia e grazie a questo giornale potevo sapere tutto quello che succedeva in ogni tempo , nello spazio , nel mondo e potevo salvare moltissime informazioni utili per salvare persone e altro ancora . Nel giornale non era cambiato solo il titolo , era cambiato tutto l’ articolo , informazioni e altro . Io e Settembre ce ne andammo da li prima che Melissa Mcarthur potesse venire li e intervistarmi , non lo potevo fare . Già non mi andava , ma davanti a me mi erano apparsi delle cose del futuro , molto spaventoso e molto brutto . Cioè gli osservatori mi vedevano in faccia e per la Terra e la guerra che Marcus Fenix sarebbe finita e se loro avevano qualche probabilità di vincere , se sarebbero arrivati le persone che dicevo io , sarebbero morti tutti quanti nessuno escluso . Dopo io e Settembre ci fermammo da una parte e lui sempre senza emozioni mi disse – come hai visto grazie alla gazzetta dell’ universo puoi sapere tutto quello che succede nel tempo , nello spazio e nei mondi , ti basta cercare e puoi trovare tutte le notizie che vuoi . Come era comparso la prima volta lui era scomparso nel nulla , mi girai più volte ma non lo trovavo più , sicuramente lui era già lontano in qualche posto a vedere un evento importante . 

Categorie
2013 2027 Adam Jensen Angela Ferrante Aqua Dominatore di Poteri Faith Connors Keyblade Keyblade Gunblade Kratos Maestro Keyblade Mirror's Edge Pandora Parlare con Aqua Parlare con Kratos Parlare con Pandora Raven City Tardis

Viaggiamo per dare un buon equipaggiamento per Kratos , Pandora e Aqua

Dopo aver trovato tutto quello che serviva per il viaggio che dovevamo fare nei tre mondi che avevo detto a Kratos , Pandora e Aqua . In quei tre luoghi ci dovevamo andare non solo per vedere cosa potevamo trovare , ma anche per dare a Kratos , a Pandora ed Aqua un buon equipaggiamento . Entrammo tutti e tre nel T.A.R.D.I.S , io insieme a loro tre azionammo le varie leve del T.A.R.D.I.S e poi io digitai 24/06/2027 . Eravamo diretti nel futuro e non in un universo qualsiasi , eravamo nell’ universo di Deus Ex , dove non avremo trovato gli oggetti come adesso nel 2013 , ma avremmo trovate cose magnifiche . Una volta arrivati li , Kratos e gli altri vedettero la città piena di tecnologia , grattacieli enormi , tutto quello che vedevano erano fantastico . Era incredibile , l’ unica cosa che dissero tutti e tre fu – WoW , incredibile . Iniziammo ad vedere le strade di Detroit , Pandora e Aqua iniziarono a vedere come sarebbero cambiate le auto e le moto dal 2013 al 2027 . Io sapevo già come erano cambiate le auto e le moto perché un giorno ci sono stato io con Sarah la Fenice Rossa . Lei mi aveva portato qui per farmi imparare a costruire cose tecnologiche e sopratutto lei mi doveva far imparare a parlare con le macchine . Secondo lei quello era il luogo perfetto visto che maggior parte della città di New York e altre città nel 2027 erano piene di macchine e quindi pure per me era il luogo perfetto per imparare tale abilità . Dopo molto viaggiare andammo in un negozio che era completamente diverso da come era gli altri del nostro tempo , però c’ era brutta gente li che spacciava dio solo sa cosa . Io prima di andare in avanti dissi a loro tre in modo serio – sentite state attenti alle persone che stanno qui , saremo pure nel futuro , ma questo non significa che le persone non vorranno rubare le nostre armi o le altre cose che abbiamo in tasca . Kratos , Pandora e Aqua capirono subito e poi ce tornammo in giro ,ma quel giorno era tutto strane . Come posso dire per le strade c’ erano poche persone all’ inizio non capì cosa era successo , poi iniziai a toccare l’ asfalto e poi iniziai a toccare gli oggetti . Poi mi girai verso loro tre – sta succedendo qualcosa in questa città , qualcosa di male , nelle visioni che ho avuto toccando l’ asfalto e altri oggetti e parlando con le macchine ho capito che molte persone non riescono più a controllare i chip che hanno inserito nelle loro parti del corpo e per questo sono morti . Con molta calma ci avvicinammo alle Sarif Industries , sul podio c’ era Hugh Darrow il pazzo che aveva fatto questo e a vedere quello che aveva cioè uccidere moltissime persone innocenti . Prima di andare in avanti e informarlo io contattai in modo mentale Angela Ferrante – Salve Angela sono nel futuro , precisamente nell’ anno 2027 , qui davanti alle Sarif Industries c’ e Hugh Darrow che ha ucciso moltissime persone , che faccio lo catturo o no . Angela mi rispose – hai detto Hugh Darrow , il terrorista che fa parte dell’ attentato alle Sarif Industries e io dissi – si , proprio lui . Angela mi disse – catturalo e poi portalo da me e io dissi – certo lo porto da me e poi io devo fare altre cose se non ti dispiace . Io dissi agli altri quello che mi aveva detto Angela Ferrante , da qui vedevo che lui aveva solo una gamba robotica . Lo stavamo per catturare , era davanti a noi , era una preda facile o per meglio dire cosi sembrava , poi sui tetti di alcuni palazzi apparirono dei cecchini con fucili con mirino laser . I laser era puntati contro di noi , io e gli altri ci mettemmo al sicuro e dissi a loro – sentite sui tetti ci sono dei cecchini , ci vogliono uccidere facciamo cosi mentre io li distraggo voi con molta calma e senza farvi vedere dovete mettere fuori combattimento quelle guardie , attenti potreste essere ben allenati quindi se ne avete l’ occasione uccideteli , perché seno loro uccideranno voi senza nessuna esitazione . Tutti erano d’ accordo tranne Pandora che aveva un po’ paura , ma poi Kratos mise la sua mano sulla spalla destra di Pandora e le disse – Pandora uccidere non è giusto , ma se cercano di ucciderti devi uccidere prima tu . Pandora alla fine si decise , io e gli andammo sui tetti e uccidemmo i nemici uno dopo l’ altro , pure Pandora , lo fece con un po’ di incertezza ma poi si decise a farlo . Dentro la mente di Pandora c’ erano pensieri come “ Lo devo uccidere o no “ , “ Se non lo uccido , lui ucciderà me senza nessuno scrupolo “ . Alla fine lei prese la katana , si avvicino al cecchino in modo furtivo e lo uccise , poi tornò in giù e andammo a catturare Hugh Darrow , il nostro nemico l’ uomo che aveva ucciso migliaia di persone .Hugh Darrow lo dovevo fermare adesso , perché ce una cosa che lui non ha mai detto , a lui non serviva nessun bastone di metallo . C’ e l’ aveva per fare scena , per sembrare agli occhi del nemico una persona debole , ma invece lui non lo era . Lui era crudele e meschino e lui si era fatto un’ altra gamba metallina la teneva nascosto sotto uno strato di pelle e nessuno lo sapeva , perché quello era il suo asso nella manica in pericolo . Tipo se lui era seguito da qualcuno o altro lui utilizzava questa altra gamba metallica per fuggire . Io e gli altri ci avvicinammo a lui e gli dissi ad alta voce – Fermati Hugh Darrow , ti dichiaro in arresto per aver ucciso tutte queste persone e per essere un terrorista . Hugh Darrow si girò e disse in maniera molto spavalda – se vuoi catturarmi devi prendermi . Hugh Darrow allora inizio a correre in maniera molto veloce , io e gli altri della mia squadra iniziammo a correre , lui però inizio a correre molto più veloce del normale . Mentre correvo vidi che lui aveva due gambe robotiche , alla fine corremmo più veloce , il più vicino a lui era Kratos . Kratos allora fece un placcaggio , come stesse giocando a football americano , lo porto vicino a me e gli misi le manette ai polsi e poi lo teletrasportai nella prigione di massima sicurezza di Raven City . Dopo aver catturato andammo in un negozio e li c’ erano gli stessi vestiti che indossa Adam Jensen . Kratos con il fisico che ha , gli va tutto benissimo . Ora era il turno di Pandora , di comprare qualcosa cioè un arma da fuoco o un ‘ arma con cui difendersi . Ma poi mi girai a vidi delle cose che non avevo notato prima , cioè sulle spalle di Kratos , di Pandora e di Aqua c’ erano tre fucili da cecchino con il mirino . Io mi girai verso di loro – dove avete presi questi fucili da cecchino e Kratos disse – visto che ai nostri nemici non servono più li abbiamo presi noi . Kratos aveva ragione visto che ai nostri nemici quelle armi non servivano più era meglio prenderle . Poi ci dirigemmo verso il T.A.R.D.I.S e ci precipitammo nel nuovo universo di Mirror’s Edge . Appena usciti dal T.A.R.D.I.S vedemmo già i palazzi che erano altissimi e davvero ben costruiti , sul palazzo più alto c’ era una persona che conoscevamo . Ma era diversa , completamente cambiata , per esempio il tatuaggio era davvero ben fatto , poi portava un bracciale vicino al tatuaggio sul mano sinistra . I suoi capelli era davvero molto belli , neri e lunghi e come al solito aveva il tatuaggio all ‘ occhio sinistro . Io , Kratos , Pandora e Aqua ci avvicinammo a lei e io dissi a lei che era dietro le nostre spalle e con i nuovi abiti che indossava era uno splendore – Faith sei tu . Faith si girò e disse – Felice di incontrarti Daniel e anche voi Kratos , Pandora e Aqua e poi ci chiese – vi piace questo nuovo cambiamento ? , io e gli altri insieme dicemmo con molto sincerità – sei bellissima con questi nuovi vestiti . Io mi avvicinai a Faith e dissi a lei – Senti mi puoi dare una mano devo modificare l’ equipaggiamento di Pandora . Faith alla fine ci portò in un negozio che si trovava sulla settima strada , li c’ erano moltissime cose anche i vestiti che indossava , anche l’ avambraccio sul braccio destro . Faith prese per la mano Pandora e inizio a prendere delle cose e inizio a farle indossare a lei . Gli abiti che aveva presa erano uguali al suo e a Pandora gli stava benissimo , tutta i vestiti e i vari accessori che aveva preso per lei e alcuni che voleva Pandora costava 79 euro . Pure a Pandora tutto quello che Faith faceva provare gli andava tutto benissimo , pure Aqua era andata con Faith e con Pandora . Inizio a vedere i vari mercatini e trovò delle cose che gli andava molto bene . Cioè dei braccialetti di colore blu come il mare , ognuno costava 23 euro , Aqua si avvicino a me e disse – Daniel posso avere 49 euro , voglio questi braccialetti colore del mare . I due braccialetti erano davvero molto belli , come mi avevo detto Aqua del colore del mare e vicino a uno c’ era un teschio colore del mare e l’ altro invece c’ era il colore rosso come il fuoco . Una volta pagati Aqua si avvicino a Kratos e gli diede questo bracciale perché sapeva che a Kratos piaceva il colore rosso . Kratos l’ accetto con molto garbo , quando a Pandora , la nostra amica Faith l’ aveva trasformata completamente . Cioè era molto carina con le cose che aveva scelto Faith per lei e gli stavano perfettamente , aveva scelto per lei pure le scarpe un po’ più adatte per fare parkour . Quando lei con tutte i vestiti colori di colore nero e le scarpe di parkour nere , poi venne verso di noi e disse a loro – sto bene con queste nuove cose ? . Io e gli altri lo dicemmo con molta sincerità – sei favolosa con questi nuovi vestiti . Poi Faith vide Aqua con questi vestiti , si avvicino a lei e disse – se vuoi possiamo cambiare d’ abito pure a te e Aqua disse con molta sincerità a Faith – per il momento sto bene cosi , ma se ho bisogno di qualche cambiamento . Salutammo Faith e andammo nel mio quartier generale a Raven City , Kratos disse – che ci facciamo qui dentro , dentro questo posto che sembra più grande all’ interno e io dissi a loro – siamo qui perché devo dare un nuovo potere ad Aqua . Aqua mi guardò in modo curioso , cercando di capire quale nuovo potere volevo darle e non capendolo per un po’ disse – qual’ e questo nuovo potere ? , mentre stava facendo questo lo stava dicendo in modo molto felice . Poi dissi ad Aqua – dammi la mano destra , Aqua diede la mano destra mi concentrai su far maneggiare ad Aqua un secondo Keyblade . Dopo qualche minuto dalla sua mano apparve un nuovo Keyblade ,non uno qualsiasi ma il Keyblade noto come il Lontano Ricordo . Aqua ci era riuscita ad avere quel Keyblade , perché lei aveva pensato al ricordo dei suoi amici Terra e Ventus . Quando Kratos e Pandora viderò il nuovo Keyblade di Aqua si stupirono sia come Aqua lo aveva risvegliato sia com’era , pure ad Aqua piaceva . Poi dissi ad Aqua – adesso ascoltami , nei nostri viaggi quando salverai i cuori delle persone , sopratutto di persone forti otterrai dei nuovi Keyblade e li potrai maneggiare quando vuoi , tutto dipende da te . Aqua mi aveva ascoltato molta attenzione , perché era una cosa importate e una cosa che a lei poteva servire nei nostri viaggi . 

Categorie
2000 2008 2013 Aqua Dominatore di Poteri Dominatrice di Poteri Dr Alyssa Saintcall Keyblade Keyblade Gunblade Kratos Mondo Pandora Racconto Spada Spazio Universo

Keyblade Gunblade

Io come arma ho la keyblade gunblade , questa spada è sia come il keyblade ma è anche come la gunblade . Come cosa che sa fare è tornare in mano mia o può essere brandita da una persona che è pura di cuore per esempio Pandora , Aqua e molte altre persone tra le quali anche Kratos . Questa spada non è stata realizzata da una persona qualasiasi , il suo nome è Nilin che è conosciuta in tutto l’ universo e realizze armi molto importanti . Mio padre Alukard aveva deciso già da molto tempo che io suo figlio dovevo avere una spada incredibili ,una spada con la quale sarei riuscito a superare tutte le difficiltà o se qualcuno mi avesse sfidato . Cosi mio padre prima di andare a lei , inizio a fare il progetto per la spada , mia madre Helena inizialmente stava soltanto guardando mio padre lavorare , un giorno mio padre si era addormentato e mia madre Helena senza farsi vedere vide cosa stava realizzando suo marito . Subito capì che era una spada molto potente , mio padre sapeva che mia madre Helena aveva visto e un giorno le disse – so che hai visto il progetto per la spada che sto progettando , mia madre disse in maniera molto incuriosità – per chi è questa spada che stai progettando ? e Alukard rispose – questa spada è per nostro figlio Daniel , sto facendo il progetto di questa spada dal grande potenziale per fare in modo che lui un giorno avrà una spada che lo aiuti a superare tutti i movimenti più difficili e grazie a quella a diventare un guerriero fortissimo pronto a superare qualasiasi missione anche la più difficile . Helena dopo aver sentito il discorso di mio padre Alukard , prese un elestico si lego i suoi lunghi capelli e disse ad Alukard – visto che è per nostro figlio Daniel , ti aiuto a progettarla cosi lui possa proteggere pure sua sorella in casi di pericolo . Alukard e Helena dopo molto tempo finirono il progetto e andarono da Nilin a farla costruire . Nilin  ci mise 9 anni a farla , chiamo i miei genitori con un messaggio mentale – La spada è pronta , potete venirla a prenderla quando volete . Il giorno stesso Alukard e Helena andarono a prendere la spada che a 17 anni sarebbe diventata mia . Alukard e Helena preserò la spada e la portarono sul pianeta Saren 4 , li c’ erano moltissime persone anche creature aliene , in quel giorno c’ era anche il proclamo ombra . Tutti quanti erano li perchè erano stati invitati dai miei genitori , quel giorno c’ ero pure io a quell’ epoca avevo 9 anni , tutti mi guardavano un pò stupiti . Poi tutti anche io vedemmo mio padre prendere la spada e ficcarla dentro una pietra e disse ad alta voce –  Vi ho radunati tutti qui per conoscere mio figlio Daniel , ma non solo per questo , questa spada andra a mio figlio Daniel , resterà qui fino a quando mio figlio non nè sra degno e sopratutto quando avrà 17 anni . Quando lui avrà quell’ età lui verra qui e potrà brandirla , ma potrà prenderla solo se si rinterra degno di questa spada e avra capito il grande potere che risiede dentro di lei . Per ottenere il controllo di questa spada lui farà una prova . Tutti quanti sapevano cos’ era questa prova ma per il momento non mi dovevano dire niente , fino a quando non me lo disse Sarah la Fenice Rossa sulla Terra quando avevo compito 16 anni e mi disse la prova in cosa consisteva .

Categorie
2012 Aqua Armi Assassinare Assassino Cleopatra Comunicazioni Curiosità Database del Tempo e dello Spazio Detective Dialoghi Distintivo Dominatore di Poteri Dominatrice di Poteri Dr Alyssa Saintcall eroi Heartless Keyblade Keyblade Gunblade Kratos Marco Me Mondi Fantastici Mondo Notizie dal Mondo Pandora Persone Presentazione Racconto Sorella Spada Spazio Tempo Universo Veronica

Veronica cerca di ottenere informazioni su di me e sulle persone con cui viaggio nel tempo nello spazio e nei mondi .

Veronica che aveva fatto una brutta visto che lei aveva riportato in vita Berenice VI , le aveva dato i poteri di controllare gli Heartless , tra cui i Newshadow e gli Shadow e gli avevano dato a lei il potere di controllarli e di fargli fare quello che voleva tra le varie cose distruggere la barriera protettiva che avevo fatto e attaccare e togliere il cuore alle persone . Il padre di Veronica , Sauron che era un grande guerriero e molto bravo con la spada e con altri armi , sopratutto arco e freccia . Sauron gli fu insegnato a combattere da quando aveva sette anni e da li inizio il cammino per diventare un grande guerriero . Era molto alto due metri e venti , calvo , il suo corpo era ben allenato e non aveva nessuna cicatrice . Molte persone del suo popolo si domandavano , come mai lui non aveva nessuna cicatrice , tipo sul braccio o sulla gamba . Invece lui non aveva nessuna cicatrice , perché lui aveva utilizzo la sua oscurità . La sua oscurità è molto grande , più potente e cattivo sei e più riesci a far diventare la tua oscurità potente e questo ti fa essere temuto dagli altri .

Darkness City era abitata da molte persone alcune che erano molto cattive e altre molto pericolose , persone da cui ci si deve guardare le spalle ogni momento , ogni istante perché non puoi mai sapere cosa fanno e cosa hanno intenzione di fare in futuro . Infatti tutti i visitatori sia umani , sia alieni e sia persone di altri mondi girano sempre armati sia con armi convenzionali sia con armi come fucili sonici , coltelli pulsar o altre armi che sono molto potenti e molto pericolose . Se queste armi non vengono utilizzate in modo giusto protrerrebbero anche esplodere e sopratutto distruggere sia loro sia il luogo oltre alle persone o alieni o altro dentro le astronavi alieni o lo shuttle della Terra o qualsiasi luogo della Terra o di un ‘ altro pianeta come Marex . Sauron il distruttore di mondi e di pianeti era molto arrabbiato con sua figlia e quando lei si presento al suo cospetto disse in maniera molto arrabbiata – mi hai deluso , hai fatto battere la persona che hai riportato in vita , la prossima volta non fallire oppure non presentarti nemmeno al mio cospetto . Veronica vide che sul volto di suo padre c’ era una grande rabbia , tanto grande che se si fosse scatenata avrebbe potuto distruggere l’ intero palazzo dove lei e suo padre abitano e cosi lei se ne andò e cerco di ottenere informazioni su di me e sui miei compagni di viaggio tra cui Pandora e gli altri . Veronica sapeva guardare anche nel passato , nel futuro e nel presente allora lei decise di rivedere lo scontro tra me e Berenice VI e cerco di capire chi ero da quella . La prima cosa che aveva notato era la spada che avevo in mano , solo poche persone sia dello spazio sia dell’ universo conoscono quella spada . Era una leggenda che nessuno sapeva se era vera o no , quella leggenda diceva che solo una persona avrebbe potuto brandire quella e quella persona era il Dominatore di Poteri , l’ ultimo della sua razza e che con quella spada avrebbe viaggiato nel tempo , nello spazio e nei mondi e li avrebbe salvati da ogni male anche il più terribile . Veronica alla fine si ricordò di quella leggenda che era pervenuta anche a loro due e pure loro da molto tempo , come gli altri alieni come i Sicorax e anche molte altre razze aliene e non se era vera e Veronica ebbe la prova ieri quando Berenice fu sconfitta da me . Veronica una volta scoperto chi ero io , andò in fretta in furia da suo padre e gli disse – padre ho scoperto chi era la persona che mi ha sconfitto e il padre era molto curioso e disse – la persona che ha sconfitto la mia creatura è il Dominatore di Poteri , la persona della leggenda . Il padre disse a Veronica – come l’ hai scoperto ? , Veronica disse al padre – mi sono riguardata lo scontro tra lei e Il Dominatore di Poteri e ho visto la spada , l’ avevo già vista , cosi ho cercato di ricordarmelo e poi mi sono ricordata che solo una persona poteva usare quella spada e cosi ho scoperto chi era , adesso dobbiamo cercare un modo per ucciderlo e il padre disse – molto bene , vedo che alla fine la leggenda era vera e adesso cerchiamo di distruggerlo cosi nessuno in questo universo potrà avere un briciolo di speranza , questo mondo deve avere solo paura e terrore , non deve avere felicità e altro . Faremo piombare questo universo e Veronica disse – avete ragione per sconfiggere questo nemico , dobbiamo utilizzare tutti i nostri poteri , la nostra astuzia e tutto quello che sappiamo fare . Padre e figlia iniziarono a fare una risata malvagia che si sentiva per tutto il palazzo e dopo aver fatto questa cosa e poi dissero ad alta voce e insieme – Dobbiamo distruggere questo nemico . Veronica per ordine di suo padre continuo a cercare informazioni su me e sugli altri . le cose più importanti come le persone che erano legate a me , i miei punti deboli , i punti deboli delle persone che mi portavo appresso e molte altre informazioni come foto , video o altre informazioni sopratutto come combattevamo . Veronica e suo padre iniziarono a creare il loro piano per fermarmi e per non fermare l’ oscurità , visto che secondo loro tutto è oscurità e tutto deve tornare tale perché secondo loro il bene non potrà mai vincere sul male ma chi è troppo sicuro di se non vincerà mai . Il Castello che si trova in Darkness City è molto grande come quello di Lex Luthor , soltanto che questo ha molte stanze , tipo per allenarsi e per fare molte cose tipo creare nuove armi o altro tipo leggere un libro è per quello c’ e una biblioteca molto fornita pieno di volumi di ogni argomento da una serra fino ai super-poteri e poi della storia di Darkness City prima che diventasse cosi , chi era suo padrone della città prima di Sauron e di sua figlia Veronica e di come una città che prima era simbolo di speranza per le persone che cercavano riparo o altro , adesso non si poteva atterrare perché se no venivi ucciso se avevi provato a entrare sul suo pianeta e cosi al massimo in città potevano entrare solo le persone che avevano un cuore cattivo e non avrebbero avuto nessuno scrupolo nemmeno a uccidere il proprio compagno . La stanza di Veronica era tutta quanta oscura , dentro la stanza regna l’oscurità , non faceva entrare la luce solo quando per caso deve fare una missione , tipo salvare una persona che vuole utilizzare per i propri scopi , allora in quel caso lei lo faceva ma se non era in quei casi allora lei non si muoveva proprio . Anche suo padre Sauron non si muoveva dal castello sia quando c’ era il sole sia quando c’ era il buio , lo faceva solo se era strettamente necessario tipo se c’ era un attacco e doveva andare in posto per riottenere le forze oppure ottenere nuovi alleati o combattere contro qualcuno . 

Categorie
2012 Aqua Dominatore di Poteri Keyblade Keyblade Gunblade Kratos Maestro Keyblade Mondi Fantastici Notizie dal Mondo Panorama Parlare con Serah Persone Presentazione Racconto Razza Spiegazione Storia Universo Valhalla

Salvare Serah Farron

Dopo aver fatto colazione io dissi ai miei compagni –  dobbiamo andare a salvare una persona  , Pandora mi chiese – di chi si tratta ? e io risposi – si tratta di una mia amica , si chiama Serah , ci siamo incontrati quando io mi stavo allenando con il keyblade gunblade da lei . Lei ha fatto molto per il suo mondo , l’ ha salvato viaggiando nel tempo e ha aiutato molte persone e Pandora disse – ok andiamo . Dopo esserci vestiti e lavati , entrammo tutti dentro il Tardis , io misi le coordinate per  il mondo di Valhalla . Arrivati , uscimmo e vedemmo la città di Valhalla , bellissima piena di palazzi e però c’ era anche molto distruzione , mi meraviglio se non c’ era tutta questa distruzione dopo il combattimento con Caiuss Ballard . Noi eravamo arrivati qualche minuto dopo dalla morte di Serah , i suoi amici Noel e Hope , stavano piangendo la morte di Serah . Lightning non c’ era perché era in un altro posto a combattere non so cosa o altro , Serah era riuscita a trovare sua sorella e alla fine le fu portata via di nuovo . Serah ha perso e ha guadagna molto in tutti gli scontri che ha fatto e tutte le avventure che ha fatto . Io insieme a Kratos , a Pandora ed Aqua ci avvicinammo a Noel e ad Hope  e dissi – Salve , se volete io posso riportare in vita Serah e Noel in modo arrabbiato e disse – chi sei e perché vuoi aiutarci ? e io risposi – io sono Marcello , molto tempo fa ho incontrato Serah e so che cosa ha fatto per questo , tutti gli sforzi e tutte le cose che ha perso e ha guadagnato , inoltre io sono un amico di Lightning . Noel disse allora – se sai riportare in vita , fallo . Dopo pochi minuti io misi le mie mani sulla pancia e inizio a riportare in vita Serah , la sua anima ritorno nel suo corpo e la sua pelle inizio a ridiventare rosa , dopo un po’ lei riprese conoscenze e mi vide e mi chiese – Marcello , che cosa ci fai qui ? e io risposi – Sono venuto per salvarti , tu eri morta e ti ho riportato in vita . Dopo che le avevo detto questo lei rimase scioccata e stava per prendere uno spavento e Serah poi disse – chi ti ha chiesto di riportati in vita , Marcello voglio la verità e io dissi – è statua tua sorella , sapeva di me e di quello che sapevo fare e mi ha mandato un messaggio nella quale messaggio diceva che dovevo riportarti in vita e Serah disse – comunque grazie per avermi riportato in vita e io dissi a lei – non c’ e di che Serah e poi io ti ho sempre un po’ aiutata in questa avventura , Serah disse – in che modo ? e io dissi – ti ricordi le visioni che avevi , mi dispiace , te l’ ho dato io quel potere , perché sapevo che tu eri in pericolo e mi dicevo che se io fossi venuto e ti avrei detto che Lightning era viva , forse non mi avresti creduto senza una prova visiva . Poi il vestito che indossi adesso con i miei poteri ho preso e ti dato questo vestito . Serah disse – quindi mi hai aiutato , mi hai dato tu questo vestito e mi hai aiutato e io risposi – si , come ti ho detto delle persone mi hanno avvisato di quello che sarebbe successo a te e dovevano trovare un modo o una persona che ti poteva aiutare in alcuni modo e mi hanno chiamato e mi hanno chiesto di aiutarti in queste cose . Serah mi disse – perché mi hai aiutato ? e io risposi – avevo un debito con tua sorella Lightning , lei mi ha insegnato a combattere con la spada e utilizzare il gunblade e lei poi mi ha chiesto di aiutarti in alcuni modi e Serah disse – grazie per tutto Marcello e non correre tanti rischi e Pandora , Kratos e Aqua si presentarono sia a Noel e ad Hope e sia a Serah . Prima di andarmene , io dissi a Serah – puoi venire un attimo , qui da me e lei disse – che cosa vuoi farmi ? e Noel disse – che cosa vuoi farle , guardi che se lei fai male ti uccido e io dissi – vedo che hai trovato qualcuno molto bravo che ti protegga  , ma io ti voglio soltanto togliere il potere della visione , perché potrebbe ucciderti se hai visioni troppi potenti . Dopo Serah si avvicino a me , io gli misi la mano sulla fronte e le tolsi il potere della visione e lei disse – grazie e io dissi – c’ e qualcos’ altro che posso fare per voi ? e Noel disse – puoi dirci dove è Lightning e io dissi a Noel – lo devo scoprire anche io dove è Lightning , spero di scoprilo presto sicuramente se ho qualche notizia o qualche avvistamento ve lo dirò subito . Dopo ce ne andammo a casa .

Categorie
2012 Abbigliamento Aqua Bere Colazione Dominatore di Poteri Foto Informazioni Keyblade Keyblade Gunblade Kratos Maestro Keyblade Mangiare Mare Mondo Oggetti Pandora Parlare con Kratos Parlare con Pandora Persone Posti Incredibili Presentazione Racconto Razza Signori del Tempo Spiegazione Storia Tempo

Salvo Aqua nel Mare Oscuro grazie all’ aiuto di Kratos e di Pandora

Il giorno dopo io , Kratos e Pandora ci lavammo e andammo a fare colazione con un bel cornetto al cioccolato , dopo aver fatto colazione io dissi a loro < preparate il vostro equipaggiamento che tra poco andiamo a salvare Aqua > e Kratos disse < ok > . Dopo pochi minuti eravamo pronti a salvare Aqua , entrammo nel Tardis e grazie all’ aiuto di Kratos e Pandora muovendo le leve e i comandi giusti arrivammo al Mare Oscuro . Aqua sentì un rumore stranissimo che lei non aveva mai sentito da nessun altra parte e andò li a vedere che cos’ era e vide una cabina telefonica in lontana e si chiese in modo molto calmo e razionale < cosa ci fa una cabina telefonica qui ? , andiamo a vedere forse c’ e qualcuno che puoi portarmi via da qui > . Io , Kratos e Pandora uscimmo dal Tardis e vedemmo una ragazza vestita tutta quanta blu apparte le calze che erano nere e la maglietta nera sotto . Aqua ci vide in lontana uscire dalla cabina telefonica e proprio quando stava venendo dalla nostra parte lei fu attaccata dai neoshadow , subito lei fece apparire il suo keyblade . Io , Kratos e Pandora vedemmo anche noi i neoshadow e io dissi a loro < andiamo a soccorrerla > e Pandora disse < ok >  . Subito andammo da lei e io chiami il mio keyblade  gunblade , Kratos le lame dell’ esilio e Pandora la sua Katana , Io inizia a sconfiggere i due neoshadow alla mia sinistra , Kratos i due al centro , Pandora i due alla sua destra e Aqua i due alla sua sinistra . Kratos con le lame dell’ esilio dilanio i nemici in due parti , Pandora taglio loro in due parti , io con il keyblade gunblade  sconfissi i neoshadow e Aqua sconfisse i neoshadow con il suo keyblade anche se ci mise un po’ . Finito il combattimento lei disse a me che avevo il keyblade gunblade < tu chi sei ? > e io risposi < Io sono Marcello il Dominatore di Poteri e questi sono i miei amici Kratos e Pandora > e lei disse stringendo la mano a tutti e due < piacere di conoscervi , io sono Aqua > . Aqua chiese a me < cosa ci fate qui ? > e io risposi < ti sono venuto a salvare , dal mio distintivo universale mi è arrivato un messaggio strano che diceva “Maestra del Keyblade persa nel Mare Oscuro è molto importante salvarla “ e io con i miei amici siamo venuti > e Aqua disse < da chi proveniva il messaggio ? > e io risposi < proveniva dal Maestro Yen Side . Comunque adesso andiamo via da questo posto senza oscurità da tutte le parti in questo posto e non mi piace affatto , non ci voglio rimanere un minuto di più qui dentro > e Aqua disse < concordo con te Marcello > . Una volta presa la decisione di andarcene da tale posto , tutti insieme ce ne andammo verso il Tardis , i nemici arrivammo e li sconfiggemmo uno dopo l’ altro . Entrammo dentro il Tardis e Aqua si meraviglio vedendo che all’ estreno è più grande dell’ interno , io dissi ad < Aqua aiuta Pandora e Kratos e andiamocene da questo posto > e Aqua aiuto Pandora e Kratos a liberarci degli Heartless e a chiudere il Tardis . Dopo che eravamo al sicuro dentro al Tardis disse < grazie per avermi  salvato da quel posto pieno di oscurità > e poi disse < adesso dove andiamo ? > e io dissi < prima andiamo a casa mia perché sicuramente li in quel posto pieno di oscurità non hai ne mangiato , ne bevuto da settimane > e Aqua disse < ok , va bene > .