i Distruttori addestrano Alexis Jones

Tutti hanno una loro visione del mondo e i Distruttori per colpa nostra hanno una loro visione del mondo e cosi hanno capito che non importa se cercano di farci vedere che sono cambiati alcuni dei Dominatori di Poteri li vedevano ancora in quel mondo e cosi loro hanno capito che nulla sarebbe cambiato e quindi loro hanno fatto la solita e unica scelta che aveva e sarebbe a dire accettare il loro ruolo. Noi li abbiamo definiti cosi perchè loro non solo ci hanno impedito di parlare con Cassandra Herald visto che lei aveva informazioni vitali su una Guerra che Helena Saintcall aveva visto nelle sue visioni, ma sopratutto lei aveva tolto a lei la possibilità di avere poteri. Anche se noi siamo Dominatori di Poteri e possiamo fare un certo numerose di cose con i nostri poteri, solo una cosa noi non possiamo fare cioè modificare il genoma di una persona. Il genoma è il modo in cui tutti e dico tutti possono avere i poteri ma Alexis Jones glielo ha strappato a Cassandra Herald perchè cosi glielo insegnato i Distruttori. Alexis Jones proviene da un pianeta molto brutto dove le condizioni climatiche del pianeta Terra sono cambiate e hanno fatto scoprire alcune che noi in anni non siamo mai riusciti a scoprire. Alexis Jones ha viaggiato in ogni parte di quel mondo e cosi ha ottenuto il potere di vedere attraverso le dimensioni e di viaggiare in esse e cosi ha scoperto dell’ Universing. E cosi lei è arrivata li ma si sentiva sola visto che per colpa di quelle condizioni climatiche maggior parte della sua famiglia era morta e quindi lei non aveva più niente da fare li in quel pianeta e cosi arrivo nella nostra dimensione. I Distruttori la videro li inerme e sopratutto indifesa e con il tempo trasformarono quella docile ragazzina di 17 anni in una donna che sa cosa fare. Con il tempo lei ha capito che nessuno la vedrà come una ragazzina che ha un potere normale ma tutti la vedono come un mostro da abbattere e cosi lei grazie all’ aiuto dei Distruttori lei è cambiata di conseguenza. Lei è divenuta cinica, cattiva ma di fronte agli altri faceva finta di essere li per dare una mano e poi faceva vedere a lei o alle altre persone che lei era un mostro che si prendeva tutto e di più . Nel senso Cassandra Herald voleva solo avere un potere e non quella della visione ma tipo il potere della telecinesi e cosi lei chiese aiuto a lei mentre i Dominatori di Poteri erano li a parlare con il Consiglio per capire cosa fare in quella situazione visto che se tutto andava male noi potevamo perdere informazioni preziose e sopratutto un modo per vincere la Guerra dell’ Universo e cosi salvare le vite che vengono perse durante gli anni dal 1993 al 2002. Solo che Alexis si prese da Cassandra tutto anche il genoma per avere potere e grazie a esso lei adesso ha due potere. Alexis Jones adesso ha due potere quello di vedere attraverso le dimensioni e quello di vedere nel passato, presente e futuro. Ma lei sta facendo tutto questo perchè ha capito che i Distruttori possono tornare li a quel giorno cioè il 25 Ottobre del 1993 e cosi anche nella Accademia dei Dominatori e sopratutto nella stanza 404 dove li è scomparsa mia sorella Alice Marie Saintcall.  Lei voleva usare i Distruttori per tornare indietro nel tempo, salvare la sua famiglia e poi andare via li senza farsi vedere e cosi lei poteva stare dentro l’ Universing con tutta la sua famiglia.

Aspetto di Cinder Rafferty

cinder-rafferty

Cinder Rafferty non è una mia amica o una persona che ho conosciuto purtroppo è uno dei tanti problemi dei Dominatori di Poteri ed è stata cresciuta dai Distruttori con un solo scopo uccidere me, la mia famiglia e tutti i Dominatori di Poteri ancora esistenti. Cinder Rafferty per i Dominatori di Poteri era una persona che ci poteva dare una mano e non solo lei ma anche la sua famiglia. Per colpa di questa azione Cinder Rafferty è divenuta una vittima e secondo il piano dei Distruttori sono stati i Dominatori di Poteri. Cinder Rafferty all’inizio era una normale ragazza che aveva un potere che doveva ancora cercare di capire e voleva usare la Guerra dell’Universo per cercare di capire come usarli dopotutto li c’ erano i suoi genitori. Ma per colpa di un piano dei Distruttori lei è divenuta una vittima dei Dominatori di Poteri e adesso lei nell’ anno 5155 lei ha cercato di uccidere me e cosi distruggere Cortana. Per colpa di Cinder Rafferty la mia intelligenza artificiale nota come Cortana ha perso maggior parte dei ricordi e io le ho dovuto spiegare chi ero e soprattutto la mia storia e poi sono dovuto tornare indietro nel mio lungo viaggio nel tempo e nello spazio e tutto per dare una mano a Cortana visto che io sono dovuto tornare indietro nella Guerra dell’Universo e cosi capire il rapporto tra mia madre Helena Saintcall e la Morte e il corvo che aveva dentro la sua casa. Cinder Rafferty adesso è una donna molto potente, che sa il fatto suo e sa come uccidere i propri nemici visto che lei è una Cacciatrice di Taglie. I Distruttori l’hanno portato con loro nell’ Universing per poterla farla diventare potente e una grande risorsa e poi lei avrebbe fatto da sola nel cercare di uccidere me e la mia famiglia e soprattutto me visto che i Distruttori le hanno detto che ero stato io a quella Dominatrice di Poteri di uccidere la famiglia Rafferty. Cinder Rafferty per colpa dei Distruttori è divenuta una grande risorsa non solo per loro ma per anche per gli altri e per le persone che volevano uccidere i loro nemici in modo definitivo. Da persona buona era divenuta una persona brutta e cattiva e una Cacciatrice di Taglie pronta a fare di tutto. Questo evento successo nella Guerra dell’Universo ha fatto diventare Cinder Rafferty una persona con un cuore nero e che non è pronta a dimenticare quello che è successo li. Lei mi vuole uccidere e vuole uccidere la mia famiglia e lei nel futuro ha fatto già una cosa che mi ha messo in grande difficoltà e ha fatto in modo che io tornassi indietro nel tempo per far vedere a Cortana chi sono e soprattutto farle ricordare di tutti i vari eventi che abbiamo passato assieme. Cinder Rafferty è divenuta una grande risorsa dei Distruttori e adesso mi vuole morto e sepolto, con calma vi spiego tutta la situazione e non sto parlando solo alle persone che seguono la mi storia ma parlo anche alla mia famiglia. Cortana ha deciso di registrare questa mia conservazione con la mia famiglia perché durante questi viaggi nel tempo e nello spazio ha visto una sua versione futura e ha capito che un evento del futuro le toglie tutti i ricordi e cosi io e lei abbiamo deciso di fare qualcosa al riguardo. Grazie ai Distruttori lei adesso ha delle armi molto potenti come un blaster e grazie a esso lei ha distrutto la memoria di Cortana e per colpa di questo colpo io ho dovuto iniziare a trovare un posto adatto cioè il mio T.A.R.D.I.S e cosi da lì raccontare la mia storia a Cortana e cosi da recuperare i dati che permettono non solo a me ma anche ad alcune persone di poter vincere la nuova guerra contro i Distruttori. Cinder Rafferty è stata presa all’ età di 19 anni e con il tempo e dentro l’Universing è divenuta una persona orribile, disumana e senza provare emozioni e grazie al fatto che i Distruttori le hanno detto che sono stato io a ordinare agli altri Dominatori di Poteri di uccidere la sua famiglia per fare in modo che i Distruttori li potessero usare per vincere la Guerra dell’Universo. Questa storia l’abbiamo detta io e Cortana alla mia famiglia per farle capire una situazione del futuro e poi Alyssa è venuta verso di me – perché dircelo adesso?. Io con Alyssa vicino ai comandi e tutti ascoltavano – perché il 9 Ottobre del 2014 quindi due settimane fa io ho incontrato la mia versione futura del 51 secolo e lui mi ha detto alcune cosette. E io adesso devo dirvi questo per farvi capire come mai noi siamo sempre in viaggio e perché noi alcune volte dobbiamo stare lì a registrare le nostre conversazioni. Ma andiamo per ordine e poi arriviamo a dove dobbiamo andare cioè fuori di qui e a vivere le nostre vite.

L’ inizio del mio viaggio a Salem

fenice10

Quando sono andato con Sarah la Fenice Rossa a Salem noi li abbiamo sentito li era successo qualcosa di molto grande e molto pericoloso. Ma Sarah la Fenice con i suoi grandi sensi capì che alcune streghe avevano lasciato delle tracce per far capire al mondo che qualcuno voleva salvare la magia e non distruggerla e fare in modo che non venga mai vista nel mondo. Io ero vicino alla macchina di Sarah e lei aveva deciso di andarci in questa maniera cosi nessuno ci vedeva come dei mostri e ci cacciava via da Salem o cercava di ucciderci. Sarah aveva fermato l’ auto vicino all’ ingresso di Salem visto che aveva notato delle tracce magiche grazie ai suoi occhi e portano ancora a un luogo molto antico dell’ Inghilterra cioè Stonehenge. Adesso come voi sapete tale luogo è un po’ distrutto e molte persone si sono ideate teorie su come è andato distrutto. Io grazie al mio viaggio con Sarah la Fenice ho capito come è stato creato l’ Universing e sopratutto quali forze si sono mosse per farlo. Con calma vi spiego tutto ma per farla breve adesso e in modo che tutti possono capire è la congiunzione spirituale di tre universi in un solo. Sarah la Fenice me lo ha fatto capire in un altra maniera cioè mi ha mostrato cosa è successo li nel 1835 cioè 5 anni prima che le streghe andarono a Salem per cercare di conquistare questa città. Noi nel 12 giugno del 2011 qualche mese prima che io andassi a salvare Pandora grazie all’ aiuto di Venere. Io li a Salem con Sarah la Fenice Rossa ci siamo stati tre mesi cioè da giugno fino ad agosto. Verso il 16 agosto io assieme a Sarah vidi queste tracce magiche e noi capiamo che tutte queste tracce portano a Stonehenge e poi grazie ai nostri poteri abbiamo capito che li è successo qualcosa di molto grande e anche un tradimento contro la forza oscura che stava dando una mano alla luce per salvare l’ intero magico. In questi tre mesi io ho capito che a Salem sono successe delle cose molto brutte, ho dovuto leggere di diari di cacciatori che hanno fatto cose molto brutte alle streghe. Ma capì che questi cacciatori dovevano fare una cosa del genere perché non avevano altra scelta oppure sarebbero morti e sepolti sotto tanti incantesimi. Nei diari non trovai foto e nemmeno video che facevano capire a me o a Sarah che tutto quello che c’ era scritto era vero, ma Sarah aveva capito che era tutto vero che queste persone non mentivano. Sarah aveva letto un sacco di diari e tutti dicevano quasi le stesse cose sulle streghe e sui loro incantesimi. Grazie a questi dettagli mi fece capire che quello che avevo letto era vero e non frutto di fantasia solo per noi o per le persone che credevano alle favole o ai mostri che non esistono. Dal 12 giugno del 2011 Sarah vide che i miei poteri si stavano risvegliando e il giorno prima aveva parlato con i miei zii perché aveva parlato loro di una visione che vedeva che qui tra poco sarebbe cambiato tutto e prima che potesse succedere una cosa del genere voleva portarmi a fare un viaggio a Salem per capire da dove era iniziata la Guerra dell’ Universo e da dove era iniziato l’ odio per le persone con i poteri.

Sarah Saintcall trova un aspetto definitivo

Sins_of_NeonCity_by_OmeN2501

Kira e Oliver avevano detto in modo molto chiaro a Sarah la Fenice Rossa che se voleva vivere qui nel Rifugio dell’Infinito e se voleva stare qui sulla Terra aveva bisogno di un altro aspetto. Kira e Oliver avevano visto quell’ aspetto e come si poteva vedere sembrava quello di un alieno o di una donna che era in cerca di vendetta, ma il suo strano aspetto si poteva vedere dalle piume e dall’ essere mezza nuda o la sua armatura molto strana. Sarah sapeva che quello che diceva Kira e Oliver era molto giusto visto che se si presentava cosi a un umano scattava subito l’allarme di aliene oppure di pazza che pensa di essere un vero alieno e invece è soltanto umana che è pazza e che non ci sta con la testa. Sarah sapeva che non poteva tenersi questo aspetto qui sulla Terra visto che se i Distruttori si sarebbero messi a cercare la Regina delle Fenici grazie alle loro analisi termiche. Loro avrebbero seguito quel calore che era simile al sole e poi avrebbero visto che portava alla Terra e non al Sole. Se Sarah non avesse cambiato aspetto il piano di Kira e Oliver di mettere al sicuro me, Damon Saintcall e mia sorella Alyssa sarebbe stato solo un passo falso e quindi io nel futuro non sarei potuto tornare indietro nel tempo e cosi salvare un sacco di persone. Ma Sarah decise di fare come dicevano i miei zii visto che Alukard e Helena le avevano dato il compito di sorvegliare i loro figli e aiutarli nelle loro avventure nel tempo, nello spazio e nei mondi. Sarah per non farsi vedere uso i tetti di Napoli e da lì si mise a vedere la gente dall’ alto. Grazie agli occhi della fenice che aveva ottenuto da mia madre poteva vedere anche da lì sopra i volti delle persone senza essere vista da nessuno e senza farsi riconoscere. Sarah dal palazzo di un bar vide che gli umani avevano un sacco di usanze strane e mangiavano cibi davvero molto buoni e gustosi. Sarah non guardava solo le persone, ma anche cartelli e poster visto che in poco tempo aveva visto che i volti delle persone si trovavano anche lì sopra. Sarah passava da tetto in tetto e poi su una panchina vide una giovane signorina di nome Lisa con un foglio in mano e una matita nella mano destra. Era vestita con una maglietta rossa in cui c’era scritto “I love London “, una gonna non molto lunga e dei leggins neri e delle scarpe di colore nere e con un teschio tra il nero e l’argento. Sarah aveva puntato la ragazzina perché voleva vedere cosa disegnava sul foglio e anche se aveva 8 anni era capace di fare un bel disegno oppure un brutto disegno. Lisa prese la matita e con calma chiuse gli occhi e si concentro e vide una immagine dentro la sua mente. Lisa lo ricordava molto bene perché lo aveva sognato ieri sera e non le faceva paura, anzi per lei era il suo guardiano cioè una persona che la protegge dagli incubi. Lisa una volta aperti i suoi occhi blu come il cielo si ricordava ogni singolo dettaglio del suo guardiano e lo inizio a disegnare sul foglio che aveva tra le mani. Lisa lo vedeva lì davanti a lei con i suoi occhi come se fossero ricolmi di magia. Poi si ricordo il suo volto che era bellissimo come non mai, ma nel vederla davanti a lei non capiva perché aveva il volto nascosto da un cappuccio nero in testa. Lisa notò che il suo guardiano aveva un tatuaggio che iniziava da una parte del viso e poi finiva dall’ altra parte dell’occhio destro. Poi aveva una croce nera attorno al collo e vicino come di un piccolo tatuaggio c’era scritto Helena Saintcall. Lisa si mise a disegnare la sua guardiana con grande precisione e non fece nessun errore. Lisa lo aveva fatto con calma e senza nessuna fretta e vide che il disegno era molto simile a una foto. Sarah vide quel disegno tanto bello da sopra il tetto e grazie agli occhi della fenice. Grazie alla memoria eidetica che aveva ricordo il disegno e quindi aveva trovato un nuovo aspetto e cosi poteva vivere in pace qui sulla Terra e senza essere vista come un’aliena o una pazza psicopatica. Kira e Oliver avevano detto a Sarah di trovare un nuovo aspetto un’ora fa e in un’ora era riuscita a trovarlo, non subito ma ci era riuscita. Sarah prima di prendere un aspetto, voleva vederne alcuni visto che voleva trovare un aspetto adatto per ogni occasione e per missioni sotto coperture.

Kira e Oliver chiedono a Sarah di cambiare aspetto

download

Sarah la Fenice Rossa aveva quell’ aspetto adatto per il campo di battaglia visto che con quell’ aspetto aveva salvato un sacco di vite su Fenix e su Maraxus. Kira e Oliver decisero di parlare con Sarah subito cosi avrebbe avuto del tempo per scegliere un altro aspetto. Sarah ci aveva portato in sala da pranzo in una casa che era lì per noi e li incontrammo i nostri zii in quel momento così buoi, freddo e oscuro e soprattutto per me visto che era il giorno del mio compleanno. Noi eravamo lì vicino al tavolo da pranzo e vicino a noi arrivo Kira che ci condusse alle nostre stanze che erano belle e pieni della nostra roba. Cioè tutti gli oggetti che avevamo nelle nostre camere in Maraxus, adesso era lì e non mancava niente. Fino all’ ultimo dettaglio era lì e noi eravamo felici che le nostre cose erano lì almeno con il loro tocco potevamo ricordarci dei momenti belli li su Maraxus e con i nostri genitori. Kira ci lascio lì da soli perché noi dovevamo cercare di capire cosa è successo lì e soprattutto se riusciamo ad andare in avanti oppure per colpa del vuoto che avevamo dentro al cuore aveva bisogno di aiuto. Kira, Oliver e Sarah erano in sala da pranzo e aveva fatto un incantesimo sulla porta per non farci sentire nulla. Kira, Oliver e Sarah si misero seduti. Sarah guardo negli occhi Kira e Oliver – molte persone sono morte e altre invece sono state fatte prigioniere dai Distruttori. Io ho solo potuto prendere Daniel, Damon e Alyssa e portarli qui sani e salvi. Maraxus è perduto e non si può più salvare e adesso non possiamo fare nulla contro i Distruttori visto che non sappiamo dove sono o cosa vogliono fare. Quindi adesso io resto qui e vi aiuto a crescere Daniel, Damon e Alyssa e cosi se hanno bisogno di aiuto su come controllare i loro poteri ci sono io e ci siete voi. Kira e Oliver erano lì ed erano felici di aver trovato un altro alleato cioè Sarah la Fenice Rossa, ma prima di accettare tale proposta la guardarono negli occhi e uniti – tu sei vuoi restare qui devi cambiare aspetto. Tu non puoi più avere questo aspetto, se vuoi restare qui lo devi fare perché quello porta tanti ricordi brutti e quando lo guardano Daniel, Damon e Alyssa non si ricordano di cose belle ma di cose brutte. Quindi se vuoi restare qui sulla Terra devi cambiare aspetto non solo per loro ma anche per gli umani. Sarah aveva capito dove volevano andare a parare con lei – devo cambiare aspetto per far andare avanti loro tre e soprattutto me stessa. Sarah la Fenice Rossa prima di farlo, si alzo dalla sedia e guardo Kira e Oliver – prima di farlo, dovete darmi del tempo perché pure io devo capire se farlo oppure no. Questo aspetto mi ricorda la gente che ho perduto e io adesso devo capire come andare in avanti e cosi smetto di vedere il passato e penso solo al presente e con Daniel, Damon e Alyssa. Kira e Oliver potevano comprendere lo stato di Sarah e decisero di rispettare le volontà di Sarah visto che in quel momento pure lei stava soffrendo davvero molto non solo per aver perso la sua gente ma anche tutte le persone che aveva conosciuto su Maraxus. Kira e Oliver vedevano che Sarah si stava preparando ad andare via da lì, ma Kira la fermo un attimo – prima saluta Daniel, Damon e Alyssa e poi ti vorremmo dire una cosa molto importante. Io, Damon e Alyssa eravamo dentro la stanza mia e stavamo parlando di quello che era successo al nostro pianeta e come mai nessuno ci aveva aiutato. Damon e Alyssa ci avevano ragionato sopra ma non sapevano la risposta e poi decisi di parlare io – e se per caso i Distruttori hanno ucciso i nostri alleati e poi sono venuti da noi. Cosi noi non avevamo supporto e loro ci potevano uccidere senza sprecare forze o navi. Alyssa e Damon sentirono la mia ipotesi e pure Sarah e sembrava che fosse l’unico modo in cui è andata. Sarah entro dentro la stanza e ci vide con delle facce un po’ tristi ma un po’ felici perché eravamo qui vivi e vegeti e tristi perché avevamo perso i nostri amici e il nostro pianeta. Sarah si avvicino a me – ha ragione Daniel. I Distruttori hanno fatto cosi, ma adesso voi non potete fare nulla. Io adesso vado via e torno tra un po’ di tempo e voi invece starete qui e seguirete gli ordini dei vostri zii. Tutti e tre dovemmo fare come diceva Sarah la Fenice Rossa e lei se ne torno in sala da pranzo per sentire una cosa da Kira. Sarah torno in sala da pranzo e non si mise seduta e nemmeno Kira era seduta sulla sedia. Kira si avvicino a Sarah – non so quanto tempo ci vorrà prima che cambi aspetto. Ma invece di farlo lì nel luogo dove lo hai trovato, fallo davanti a Daniel e ai nostri nipoti. Cosi sanno che aspetto hai adesso e cosi gli umani non ti vedono come una donna molto strana e particolare. Ma ti vedranno come una persona normale che sta vicino a dei ragazzini normali. Sarah decise di accettare questa condizione visto che aveva già deciso di fare una cosa del genere. Cioè aveva deciso di vedere un aspetto normale da umana qui sulla Terra e poi una volta trovato, sarebbe tornata qui e davanti a noi si sarebbe cambiata di aspetto e cosi noi quando vedevamo il petto di Sarah, non vedevamo quello che era successo a Maraxus, ma vedeva una cosa normale e umana.

Helena, Alukard e Sarah parlano con Kira e Oliver

Alukard Saintcall

Helena e Alukard Saintcall sapevano da molto tempo che stava arrivando la fine dei Dominatori di Poteri e tutto per colpa dei Distruttori. Allora grazie a questa visione sapevano che poteva essere la fine di tutto e anche di me, mio fratello e mia sorella e tutte le persone che abitano su Maraxus, Ma Kira e Oliver avevano un piano non per salvare tutti ma per salvare me, Damon e Alyssa cioè portarci sulla Terra. Kira e suo marito Oliver erano già sulla Terra da alcuni anni e cosi hanno potuto costruire un punto di partenza per me e per tutte le persone che potevano salvarsi da morte certa. Allora Helena, Alukard e Sarah erano d’ accordi con il piano di Kira e Oliver e cosi alcuni Dominatori di Poteri e soprattutto me, Alukard e Sarah potevamo avere un futuro qui sulla Terra e non una morte molto dolorosa su Maraxus. Prima di capire se si poteva fare oppure no, volevano scendere sulla Terra per parlare con Kira e Oliver e cosi li potevano vedere se era un buon piano oppure era un suicidio. Alukard, Helena e Sarah arrivarono a casa di Kira e Oliver in pochi minuti grazie al teletrasporto. Si era teletrasportati in sala da pranzo, tutti e tre assieme e cosi erano vicini all’ altro e cosi non andare da altre parti o morire durante il teletrasporto. Una volta lì in sala da pranzo, videro che Kira e Oliver erano già seduti su delle siede di legno di ottima fattura. Alukard fu il primo a parlare – prima di dire sì, vogliamo capire se questo pianeta è in pericolo oppure no. Come sappiamo che i Distruttori non possono venire qui e distruggere questo bel pianeta. Oliver comprendeva che una cosa del genere poteva accadere, ma sapeva che non poteva succedere perché il Proclamo Ombra aveva navi spaziali attorno tutto il pianeta. Oliver si era ricordato di questa cosa- tu sei venuto con il teletrasporto e quindi non l’hai visto, ma qui attorno alla Terra ci sono un sacco di navi del Proclamo Ombra e cosi appena una delle navi nemica che voleva uccidere la razza umana o voleva uccidere alieni che erano qui viene fatta fuori. Sapendo questo Alukard, Helena e Sarah erano più felici e meno preoccupati di tutta questa faccenda. Kira sapeva che Helena un’altra preoccupazione cioè la sicurezza di questa casa e così decise di soddisfare questa curiosità a mia madre che era lì seduta sulla sedia con una faccia davvero molto preoccupata. Kira si alzo dalla sedia con molto calma e si rivolse ad alta voce alla I.A – Scudo attorno alla casa. Helena pochi minuti dopo senti una voce di un uomo molto forte attorno tutta quella stanza – subito Kira. In pochi secondi Alukard, Helena e Sarah videro che attorno alla casa c’era un campo di forza molto resistente e niente poteva entrare e niente poteva uscire. Helena mentre era seduta vide che un aereo di carta stava volando sopra la casa e quello fu distrutto subito. Profet grazie ai suoi occhi in tutta la casa guardo loro e aveva capito che erano soddisfatti dalla protezione di questa casa e decisi di far capire a loro qualcosa in più sul campo di forza che adesso era attivo e funzionante più che mai – il Campo di Forza può resistere a un attacco alieno e a qualunque cosa. Grazie a Kira e a Oliver io sono stato capace di creare la protezione perfetta per Kira, Oliver e chiunque stia dentro questa casa. Alukard, Helena e Sarah avevano visto che era il posto perfetto dove far vivere i loro figli e cosi dissero sì al piano di Kira e Oliver. Kira e Oliver erano felici di crescere i loro nipoti in una casa protetta e sicura al 100 per 100. Alukard prima di andare via dalla casa decise di provare quanto era resistente questo campo di forza. Scese con Sarah e con gli altri, prese una piccola pietra che era a terra e uso tutta la sua forza e la lancio dritta verso il campo. Profet aveva visto che Alukard aveva usato la sua super forza e comunque non era riuscito a distruggere tale protezione. Alukard era lontano dagli altri e con i suoi occhi vide che era la protezione perfetta. Prima di andare via voleva vedere se erano parole oppure erano fatti e con questo tentativo capì che quello che diceva Profet era vero. Sarah aveva visto Alukard tutta la sua super forza per vedere se era tutta una farsa oppure era tutto vero. Sarah decise di andare in avanti con passo lento e decise e poi uso la fiamma della fenice e le uso contro la protezione. Sarah era li ferma, davanti alla casa e vedeva che la protezione stava resistendo anche al calore del sole e cosi tutti potevano vedere che la protezione fatta da Profet era perfetta. Alukard, Helena e Sarah se ne andarono da lì soddisfatti perché avevano visto che Kira e Oliver avevano creato il piano perfetto per tenere al sicuro me, Damon, Alyssa e tutti i nostri futuri alleati.