Il Linguaggio dei Dominatore di Poteri

Il mio popolo o meglio la mia razza è vissuta per secoli all’ inizio del tempo stesso e lungo tutta la storia abbiamo conosciuto migliaia di lingue e tutte molte utili sia per i nostri incantesimi. Noi abbiamo utilizzato le lingue conosciute e sconosciute per fare i nostri riti e fare in modo che le persone giuste potessero avere dei poteri o che potessero diventare dei Dominatori di Poteri o Dominatrici di Poteri. Grazie ad alcuni linguaggi noi abbiamo creato incantesimi molto potenti che ci hanno permesso di fare cose veramente uniche e incredibili come tipo andare nel Mondo dei Morti o in altri universi. Se tu conosci i vari linguaggi sai come creare in modo perfetto incantesimi che ti fanno creare portali che ti possono portare in ogni tempo, spazio o dimensione. Noi per i nostri scopi abbiamo utilizzato il linguaggio runico Elder Futhark e cosi grazie a tale linguaggio antico quasi come il tempo stesso noi abbiamo potuto tenere le nostre informazioni al sicuro. Solo poche persone al mondo sanno che noi Dominatori di Poteri utilizziamo tale linguaggio per i nostri portali, incantesimi o per altro. Mia madre Helena e mio padre Alukard sanno bene molto questo linguaggio e lo hanno utilizzato per trasformare la piccola Pandora in una Dominatrice di Poteri e hanno usato queste parole in runico Elder Futhark :

Pᛟᛏᛖᚱᛖ ᛞᛖᛚᛚᚨ fᛖᚾᛁᚲᛖ ᚹᛁᛖᚾᛁ ᚨ ᚾᛟᛁ, ᚾᛟᛁ ᛏᛁ ᛖᚹᛟᚲᚺᛁᚨᛗᛟ ᛖ ᛏᛁ ᚹᛖᚾᛖᚱᛁᚨᛗᛟ. Rᛖᚾᛞᛁ pᚨᚾᛞᛟᚱᚨ ᚢᚾᚨ dᛟᛗᛁᚾᚨᛏᚱᛁᚲᛖ ᛞᛁ pᛟᛏᛖᚱᛁ ᚲᛟᚾ ᛏᚢᛏᛏᚨ ᛚᚨ ᛏᚢᚨ ᛗᚨᚷᚾᛁᚠᛁᚲᛖᚾᛉᚨ.

Questo è il rituale in runico antico per evocare il potere della Fenice Rossa e dare inizio al processo per rendere Pandora una Dominatrice di Poteri in modo permanente seno lei sarebbe morta per mano di Zeus visto che da quando aveva saputo che Kratos stava venendo li lui era ossessionato dall’ ottenere il potere dello Scrigno di Pandora tutto per se e cosi poteva uccidere Kratos senza nessun problema. Zeus ogni giorno aveva paura che Kratos sarebbe arrivato al Monte Olimpo e avrebbe preso il potere della speranza per fare in modo di uccidere tutti gli dei e cosi avere la sua vendetta contro Zeus.

Fermo Cindy Neri dal salvare Pandora

Cindy Neri con me aveva visto tutta la scena cioè Marika Strange aveva l’ intenzione di uccidere la piccola Pandora anche se lei non le aveva fatto nulla di male. Allora lei decise di andare li e salvare la piccola Pandora e affrontare Marika Strange faccia a faccia, ma io la fermai – no, devi aspettare. Lo so che vuoi fare qualcosa per risolvere tale situazione ma tra poco si risolvera da solo. Cindy Neri mi guardo come se io non provassi emnozioni cioè come se fossi un mostro e poi mi disse – hai mandato tua cugina senza un sostegno e senza aiuti, non ti vergogni ad aver fatto una cosa del genere. Io allora decisi di dire tutta la storia a loro tutti visto che nessuno sa di questa cosa – Pandora non può assolutamente morire visto che quando era dentro lo scrigno lei ha ottenuto la protezione magica da parte della Dea della Speranza. Vedete voi credete che dentro al vaso c’ era solo un piccolo pezzo di speranza, ma invece li dentro c’ era proprio la Dea della Speranza. Dopo aver bevuto un pò d’ acqua continuai a raccontare la storia di come la Dea della Speranza ha deciso di entrare dentro al Vaso di Pandora di sua spontanea volonta e cosi salvare tutti quanti- vedete quando i mali del mondo cioè i primi demoni sono stati messi dentro al vaso, avevano bisogno di un nemico e cosi la dea della Speranza ha detto a tutti ” adesso io entro dentro lo scrigno e nessuno deve provare a farmi uscire da li. Se succede allora il mondo prima conoscera il male assoluto e poi forse dopo secoli o decenni, io potrei tornare qui ad aiutarvi. Cindy Neri e gli altri mi guardarono stupiti perchè credevano che tale fatto non era vero e Cindy mi fece la domanda per capire se tutto quello che avevo detto era vero oppure me lo ero inventato- come fai a sapere tutto questo ?. Io senza indugio rivelai a tutti che un anno fa avevo incontrato la dea Venere che si stava punendo in un mondo molto brutto ma allo stesso tempo stava facendo quello che le piaceva cioè essere la più bella del mondo – vedete voi pensate che Pandora qui fuori non ha sofferto, ma invece in un giorno le ha fatto parecchio male. Tra le quali pure Venere e quando l’ ho incontrata si stava maledicendo per aver fatto quella cosa a lei. Con il tempo le ho proposto il mio piano e lei ha accettato e cosi noi abbiamo creato questo piano cioè io salivo li al piano speciale e distraevo Zeus e lei invece faceva uscire Pandora dal vaso. Ma visto che li c’ era ancora la protezione magica della dea della Speranza, alla fine noi tutti cioè io e Venere ci siamo dovuti teletrasportare alle Rive del Mar Egeo. Perchè quando abbiamo provato ad aprire lo scrigno, quello è scomparso di fronte a Venere e lei mi ha detto – Daniel, lo scrigno è scomparso di fronte a me. Tu sai dove devi andare e mi trovi li. Io prima di concludere l’ incontro con Zeus, lui mi fece – te lo devo concere ragazzo hai la stessa asuzia di tuo padre Alukard. Lo so che sei qui per aprire il vaso di Pandora e portarla in salvo ma non capisco perchè lo vuoi fare. Io allora in modo schietto e senza girarci troppo intorno per far capire a Zeus che ero in gamba  – Se non fosse stata per la tua lotta con tuo figlio Kratos, Pandora con la benedizione della Dea della Speranza che si trova dentro allo scigno di Pandora sarebbe divenuta la nuova dea della speranza. Zeus allora mi lascio andare – almeno sai dove devi andare per trovare lo scrigno. Io andai senza dire nulla visto lo sapevo sin da subito, ancora prima di iniziare il piano sapevo che si sarebbe materializzato sulle Rive del Mar Egeo per colpa del tocco di un dio.

Curiosità sullo Scrigno di Pandora

Durante il mio viaggio in Grecia con Sarah la Fenice Rossa per vedere se lo scrigno di Pandora era pericoloso per tutti e sopratutto per la piccola Pandora noi abbiamo scoperto una cosa molto importante cioè simboli del mio popolo li sopra. Grazie a Sarah la Fenice Rossa che era conosciuta da tutti quanti nel tempo e nello spazio e quando Zeus la vide in lontananza la fece subito entrare visto che loro si erano già incontrati tanto tempo. Io e Sarah la Fenice Rossa ci eravamo teletrasportati all’ ingresso del Monte Olimpo e quando Zeus senti la nostra presenza ci teletrasporto dentro al Monte Olimpo . Zeus stava pensando a cosa fare per il problema di Kratos visto che lui aveva ucciso Ares il Dio della Guerra e stava pensando a cosa fare e noi all’ improvviso ci siamo teletrasportati dentro al Monte Olimpo in mezzo agli altri dei. Zeus appena ci vide capì subito chi era la donna che aveva davanti agli occhi cioè Sarah la Fenice Rossa Regina di Fenix e adesso lei è madrina di Daniel Saintcall. Io conoscevo Zeus dalle leggende e lui di fronte era altissimo e imponente e guardando Sarah la Fenice Rossa – quindi questo è il figlio di Alukard e Helena. Poi la guardo in modo serio – posso sapere cosa siete venuti a fare qui adesso ?. Io senza problemi guardai Zeus negli occhi – ho sentito dello scrigno di Pandora e sono venuto qui perchè voglio salvare Pandora perchè ho paura che possa essere in pericolo nonostante qui sembra tutto apposta. Zeus mi guardo in molto storto e mi parlo come se fossi uno sciocco – Tu vorresti salvare Pandora. Lascia perdere dopotutto lei è solo un ramo di legno che non serve a niente. Prima di andare a parlare con Zeus noi senza farci vedere abbiamo visto lo scrigno e Pandora e poi siamo andati a parlare con Zeus dentro al Monte Olimpo. In quella stanza tutti la pensavano come Zeus tranne Venere che appena Zeus aveva detto quelle parole se ne era andata per sentire altre cattiverie su una ragazzina innocente. Ma prima di andare senti io che mi rivolsi a Zeus – non mi frega se tu la vedi come un piccolo legnetto o come una ragazzina, io la voglio salvare e non me ne frega di quello che dici o gli altri dei. Mentre parlavo con Zeus già potevo notare qualcosa di cattivo al loro interno, come se loro avessero deciso di attuare il piano che avevano deciso di non fare ma erano in grave pericolo. Sarah la Fenice Rossa mi porto fuori dal Monte Olimpo e mi guardo in modo un pò arrabbiato – ti avevo detto che io avrei parlato solo io con Zeus e invece tu hai fatto a modo. Posso sapere cosa avevi in mente. Io vidi a destra e sinistra e poi usai il mio senso per vedere se nessuno che ci potesse sentire – appena sono entrato li dentro il mio senso della fenice si è attivato e ho percepito dentro agli Dei tranne in una di loro una grande oscurità. Ho sentito dentro Zeus che volevano attivare un piano che prima avevano deciso di non attivare. Ma adesso hanno deciso di farlo e quindi io voglio stare qui per dare una mano a Pandora. Sarah la Fenice Rossa non aveva usata i sensi visto che conosceva Zeus e quindi secondo lei non avrebbe mai fatto nulla di male, ma se quello che dicevo io ero giusto allora quello che non doveva succedere è già successo cioè Zeus ha aperto lo scrigno di Pandora e ha inondato il corpo, la mente e l’ anima degli altri dei con una grande oscurità tranne con la Dea Venere e il Dio Morfeo. Zeus prima di lasciarci andare via mi guardo – vedo che Daniel Saintcall ha lo stesso spirito del padre e non si fa mettere i piedi in testa da nessuno.

Pandora ci racconta una parte della sua storia

1/11/2013

Pandora aveva raccontato alla sua amica Alice Parker una storia inventata per fare in modo che lei venisse vista come una ragazza normale ma dopo aver visto quello che aveva visto all’ Halloween nel negozio di Adalind Bombit lei era capace di credere nel sopranaturale e nella magia. Quindi dopo averci pensato per un attimo prese il suo telefonino e mando un messaggio ad Alice – vieni a casa mia ti devo raccontare la mia vera storia. Quello che ti è detto e una bugia e adesso voglio che tu sappia la verità su di me. Alice arrivo in cucina dove non c’ era solo lei ma ci ero pure io, Ada Knight, Aqua Saintcall e Galaxandra Evans e alla fine Pandora decise di dire quanto era stata grave la sua situazione. Pandora si prese il tempo che voleva per trovare le parole giuste e poi inizio a dire – Io sono Pandora un tempo ero dentro l’ Olimpo e li ho quasi rischiato la mia vita cercando di portare pace e speranza nel mondo. Nel fare tale gesto sono stata quasi uccisa dalla Dea Destronema che mi ha quasi picchiata a sangue ma grazie all’ aiuto di mia zia Venere io sono riuscita a rimanere viva e vegeta e me ne sono andata per un mese intero dentro l’ Egitto dove ho incontrato Cleopatra e poi quando sono tornato ho cercato di capire cosa fosse successo visto che tutto era strano. Al mio arrivo li all’ Olimpo vidi che tutti erano spaventati dall’ arrivo di Kratos e cosi tutti non sapevano che fare. Mentre prima Zeus mi teneva lontano dal vaso in quel momento mi prese per il braccio in modo molto forte e mi chiese del mio collegamento con il vaso – ma io gli risposi che non lo sapevo come funzionava e cosi mi getto a terra in modo e poi mi disse con uno sguardo di odio puro e che faceva a una persona che non serviva a niente – tu sei solo un guscio vuoto che non serve a niente. Ora vattene. Lui non mi fece vedere cosa fece li in quella stanza ma appena passo un giorno vidi che Venere e gli altri dei si iniziarono a comportare in modo molto strano. Venere mi aveva trattato sempre con amore ma in quel giorno mi prese per i capelli in modo molto forte, io piangevo e le dicevo – fermati. Invece di fermarsi mi faceva più male e mi porto da Zeus e senza pensare a quale collegamento che c’ era tra noi guardo Zeus e parlo con una voce molto cattiva  – che ne facciamo di questa insulsa mortale ? . Zeus sapeva che tra lei e il vaso c’ era un legame forte e cosi la rinchiuse dentro a un grande labirinto e la mise dentro una piccola cella. Fu Zeus a portare Pandora li dentro e con un sguardo di pure odio – tu rimarrai qui dentro fino a quando non mi darai il potere per sconfiggere Kratos. Non importa se passano secoli fino a quando non mi dai la forza per uccidere questa minaccia tu non vedrai la luce del sole. Poi il resto lo sapete visto che sono qui io sono arrivata sulla Terra e Daniel mi ha dato una casa e adesso sono libera di usare i miei poteri per fare del bene senza nessuna ripercussione. Alice Parker aveva sentito l’ intera storia e aveva capito dalla faccia di Pandora che tutto questo era vero, in verità lei si aspettava una storia normale non che lei era stata maltrattata dagli dei dell’ olimpo o che lei poteva donare il potere della speranza a qualcuno. Pandora aveva deciso di dire questa sua storia perchè era pronta a dirlo a tutti quanti noi pure alla sua amica Alice Parker. Alice andò verso Pandora – molto triste la tua storia e posso comprendere visto che per molti anni l’ oscurità mi ha avvolto e mi ha reso una persona meschina, crudele e senza cuore ma adesso io come te sono libera. Noi tutti potevamo capire il dolore di Pandora visto che noi tutti abbiamo avuto una perdita e tutti noi abbiamo perduto persone care.

God of War – Pandora vede la nuova vita di Kratos

Da quando Kratos è arrivato nell’ Universing e ha scoperto che in quel grande universo tutti i mondi sono collegati tra esso lui è andato subito verso la sua nuova avventura e non ha avuto il tempo di dire addio a Pandora. Pandora si è chiesta per molto tempo dove fosse andato Kratos ma solo dopo alcuni ha capito che lui è andato nel suo nuovo mondo e lui ha dimenticato del tempo passato con lei in quei pochi mesi dentro il Rifugio dell’ Infinito e dentro l’ Universing. Pandora allora con calma entro in quel nuovo mondo e li ha visto che Kratos non è divenuto solo un uomo più calmo ma adesso lui ha un figlio. Pandora ha visto che Kratos è riuscito a dominare la sua grande rabbia e a fare in modo che esca solo quando lui si trova in difficoltà o quando il figlio si trova in grande pericolo. Pandora è andato da sola oggi in questo nuovo mondo e ha visto che Kratos si è scelta un bel posto dove abitare e dove stare con suo figlio. Pandora con la sua macchina fotografica ha scattato foto mentre Kratos cacciava un animale o quando lui doveva sconfiggere dei mostri o vichinghi che erano già stati uccisi. La prima foto che Pandora fece fu Kratos che vedeva la sua preda

Pandora pote capire dalle temperature e dal freddo glaciale di quel posto che alcuni di questi luoghi sono distrutti e sono rovine di un tempo antico

Alcuni di quei posti ha capito che si sono creati con gli anni e solo grazie a battaglie tra dei o tra mostri asgardiani e Kratos vedeva tutto con suo figlio

Pandora vedeva che il figlio di Kratos è della sua stessa pasta e nonostante davanti a loro ci sia una grossa coltre di nebbia che non fa vedere niente, loro proseguono come se fosse niente

Non importa se Kratos ha ucciso gli dei dell’ olimpo tanti eoni fa qualcuno c’ e l’ ha ancora con lui e si può vedere dal fatto che scheletri di vichinghi sono pronti a uccidere Kratos e suo figlio

Pandora potè vedere che Kratos non usava più le lame dell’ esilio ma adesso ha un ascia e grazie a esso lui può vedere scenari e situazioni senza pensare che gli dei dell’ olimpo abbiamo fatto qualcosa di oscuro

Anche se Pandora ha potuto vedere che il figlio di Kratos ha dei poteri questo non significa che lui è capace di uccidere mostri molto grandi e che possono tornare dalla morte

Pandora ha fatto capire a Kratos in una maniera unica e escogitata da lei che lui è perseguitato da qualcuno e cosi Kratos decide di trovare la ragione perchè gli sta succedendo tutto questo e cosi lui e suo figlio si trovano davanti a una grande fortezza e forse qui trovano risposte a quello che sta succedendo qui.

God of War – L’ aura di Kratos cambia

Quando sono andato con Pandora nel nuovo mondo di God of War e lei ha visto Kratos con tutta quella barba e con suo figlio ha visto che tutto era diverso e le piaceva. Pure a me piace molto questo mondo e adesso non vedo l’ ora di capire la storia di questo nuovo mondo. Io e Pandora abbiamo visto Kratos combattere e il suo stile di combattimento è molto diverso da quello che noi ricordavamo. Io e Pandora lo abbiamo visto combattere con tutta la sua furia e tutta la sua rabbia, ma adesso possiamo vedere un Kratos che riesce a tenere a bada la sua grande rabbia non solo contro i nemici ma anche contro le persone. In pratica li abbiamo visto un nuovo Kratos e ci è piaciuto un sacco visto che adesso lui non ti aggredisce subito. Adesso lui capisce se sei una minaccia e poi se lo sei usa la rabbia, la sua ascia e i suoi pugni per farti del male con tutte le sue forze. Pandora nel suo passato lo aveva visto calmo, tranquillo e non incazzato nero tutto il tempo e intendo quando Kratos era andato a salvarla dalla prigione in cui era stata rinchiusa da Zeus. Pure io lo avevo visto calmo e tranquillo, ma in altri momenti cercava di capire cosa fare adesso visto che lui non aveva più nemici. Il nuovo Kratos e calmo, tranquillo e motivato a vedere il presente e non il passato in cui lui aveva perso moglie e figlia per mano sua. Adesso lui poteva stare anche dentro l’ Universing senza dare inizio a una grande rissa o usare la sua rabbia con chi si metteva sul suo cammino. Il nuovo Kratos aveva dimenticato il passato e aveva deciso di vedere il presente. Pandora lo poteva vedere anche attraverso gli occhi della fenice e pote vedere l’ aura di Kratos e da rossa e nera, era passata a blu. Il rosso e il nero sono due colori molto pericolosi nel cammino dell’ aura cioè intendo il punto di non ritorno. Nel senso che se Kratos avesse continuato a vedere il passato e non il presente, lui sarebbe divenuto un mostro e quindi un cattivo e non più un antieroe. Adesso che la sua aurea è blu significa che lui ha deciso di vedere il presente. Pandora lo sta vedendo adesso e io sono vicino a lei – Daniel ho visto l’ aura di Kratos diventare blu. Io mi misi vicino a lei e le disse con aria molto felice – allora significa che lui ha capito che deve smettere di vivere al passato e vivere il presente. Lui ha smesso di pensare al passato e sta pensando a quello che ha davanti e quello che riesce a vedere e non grazie alle visioni di una dea che le cambia a suo piacimento.

Pandora mi rivela un segreto su questo tatuaggio

pandora_black_vicino_al_vaso_by_dominatoredipoteri-d3j5riv

Una volta che io avevo detto a Pandora di non dire questa cosa a nessuno , lei si abbasso la manica della camicia . Prima di scendere su quel pianeta e vedere cosa aveva fatto William Villengard non solo alla sua casa ma anche alla casa delle persone che ci vivono li sotto . Pandora si mise davanti a me – ti devo dire una cosa su questo tatuaggio ? . Io mi fermai e lasciai parlare Pandora – certo , fai pure . Io sono qui e ti ascolto . Pandora prese fiato e poi mi guardo li vicino ai comandi senza muovere un dito o andare vicino a una dei tre schermi , ero li fermo e pronto ad ascoltare tutto quello che dicevo la piccola Pandora  – vedi questo tatuaggio non c’ e solo io ma tutti i figli di Zeus ce l’ hanno . Tutti quanti ce l’ hanno . E serve per far capire agli altri dei che noi siamo i figli di Zeus . Da quello che mi ha detto mio padre in persona sono invisibili e sono qualcuno che vede attraverso la Foschia o chi ha gli occhi della Fenice o altre abilità oculari possono vedere questo tatuaggio e cosi capire che io sono la figlia di Zeus . Quindi credo che pure Kratos o Ercole ce l’ hanno . Non so esattamente dove sta il loro tatuaggio , ma ce l’ hanno e cosi possono essere riconosciuti come Figli di Zeus . Dopo aver ascoltato quelle informazioni sul tatuaggio , io e Pandora ci preparammo a scendere da questo pianeta per vedere cosa aveva fatto William Villengard

Aspetto degli Occhi di Apollon

250px-AidenRender

Io e mia sorella Alyssa vedevamo con molta attenzione il disegno di Pandora e vedevamo quello che vedevamo e sarebbe a dire gli occhi della fenice . Alyssa vide con molta attenzione e vide che erano gli occhi della fenice – quindi Apollon ha gli occhi della fenice . Se ha questa abilità oculare può darsi che lui sia ancora vivo e vegeto qui nel nostro mondo o nell’ altro mondo . Mia sorella Alyssa poteva avere ragione – hai ragione può essere che sia ancora vivo e vegeto . Ma forse dobbiamo comunicare tale notizia a Pandora o per meglio dire la dobbiamo far entrare dentro la stanza visto che ha sentito tutto . Pandora puoi entrare dentro la stanza visto che hai sentito tutto quanto di questa storia . Pandora entro la stanza e venne verso di me – quindi grazie a questa cosa che ha nell’ occhio potrebbe essere ancora vivo e vegeto . Alyssa era seduta sul mio letto con le gambe una sopra l’ altra – si , tesoro potrebbe essere ancora vivo . Per questo io e Daniel non ci mettiamo solo alla ricerca di lui ma anche di Kratos .

Gran Turismo 6

Maggior parte delle persone dell’ Universing stava andando nel mondo di Gran Turismo 6 . Le persone che ci erano andate erano appassionate di motori e di auto , altre invece erano fan di questo mondo . Pure io , Ada , Aqua , Kratos , Pandora , Rain erano venute con me in questo mondo . Tutti quanti erano venuti qui per mettere gli occhi sulla nuova Lexus cioè la LF-LC GT. Una volta entrati era li in un garage e stava aspettando tutte quelle persone che avevano il coraggio di salirci e farci un giro e fare in modo che desse il meglio di se . Non dico arrivare a 220 e poi frenare ma dico arrivare al massimo e fare in modo che la nuova Lexus mostrasse il suo vero e autentico potenziale e facesse vedere a tutti che poteva dominare ogni tipo di circuito se messa nelle mani di un pilota . Un pilota arrivo ed entro dentro l’ auto e noi ci mettemmo sugli spalti per vedere come faceva andare questo gioiellino . Prima che lui ci salisse Kratos fece alcune foto di questa auto

Una volta sugli spalti Kratos aspetto il momento giusto cioè il momento in cui l’ auto inizia ad entrare dentro una curva e vedemmo se la prendeva bene oppure no

 

Kratos mi chiede delle creature viste oggi

Kratos come Aqua , Ada , Pandora aveva visto le creature dentro il mondo di Grimm e adesso ne voleva sapere di più e venne vicino a me – cosa erano quelle creature ? . Io mi girai e vidi Kratos guardami in faccia molto seria – quelle creature sono Wesen . La prima non l’ ho mai vista e voglio capire cosa è ma sopratutto se vuole uccidere altre persone non solo dentro il mondo di Grimm ma anche nell’ Universing e poi l’ altra è una Hexenbiest cioè una strega . Tutti ascoltarono le mie parole e Aqua poi venne verso di me – è quanto sono pericolose queste Hexenbiest ? . Io sapevo molto bene la risposta visto che nel passato ne ho incontrata una molto da vicina e questa non mi aveva fatto del male perchè era amica di Sarah la Fenice Rossa . Una volta che mi misi vicino ai comandi – sono molto pericolose . Quando sei in loro presenza non bere niente visto che potrebbe essere una pozione e se la volevi uccidere con i tuoi poteri non puoi visto che per colpa di una pozione fatta da loro tu hai perso i tuoi poteri . Per il momento non la possiamo uccidere visto che dobbiamo capire se questo personaggio fa parte della storia oppure si deve uccidere perchè sta facendo del male al protagonista di quel mondo . Kratos e Aqua per il momento erano molto soddisfatti visto che avevano avute risposte .

 

ioinviaggiodue

ci guadagno il colore del grano...

Mile Sweet Diary

diario semiserio di una aspirante pasticcera

Illustra.

magazine

ORME SVELATE

la condivisione del dolore è un dono di amore da parte di chi lo fa e di chi lo riceve

Wikinerd

NERD e dintorni ;)

ioinviaggio

Piego e ripiego la mappa del tuo Infinito in un origami d’amore

Evaporata

Non voglio sognare, voglio dormire.

Racconti ondivaghi che alla fine parlano sempre di amore

“Ships are safe in a harbour, but that’s not what ships are made for”

VOLO SOLO PER TE

Io e la mia vita...sul mio blog troverai parole che in questi angoli di paradiso potranno rasserenarti e regalarti se vorrai un momento di dolcezza..E se vorrai lasciarmi un commento sara' gradito da parte mia

Piccole Storie d'Amore

Vivo i giorni nella solitudine

NON SOLO MODA

La moda, uno strumento per essere positiva, negativa , simpatica, antipatica...semplicente TU

la musica è un luogo

Ogni pensiero risuona come una canzone.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: