Categorie
2017 Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Flamenco La Morte La Muerte Little Nightmares Mondo SIx Spagna Universi Universi Alternativi Universing

The Little Nightmares – Alla ricerca della piccola Six

Molti bambini possono scomparire di casa e in 48 ora forse vengono trovati morti o in un delle condizioni davvero molto brutte e poi dopo alcuni anni riescono a tornare alle loro normali vite. Ma cosa succede a dei bambini che in qualche maniera riescono ad arrivare dentro a un mondo fatto solo di mostri e di creature che hanno cercato di mangiarla.Per parlare con la morte sono dovuto andare in Spagna e li ho incontrato una ballerina spagnola bellissima e che ballava il flamenco alla grande. Lei si è subito concentrata su di me e si è diretta verso di me e lei mi ha portato in un bar per parlare in libertà. Io e la Morte ci siamo uniti per salvare questa ragazzina e le ho detto – devi darmi una mano. Dobbiamo salvare una ragazzina di 9 anni che adesso è stata presa da dei  mostri e lei sta cercando di sopravvivere. La Morte non lo sapeva visto che stava vedendo le vicende dentro Injustice 2 per capire quante persone e quante perdite ci sono dentro a un mondo dove gli eroi sono visti come dei mostri e adesso vogliono combattere tra loro e poi ci sono i nemici che non vogliono più essere visti in quel modo. Con ho portato una foto e la diedi alla morte e lei vedendo la ragazzina di nome Six che ha pochi anni. Una volta toccato la foto della piccola Six  ha capito che lei ha coraggio da vendere e non si mette paura per dei mostri ma capì anche che lei non poteva farcela da sola e la Morte mi guardo in faccia – cosa hai in mente per darle una mano ? . Io iniziai a pensare con calma – per prima cosa facciamo che se lei muore, la fai tornare in vita e facciamo che le morti del passato siano solo degli incubi che ha e sono causati da questo mondo. Mentre tu fai questo io osservo Six e cerco di darle una mano a scappare da questi pericoli e questi mostri. Una volta dentro al mondo di Little Nightmares vidi la piccola Six fare alcuni tentativi per vincere contro i mostri ma l’ oscurità ha fatto in modo che la sua fuga da quel posto fosse impossibile e cosi la fece morire un paio di volte. Anche se Six si risvegliava senza ricordare nulla dei suoi incubi decise di riprovarci e riprovarci visto che se non lo faceva non poteva andare da questo luogo infernale e dove tutti i mostri che ci sono qui la vogliono portare via e portarla in cucina e mangiarla in ogni modo possibile. Purtroppo l’ oscurità sa gestire i suoi mostri al meglio e ha fatto morire la piccola Six diverse volte ma poi la piccola Six durante le nostre osservazioni capì cosa fare e come nascondersi dai mostri. La Morte mi parlò in modo telepatico – la piccola Six sta facendo una cosa che non mi aspettavo. Ha affrontato i suoi demoni e questi mostri nei suoi incubi e sta ricordando parti del suo passato e adesso lei sa come è il posto e sa dove sono i nemici. Grazie al tuo piano noi abbiamo permesso alla piccola Six di trovare un percorso per scappare da questo mondo infernale e pieno di mostri. Io mi fermai un attimo – adesso però ci tocca la parte più complessa cioè capire chi ha portato qui la piccola Six non ci sarà arrivata per caso. Qualcuno di questo mondo o dell’ Universing l’ ha presa di notte e l’ ha portata in questo terrificante mondo. La Morte vedeva che io mi muovevo in fretta e che stavo facendo le scelte giuste per capire il percorso della piccola Six dal mondo umano al nostro mondo.

Categorie
Carte Carte della Morte La Morte Persone Regno della Morte Terra Vita

Le Carte della Morte

Sins_of_NeonCity_by_OmeN2501

La Morte dentro al suo regno ha delle carte detto le Carte della Morte e sono uniche del suo genere visto che solo la Morte le possiede e per un buon motivo cioè usarle per fare degli scambi . Ad esempio tu vuoi riportare in vita la tua amata che è morta per colpa di un temporale e la Morta usa quella carta per riportare indietro la tua amata ma a un caro prezzo forse la tua anima . Le Carte della Morte sono nel punto esatto dove è morta la persona a te cara o la persona di un omicidio , solo chi ha dei poteri speciale come i Dominatori di Poteri o la Morte stessa può vedere queste carte . La Morte non usa solo i corvi ma usa anche queste carte per farti capire che una persona in quel posto è morta , non dice in che modo ma solo che è morta . Tutti hanno pensato di poter trovare queste carte per riportare in vita una persona a loro cara o usarla per far vivere una bambina o tutte le persone che sono durante un maremoto , ma nessuno ci è mai riuscito visto che solo la Morte le può usare . Anche se un Dominatore di Poteri le avesse in mano non succedere nulla visto che solo la Morte la può usare . Se provi a usarla senza i poteri che ha la Morte sembri solo un pazzo davanti a tutti quanti e cercano di portarti in un posto solo cioè in un manicomio solo per il tuo bene o cosi dicono . Le Carte della Morte sono molto reali e sono dentro il regno della Morte , molte persone hanno cercato di entrare in quel mondo tutto solo per prendere una di quelle carte e far rivivere la loro amata ma fino ad ora nessuno ci è mai riuscito visto che per farlo dovresti morire o dovresti entrare nelle porte dell’ inferno e quelle appaiono solo davanti a un demone . La Morte sa che sono molto pericolose queste carte visto che chi le ha usato è morto , nel senso che si è suicidato perché ha visto con i suoi occhi la vita spegnersi nella sua amata . La Morte le tiene nascoste in un posto segreto che sa soltanto lui e non lo dice a nessuno . Le Carte della Morte se usate nel modo giusto riportano la tua amata o una persona a te cara per un mese o tre mesi ma se va male solo un giorno o una settimana . La Morte le ha create per quelle persone che vogliono scambiare i loro averi e le loro ricchezze per stare un giorno con la persona che hanno perso , ma non sanno che fare questo porta loro solo alla morte .

Categorie
Dominatrice di Poteri Helena Saiintcall Maraxus Morte Occhio della Fenice Terra

La Morte da una nuova vita a Raven

corvo_nocte

La Morte è un essere del tempo stesso cioè lui e ovunque e in nessun luogo e in nessun tempo . Voglio se lui in un minuto si può trovare sulla Terra nel 1879 ma in un attimo può andare nel 2269 e prendere l’ anima di una persona morta li . Lui all’ inizio del tempo stesso ha visto gli umani passo dopo passo diventare sempre più grandi e cosi per lui capire chi doveva vivere e chi doveva morire era divenuta molto dura visto che non poteva controllare gli umani ogni minuto della loro giornata dopotutto lui aveva un grande regno da governare e se non lo faceva andava in rovina . Allora un giorno lui vide un animale strano e nuovo e che nessuno aveva mai visto a terra e questo era sull’ isola di pasqua . Lui prese questo animale femmina e lo porto nel suo regno . Li si mise a curarlo , a dargli degli occhi nuovi visto che alcuni ragazzi avevano preso un bastoncino e avevano trovato divertente toglierle gli occhi a questo animale . La Morte prese questo animale e diede a lui gli occhi della fenice e prima di dargli questo potere gli mise un po’ del suo . La Morte diede nuova vita a questo essere chiamato corvo . Raven che adesso era il corvo di mia madre , fu il primo corvo che la Morte prese per se e gli diede una nuova vita e un nuovo scopo cioè essere un Messaggero della Morte . La Morte lo fece perché aveva bisogno di questi animali per capire chi doveva vivere e chi doveva morire e cosi poteva governare il suo mondo sottoterra senza alcun problema .

Categorie
Corvo Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Dominatrice di Poteri Helena Saintcall La Morte Occhi della Fenice Raven

La Morte parla con Helena Saintcall

Helena Saintcall

La Morte sapeva sempre dove erano i suoi corvi , cosa facevano e sopratutto se erano stati presi da qualcuno . La Morte lo sapeva sempre visto per dare vita a questi nuovi corvi aveva messo una parte di se dentro di loro . La Morte sapeva che mia madre Helena aveva preso uno dei suoi corvi e aveva visto che aveva fatto un grande lavoro con lui cioè lo aveva curato , lo aveva reso gentile e un animale sanguinario come lo era li dentro l’ Inferno . La Morte sapeva che mia madre era una tipa sveglia e quindi non ci avrebbe messo molto a capire che gli occhi che avevano i corvi non erano occhi normali ma erano gli occhi della fenice . Allora decise di prendere possesso del corvo femmina Raven . La Morte vedeva mia madre attraverso i suoi occhi rossi – vedo che hai capito cosa ho fatto ai corvi . Tu sei stata la prima e mi congratulo . Helena senti quella voce molto profonda e antica quanto il tempo stesso – Buona Sera Morte . So che sei tu . So che mi hai visto tutto il tempo attraverso gli occhi del Corvo e mi sono fatta vedere per parlare con te di persona . La Morte non era sorpresa di tutto ciò – so di cosa vuoi parlarmi . Del futuro cioè della Guerra dell’ Universo che ha visto tuo padre Alexander qualche tempo fa . Lo so che succederà e so cosa mi vuoi chiedere . Quindi chiedi se vuoi sapere cosa succederà a te e agli altri Dominatori di Poteri . Helena prese il coraggio e decise di chiedere alla Morte – io e gli altri Dominatori di Poteri sopravviveremo a questa guerra oppure verremmo massacrati e per noi non c’ e futuro . La Morte sapeva la risposta a questa domanda ma non la poteva dire se no avrebbe cambiato gli avvenimenti – non posso dirtelo . So cosa succederà ma non vi posso dire chi vive o chi muore . Se lo faccio voi Dominatori di Poteri perdereste la speranza e nessuno di voi sopravviverà . Adesso vado e continua a prenderti cura di questo corvo .

Categorie
Aqua Aqua Saintcall Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Emma Ocean Park Hospital Red Band Society

Red Band Society

Sapevo da una mia visione che qualcuno nel mondo di Red Band Society sarebbe morto ma non sapevo chi . Dalla mia visione avevo visto che la morte era li e stava vedendo con i suoi occhi quello che stava facendo Emma cioè cercare di vomitare il cibo che aveva messo in bocca e non voleva mangiare per colpa della sua malattia  e l’operazione di Hunter . La morte era li e vedeva che la vita di queste due persone era appesa a un filo e tutte e due potevano morire . Sapevo che Aqua era andata in questo mondo e aveva creato un rapporto e lo aveva fatto in un mondo alternativo dove loro due erano amiche . Invece nell’ universo principale la Morte si stava per prendere la vita o di Emma o di Hunter . Io non potevo fare nulla visto che non posso controllare e non posso comandare la morte . Solo uno sciocco lo farebbe e io non lo so . La Morte non sa ancora chi è perde la vita qui dentro . Lui osserva e poi quando il nome della sua prossima vittima appare sulla sua lista lui prende la vita di quella persona . Io tra poco devo andare da Aqua e dirgli questa cosa . La morte significa morte e Aqua se vuole parlare con lei deve andare in un altro universo alternativo . Nell’ universo principale la vita di Emma o di Hunter sono appese a un filo e non so chi dei due vince contro la morte o chi perde contro la morte . Ma chi perde se va per sempre e non si torna più indietro .

Categorie
Alice Battaglia Criminologa Criminologia Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Morte

La Morte me ne lancia una

10473737_10205216258951460_2743125004286534281_n

La Morte aveva visto la vita di Alice Battaglia . Aveva visto che nella sua lunga vita era stata una vera stronza . Era una stata una grande stronza con tutte le amiche dell’ università , con me e con tutte le altre persone del mondo . Prima di ucciderla strappando tutte le vene e le arterie che collegavano il suo cuore e cosi permetteva a lei di vivere prese un pò del suo sangue che grazie alla morte adesso era ovunque e quindi fermare la ferita era impossibile . La Morte con la sua falce prese il suo sangue e con i suoi poteri mentali ci scrisse li sulla sua prossima Carta della Morte ” La Stronza Criminologa ” . La Morte sapeva che Alice Battaglia era vicina alla laurea e che era divenuta quasi una grande Criminologa e per questo che sulla carta scrisse questo . Sulla Carta della Morte ci mise l’ aspetto di Alice Battaglia da studentessa di Criminologia . Lo fece tutto con la mente e ci mise poco visto che i suoi poteri erano enormi come non mai . Prima di andare via dalla New York University me la lancio e io la presi al volo e poi si teletrasporto dietro di me – buona fortuna Daniel . Forse la prossima carta della morte che devo lanciare sarà per te . Non lo so ancora ma se devo ucciderti cosi sarà e non vedo l’ ora di avere dentro di me tutti i tuoi potentissimi poteri . Poi se ne andò con uno sguardo malefico ed era pronto ad andare verso la sua prossima vittima dovunque fosse

 

Categorie
Ada Knight Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Morte Scena del Crimine

Le Carte della Morte

10473737_10205216258951460_2743125004286534281_n

La Morte su ogni scena del crimine ha lasciato non solo il cadavere della vittima in cui è morta la donna o l’ uomo ma ha lasciato pure una di quelle carte . Solo le persone che agli occhi della fenice possono vederle e trovarle . Senza questa particolare abilita oculare non le potrai mai trovare e mai vedere . Su ogni carte c’ e un simbolo e sotto un titolo scritto dalla morte stessa . La Morte vede da lontano cosa fa la sua vittima e poi dopo averla vista lungo tutta la sua vita e  prima di ucciderle prende un pò del suo sangue e con il suo sangue scrive la nota su quella carta . Io ho trovato  carte della morte su ogni scena del crimine e tutte fanno capire che lui è stato li a mietere le anime di quelle persone . Le Carte della Morte si trovano nel grande libro dei Morti . Ci sono e sono infinite . La Morte lo sa visto che sono parte di se . Se le distruggi non gli fai niente perchè sono solo una piccola parte della Morte . E anche se le distruggi tutte lui le può riportare alla vita nuove come non mai . Lo può fare visto che lui prende potere e forze da tutte le anime che ha preso in questi secoli .

 

Categorie
Ada Knight Child of Light Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Foto New York

Aspetto della Morte

La Morte e esistita dalla notte dei tempi . Nella notte dei tempi in cui sono nati un sacco di cose e quella notte c’ era anche il Cavaliere della Morte . Lui appare un sacco di volte da tutte le parti ed sempre freddo come il ghiaccio . L’ ho incontrato un sacco di volte , anche il giorno in cui stava quasi per togliere la vita alla Child of Light e l’ ho incontrata anche oggi quando sono andato con Ada Knight a New York nell’ universo di Tom Clancy : The Division  . Volevo vedere come era ridotta New York e li sulla quinta strada incontrai il Cavaliere della Morte con il suo cavallo e con la sua freddezza aspetto che io gli dissi per quale motivo io ero la . Lui era li visto che doveva vedere chi doveva morire , visto che New York era divenuta non solo una città ma anche un grande cimitero silenzio e davvero molto lugubre . Ma al Cavaliere della Morte questo andava benissimo visto che lui era la Morte e queste cose facevano parte del suo lavoro che è iniziano eoni fa .

273px-Death_darksiders_ii

Pure Ada lo ha incontrato e non ha avuto nessuna paura di lui visto che Ada non ha paura della Morte visto che se la sa cavare in ogni occasione e per questo non fa di tutto per non morire visto che lei deve fare un viaggio ancora molto lungo e la Morte lo sa .

 

Categorie
Aurora Child of Light Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Foto La Morte Lemuria Osservatore Osservatori

Risveglio la luce nel cuore di Aurora

Nell’ universo di Child of Light stava per succedere qualcosa di brutto ad Aurora . Alcune volte non posso impedire la morte di una persona e alcune volte non posso impedire alla morte di compire il suo compito . Ma quando stava per prendere Aurora sono intervenuto visto che era cosi piccola . La Morte stava per dare la falce nel suo cuore ma io feci comparire la mia spada e lo bloccai e poi feci entrare Aurora dentro l’ universo mistico di Lemuria . La Morte mi prese per il gilè rosso e mi guardo con quella sua faccia pallida e iniziai a sentire freddo e mi disse – Daniel che stai combinando ? . Perché hai intralciato il mio cammino . Io lo guardai visto che non mi faceva nessuna paura – quello che stavi per fare e una cosa sbagliata . La sua storia non finisce ma inizia da qui . Gli Osservatori non te lo hanno detto . Non ti hanno detto che Aurora va in un altro mondo e cerca di tornare a casa ma facendo un lungo viaggio . Anche se era la morte vide che io ne sapeva più di lui visto che adesso questa piccola principessa doveva combattere una battaglia interiore tra il suo bene e il suo male . Grazie agli occhi della fenice vidi un ombra che era nella stanza di Aurora e cosi decisi di intervenire prima che la morte facesse un errore e mettesse fine alla vita di una bambina che doveva vivere ancora per molto tempo . L’ ombra era entrata dentro al cuore di Aurora e la morte mi guardo e disse – Daniel entra in quel mondo e cerca di aiutarla visto che tu puoi e io invece non posso . La prossima volta non sarò cosi indulgente con te perchè fermi la mia falce . Tu riprovaci e ti taglio in due . Io lo guardai in volto e dissi – certo come dici tu ma dobbiamo vedere quando succederà . Entrai nell’ universo di Lemuria e vidi la piccola Aurora su un piccolo altare di pietra . Feci comparire la mia spada in mano e feci risvegliare la luce dentro di se ed era cosi bella e tanto calda che fece scomparire l’ oscurità che era dentro di se . Con questa mossa aveva permesso ad Aurora di diventare la bambina della luce e con questi poteri aveva una possibilità di poter tornare a casa . Ma se ci riusciva tutto dipendeva da se e da quanto era la sua luce ma se so degli essere luce , la luce attira l’ altra luce e quindi dentro troverà degli alleati . Alla fine me ne andai e davanti all’ altare vidi la morte con la sua falce in mano e dissi a lui – se muore te la prendi la sua anima ma se lo fai quando non è morta e la stai per uccidere tu non importa dove tu dava o in qualunque posto ti nasconda ti uccido . La Morte non ebbe nessuna paura delle mie parole visto che nessuna sa se si puo uccidere la morte . Adesso Aurora era la Child of Light e con i poteri che gli aveva donato sarebbe ritornata a casa di sicuro .