Categorie
Cinema Film Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

Jupiter Ascending: primo trailer per il nuovo film di Andy e Lana Wachowski

Warner Bros. ha rilasciato un primo trailer il Jupiter Ascending di Andy e Lana Wachowski(Matrix). Il film segue le peripezie di Jupiter Jones (Mila Kunis), un’immigrata russa che vive una vita difficile e che un bel giorno scopre di avere la firma genetica che la rende la prossima in linea di successione ad occupare il trono di Regina dell’Universo. Co-protagonista Channing Tatum nei panni di un ex-militare geneticamente modificato che ha il compito di rintracciarla.

Il film dei Wachowski arriva dopo l’ottimo Cloud Atlas e in questo nuovo film se ne può ritrovare traccia. L’impatto visivo è notevole, ma confessiamo che il look da “elfo” di Tatum ci ha lasciato un po’ perplessi, per il resto sembra che gli appassionati di avventure fantascientifiche avranno pane per i loro denti.

Il cast include anche Sean Bean, Eddie Redmayne, Douglas Booth, Tuppence Middleton, James D’ Arcy, Tim Pigott-Smith e Doona Bae.

Dalle strade di Chicago attraverso lo spazio vorticoso verso galassie lontane “Jupiter Ascending” racconta la storia di Jupiter Jones (Mila Kunis), nata sotto un cielo notturno con segni che la vedevano destinata a grandi cose. Ora cresciuta, Jupiter sogna delle stelle, ma si sveglia in una fredda realtà di un lavoro di pulizia di case altrui e una vita difficile. Solo quando Caine (Channing Tatum), un cacciatore ex-militare geneticamente modificato, arriva sulla Terra per rintracciarla, Jupiter comincia ad intravedere il destino che le è stato prospettato: lei possiede la firma genetica che la contrassegna come prossima in linea di successione per un straordinaria eredità che potrebbe alterare l’equilibrio del cosmo.

 

Categorie
2014 Cinema Film Foto Galleria Galleria Foto Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

Jupiter Ascending – Il look futuristico di Channing Tatum in queste foto dal set

Hanno preso il via ormai da diversi mesi le riprese del film Jupiter Ascending, un progetto fantascientifico scritto e diretto da Andy Wachowski e Lana Wachowski aka le geniali menti che hanno creato la saga di Matrix. Finora non sono state moltissime le immagini rubate dal set, quindi le foto che vi mostriamo ora – scattate a Chicago – suscitano un certo interesse: negli scatti vediamo il look dei due personaggi protagonisti che nel film hanno i volti di Channing Tatum e Mila Kunis, ma qui sono interpretati dai loro stunt dato che si tratta di una scena d’azione. Il primo prende sulle spalle la seconda in quella che sembra una fuga ad alta velocità. Da notare la mise dark-futuristica del personaggio di Channing con tanto di pattini retroilluminati…

È anche approdato in rete un video dal set che mostra lo stunt di Channing Tatum alle prese con un’altra scena d’azione:

La pellicola vanta un cast internazionale guidato dai già citati Channing Tatum (Magic Mike) e Mila Kunis (Il grande e potente Oz), a cui si affiancano Sean Bean (Il signore degli anelli), Eddie Redmayne (Les Misérables), Douglas Booth (LOL), Tuppence MiddletonDoona Bae (Cloud Atlas), James D’Arcy (Hitchcock) e Tim Pigott-Smith (Alice in Wonderland).

Sul set i Wachowski si sono riuniti con alcuni dei loro vecchi collaboratori, come il produttore della trilogia di MatrixGrant Hill, e alcuni membri della troupe con cui hanno lavorato nella loro ultima fatica, Cloud Atlas. Il direttore della fotografia e premio Oscar John Toll (Braveheart); lo scenografo Hugh Bateup; il direttore del montaggio Alexander Berner; la costumista Kym Barrett; e la truccatrice Jeremy Woodhead.

Questa la trama del film:

Jupiter Jones (Mila Kunis) è nata sotto un cielo notturno, i cui segni hanno predetto che è destinata a grandi cose. Ora cresciuta, Jupiter sogna le stelle, ma si sveglia nella fredda realtà in cui pulisce le toilette e in una serie infinita di brutte rotture. Solo quando Caine (Channing Tatum), un cacciatore e un ex militare creato geneticamente, arriva sulla Terra per rintracciarla, Jupiter comincia a intravedere il destino che l’ha sempre aspettata – la sua firma genetica la indica come la prossima in linea per un eredità straordinaria, che potrebbe alterare l’equilibrio del cosmo.

La pellicola uscirà nei cinema americani il 25 luglio 2014.

 

Categorie
2013 Curiosità Film Foto Mondi Fantastici Mondo Uscite Future

Cloud Atlas: 13 curiosità sul film tratto dal libro L’atlante delle nuvole

Il 10 gennaio prossimo uscirà nei cinema italiani Cloud Atlas, film co-diretto da Tom Tykwer, Andy e Lana Wachowski. Dato che la pellicola è molto complessa per la sua struttura vediamo di fare un po’ di chiarezza raccontandovi anche qualche curiosità.

1. Il film è tratto dal romanzo L’atlante delle nuvole di David Mitchell.
2. Nel 2005, mentre era sul set di V per Vendetta, Natalie Portman aveva dato una copia del romanzo a Lana Wachowski che si era interessata alla storia. Un anno dopo, i fratelli Wachowski hanno scritto la prima bozza. Tom Tykwer, amico dei due, è stato poi invitato a scrivere con loro le diverse bozze successive mentre si cercavano gli investitori.
3. In tutti questi anni alla Portman era stato promesso il ruolo di Sonmi-451, ma alla fine ha dovuto rinunciare per la gravidanza del 2010. Tuttavia viene ringraziata nei titoli di coda. Il ruolo è andato a Doona Bae.
4. James McAvoy è stato considerato per un ruolo.
5. Ian McKellen è stato considerato per un ruolo.
6. Tutti i membri del cast hanno ruoli diversi che coprono tempi diversi, razze e persino sessi. Ciò è stato possibile attraverso il make-up e gli effetti speciali. Per esempio, Halle Berry ha recitato il ruolo di una donna ebrea nel 1930 e poi una vecchia tribale e poi un’ambientalista del 1970, il tutto nella stessa settimana.

7. Tutto il film è stato girato con due unità di ripresa parallele, una sotto la guida di Tom Tykwer e l’altra sotto la direzione dei fratelli Wachowski.
8. Mentre era sul set Tom Hanks ha iniziato a chiamare i Wachowski “mamma e papà”.
9. I registi hanno detto agli attori di pensare ai loro ruoli come un “ceppo genetico” piuttosto che come una serie di singole parti.
10. Il Numero 451 (il numero dell’appartamento di Luisa Rey e il nome Somni-451) proviene dal romanzo di fantascienza di Ray Bradbury,Fahrenheit 451.
11. Con un budget di oltre 100.000.000 dollari, Cloud Atlas è uno dei film indipendenti più costosi fino ad oggi.
12. Il film è diviso in sei storie ambientate in sei epoche diverse con temi però ricorrenti:
1. Il Viaggio nel Pacifico di Adam Ewing (1839): si parla di razzismo con il ricco Adam Ewing (Jim Sturgess), il clandestino Autua (David Gyasi) e il Dr. Goose (Tom Hanks).
2. Lettere da Zedelghem (1936): si parla di omofobia; un giovane musicista bisessuale (Ben Wishaw) lavora come amanuense per un compositore (Jim Broadbent). La storia è raccontata però attraverso le lettere del musicista all’amante (James D’Arcy).
3. Half-Lives – Il primo caso di Luisa Rey (1972): si parla delle compagnie energetiche; una giovane reporter (Halle Berry) si imbatte in una storia su una centrale nucleare.
4. L’orribile impiccio del Signor Cavendish (2012): si parla di anziani e delle case di riposo; un editore (Jim Broadbent) viene ricattato dai un suo scrittore. L’uomo chiede aiuto al fratello ma non sarà una buona idea.
5. La Preghiera di Sonmi~451 (2144): il totalitarismo sfrutta gli umani come carne da macello. La schiava Sonmi~451 (Doona Bae) evade con l’aiuto di Hae-Joo Chang (Jim Sturgess) e denuncia il sistema. Ovviamente si parla di totalitarismo.
6. Sloosha’s Crossin’ e tutto il resto (2321): si parla di organizzazioni religiose. La storia è ambientata alle Hawaii.
13. Il titolo del film è tratto dal discorso del personaggio Zachry Bailey:

“Le anime attraversano le età come le nuvole i cieli (…) Chissà chi soffia le nuvole e chissà come sarà la mia anima domani? Lo sa solo Somni: l’est, l’ovest, la bussola e l’atlante, sì, solo l’atlante delle nuvole, il nuvolario.”

Mentre aspettiamo la nostra recensione, vi consiglio di leggere le critiche dagli Usa, di guardare il trailer italianole foto del cast a Los Angelesil dietro le quinte e tutti i personaggi.