Categorie
Alice Battaglia Criminologa Criminologia Federica Laura Battaglia Roberta

Alice Battaglia

Alice ha 22 anni , capelli rossi lunghi e molto ben curati . Alice ha molta cura dei suoi capelli per lei devono essere perfetti . Alice ha deciso di farsi i capelli rossi visto che uno dei colori che gli piace è il rosso . Gli piace questo colore perché gli piace il fuoco ma non solo nel vederlo . Gli piaceva anche per il fatto che si poteva vedere nei suoi occhi il fuoco . Lei era pronta a tutto per essere la migliore . Voleva essere una grande Criminologa e non si sarebbe fermata davanti a lui . Gli occhi di Alice erano blu come il cielo ma grazie a delle lenti messe dentro gli occhi , i suoi divennero rossi come il fuoco che arde . Gli piaceva il colore rosso e lo voleva mettere in mostra . Alice sembrava una donna molto gentile , altruista e davvero molto cordiale . I suoi genitori volevano il massimo da lei e non voleva che lei prendesse voti bassi . Alice cercava di farlo e per questo decise di avere un nuovo carattere . Alice capiva che se voleva essere in gamba doveva dare inizio a un nuovo carattere più scaltro . Il suo vecchio carattere lo lascio stare come se lo avesse buttato fuori dalla finestra . Per alcuni aspetti era lo stesso gentile e altruista ma alla fine una vera stronza . Alice voleva far vedere a tutti che era la migliore sia dentro e sia nel capire quello che fanno gli altri . Tutti hanno i loro segreti e tutti cercano di nasconderli . Alice era un vero e autentico mostro a scoprirli . Ad esempio un giorno era nel bagno delle donne e li vide Federica e Rebecca che una volta finite di mettersi il trucco si diedero un caldo bacio sulle labbra . Alice era li dentro al secondo bagno , apri per poco l’ anta e fece il video . Una volta caricato sul suo telefonino lo mise a posto e poi aspetto che Federica e Roberta se ne andarono . Loro due non saperono mai chi era nel bagno . Alice riusciva a stare ferma e muta per sette ore di fila . Decise di imparare a fare una cosa del genere per prendersi il meglio della vita . La madre di Alice si chiedeva cosa ci poteva essere di bello stare fermo in un posto e stare muta per sette ore . Alice era li in cucina con lei . La loro cucina era molto bella . Lei si mise a sedere su una delle sedie del tavolo e con grande disinvoltura – vedi l’ ho imparato a fare perché sei stai in un posto prima o poi vedi segreti e cose che nessuno può vedere . Se stai zitta e nessuno ti vede allora tu puoi scoprire i segreti di tutte le persone di questo mondo . Invece se ti vedono e ti sentono li non puoi scoprire mai . Laura era felice di vedere che sua figlia aveva trovato un modo per essere la migliore all’ università di Criminologia . Alice studiava moltissimo , ma voleva essere la migliore . Una volta tornata alla sua università andò ad affrontare Federica e Roberta . Erano li al settimo banco e in posti vicini . Federica non sapeva cosa voleva Alice – che cosa vuoi ? . Alice prese il suo telefonino e mostro il video . Federica e Roberta si videro nel video – se non fate quello che voglio io adesso questo video farà il giro della università . Invece di essere delle grandi profiler , sareste solo delle stupide lesbiche e tutti vi guardando con odio e disprezzo . Federica e Roberta non poterono fare altrimenti – che cosa vuoi per non mandare il video ? . Alice ci penso e poi disse con quell’ aria da stronza – voglio che se il professore vi chiede qualcosa non parlate e fate rispondere a me a tutte le risposte . Roberta alzo la voce – non ci puoi fare questo . Noi come diventiamo delle Criminologhe . Alice si mise a ridere – non è un problema mio . La prossima volta che andate in un posto dovete controllare ogni angolo . Anche se non sentite nessun rumore dovete aprire e vedere oppure i vostri più grandi segreti verranno svelati . Adesso fate come dico io oppure questo video sarà la vostra rovina . Federica e Roberta non poterono fare altro che accettare . Alice con quello sguardo da stronza – allora che fate accettate oppure devo mandare il video . Roberta decise di fare la coraggiosa – io non ho nessuna paura . Alice andò vicino a lei . Adesso Alice era davanti a lei – mocciosa pensi che tu sia solo la prima a cui ho fatto questa cosa . Ti sei mai chiesta dove sono finiti alcuni studenti . Roberta da cinque mesi non vedeva venire cinque studenti e si stava chiedendo come mai si erano ritirati . Roberta e Federica decisero di accettare . Abbassarono la testa in segno di resa incondizionata e Alice andò avanti sulla sua strada per essere una grande Criminologa . Voleva essere la migliore e avrebbe fatto di tutto per esserlo anche togliere di mezzo gli altri studenti con ricatti e tutto quello gli frullava nella mente . Tutti ben presto capirono che Alice era una vera e autentica stronza . Alice non era solo per il suo comportamento ma anche perché faceva uso di droghe , molte droghe e le usava per essere ancora più stronza . Ma furono quelle a ucciderla dentro l’ Università proprio durante l’ ora di Criminologia .