Categorie
Ginnastica Artistica Mondo Notizie Notizie dal Mondo Sport Sport nel Mondo

Sandra Izbasa: “Lascio la ginnastica”! Ma per Rio 2016…

Sandra Izbasa lascia la ginnastica artistica. La notizia era nell’aria, ma nel pomeriggio di ieri la rumena ha ufficialmente dato il proprio addio alla Polvere di Magnesio.

 

O meglio. Un arrivederci. Perché dal messaggio che ha rilasciato sulla sua pagina Facebook (in rumeno) e da quanto ha dichiarato alla stampa locale, si evince chiaramente: “Mi prendo una pausa. Una pausa. Poi dipende cosa intendete con pausa“. Le Olimpiadi di Rio de Janeiro 2016 potrebbero benissimo essere nel suo mirino, ma meglio non sbilanciarsi.

 

La 23enne di Bucarest è una delle grandi icone dell’ultimo lustro abbondante. Due volte campionessa olimpica: a Pechino 2008 trionfò all’amato corpo libero, a Londra 2012 vinse a sorpresa l’oro al volteggio. Tre medaglie mondiali, tra cui spicca il bronzo all-around ad Aarhus 2006 alle spalle di Vanessa Ferrari.

In Gran Bretagna una clamorosa caduta l’ha estromessa dalla lotta per il podio. E proprio sulla stessa diagonale ha replicato l’errore anche agli ultimi Mondiali dove stava volando verso una meritata medaglia.

 

Grandissima delusione, ma un addio senza rimpianti come ha ripetuto più volte: “Non ho nessun rimpianto. Non avevo molte aspettative, proprio come ho detto prima, volevo una gara di ritiro, volevo divertirmi e l’ho fatto. Non ho messo alcuna pressione su me stessa. Una gara è una gara e la vita va avanti“.